Nuova trappola in manovra: mazzata sulla seconda casa

Prolungati anche al 2017 gli aumenti delle aliquote di Imu e Tasi: stangata da 2 miliardi per i proprietari

Non è una stangata alla Monti e Letta, ma è senza dubbio una cattiva notizia per i proprietari di immobili. Nella legge di stabilità c'è, di fatto, un aumento delle imposte sugli immobili. O meglio, la conferma di un aumento che sarebbe scaduto nel 2017.

È all'articolo 10 della legge di Bilancio, quello il cui titolo è «proroga del blocco aumenti aliquote 2017». Nella seconda parte la norma prevede che «per il 2017, i comuni che hanno deliberato» la maggiorazione dell'aliquota dello 0,8 per mille di Imu e Tasi, «possono continuare a mantenere, con espressa deliberazione del consiglio comunale, la stessa maggiorazione confermata per il 2017».

Dietro la formulazione un po' criptica c'è una storia molto italiana. Il governo Letta con la sua ultima legge di Stabilità diede ai sindaci la possibilità di aumentare ulteriormente Imu e Tasi fino allo 0,8 per mille. Ritocchino, si disse allora, temporaneo e solo per finalità sociali. I comuni che l'applicavano avrebbero dovuto stanziare una «corrispondente» riduzione dell'imposta per i proprietari di prime case, che allora pagavano Imu e Tasi. Inutile dire che pochissimi lo fecero e che i più si limitarono a fare cassa con le entrate extra.

Con la sua prima legge di Stabilità, Renzi confermò l'addizionale, nonostante avesse abolito Imu e Tasi sulle prime case e quindi, fosse caduta definitivamente la motivazione «sociale» della norme. Con l'ultima legge di bilancio il bis, che deluderà chi sperava - e magari aveva fatto i conti del 2017 - contando sulla riduzione dell'aliquota comunale.

Una decisione «iniqua», spiega il presidente di Confedilizia Giorgio Spaziani Testa, perché «si premiano i comuni che non hanno utilizzato la maggiorazione secondo lo scopo per cui era nata. Poi perché si favoriscono i comuni che hanno applicato la maggiorazione, penalizzando quelli che non l'hanno applicata».

Una decisione marginale, si dirà. Ma che ha effetti che vanno oltre il blocco delle aliquote sbandierato nelle slide dal governo, visto che «la stragrande maggioranza dei comuni ha già le aliquote al massimo». L'addizionale porta l'aliquota massima dal 10,6 all'11,4 per mille. Non è un'imposta nazionale, ma quando fu introdotta Confedilizia stimò che per i contribuenti la stangata comunale potesse valere due miliardi di euro. Poi un'altra pecca: «Colpisce il settore che sta soffrendo di più, che è quello dell'affitto, sia abitativo sia non abitativo».

Ogni tentativo di riportare l'addizionale al suo ruolo delle origini, cioè finanziare sgravi sulla casa, si è infranto. Ci provò Daniele Capezzone con un emendamento quando fu approvata l'addizionale. A vuoto i tentativi di non fare confermare la tassa ai tempi della prima finanziaria di Renzi. Difficile succeda qualcosa ora, visti tagli e gli equilibri molto precari delle finanze degli enti locali.

Gli spazi per modifiche della legge di Bilancio saranno in generale pochi. La manovra è approdata sabato in Parlamento. La commissione Bilancio della Camera avvierà l'esame il 2 novembre con la verifica del contenuto proprio del disegno di legge. E non sono escluse bocciature. La commissione deve scremare la manovra da leggi ordinamentali, cioè che non toccano i conti dello stato.

La partita con Bruxelles è ancora aperta, ma il clima è migliorati dopo il vertice tra il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan e il commissario agli Affari economici Moscovici. Dopo il referendum i giochi si riapriranno.

Commenti

il sorpasso

Mar, 01/11/2016 - 08:19

Questo Governo fa di tutto per demolire definitivamente il mercato immobiliare già in crisi da alcuni anni:grazie Renzi e tutta la combriccola di chi lo vota e di chi lo continuerà a votare. Forse i kompagni sono convinti che chi ha due o più case siano di dz ma non è vero: venite nella riviera romagnola e vi accorgerete che gli hotel, alberghi e ville sono al 90% di kompagni!!!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mar, 01/11/2016 - 08:24

Più aumentano le tasse peggiorano, lavoro, occupazione e tutte le altre conseguenze del caso. Bisogna proprio dire che i governanti sono duri di comprendonio.

rossini

Mar, 01/11/2016 - 08:54

Servisse almeno questo salasso ad aiutare i nostri fratelli terremotati o più in generale i 4 milioni di italiani sotto la soglia di povertà. E invece no. I denari saranno gettati nel pozzo senza fondo dei migranti. Per tenerceli qui da noi nel dolce far niente in alberghi a 4 stelle. Per farne venire ancor di più perché ormai si è sparsa la voce che l'Italia e il Paese di Bengodi. Si stupra, si rapina, si spaccia, si ruba e, se si ha la pelle nera, è tutto gratis.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 01/11/2016 - 08:57

Per la verita' la mazzata sulla seconda casa è DOPPIA: un fiume di tasse che lentamente depauperano il valore dell'immobile,dato che questo non aumenta piu' da tempo,anzi scende,e la prospettiva di vederselo in breve requisito "a tempo indeterminato" per accoglierci le valenti risorse africane. Un pessimo affare,chi puo' se ne disfi,e alla svelta.

Ernestinho

Mar, 01/11/2016 - 08:58

E questa sarebbe la promessa, fatta da renzi & company, che le tasse sarebbero diminuite?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 01/11/2016 - 09:17

Pensa te quelli che hanno già pagato l'ex ICI e hanno la casa atterrata dal terremoto ... riusciranno a indire per loro un referendum abrogativo delle tasse pro capite per i prossimi dieci anni?

linoalo1

Mar, 01/11/2016 - 09:45

Lo avevo detto non più tardi di un paio di giorni fa e,puntuali,i Sinistrati si fanno sentire!!!Come???Ma nel Solito Modo,ovviamente,perchè la loro fantasia non va oltre le Tasse!!!Perché,per LORO,tagliare i Costi Inutili dello Stato,è una Eresia!!!E pensare che,se solo tagliassero i Costi Inutili dello Stato,saremmo la Nazione più ricca d'Europa!!E non solo d'Europa!!!!Fateci caso,chissà perché,ovunque regnino i Sinistrati,esiste solo Miseria,Tristezza e Melanconia!!!

Ritratto di ...allàAlbàr

...allàAlbàr

Mar, 01/11/2016 - 10:06

questi soldi SERVONO per mantenere i PARASSITI della casta, i loro amici di FAMIGGHIA, le (loro) risorse africane rom e rumene

routier

Mar, 01/11/2016 - 10:11

Alcuni anni addietro, fiutando l'aria sinistroide al governo, ho deciso di liberarmi di alcune proprietà immobiliari tenendomi soltanto quella del mio domicilio. Non me ne sono pentito. Anzi!

Ernestinho

Mar, 01/11/2016 - 10:25

Ieri ho assistito alla trasmissione "Quinta Colonna" ed ho visto un "politicante" che strenuamente difendeva i suoi sporchi "privilegi", Ecco, è li che bisogna colpire!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 01/11/2016 - 10:28

Hanno pure il coraggio di dire che abbassano le tasse, e milioni di pecoroni ci credono pure e li sostengono.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 01/11/2016 - 10:32

Non lamentiamoci poi se c'è la crisi dell'edilizia, dell'immobiliare e di tutto l'importante indotto. Manovra criminale per affossare chi produce e dà lavoro a tante persone. FOrse incentivare l'imprenditoria e fermare il flusso di clandestini sarebbero operazioni di gran lunga più efficienti. Non ci sarebbe nessun problema neppure per finanziare le zone sconvolte dai terremoti.

batpas

Mar, 01/11/2016 - 10:38

come sempre, renzi dice solo la parte che gli interessa, l'amaro poi lo scopriamo noi sulle nostre tasche.

batpas

Mar, 01/11/2016 - 10:38

E se volessero stancarci sulle seconde case per regalarle agli immigrati?

lawless

Mar, 01/11/2016 - 11:03

non c'è più trippa per gatti, nello specifico a roma non ci sono più neanche quelli: il "valore aggiunto" se li è mangiati tutti!

conviene

Mar, 01/11/2016 - 11:11

Decidano i comuni. Chi abbassa le tasse (lega) a parole, nel comune dove ho la seconda casa (Ardesio: BG), ha alzato l'aliquota IMU e Tasi all' 0,8% dallo 0,6% dell'amministrazione precedente di centro sinistra. Poi il felpato parla di tassare tuti al 15%. Incoerenza e anticostituzionale per la progressività.

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 01/11/2016 - 11:20

La promessa è che le risorse aumentano....ci vuole sempre più tasse.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Mar, 01/11/2016 - 11:44

#linoalo1- 09:45 ...ovunque regnino i Sinistrati,esiste solo Miseria,Tristezza e Melanconia!!! Scusa la mia ignoranza, allora perché votano "Sinistrignoranti perfetti"! vuol dire che se la cercano loro, e "piace" vivere in quelle condizione miserabile. Conclusione, "Chi è causa del suo mal pianga sé stesso!"

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 01/11/2016 - 11:58

Come alcuni hanno già intuito, la seconda casa diventerà presto un bene pericoloso da mantenere. La mia previsione è che le tasse di possesso aumenteranno ancora senza tregua A MENO CHE non si sia disposti a darle in locazione gratuita (ricevendo un piccolo contributo statale) "a chi ne ha necessità". E chi siano questi che ne hanno necessita è facile indovinarlo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 01/11/2016 - 13:01

Quindi i miei 32 €urii al mese in meno sulla pensione CONTINUANO anche per il 2017, EVVIVAAAA!!!! GOVERNO LADRO!!!! #LADRIACASACOLNO.

lavieenrose

Mar, 01/11/2016 - 14:10

Ma siamo pazzi? Significa affossare l'edilizia e creare ulteriore povertà e disperazione in Italia.

titina

Mar, 01/11/2016 - 14:23

pagare le tasse va bene, ma che non siano esagerate!!!Sento delle persone che non comprano una seconda casa perchè fra mutuo e tasse non ce la farebbero.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 01/11/2016 - 15:09

Pagare elettori pd e elettori che restano a casa....

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 01/11/2016 - 15:36

C'è UNA COCOMERIOTA tanto per NON far nomi la professoressa, che scrive, il comune dove ho la seconda casa governato dai Leghisti ha aumentato l'addizionale irpef ecc. Lo sa perche cara NOBLESSE OBLIGEE???Viste le parole che ha qui scritto a mio indirizzo due giorni fa. Perchè il suo BENEAMATO DITTATORELLO sono 2 anni che TAGLIA i trasferimenti agli enti locali!!! Ammesso che Lei sappia cosa significhi!!! AMEN.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 01/11/2016 - 15:55

io pago 400 euro per un appartamento di 50 metri quadri del valore di 20mila euro, una parlamentare ha un gioiello di 30mila euro come un Rolex cosa paga?

vincentvalentster

Mar, 01/11/2016 - 16:41

Le solite fregature di Renzi. Ma le pagherà alle prossime elezioni

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mar, 01/11/2016 - 17:19

Le tasse sulle seconde case sono troppo alte, per abbassarle c'è un metodo molto semplice che anche il governo Renzi stenta ad applicare; e cioè colpire l'evasione di milioni di partite IVA allergiche agli scontrini e alle fatture.

moshe

Mar, 01/11/2016 - 18:17

le solite fregature del cialtrone, ma ogni nodo arriva al pettine .....

italianodeluso

Mar, 01/11/2016 - 18:24

Che cosa dicono conriviene paolinaccia trombalti e gli altri trinariciuti ?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 01/11/2016 - 18:30

In America caro corvo 17e19, sulla Tua dichiarazione dei redditi puoi scaricare tutte quelle spese che tu sostieni per la casa, se alleghi le fatture o gli scontrini fiscali, in Italia NO!!! Quindi chi me lo fa fare di PAGARE DI PIÙ per non poter recuperare niente e quindi PAGARE DUE VOLTE!!! Fammi sapere!!! Saludos dal Nicaragua.

navarig

Mar, 01/11/2016 - 18:35

Vergognoso, atteggiamento di frottolo !

ziobeppe1951

Mar, 01/11/2016 - 19:33

conviene ....11.11....i kkkomunisti vanno sempre legnati, paga e taci

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Mar, 01/11/2016 - 19:50

Ho espresso il mio duro giudizio su una classe politica ormai senza vergogna ma,purtroppo,è stato cestinato o censurato. Peccato.

Ritratto di Evam

Evam

Gio, 17/11/2016 - 00:40

l'ideologia ormai è solo più un pretesto.