Padoan: "Candidarmi? Non posso escluderlo"

Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, parla del suo futuro e soprattutto dell'ipotesi di una candidatura alle elezioni del prossimo 4 marzo

Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in un'intervista al Corriere parla del suo futuro e soprattutto dell'ipotesi di una candidatura alle elezioni del prossimo 4 marzo. "Al mio futuro -dice- non ho pensato. Nessuno me l'ha chiesto, e io non chiedo nulla'' aggiungendo poi che se glielo chiedessero ''non lo escluderei. Si può servire il proprio Paese in vari modi. Anche dall'estero, come ho fatto per 12 anni. L'importante è continuare a dare il mio contributo perché l'Italia prosegua nel percorso di riforme, crescita, risanamento''. Poi parla dello scenario post-voto che a suo dire resta incerto: "L' Italia potrebbe reggere mesi e mesi in cui i partiti negoziano fra loro, se l'attività di governo continua nella sua normalità: non solo l'ordinaria amministrazione, ma tutto quello che può servire a continuare il percorso virtuoso. Gentiloni ha detto una cosa molto importante: il governo governa. In queste condizioni i partiti avranno il tempo per accordarsi; come accade in Germania e in Olanda, per non parlare della Spagna. Potrebbe essere una sorta di nuova normalità europea''. Infine parla di uno dei provvedimenti che hanno segnato la sua esperienza di governo: il bonus da 80 euro. "Io avrei tagliato prima le tasse alle imprese, in modo che assumessero. Ma Renzi disse: no, siamo in una fase recessiva, dobbiamo sostenere le famiglie; e impose gli 80 euro. Devo riconoscere che aveva ragione lui''.

Commenti
Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 07/01/2018 - 12:06

Anche oggi quello che è stato uno dei migliori ministri del tesoro dei governi italiani ,dimostra la sua rettitudine morale e onestà intellettuale. Lo rimpiangeremo tutti. Sempre schiena dritta e mai ha accettato imposizioni dall'Europa. Solo l'interesse degli italiani fino in fondo. Se lo ricordi Berlusconi. Lui niente lettere semplicemente da controfirmare dall'Europa come faceva lei e il suo fiscalista Tremonti.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Dom, 07/01/2018 - 12:10

siete apposto ajajajaja.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Dom, 07/01/2018 - 12:16

riforme riforme e riforme del caxxo, i pensionati con la minima vogliono un aumento per pagarsi le medicine e mangiare altro che riforme fatte a parole.Dall'estero cosa vorresti il nostro voto? Si sognatelo..

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Dom, 07/01/2018 - 12:17

gente che con 500 euro al mese non ha occhi per piangere e lui? Lui pensa a ricandidarsi,,,,,

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Dom, 07/01/2018 - 12:27

ma certo con tutti i successi conseguiti dal nostro ministro dell'economia sarebbe una contraddizione se non si ricandiderebbe !!!! sono qui che prego che non ci abbandoni.....

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Dom, 07/01/2018 - 12:30

o forse no, sembra piu' una minaccia ???? boooo !!! ma che faccia il ....che vuole !!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 07/01/2018 - 12:47

"Io avrei tagliato prima le tasse alle imprese, in modo che assumessero. Ma Renzi disse: no, siamo in una fase recessiva, dobbiamo sostenere le famiglie; e impose gli 80 euro. Devo riconoscere che aveva ragione lui''. Ma che economista sei? Ti sei fatto superare da uno che non ha mai lavorato? (ricordo Monti). Comunque gli italiani dicono che avete steccato tutti e due. In chiacchere siete fenomeni, a lavorare e far funzionare l'economia, un pò scarsi.

agosvac

Dom, 07/01/2018 - 12:51

Gli 80 euro sono una "regalia" tra l'altro rivolta a pochi. La cosa giusta è quella che un Governo di sinistra non potrà mai neanche prendere in considerazione: abbassare le tasse per tutti!!! Il fatto che Padoan si candidi o venga candidato, sono fatti suoi e del PD, non riguardano la stragrande maggioranza degli italiani se non per gli effetti deleteri successivi.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Dom, 07/01/2018 - 12:58

Padoan comprati un biglietto della lotteria hai piu' probabilità di vincere

agosvac

Dom, 07/01/2018 - 14:32

Che si "candidi" o che sia candidato sono problemi suoi e del PD!!! L'importante è che non sia più ministro dell'economia, di danni ne abbiamo subiti più che a sufficienza!!!

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Dom, 07/01/2018 - 15:52

MA NO CHE NOIA CANDIDARSI DOVER DIRE TUTTE QUELLE FREGNACCE, E' COSI' COMODO FARSI NOMINARE DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CON IN PIU' IL VANTAGGIO DI ESSERE PAPABILE PER QUALSIASI PARTITO, MA SI ORA DEVI DIRE COSI ALTRIMENTI SEMBREREBBE CHE TI VERGOGNI DI QUESTO GOVERNO POI NON TI CANDIDERAI, PERCHE'CREARSI DEI LIMITI FRANCIA O SPAGNA PUR CHE SE MAGNA. PORTE APERTE.....

daniel66

Dom, 07/01/2018 - 16:13

Mi figuro che questo distinto signore, prima di fare la sua "uscita" abbia fatto bene la cernita dei sostenitori: tutti galantuomi pronti a vendersi per nulla, a parte il mantenimento dei privilegi maturati. La rosa è vasta e và dagli operai delle cooperative agli impiegati statali, specialmente se di famiglia numerosa, così porteranno appresso altri soggetti ricattabili (figli diplomati o laureati in cerca di un posto fisso e via cantando).

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Dom, 07/01/2018 - 16:22

MA E' COSI COMODO FARSI NOMINARE DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DI TURNO SENZA DOVER FINGERE E RECITARE LA PARTE DEL COGLI.... CON IL VANTAGGIO DI ANDAR BENE A QUALSIASI SOLUZIONE DESTRA-SINISTRA SOPRA SOTTO MA CHI TE LO FA FARE SI ORA UN PO' DI CINEMA DEVI FARLO MA POI SONO SICURO CHE PRENDERAI LA DECISIONE "GIUSTA".....CONCORDO CON LEI LA DEMOCRAZIA E' COSI NOIOSA....

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 07/01/2018 - 16:27

sono convinto che questi pensa di essere anche bravo!!uno dei peggiori ministri economici dell'italia ad oggi!vi viene in mente che ha fatto pe rl'italia e per gli italianI? nulla..invece,per l'europa e relativi burocrati,tanto. a casa.

Pigi

Dom, 07/01/2018 - 17:13

L'Italia è cresciuta meno degli altri paesi, come sempre. Si vorrebbe dire che non è cambiato molto, ma almeno ha mantenuto la rotta. Tra Padoan e Tremonti c'è un abisso, a favore del primo naturalmente. Non ci vuole molto perché il secondo si è dimostrato un incompetente, anzi peggio: uno che non sa e crede di sapere.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 07/01/2018 - 17:18

Lo escluderanno gli elettori.

dot-benito

Dom, 07/01/2018 - 17:32

CANDIDARSI E' UNA COSA ESSERE ELETTI E' UN'ALTRA COSA

Duka

Dom, 07/01/2018 - 18:25

Non vediamo l'ora che si candidi e non vediamo l' ora di leggere il risultato.

Pigi

Dom, 07/01/2018 - 19:22

Ripeto: come competenza Padoan surclassa Tremonti, di cui si ricorda lo spread, che naturalmente lui attribuisce ad un complotto demo-pluto-giudaico, mentre era dovuto ad una politica che ha pensato di risolvere la crisi del 2008 sostenendo i consumi senza pensare agli investimenti ed alla produzione. Che poi neanche Padoan abbia fatto il massimo lo dimostra il fatto che siamo sempre tra gli ultimi per la crescita.

oracolodidelfo

Dom, 07/01/2018 - 19:39

Riflessiva, Padoan schiena dritta? come un ulivo millenario.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 07/01/2018 - 21:49

Per il momento ti vota solo riflessiva, la quale dice di rimpiangerti. Avrà capito che sei morto?

Una-mattina-mi-...

Dom, 07/01/2018 - 22:20

SE FANNO UNA LISTA DI CANDIDATI ALL'ESPULSIONE VINCE SICURO