Milano celebra in pompa magna Obama, il perdente degli Stati Uniti

Iniziata la due giorni dell'ex presidente Usa, Barack Obama, nel capoluogo milanese. Domani parlerà al summit sul cibo Seeds&Chips e riceverà le chiavi della città dal sindaco di Milano

Entusiasmo a Milano per l'arrivo dell'ex presidente americano Barack Obama, che domani sarà impegnato nel summit sul cibo Seeds&Chips e riceverà le chiavi della città dal sindaco Giuseppe Sala. Atterrato all'aeroporto di Linate, Obama alloggia al Park Hyatt, l'hotel di fianco alla Galleria Vittorio Emanuele, lo stesso che ospitò sua moglie Michelle durante la visita a Expo 2015. Ad attenderlo decine di giornalisti e curiosi. L'ex presidente ha preferito evitare la folla ed entrare da una via laterale senza farsi riprendere da fotografi e telecamere.

Dopo quasi tre ore dal suo arrivo in hotel ha raggiunto, sempre in auto, la Pinacoteca ambrosiana, dove si trova la storica biblioteca nel cuore di Milano, in piazza Pio XI. Al suo arrivo un cenno di saluto con la mano alle persone che lo acclamavano.

Tra i numerosi tesori custoditi nell’Ambrosiana c’è la collazione di opere d’arte donata nel 1618 dal cardinale Federico Borromeo, che rappresenta il nucleo iniziale, arricchito poi da capolavori di Leonardo da Vinci (il Codice atlantico), Botticelli, Raffaello, Bramantino, Luini, Tiziano, la celeberrima Canestra di Caravaggio. Di particolare interesse è la cripta di San Sepolcro e alcune delle opere conservate nella preziosa Biblioteca, tra cui il volume di Virgilio appartenuto a Francesco Petrarca, con le sue annotazioni personali. Il programma pomeridiano di Obama prevede poi l’incontro con il segretario del Pd Matteo Renzi, al Park Hyatt. Secondo quanto si apprende sarebbe invece rimandata a domani la visita al Cenacolo. In serata Obama sarà protagonista di una cena strettamente riservata nella sede dell'Ispi.

Domani invece l'appuntamento clou. L'ex presidente Usa sarà ospite d'onore di Seeds&Chips - The Global Food Innovation Summit, il vertice internazionale sulla food innovation. Obama incontrerà Paolo Palumbo, giovane affetto da Sla che sognava di diventare uno chef. L’incontro dovrebbe avvenire prima dell’intervento dell’ex presidente alla kermesse sul cibo, stando a quanto riferito da Marco Gualtieri, patron del salone dell’innovazione alimentare. È stato lo stesso Gualtieri, contattato su Facebook dal padre del giovane, a organizzare l’incontro. Palumbo è autore di "Sapori a colori", libro di ricette dedicato a chi soffre di disfagia. Nella due giorni a Milano Obama riceverà dal primo cittadino Beppe Sala le chiavi della città.

A cena con Obama

L'appuntamento serale di Obama prevede una cena a Palazzo Clerici, sede dell’Ispi. La serata sarà strutturata in due momenti. In una prima fase, che durerà mezz’ora circa, l’ex presidente incontrerà i vertici dell’istituto di studi superiori di politica estera, il presidente Giampiero Massolo, il vice presidente esecutivo e direttore Paolo Magri, e i vice presidenti Franco Bruni e Carlo Secchi, oltre ad alcuni ricercatori, con cui avrà un breve scambio di battute. Il tema della discussione saranno le questioni di politica globale, le prospettive dell’Europa e i conflitti internazionali. Nella seconda fase avrà invece luogo la cena organizzata dalla Obama Foundation e ospitata a Palazzo Clerici: ci saranno 15 ospiti scelti dalla stessa fondazione americana: oltre al segretario del Pd, Matteo Renzi e all’ex premier Mario Monti, Luca Cordero di Montezemolo, gli imprenditori Diego Della Valle, Marco Tronchetti Provera e John Elkann. A rappresentare il mondo della moda ci sarà Donatella Versace. Alla cena saranno presenti anche Emma Marcegaglia e Paolo Baratta, presidente della Biennale di Venezia.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Lun, 08/05/2017 - 14:27

Super corteo di suv,auto e moto della Polizia..mah non è un semplice cittadino yankee?? Oltretutto se va piedi nella gran milan di sala, non gli succede nulla perché lo scambiano per un cland..pardon risorsa extra-comunitaria!

lawless

Lun, 08/05/2017 - 14:47

per ascoltare la "parola" di Obama servono 850 euro pro capite. Si avete capito bene, per SENTIRE quello che dice uno che mai ha smesso di guerreggiare in mezzo mondo si pagano 850 euro. Spero che qualche vero giornalista immortali i volti dei partecipanti giusto per farli conoscere a quanti non riescono ad arrivare alla seconda settimana del mese o che non hanno i soldi per curarsi. Mi auguro che sala almeno paghi di tasca propria!

i-taglianibravagente

Lun, 08/05/2017 - 14:58

oggi a milano si cammina solo con gli stivali da pioggia, quelli di plastica neri, per la quantita' di saliva dem che inonda le strade. I sinistri sono tutti con lingua secca e ginocchio della lavandaia...all'obama in visita pastorale non resistono. Sono in adorazione mistica, e' il loro papa nero. A loro piace cosi.

Giorgio Colomba

Lun, 08/05/2017 - 15:05

E' arrivato il magico Pifferaio-Puffarolo, venghino signori, venghino, al modico prezzo di 850 euro a cranio... Il "politicamente corretto" è il moderno oppio dei popoli.

ziobeppe1951

Lun, 08/05/2017 - 15:16

L'auto nera c'è, si prega di proseguire per musocco

Tobi

Lun, 08/05/2017 - 15:20

quanta ipocrisia. Qui celebrano i diavoli.

Tarantasio

Lun, 08/05/2017 - 15:21

vorrei vedere pubblicata la lista dei partecipanti e di chi ha pagato di tasca propria e chi no...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 08/05/2017 - 15:26

L'ex presidente, affiliato dal 2004 alla super loggia Maat, creata da Soros, è sempre un uomo di "rispetto".

Giorgio Colomba

Lun, 08/05/2017 - 15:33

Dopo le chiavi della città consegnate ad Obama, Mr. Expo avrà ritrovato quelle della sua casa di S. Moritz che aveva dimenticato di denunciare al fisco?

Atlantico

Lun, 08/05/2017 - 15:35

Obama si è candidato due volte alla Casa Bianca e due volte è stato eletto. Ma per il lucido Binelli è un perdente ... :-))

blackindustry

Lun, 08/05/2017 - 15:36

A che gli serve la scorta, a Milano trova solo i suoi simili colorati, tutti onesti, e nessuno lo tocchera', tra musulmani sunniti non ci si tocca.

claudioarmc

Lun, 08/05/2017 - 15:36

Tra perdenti si intendono bene

lonesomewolf

Lun, 08/05/2017 - 15:38

Ahí serva Italia, di dolore hostello,nave senza nocchiero in gran tempesta....gia' Dante lo diceva qualche anno fa. Che vergogna, gente senza dignita' e senza approfondimento. Tutti ad osannare, pagando, il pifferaio mágico che tanti danni ha fatto in America.

nerinaneri

Lun, 08/05/2017 - 15:39

...in rete ci sono foto e motivazioni dei possessori dei biglietti...se uno usa internet solo per commentare sul giornale...

effecal

Lun, 08/05/2017 - 15:41

sono felice, un fighetto di questa caratura che viene senza scafisti e ci sceglie contro una concorrenza terribile. Italia dolce suol d'amor

i-taglianibravagente

Lun, 08/05/2017 - 15:44

chissa' che scene...occhio al pagliaccio di rignano che ama travestirsi uguale uguale al potente di turno in visita. Un vero camaleonte. Per l'occasione sfoggera' si il suo famoso inglese ma con leggero accento transalpino. Tanto per essere all'ultima moda e non scontentare nessuno. Quando la cosa si fa complicata e i potenti da imitare diventano parecchi contemporaneamente e' li che dimostra di essere un vero fuoriclasse del trasformismo. Un Arturo Brachetti ma sempre con il grembiulino addosso.

releone13

Lun, 08/05/2017 - 15:44

eh si......tipo quando qualcuno senza far nomi ha piantato una tenda da bediuno in centro a Roma, per quel mentecatto di Gheddafi..........................

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 08/05/2017 - 15:45

Obama chi?

Pinozzo

Lun, 08/05/2017 - 15:45

Che titolo ebete e' "il perdente degli Stati Uniti"? Ha vinto due volte il mandato presidenziale, piu' vincente di cosi..?!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 08/05/2017 - 15:49

vedendo questa gente riunita insieme mi viene in mente la scena del cinema in "Bastardi senza gloria"......

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 08/05/2017 - 15:51

I comunisti non si smentiscono mai, i loro eroi sono sempre scelti tra i perdenti, i parassiti o tra i delinquenti, mai tra le persone oneste e meritevoli. Scommetto che tra gli idioti che vanno a pagare 850€ per ascoltare le profezie del peggior presidente americano di tutti i tempi, il 99,9% sono di sinistra.

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 08/05/2017 - 15:53

Gli eroi della sinistra sono sempre scelti tra i parassiti, i perdenti oppure tra i delinquenti, mai tra le perone oneste e capaci.

momomomo

Lun, 08/05/2017 - 15:56

..."... A Milano si celebra Obama, il perdente degli Stati Uniti ..."... Ma che cavolo state a scrivere? Perdente? Ma se prende 850 euro a testa, solo per farsi vedere? E voi lo chiamate perdente....

Atlantico

Lun, 08/05/2017 - 15:58

Aspettiamo che invitino anche Trump :-))

donzaucker

Lun, 08/05/2017 - 16:01

Rimango ancora in attesa di qualcuno che mi indichi quali presidenti USA non sono stati dei guerrafondai.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 08/05/2017 - 16:02

un perdente di successo ....

Piergiacomo74

Lun, 08/05/2017 - 16:07

E' sempre uno spasso leggere "Il Giornale"

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 08/05/2017 - 16:13

Ahaha Ma che e' ultimamente?? le zecche sono comparse ovunque sul giornale..scio' scio' putridume...

Ritratto di _alb_

_alb_

Lun, 08/05/2017 - 16:13

Perché mai questo dispiegamento di forze (ARMATE) italiane, pagate dagli ITALIANI, per proteggere un Ex che non conta più niente e che non vuole le armi per la sua popolazione? La giustificazione? Niente? Ormai le nostre forze dell'ordine servono solo per fare la scorta ai potenti o per per andare a prendere invasori a casa loro. Ma non dovrebbero occuparsi di proteggere I CITTADINI che gli pagano lo stipendio??

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 08/05/2017 - 16:20

Dal Giornale scopro che se vieni eletto per due volte di fila (8 anni) quale Presidente degli Stati Uniti (ma non era l'uomo più potente del pianeta?) sei classificato come "perdente" ... curioso!

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 08/05/2017 - 16:27

Si si con un ingaggio di 500 mila euro.Regards

Giorgio1952

Lun, 08/05/2017 - 16:27

Il "perdente" Obama eletto due volte Presidente degli Stati Uniti d'America, certo solo otto anni che non sono nulla al confronto di trenta da Presidente del Milan, ah ah ah

alox

Lun, 08/05/2017 - 16:29

@donzacker: le guerre si fanno minimo in due! Woodrow Wilson entro’ nella WW1... F. D. Roosvelt entro’ in guerra contro Hitler/ Hirohito/ Mussolini... Obama/Trump WW3 contro l’Imperialismo di Putin e colpo di coda del Comunismo... Scegli pure con chi stare

soter66

Lun, 08/05/2017 - 16:31

Dove lo hanno ospitato al cara di Mineo?

Fjr

Lun, 08/05/2017 - 16:32

Una volta facevano notte in fila per avere l'ultimo Ifonz,adesso pagano la stessa cifra per sentire Obamba,ma nella confezione ci sono anche il carica e le cuffiette ?

Anonimo (non verificato)

alox

Lun, 08/05/2017 - 16:34

@donzaucker: TUTTI! MA per te WW1, WW2 sono colpa degli USA! Vediamo dove parte la 3 se rimpiangi Hitler? Vai in Russia che il leader e' in cerca del QUARTO MANDATO COME LA MERKEL!

lawless

Lun, 08/05/2017 - 16:36

mi dicono che molti ascoltatori porteranno anche rotoli di carta igienica, io non ci credo!

congonatty

Lun, 08/05/2017 - 16:37

Trump lo vedremo tra 4 anni al MCdonald di piazza duomo. Per parlargli bastera' pagare un McMenu.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 08/05/2017 - 16:47

Ma ora gli daranno anche il Nobel per la porchetta all'abbronzato??

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 08/05/2017 - 16:49

E'venuto a risquotere i soldi, per l'aiutino dato al venditore di pentole.

lawless

Lun, 08/05/2017 - 16:49

Oba è un perdente perché la campagna elettorale fatta in simbiosi con la Clinton non è stata condivisa dalla stragrande maggioranza degli americani per cui se non si riscuote il consenso del popolo l'appellativo perdente mi pare più che appropriato.

alox

Lun, 08/05/2017 - 16:51

Non e' dalla mia parte Politica, ma Obama diverra' uno dei miglior presidenti della storia US...Ha vinto pure il Nobel per la pace che per i complottisti e quattro gatti sul giornale non vale niente ma per la maggior parte del pianeta e' un riconoscimento altissimo!

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 08/05/2017 - 16:52

Se Obama si ferma di colpo...la lingua di quelli dietro gli va su di mezzo metro.

i-taglianibravagente

Lun, 08/05/2017 - 16:55

come si fa a dire che l'obama ha perso...i suoi 2 mandati li ha portati a casa..cosa doveva fare di piu'. Certo a tutti quelli a cui concesso la sua benedizione di recente ha portato una sf..a pazzesca...piu' che altro e' quello. L'idolo nero dei radical, il premio nobel della pace con piu' morti sulla coscienza di sempre.

baio57

Lun, 08/05/2017 - 16:56

Durante l'incontro il bullo arrogante di Rignano ,inviterà il premio Nobel per la guerra a Vicchio, per visitare una delle tante eccellenze(sinistre) italiche , il Forteto.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 08/05/2017 - 17:01

mandatelo in stazione centrale da solo di sera. non dovrebbe aver paura di nessuno, quelli sulle panchine sono risorse sue e dei suoi amici cattocomunisti

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 08/05/2017 - 17:02

Dopo la Milano da bere di Albertini, è arrivata la Milano da SCOPARE (in tutti i sensi) di Pussavia ed ora la Milano da PERDERE di Sala!!!!lol lol.

ziobeppe1951

Lun, 08/05/2017 - 17:03

alox..se obananotto come guerrafondaio ha preso il nobel per la pace..a te, minimo devono darti il pirlotto d'oro

liberoromano

Lun, 08/05/2017 - 17:06

Veramente il "perdente" Obama si è fatto 2 mandati. Dubito che Trump possa fare altrettanto.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 08/05/2017 - 17:10

releone carissimo 15e54. PRIMO intanto fino a quando in Libia comandava quello che tu chiami mentecatto, i FINTIPROFUGHI che (quelli si) arrivavano da soli a Lampedusa erano si e no un migliaio al mese, ora che il mentecatto NON c'è piu, sono un migliaio al giorno, lo so che a te piace lavorare e pagare sempre piu tasse per mantenerli, ma ad alcuni NO. SECONDO, quando il mentecatto venne a Roma con la tenda era comunque (piaccia o no) un Capo di stato, questo invece NON lo è piu!!!! AMEN.

Tarantasio

Lun, 08/05/2017 - 17:10

xnerinaneri: ... ci sarà il nostro amico saltimbanco toscano, si quello che fa tanto ridere le platee... avrà pagato il biglietto, almeno lui, o avrà chiesto la parcella come suo solito?

Aprigliocchi

Lun, 08/05/2017 - 17:11

Gliene frega a qualcuno di questo Obama ? Perché non si fa ricevere dai club ?

giovanni951

Lun, 08/05/2017 - 17:14

pagare per andare a vedere "questo qui" é veramente il colmo. Ho sentito di una ragazza che ha dato fondo ai propri risparmi per andare ad ascoltarlo. Il suddetto ex potus fa ció ha fatto ( e probabilmente fa) il signor bill, ovvero andare in giro per il mondo a dire banalitá ed incassare 150mila $; e la buga.....abbocca.

liberoromano

Lun, 08/05/2017 - 17:15

Lawless: la maggioranza degli americani ha condiviso... Trump è stato eletto dalla minoranza. Sono regole elettorali, ma vanno capite.

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Lun, 08/05/2017 - 17:20

Un papa nero inutile e nefasto alla nazione americana e al mondo intero. Ha ricevuto il contentino perdendo indirettamente le elezioni dietro la Clinton. Hanno dato un brutto spettacolo dopo aver perso: i "nun ce vonno sta" che sino all'ultimo giorno di presidenza tentano di togliersi dei sassolini dalle scarpe. Poi un ex presidente bugiardo che ha preso in giro sui termini dell'affair Iran da lui concluso nascondendo la verità dei numeri e dei terroristi rilasciati. Renzi ha la sua anatra zoppa e se ne vanta ma si sa.. tra bugiardi vanno d'accordo!

agosvac

Lun, 08/05/2017 - 17:26

Ma siamo "davvero" sicuri che tutta Milano è ai piedi di Obama??? Di sicuro lo sarà sala ed i suoi accoliti, ma tutta milano?

Zizzigo

Lun, 08/05/2017 - 17:27

Anche se difficile da credere, certa gente per la roba marroncina va in sollucchero!

nerinaneri

Lun, 08/05/2017 - 17:29

...si vede che la casa editrice che gli deve quei 60 mill $ per le sue memorie, non ha ancora versato l'anticipo...

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 08/05/2017 - 17:33

Ha trovato il modo di spillare un po' di soldi ai bimbominkia sinistrati che pendono dalla bocca del guerrafondaio col Nobel per la pace..LOLOLOL

nerinaneri

Lun, 08/05/2017 - 17:36

Tarantasio: lui entra 'a scrocco'...

ilbarzo

Lun, 08/05/2017 - 17:38

Giuseppe Sala sindaco di Milano andrà sicuramente in brodo di giuggiole ( se non addirittura il un orgasmo) quando stringerà la mano all'ex nullo presidente Americano Barak Obama.Di sicuro lo alleggerirà di qualche migliaio di euro.

lawless

Lun, 08/05/2017 - 17:39

X liberoromano. mi hai spiazzato, non è che ragioni cosi: l'aringa salata fa bere e ribeere, il beere e ribeere toglie la sete per cui (sembrerebbe) che l'aringa salata toglie la sete. Un saluto

i-taglianibravagente

Lun, 08/05/2017 - 17:41

mamma che emozioneee. stasera tutti i compagni, da Sala in giu', con il pannolone sotto il tait.

liberoromano

Lun, 08/05/2017 - 17:50

Lawless: ...che l'aringa salata "tolga", non "toglie" la sete. I verbi, devi imparare a coniugarli correttamente o capiranno tutti che sei un extracomunitario. Senza rancore.

alox

Lun, 08/05/2017 - 17:52

ziobeppe1951: Pirla si tu e pure asino!

alox

Lun, 08/05/2017 - 18:00

ziobeppe1951 pirlone le cose sono li' da vedere; In USA non si puo' vincere piu' di quanto ha vinto Obama...peccato per te sostenitore della Dittatura e Trump ha rischiato l'impeachment a non seguire il consiglio di Obanana sull'assunzione del generale Flynn....leggi informati invece di insultare, buffoncello!

Tarantasio

Lun, 08/05/2017 - 18:02

come vi permettete di scrivere che ''tutta Milano ecc''? piano con le offese....

VittorioMar

Lun, 08/05/2017 - 18:03

...LUI NON HA PERSO....HA SOLO VISTO VINCERE L'ALTRO!!....LORO VINCONO SEMPRE !!

Pinozzo

Lun, 08/05/2017 - 18:03

lawless, cercare di ragionare con te e' come cavar sangue dalle pietre. bravo, piccino, va tutto bene, ora torna a giocare col pongo.

Pietro2009

Lun, 08/05/2017 - 18:08

Perdente? Io direi vincente!!! Ha vinto per ben 2 volte le elezioni Presidenziali, entrambi le volte vincendo decisamente anche con il voto popolare. Guerrafondaio? Non credo ci sia stato un solo Presidente USA, sicuramente tra quelli di quest'ultimo secolo, che non abbia fatto una o più guerre alcune necessarie, altre meno e altre senz'altro ev itabili...ma lui come i suoi predecessori e succesorinon decidono tutto...isuoi propositi erano pacifici e il Nobel è quindi meritato.E' riuscito ad estendere la sanità a 20 milioni di persone...in Italia è per tutti...Trump la sta cancellando...immaginate di essere un cittadino povero e di aver bisogno di cure dove vorreste essere in Italia o in USA. VIVA OBAMA.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 08/05/2017 - 18:08

hernando45: Ciao Herny. Per essere precisi il termine "Milano da bere" viene coniato negli anni 80 di craxiana memoria, ad indicare un periodo storico di lustrini, frenetico attivismo e soldi che giravano a palate. Col senno di poi quel termine, che era nato per dare lustro alla "capitale morale", si è rivelato un autentico bluff dietro il quale si nascondevano invece tangenti e malaffare, non a caso nella Milano da bere nasce Tangentopoli. Di quell'esperienza ci rimane l'enorme debito pubblico. Quindi non Albertini... semmai Tognoli e Pillitteri. P.S. Dell'unico sindaco "lumbard" invece non se ne ricorda nessuno.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Lun, 08/05/2017 - 18:11

Milano è pieno di schiavi dell'uomo abbronzato

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 08/05/2017 - 18:16

Un piccolo uomo, guerrafondaio ed affamatore di popoli, il peggior presidente USA che ci sia mai stato, sostenuto dai sinistri suoi pari. Merita solo tanti insulti e calci nel fondo schiena che i cittadini USA gli hanno già dato.

roseg

Lun, 08/05/2017 - 18:20

alox: lo scappellamento della supercazzola è paraplegico?" "Come?" "Come se fosse antani, quintana."

paolonardi

Lun, 08/05/2017 - 18:24

Solo il socialistume puo' apprezzare e mettersi in coda per leccare l'augusto deretano del peggior presidente degli USA. I diversamente intelligenti ricordano che e' stato eletto per due mandati come segno di validita' della sua politica scordandosi che anche Bill Clinton e l'odiato Bush, fra gli ultimi, sono stati eletti per due mandati.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Dario Maggiulli

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Marco Marconon

Marco Marconon

Lun, 08/05/2017 - 18:43

Perchè perdente? Ha vinto due legislature, il massimo consentito negli USA ed è stato in carica otto anni. Perdente dove?

Emigrante75

Lun, 08/05/2017 - 18:46

Solo una domanda per Binelli, non potave trovare un titolo meno cxxxxxo o almeno spiegare nell'articoluccio perchè è un perdente?

lonesomewolf

Lun, 08/05/2017 - 18:49

A tutti quelli che idolatrano l'abbronzato e dicono "ma come? perdente, ma se ha vinto per otto anni". Per chi vive in America, come me, da molti anni, e' chiaramente visibile il danno che lui ha fatto a tutti i livelli. E ora lo adulano in Italia?! Povera Italia!

lawless

Lun, 08/05/2017 - 18:51

x liberoromano. Ci mancherebbe, di solito non polemizzo, mi è sufficiente esprimere ciò che penso e questo mi basta e avanza. Va bene anche "toglie", ma se per capire ciò che ho detto hai necessità del "tolga" ok va bene, io faccio parte del "volgo" non è che adesso ti sentirai offeso! Bay, o scusa goodbye

Tuthankamon

Lun, 08/05/2017 - 18:59

Bé, in generale non ci smentiamo, ci mettiamo con i perdenti. Forse sarebbe il caso di dire alla sinistra che in Francia il ballottaggio è stato TRA IL CENTRO DESTRA E LA DESTRA anche se cercano di mascherare la questione. Con Obama e Hollande è meglio non averci a che fare.

Iacobellig

Lun, 08/05/2017 - 19:01

LA SINISTRA HA SEMPRE SOSTENUTO GLI INCAPACI E I FALLITI. BASTA GUARDARE OLTRE A OBAMA ANCHE I SOGGETTI DEL GOVERNO RENZI.

mister_B

Lun, 08/05/2017 - 19:02

Tutto l'odio de Il Giornale per Obama in realtà c'entra poco con quello che ha fatto o non ha fatto da presidente. Siccome non era un giocherellone come lo era l'amico George W Bush con Berlusconi, non andava con le minorenni e non è amico di Putin, allora è un perdente.

glendale

Lun, 08/05/2017 - 19:03

Tutti coloro che scrivono commenti negativi su Obama o sono sicuramente dei poveri comunisti poveri di spirito che non hanno capito che sono tramontati e cancellati dalla vera Democrazia

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 08/05/2017 - 19:05

Incontra Matteo Renzi ? per dirgli che ? Forse gli chiedera' come mai e' ancora in politica, visto che aveva dichiarato al Popolo che, ove avesseperso al referendum, ne sarebbe uscito. L'altro gli dira' che anche lui, dopo aver perso l'appoggio alla Clinton, ci riprovera' con la cara Michelle !! Due perdenti insomma. Ma cosi vanno le cose nel PD. Leccano i perdenti !

Ritratto di Dreamer_66

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 08/05/2017 - 19:07

@Marconon: tranquillo, quando diventi più grande te lo spiegheranno cosa è successo e forse capirai. Auguri caro.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 08/05/2017 - 19:24

«Milano»? Da ciò che si legge nell’articolo una Milano piuttosto ristretta. La «pompa magna» l’anno pompata i soliti che si entusiasmano per tutto ciò che è «dem», anche se viene dagli odiati USA. Sono gli stessi che si sono spellate le mani applaudendo il premio nobel per la pace, offerto su un piatto d’argento all’islamo americano, prima che lo onorasse accendendo parecchi focolai di guerra. Chi soffre il miserevole degrado della città non penso che sia corso ad osannare il dem amato dai dem nostrani. Questi però sono affranti dal dolore perché il loro eroe è stato definito «perdente». Vi porgo le mie sincere condoglianze.

Juniovalerio

Lun, 08/05/2017 - 19:24

in Italia di negri già ne abbiamo, comunque negro più negro meno!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 08/05/2017 - 19:29

Presto, molto presto, qualcun altro si unirà ai fedeli che accorreranno ai piedi del "profeta della pace" e Bombarolo incallito Obama. E' qualcuno che lo omaggia ogni volta che ha l'occasione. E il buon Renzi, se l'occasione non ce l'ha, se la crea perchéil caro Obama è un veicolo pubblicitario troppo importante per ignorarlo. Ci sarà un grande assente al suo convivio: don Francesco: la cena è troppo costosa?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 08/05/2017 - 19:33

BEHH che Meticolosino che sei sognatore 18e08, ho solo cercato di TAGLIARE altrimenti se mi dilungo troppo sui SETTE SINDACI di Milano passo i 1000 caratteri!!! Dell'Unico Sindaco in camicia Verde si ricordano solo gli AMICI dell'Autodromo che Lui ha "salvato" dai "VERDI ROSSI" che lo volevano far chiudere, ma questa è una storia che ti conterò un'altra volta.AMEN Saludos.

baio57

Lun, 08/05/2017 - 19:38

Primo premio Nobel insignito alle intenzioni, poi drammaticamente smentite .

T-800

Lun, 08/05/2017 - 19:38

Ma i fans di Obama mi devono spiegare cosa avrebbe fatto come presidente degli Usa di così rivoluzionario da ergerlo a mito? Solo per il fatto che è abbronzato? O perchè ha impoverito i bianchi americani per renderli così uguali ai neri?

T-800

Lun, 08/05/2017 - 19:38

Ma i fans di Obama mi devono spiegare cosa avrebbe fatto come presidente degli Usa di così rivoluzionario da ergerlo a mito? Solo per il fatto che è abbronzato? O perchè ha impoverito i bianchi americani per renderli così uguali ai neri?

T-800

Lun, 08/05/2017 - 19:41

@alox: allora lei è proprio il classico beota, Obama è un mito perchè ha vinto il Nobel per la Pace nonostante abbia fatto sganciare solo nel 2016 più di 26.000 bombe su 7 paesi? Durante gli otto anni in carica Obama ha ottenuto un altro record: il maggior numero di vendite di armi dalla seconda guerra mondiale, con l'incredibile somma di 265.471 milioni di dollari. Ah bè se questa è Pace...

Anonimo (non verificato)

Giorgio5819

Lun, 08/05/2017 - 19:43

"Tutta Milano ai piedi di Obama..." ocio, frena ! Tutta ? Io sono milanese e NON sono ai piedi di nessuno, tantomeno di questo...

diwa130

Lun, 08/05/2017 - 19:44

Una curiosita' . Ma quelli che fanno i titoli degli articoli li pagate ? Perdente di cosa ? Ha vinto 2 elezioni e in USA ci sono al massimo 2 mandati presidenziali. In cosa e' perdente ? Ha ereditato un paese con 2 guerre, un debito pubblico spaventoso , la disoccupazione più' alta del dopoguerra e la crisi più' nera dal 1929. Ha lasciato un paese con una disoccupazione strutturale, migliore di quella precisi, un paese in crescita, una riforma sanitaria epocale spezzando la barbarie in cui la gente era costretta. Il mercato azionario, quello delle case, le industrie automobilistiche sono tutte in netta crescita. E questo genio che pagate per scrivere i titoli, scrive perdente ? Per precisare vivo in USA da vent'anni e parlo con cognizione di causa non a vanvera come voi.

ziobeppe1951

Lun, 08/05/2017 - 19:52

alox....donkey..se non ti limitassi a leggere i giornali di left capiresti perché obananotto è un guerrafondaio ...clown

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 08/05/2017 - 19:54

Li avessero devoluti ai milanesi in fila per un pezzo di pane .... ma: sòld fa sòld , Piõç fa Piõç .

soldellavvenire

Lun, 08/05/2017 - 20:00

non era candidato: fra quattro anni, ne riparliamo

giseppe48

Lun, 08/05/2017 - 20:09

Sala consegnerà le chiavi di Milano io gli darei le chiavi del cesso

timoty martin

Lun, 08/05/2017 - 20:09

Viene ad insegnare all'Italia come si fa a perdere ed a combinare tanti guai in politica estera? Chi lo paga?

Anonimo (non verificato)

soldellavvenire

Lun, 08/05/2017 - 20:13

nessuno meglio dei perdenti di professione può riconoscere un perdente dilettante, che fra quattro anni sarà ancora lì che "perde", per altri otto

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 08/05/2017 - 20:13

A cena con barack banana tutti i parassiti italici.....

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 08/05/2017 - 20:23

Non siate così cattivi con Obama. Al di là delle sue imperfezioni, Barach OBAMA è un gran signore dal cuore e dalla mente eccezionali. -18,37 - 8.5.2017

Ritratto di moshe

Anonimo (non verificato)

Ritratto di cuginifabio

cuginifabio

Lun, 08/05/2017 - 20:49

Ma come non dovrebbe essere gratuito almeno per la morale un intervento che una persona sensibile come lui sul tema del cibo, 370mila euro, e poi una persona che è stato a capo del popolo più obeso al mondo e spreca milioni di tonnellate di cibo dovrebbe pagare per capire come si fa per vivere bene e sprecare meno

Gianfranco__

Lun, 08/05/2017 - 21:00

un perdente con due mandati presidenziali USA e che non ha preso il terzo perchè la loro costituzione non lo consentiva. Un perdente con un premio nobel e che ha consentito agli americani più poveri di curarsi. Meno male che ci sono i vincenti come i giornalisti che fanno questi titoli

giancristi

Lun, 08/05/2017 - 21:07

Chi può spendere con leggerezza 850 euro per ascoltare le cavolate di Obama sulla alimentazione mi puzza tanto di evasore fiscale.

rokko

Lun, 08/05/2017 - 21:15

Vorrei essere anche io un perdente come Obama: due mandati da presidente Usa con il pieno appoggio della gente, un nobel per la pace, gente che paga 850 euro per venire ad ascoltarmi per un'oretta, dati economici che Trump probabilmente si sognerà, ecc. ecc.

Ritratto di VENEREEE94

VENEREEE94

Lun, 08/05/2017 - 21:16

Raramente commento.Ma mi chiedo in questo caso???? come si fa a buttare dalla finestra 850 euro per un personaggio simile???(naturalmente vale per tanti altri)alla faccia delle persone che patiscono la fame in ITAGLIA???????????????????????? NON È NORMALE.

gigetto50

Lun, 08/05/2017 - 21:20

.....tutti personagi che Trump manco se li ca...a.....e quindi, poverini, cercano un po' di lustro con l'abbronzato....

ziobeppe1951

Lun, 08/05/2017 - 21:22

Maggiulli ...Signori si nasce non si diventa...per partito preso

WeyAhWichen

Lun, 08/05/2017 - 21:38

Obama non e' un perdente. Chi e' sostenuto dalle elite sovranazionali non perde mai. Non puo' perdere. Inoltre, l'essere stato Presidente USA dal lato affari gli sta fruttando cifre stratosferiche. Non che fosse con le scarpe rotte anche prima, ma ora e' meglio di Re Mida. E aspettatevi in ritorno nello Studio Ovale, lui o la consorte.

Maura S.

Lun, 08/05/2017 - 21:38

per Gianfranco & co.= ma che perdente, un vincente che ha distrutto una buona parte del medio oriente con l'aggiunta di migliaia e migliaia di vite umane come premio Nobel per la pace. Se questo è il vostro idolo.... ben venga di pagare 850 euro per sentirlo sparlare.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 08/05/2017 - 22:00

@alox- abbassa le arie che non sei nessuno, e in più capisci poco. Credi di essere il verbo e tutti devono credere alle minchiate che dici? Ragazzino, fatti da parte, prima fatti crescere qualcosa dentro i calzoni.

Massimo25

Lun, 08/05/2017 - 22:15

Andare ad ascoltare questo elemento e pagare é il massimo della coglionaggine tutta Italiana..auguri italioti!!

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Lun, 08/05/2017 - 22:28

Bene, adesso che non conta più un c@zz@ ha portato il suo c@l@ abbronzato a milano, ossequiato in adorazione da una banda di citrulli che non capiscono niente. Mi chiedo chi gli abbia pagato la carovana di suv della scorta, forse Trump per toglierselo dalle p@lle?

alox

Lun, 08/05/2017 - 22:50

@T800 beota sei tu non sai niente di niente l'NRA ha sponsorizzato Trump non Obama ...essere ottusi ti porta a dare numeri e non capire la realta': svegliati! @Leonida55 e chi c.zzo sei tu? Pidocchio inutile ed incapace...

lonesomewolf

Lun, 08/05/2017 - 22:52

x Gianfranco_ Lei dice : "ha consentito ai piu' poveri di curarsi". Si vede che lei non vive in America e quello che dice lo dice come la pappina mangiata da altri e messa nella sua bocca. Si nutre di bugie e inesattezze. Si svegli!!

ESILIATO

Lun, 08/05/2017 - 23:21

@releone13 gheddafi era il migliore amico ed alleato che l'Italia aveva in Africa. Ha soccorso finanziariamente le società Italiane che erano in difficolta, (incominciando dalla FIAT) . Aveva creato posti di lavoro, specialmente nell'industria petrolifera e delle costruzioni industriali. Un bel giorno Obama decide che Gheddafi e' un "Tiranno assassino" e per agevolare la sua amica Hillary segretaria di stato che vuole togliere il petrolio agli Italiani per darlo agli Americani/Francesi ed Inglesi che sono contributori della sua fondazione decide di distruggere la Libia ed uccidere Ghedaffi.....BRAVO OBAMA.....congratulazioni

MOSTARDELLIS

Mar, 09/05/2017 - 00:23

"...persone che lo acclamavano..." Certo abbiamo perso completamente il senso reale delle cose. In base a che la gente lo acclama a Milano? Ma i milanesi lo sanno chi è Obama? Altra cosa, la cena è stata organizzata dalla Fondazione Obama: non sarà mica come la Fondazione dei Clinton? che riceveva soldi dai paesi che finanziano il terrorismo?

apostrofo

Mar, 09/05/2017 - 00:25

Allora Renzi lo candiderà a sindaco di Milano ....

apostrofo

Mar, 09/05/2017 - 00:33

Obama ha perso in America. Non lui personalmente che era a fine mandato (se concorreva perdeva personalmente), ma la candidata democratica da lui spasmodicamente sostenuta. I democratici, da lui rappresentati per due legislature, hanno perso. Come lo vogliamo dire ?

apostrofo

Mar, 09/05/2017 - 01:04

Tranquilli, ammiratori appassionati di Obama, un presidente di colore lo avremo anche in Italia. Son 3 governi che il PD ci sta lavorando con grandissimo impegno, dal geniale Mare Nostrum in poi ...

RAGE4EVER

Mar, 09/05/2017 - 01:35

Ha vinto 2 volte coni voti della feccia americana , simile a quella che sbrodola inutilmente in questi commenti

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Mar, 09/05/2017 - 01:38

SIGNORI TUTTI (+alox & el president) A BARACK OBAMA HUSSEIN IL NOBEL GLIELO HANNO REGALATO COME INCORAGGIAMENTO A INIZIO MANDATO. SULLA FIDUCIA, SULLA SPERANZA CHE AVREBBE FATTO QUALCOSA. COSA HA FATTO POI PER MERITARSELO? PERDENTE LO E'ANCHE SE E' STATO ELETTO DUE VOLTE PERCHE' FALLIMENTARE LA SUA POLITICA E PERCHE' LA SUA SPONSORIZZATA CLINTON E' STATA BATTUTA DA TRUMPO. PUNTO

ESILIATO

Mar, 09/05/2017 - 03:43

diwa130....dove vivi?? non negli USA, o almeno non a NYC. Questo Bastardo ci ha rovinato e ci metteremo molto tempo. Peggio di "peanut" Carter ;ti ricordi quando avevamo il 22% di interessi se avevamo necessità di denaro? Ronald Reagan ci salvo da quel disastro e Donald Trump ci tirera fuori dai guai attuali.

soldellavvenire

Mar, 09/05/2017 - 07:06

ahahahahahahahahahaha intanto si scopre che il ricavato della manifestazione viene devoluto alla ONG di turno, altroché cinque per mille altroché soros qui pagano direttamente i ricchi padani!

Mannik

Mar, 09/05/2017 - 07:31

Anna 17, vedo che a commentare si lanciano anche le persone che non arrivano oltre la quinta elementare ora... Ma lei ha una minima infarinatura di storia ameri

moichiodi

Mar, 09/05/2017 - 07:49

Il "perdente" che è stato 2 volte presidente degli Usa. Alla faccia del bicarbonato......direbbe Totò

Templar

Mar, 09/05/2017 - 07:54

quanti soldi buttati nel cesso...

silvio50

Mar, 09/05/2017 - 08:10

ormai in questo paese delle banane non ci si stupisce piu, chi è questa persona? ha dimenticavo un EX PRESIDENTE E ALLORA? chi se ne frega!

vittoriomazzucato

Mar, 09/05/2017 - 08:30

Sono Luca. Obama è un ex perché gli Americani hanno scelto un Repubblicano. Se avessero voluto la continuità avrebbero eletto Hillary, ma di questa gli USA preferiscono dimenticarsi. Mi fermo perché non voglio usare termini irrispettosi. GRAZIE.

un_infiltrato

Mar, 09/05/2017 - 08:30

Ma vaffaobama!

lawless

Mar, 09/05/2017 - 08:37

aaahhhh è tutto un bluff, una chiacchierata col trucco, in realtà a porte chiuse si è parlato di affari!!!

clamajo

Mar, 09/05/2017 - 09:19

Provincialismo italiota...

gigggi

Mar, 09/05/2017 - 09:36

Che giornalista parziale e piccolo è lei signor raffaello binelli...proprio piccolo. Obama è stato presidente della nazione più ricca , forte e tecnologica del mondo...non è stato il miglior presidente del mondo perchè ha contribuito anche lui assieme ai vari Bush ed altri a far guerre e nonostante il suo disprezzo di giornalistucolo è stato insignito del Nobel della pace( strano , vero?)e sopra ogni cosa a differenza di qualche suo predecessore con affinità al suo datore di lavoro 81enne a cui piacciono molto le giovincelle di primo pelo ma scafate, è stato un ottimo padre di famiglia e non andava in quel di Napoli o in Marocco o a Bari a fare il satiro vegliardo.Forse sarà e avrà avuto difetti ma almeno non si deve vergognare.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 09/05/2017 - 14:01

hernando45: premesso che i sindaci di Milano sono ben più di sette, anche volendo escludere i podestà, dimostri ancora una volta di avere ricordi confusi. La questione dell'autodromo di Monza nel 1994 scaturì in seguito alla richiesta da parte dei piloti di F1 di accorgimenti che garantissero una maggiore sicurezza nei tracciati. Per Monza ciò avrebbe comportato, secondo il progetto, l'abbattimento di oltre 500 alberi. Tale progetto venne quindi bocciato dalla Soprintendenza ai beni ambientali e non dai "verdi rossi". A sbrogliare la matassa fu la Regione Lombardia (e non il Sindaco di Milano) grazie ad una soluzione di compromesso (100 alberi abbattuti e altrettanti nuovamente piantati). P.S. Alle elezioni comunali successive il "Furmenta" non arrivò nemmeno al ballottaggio.

alox

Mar, 09/05/2017 - 14:47

@ESILIATO a parte il fatto che fu' una risoluzione UN portata avanti da Francia e Inghilterra (e Italia) che ha portato alla fine di Gheddafi. Definire "amico" Gheddafi quello che ha lanciato missili a Lampedusa e che fu' salvato dall'ira di R. Reagan da una telefonata di Bettino Craxi mi sembra troppo...da criticare e' la Politica estera da CONIGLIO di Obama, che gli e' valso il Nobel, ma che ha (oltre il resto) ha permesso la conquista della Crimea da parte del nano Russo.

Tuthankamon

Sab, 13/05/2017 - 15:04

mister_B Lun, 08/05/2017 - 19:02 .... Cosa c'entra il Giornale?. Obama è uno che ha fatto dei danni epocali e planetari destabilizzando mezzo mondo e lasciando i cocci a noi! Oltre tutto non è ancora chiaro chi lo ha messo al potere e perfino se sia veramente americano per nascita!