"Ora difendo Quota 100". Scivolone della Fornero

Elsa Fornero, l'ex ministro del Welfare del governo Monti e artefice di una delle più dure riforme pensionistiche della storia repubblicana scivola su quota 100

Elsa Fornero difende Quota 100? L'ex ministro del Welfare del governo Monti e artefice di una delle più dure riforme pensionistiche della storia repubblicana di fatto scivola proprio sul nuovo sistema previdenziale fortemente voluto dalla Lega nel corso di un intervento a Di martedì su La7. Ospite in studio il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, al centro del dibattito c'è proprio il Def del governo. Le misure volute dall'esecutivo per il momento non hanno dato esiti sul fronte della crescita e l'Fmi ha già tagliato le stime per il nostro Paese per il 2019. E così nel corso del programma condotto da Giovanni Floris vengono analizzate le misure più importanti della legge di Bilancio come ad esempio quota 100 e reddito di cittadinanza. La Fornero prende la parola ed è subito scivolone: "Posso difendere, almeno in linea di principio, quota 100...".

A questo punto in studio cala il gelo e si sente anche qualche risata. Il conduttore ha immediatamente richiamato la Fornero: "Un errore terribile". In realtà la Fornero stava condividendo "i principi del reddito di cittadinanza" ma in quanto esperta di pensioni ha parlato di quota 100. Insomma uno scivolone quello dell'ex ministro che di fatto ha scatenato in pochi secondi l'ilarità del pubblico ma anche l'imbarazzo degli ospiti.

Commenti

rokko

Mer, 10/04/2019 - 10:22

La Fornero è più competente di tutti i ministri di questo governo messi insieme. Si è trattato di un lapsus.

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Mer, 10/04/2019 - 10:38

Non è sufficiente dire che si va in pensione a 80 anni per dimostrarsi competenti.

vale.1958

Mer, 10/04/2019 - 10:42

@rokko...se lei ritiene competente una come la Fornero, mi immagino che quoziente di intelligenza possa avere. Nell' universita' dove mi sono laureato,la Bocconi, una cosi la metterebbero a pulire i cessi!

Singismythe

Mer, 10/04/2019 - 10:56

Si la fornero .... allora eliminiamo le pensioni e lo stato risparmia un sacco di soldi .... manovra da genio dell economia

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 10/04/2019 - 11:01

Che è successo a Elsa Fornero ??? """È CADUTA DAL SEGGIOLONE"""???

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 10/04/2019 - 11:04

La menopausa, fa brutti scherzi!!!

gneo58

Mer, 10/04/2019 - 11:17

rokko - gia' da una risposta ad un mio commento fatto ieri ho capito il soggetto - oggi ne ho la conferma - torni a leggere topolino (sempre ammesso che ne capisca qualcosa) lasci le cose da grandi agli adulti.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 10/04/2019 - 11:39

I trascorsi professionali della Fornero ai fini della comprensione del suo conflitto d’interessi sono: 1999-2000 è nel CdA di INA Assicurazioni; 2001-2003 è nel CdA di Fideuram Vita; 2006-2007 è nel CDA di Eurizon Financial Group.; 2008-2010 è vice-Presidente della Compagnia di San Paolo. 2010 nominata vice Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Intesa Sanpaolo. 2008-2011 è nel CdA di Buzzi Unicem SpA, con G. Rocca, ex direttore di Allianz S.p.A. - Bastano solo questi pochi dati per comprendere che la signora, che in seguito ha affermato che non avrebbe fatto quella riforma che porta il suo nome, per etichettarla come punta di diamante di certi poteri forti che vogliono "lucrare" anche nel mondo delle pensioni. Non per nulla l’intenzione di coercire un intero popolo verso l’interesse privato dei Fondi Pensione è alla luce del sole.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 10/04/2019 - 12:55

Fornero, Fornero, fino a quando abuserai della nostra pazienza? Danni ne hai già fatti abbastanza, ora vuoi anche darci lezioni ulteriori, quanto sballate? Vai a dormire e ne guadagneremo tutti.

GioZ

Mer, 10/04/2019 - 13:08

Leggo i commenti e mi chiedo perché dare tanta importanza a una scemenza del genere.

killerqueen

Mer, 10/04/2019 - 13:09

Ma ancora fanno parlare questa persona che ha rovinato gli italiani con la sua legge assurda.....

agosvac

Mer, 10/04/2019 - 13:15

Gli effetti di quota 100 non si possono vedere subito , si vedranno a regime. Anche il reddito di cittadinanza, che non condivido, si vedrà nel futuro se funziona oppure no. Il solo pensare che un provvedimento possa avere effetto immediato è da idioti!!! Neanche se improvvisamente si desse ad ogni italiano il doppio del suo stipendio o la riduzione di metà delle tasse pagate, l'effetto sarebbe visibile subito.

moichiodi

Mer, 10/04/2019 - 16:58

Al giornale piace farci divertire. Ah, Ah, Ah. A proposito di dura riforma, non una parola verso chi portò sull'orlo del baratro. E si sta ripetendo la stessa cosa.....

Triatec

Mer, 10/04/2019 - 17:11

Lei non sa mai di cosa sta parla e alcune volte si commuove. Per fortuna c'è La7 che la ospita spesso, facendola sentire importante.

Ritratto di babbone

babbone

Mer, 10/04/2019 - 17:13

Non riusciva più a tenersi tutto dentro, con la farsa del lapsus si è liberata di un peso.....questi personaggi non hanno cedimenti.....come le finte lacrime. Dovrebbero carcerare tutti coloro che hanno messo in ginocchio il popolo ITALIANO, prima con il cambio sbagliato Lira/euro, in seguito il golp del 2011, altro che senatori a vita.....re giorgio/monti.

rokko

Mer, 10/04/2019 - 18:01

vale.1958 e gneo58, non saper riconoscere una persona competente è proprio ciò che è tipico delle persone ignoranti. Una laureata alla Bocconi e l'altro che invita a leggere Topolino .. continuate a commentare perchè siete divertenti. A proposito, nel 58 vi hanno fatti tutti così o c'è speranza di incontrarne qualcuno furbo ?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 10/04/2019 - 19:16

Giusto appunto ex ministro del welfare. Sì proprio così, si manda in pensione più tardi per aiutare coloro che non lavorano e fanno figli. Le cicale aiutate con il deposito delle formiche.

basterebbeunpod...

Mer, 10/04/2019 - 21:20

Accipicchia vale.1958 ma è sicuro di essersi laureato in Bocconi? .... certo che se il nostro esimio ex-rettore ha nominato la professoressa Fornero tra i suoi ministri più importaanti forse aveva una considerazione leggermente diversa dalla sua... peccato non abbia pensato a lei per quell'incarico...

clamor

Mer, 10/04/2019 - 23:09

Forse lei per quota 100 intendeva che gli italiani, per il bene dell'europa, sarebbero dovuti andare in pensione non prima dei 100 anni.