Non soltanto rom e clochard Il reddito andrà anche ai ladri

Furto e rapina non rientrano tra le cause di decadenza. Le sole restrizioni si applicano alle false dichiarazioni

Per ottenere il reddito di cittadinanza non si dovrà lavorare in nero ma per continuare a riceverlo si può tranquillamente rapinare. Dalle ultime bozze circolate e in possesso ai parlamentari c'è perfino la carezza di cittadinanza per i ladri. Dopo avere esteso il beneficio a 241 mila famiglie straniere, dopo aver confermato che il sussidio verrà assegnato anche a rom e clochard, ecco il salto estremo. Per un governo dove una parte, la Lega, ha fatto della sicurezza la sua bandiera, ce n'è un'altra, il M5s, che non prevede restrizioni per borseggiatori e criminali fino al secondo grado di giudizio. Il salvacondotto è contenuto all'articolo 7 del provvedimento dove si specificano i casi in cui il reddito decade. Per aggirare le criticità della misura, il M5s ha previsto la reclusione per coloro che ottengono il beneficio con documenti falsi o di fronte l'omessa comunicazione di variazione del reddito. La punizione va «da due e sei anni». È quanto recitano i comma 1 e 2. Sono pene che il M5s si è inventato come deterrente. Peccato che a mancare siano i deterrenti verso altri tipi di reati. Al comma 3 si nasconde infatti il più prezioso regalo che potesse essere escogitato: «Alla condanna in via definitiva nei casi di cui ai commi 1 e 2 consegue l'immediata revoca del beneficio». In pratica, il sussidio viene ritirato solo alla condanna definitiva e solo nei casi in cui si presentano dichiarazioni mendaci o si omette un incremento del reddito. In tutto il testo mancano i riferimenti ai casi di furto. Nei fatti si può aver commesso reati, essere anche stati condannati in primo e secondo grado ma continuare a usufruire dei 780 euro che il governo ha deciso di elargire con un moto di inaspettato garantismo. A segnalarlo è stato il portavoce Camera e Senato di Fi, Giorgio Mulé: «Nel testo non sono previste sanzioni per quei tipi di reati e in ogni caso dove se ne parla se ne parla solo dopo una condanna definitiva. Con una condanna inferiore ai due anni sarà possibile continuare a percepirlo e non ci sarà neppure bisogno di restituirlo. Al peggio si aggiunge il pessimo». Per il deputato del Pd, Walter Verini «non è che l'ennesima conferma dell'approssimazione con cui hanno esteso un provvedimento che è e rimane un guazzabuglio dal punto di vista giuridico. Incompleto e superficiale». A riprova di quanto sia incompleto basti pensare che ieri si sono registrate ulteriori nuove modifiche. Le imprese del Sud che assumeranno i percettori del reddito di cittadinanza beneficeranno di una doppia decontribuzione se i lavoratori sono under 35. Chi riceverà il reddito potrà anche ottenere un assegno di ricollocazione che va da 250 a 5000 euro da spendere per «assistenza intensiva alla ricerca di occupazione». È una sorta di super gettone da utilizzare nei centri per l'impiego e avere dunque una corsia preferenziale nella ricerca. È previsto anche che dalla card non possa essere prelevato denaro oltre 100 euro al mese in contanti. Ma, prima ancora dell'entrata a regime, si possono già registrare i primi effetti. Come fa sapere Antonio Mumolo dell'Associazione Avvocato di Strada si sta verificando quanto riportato da Il Giornale: «Tanti senzatetto ci hanno chiesto informazioni per ottenere il reddito». Come si vede, il reddito di cittadinanza continua a regalare ogni giorno delle novità se si tiene conto che a pensarlo è stato il movimento più castigatore di sempre, quel movimento che prima di entrare in parlamento chiedeva un processo epocale per la vecchia classe politica. Oggi addirittura è pronto a toglierlo ma solo dopo una «condanna definitiva». Con il denaro di Stato anche i più sfrenati giustizialisti si sono mutati in garantisti.

Commenti

buri

Sab, 26/01/2019 - 10:18

bravi grillini reddito a tutti anche ai ladri di professione, tanto paghiamo noi mica Di Maio

justic2015

Sab, 26/01/2019 - 10:59

Questi del 5 stalle sono completamente fuori di testa ci siamo messi veramente bene,

Maura S.

Dom, 27/01/2019 - 08:29

Possibile che ogni giorno si va avanti con questo tam tam = Finiamola, con questa campagna di = brainwashing = Gli italiani non sono così sprovvisti da farsi circuire, almeno una buona parte di loro se non la più parte di loro.

gabriel maria

Dom, 27/01/2019 - 08:35

Per i grillini Salvini in Galera ed i ladri liberi......certo che siamo al ridicolo...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 27/01/2019 - 08:50

Certo che fra compari ci si aiuta.

VittorioMar

Dom, 27/01/2019 - 09:26

....ma Perdono il Beneficio se DELINQUONO...quindi devono SCEGLIERE !!!

venco

Dom, 27/01/2019 - 09:31

E certo che i ladri risultano poveri anche se non lo sono.

APPARENZINGANNA

Dom, 27/01/2019 - 09:37

Vergogna! A ladri, fannulloni, lavoratori in nero. Si vede che sono simpatici ai 5stelle. Ma Salvini pensa solo ai migranti?

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 27/01/2019 - 09:47

Mi viene difficile capire dov'e` lo scandalo per il RdC ai senzatetto, visto che ci sono persone in vera poverta` che avevano famiglia, casa, lavoro e che hanno perso tutto e tutti. Il Giornale la smetta con questi odiosi rigurgiti classisti.

fft

Dom, 27/01/2019 - 09:58

Giusto cosi. Altrimenti si avrebbe diritto fino al terzo grado visto che si e innocenti fino a sentenza definitiva.

moichiodi

Dom, 27/01/2019 - 10:14

Non soltanto a rom e clochard..... Ma si diamogli ai benestanti..

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 27/01/2019 - 10:18

Ne parleremo dopo le Europee...E allora ci faremo 4 risate sulla componente gialla di questo governo.

Vigar

Dom, 27/01/2019 - 10:20

Ma basta con questa guerra! Ditelo a berlusconi, doveva fare le cose quando ne aveva la possibilità e non l'ha fatto...con una maggioranza bulgara! Che si riposi, lasci spazio anche agli altri,viva sereno....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 27/01/2019 - 10:20

Tutto a posto Madama la Marchesa: in un paese dopo aver visto e considerato che i capi di accusa a diversi indagati ai più alti livelli sono ruberie e malversazioni trattare un banale ladro come un razzista nazista o fascista è peggio di una condanna a morte per cui a lui vanno gli onori e gli oneri a carico del comune cittadino sovrano elettore contribuente cornuto e mazziato. La galera può aspettare per questa categoria di "valorosi lavoratori" un po' perché è sovraffollata o perché vuota e quindi noiosa e disadorna.

SpellStone

Dom, 27/01/2019 - 10:44

stiamo raschiando il barile per denigrare il nemico.. bravi...

giancristi

Dom, 27/01/2019 - 10:56

I 5s sono una banda di incompetenti. Si potevano risparmiare una castroneria del genere. Alle elezioni europee pagheranno cari i loro errori.

wrights

Dom, 27/01/2019 - 10:57

Non capisco cosa ci sia di strano se il reddito di cittadinanza, andrà anche ai ladri. Ai politici condannati come ladri, hanno forse tolto la pensione? Oppure pensate che attualmente i ladri in galera ci stiano a spese loro, tenete presente che costano allo Stato oltre 4000 Euro al mese.

DRAGONI

Dom, 27/01/2019 - 11:51

E' UN INCITAMENTO A CONTINUARE NELLE LORO ARTI.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Dom, 27/01/2019 - 14:15

Il reddito andrà anche ai ladri ?? quindi pure agli elettori di FI e PD?

agosvac

Dom, 27/01/2019 - 14:22

Forse, dico forse, le intenzioni erano giuste. Purtroppo non hanno pensato a come proteggere chi realmente ne dovrebbe avere diritto, da quelli che, al contrario, non dovrebbero assolutamente averlo. Comunque , per quanto mi riguarda, ho sempre pensato che sarebbe stato molto meglio abbassare le tasse o, meglio ancora, l'IVA.

Ruditapes

Dom, 27/01/2019 - 16:50

In Italia ci sono troppe complicazioni burocratiche

titina

Dom, 27/01/2019 - 17:05

Questo reddito ci porterà ad affondare, cioè al bum ( nel senso che casca giù) dell'economia. Ah, ecco il bum di cui parla Di maio, sono i giornalisti che hanno capito boom

maurizio-macold

Dom, 27/01/2019 - 17:15

Signor DIRETTOREEMILIO (14:15), dal suo post si evince che lei sia dotato di un QI talmente negativo da essere prossimo allo zero assoluto. Complimenti vivissimi ! Pero' si consoli, puo' solo migliorare.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 27/01/2019 - 17:46

Tranquilli ragazzi! Tonto il reddito di nullafacenza non lo prenderà nessuno...per fortuna. Poi vedremo i grulloni , forse, al 10%.

mozzafiato

Dom, 27/01/2019 - 18:26

PRAVA69, mi sembra incredibile che a volte tu riseca a dire cose molto piu' sensate (di questo giornale, non ci vuole molto) di persone che si ritengono perbene e preparate ? UN ARTICOLO A DIR POCO CRIMINOGENO ! Un senza tetto e senza reddito equiparato ad un fastidioso sterco nel mezzo della strada ! Che squallore !

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 27/01/2019 - 18:53

@pravda99 legga il mio nome in alto e si faccia una domanda cosa significa e poi si dia una risposta. I soldi se li devono guuadagnare con il sudore. Io annullerei anche gli assegni famigliari per chi lavora, se è per questo. Sono più in famiglia? Giusto che lavori di più fino allo sfinimento,perchè non devo essere io ad ammazzarmi di lavoro per colpa sua. Te capì!

Reip

Dom, 27/01/2019 - 19:12

Bravi italiani! Pagate, pagate e mi raccomando.... Non protestate mai!!

sparviero51

Dom, 27/01/2019 - 19:38

BANDA DI CAZZARI INUTILI E DELETERI PER LA SOCIETÀ!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 27/01/2019 - 20:09

datelo anche agli stupratori, agli spacciatori, ai pedofili e anche agli imam islamici.

WSINGSING

Dom, 27/01/2019 - 20:17

Su questa vicenda avrò inviato almeno dieci messaggi. Conditio sine qua non per il reddito di cittadinanza è la fedina penale pulita. I grillini sanno benissimo che ci sono in Italia migliaia di delinquenti che si pongono in una condizione di impossidenza per non essere esposte alle azioni di risarcimento da parte dello Stato e/o dalle parti civili. Ma sì! Diamo il reddito anche a loro....

Libero 38

Dom, 27/01/2019 - 20:24

Se il reddito per gli sfaticati spetta anche ai rom,non vedo perche'non hanno il diritto a riceverlo i ladri e le belle bimbe.

Yossi0

Dom, 27/01/2019 - 20:46

bisogna aiutarli