Nuova suspense «Shining» sconosciuto diventa un film

La faccia stralunata di Jack Nicholson con un'ascia in mano che spunta da una fessura della porta è diventata un'icona del cinema, forse il simbolo del genere horror. E fin qui, tanta storia e poca cronaca. La novità è invece che il mitico film di Stanley Kubrick, Shining, avrà un secondo capitolo. Ad essere precisi sarà un prequel, anch'esso tratto dal monumentale romanzo omonimo di Stephen King. Overlook Hotel, questo il titolo del film, racconterà l'infanzia violenta di Jack Torrance, il folle scrittore-custode di albergo che a buon diritto entra nella top ten degli storici «cattivi» del grande schermo. Il rischio è quello di ogni «secondo capitolo»: riuscire a creare un prodotto che regga il confronto con l'ingombrante (e fortunatissimo) predecessore.

a pagina 23