Padoan ha bisogno di 18 miliardi per la manovra finanziaria

Il ministro Padoan, a Tallin per l'Ecofin, ha incontrato il vicepresidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis. "L’ho aggiornato sulla nota di aggiornamento del Def che sarà approvata dal Consiglio dei ministri la prossima settimana"

Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, a Tallin per l'Ecofin, ha incontrato il vicepresidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis. "Abbiamo avuto uno scambio di idee e l’ho aggiornato sulla nota di aggiornamento del Def che sarà approvata dal Consiglio dei ministri la prossima settimana", ha detto Padoan. Che poi ha chiarito un altro dettaglio interessante: "Non abbiamo parlato di debito italiano e il fatto che non se ne parli è un buon segno".

Ma di che dimensioni sarà la prossima manovra del governo? La bozza di Finanziaria per il 2018 oscilla intorno ai 18 miliardi di euro e, com'è noto, non potrà creare più deficit di quello che la Commissione europea ha già concesso all'Italia oltre i paletti fissati (otto miliardi). Saranno soprattutto tre le novità più importanti da evidenziare: lo sgravio per le assunzioni stabile dei nuovi assunti che hanno meno di 32 anni; proroga e rafforzamento degli incentivi alle imprese per l’innovazione; aumento dei fondi a sostegno dei più poveri. Tutto il resto servirà a finanziare le cosiddette spese ordinarie: rinnovo contratto dipendenti pubblici, missioni militari all’estero, fondi necessari per far funzionare le Province, la cui abolizione è saltata dopo la bocciatura del referendum costituzionale. Le maggiori entrate previste, necessarie a finanziare la manovra, ammontano a circa dieci miliardi di euro, a cui bisogna aggiungere i tagli alla spesa. L'unico vincolo su cui la Commisisone Ue non transige è questo: la metà dei dieci miliardi necessari devono essere rappresentati da nuove entrate o risparmi duraturi, secondo il principio del "deficit strutturale".

Sino ad ora i miliardi che il governo ha trovato sono sei: ne mancano quattro all'appello. Su questo si giocano le varie proposte elaborate dal ministero, su cui dovrà arrivare il sostegno del parlamento. Tra le novità in arrivo una nuova "rottamazione" dei debiti fiscali e la fatturazione elettronica obbligatoria fra privati. Nei prossimi giorni, comunque, ne sapremo di più. Intanto giovedì il Consiglio dei ministri approverà la nota di aggiornamento del Def.

Che succede con la Web Tax?

La lettera sulla Web Tax sottoscitta da Francia, Germania, Italia e Spagna "è stata condivisa da molti Paesi" dell'Unione, fa sapere Padoan. Per il ministro "la tassazione dell'economia digitale è molto complicata dal punto di vista politico e tecnico e la proposta avanzata è una possibile base" su cui i Paesi della Ue potranno lavorare. Padoan sottolinea anche come sia stato dato "mandato alla commissione di lavorare su queste ipotesi". "Soluzioni europee efficaci - conclude - poi possano essere incrementate a livello globale".

Sulla Web Tax, ha chiarito ancora il ministro, "stiamo valutando l'eventuale impatto della tassa sui ricavi". "Cosa importante è che la presidenza estone ha confermato l'idea di produrre proposte entro fine mandato, quindi tra pochi mesi - ha aggiunto - Se il processo si dovesse arenare si tratterà di dare ulteriore spinta a un processo che è complicato".

Commenti

HappyFuture

Sab, 16/09/2017 - 12:13

Io veramente ne ho piene le tasche! Secondo voi, dopo aver letto l'articolo, i 18 miliardi sono da "spendere" o da "risparmiare"? Che sia una buona giornata per tutti.

istituto

Sab, 16/09/2017 - 12:29

" Non abbiamo parlato di DEBITO ITALIANO ed il fatto che non se ne parli è buon segno" Lo credo bene che non se ne parla né se ne parlerà. I COMPAGNI SINISTRI di Bruxelles stanno dando un AIUTINO ai COMPAGNI ITALIANI visto che l'anno prossimo ci saranno le ELEZIONI che i compagni già ora rischiano di perdere. Figuriamoci se Bruxelles dovesse imporre all'Italia di ridurre il debito già da adesso con sacrifici,tagli e tasse. Se ne parlerà SOLTANTO DOPO LE ELEZIONI. Specialmente se vincerà LO SGRADITO CENTRODESTRA a cui allora sarà richiesta una manovra LACRIME E SANGUE PER TOGLIERLO DI MEZZO.

Ritratto di giovinap

giovinap

Sab, 16/09/2017 - 12:55

s fate i bravi ve li presto io senza interessi !

il sorpasso

Sab, 16/09/2017 - 13:05

Chiedeteli alle Coop rosse!!!

carlottacharlie

Sab, 16/09/2017 - 13:26

Sempre i soliti pannicelli, mai mai una rivoluzione vera per far funzionare il paese.

clod46

Sab, 16/09/2017 - 13:27

Intanto potrebbero risparmiare circa 5 miliardi all'anno mandando a casa questa valanga di migranti, che se fosse vero che scappano dalle guerre farebbero bene a restare lì a combattere per la loro libertà invece di lasciare il compito alle donne ai vecchi e ai bambini.

igiulp

Sab, 16/09/2017 - 14:07

Per ogni problema continuano a menarla che "i fondi ci sono". Poi scopriamo che il debito è salito a 2300 miliardi e che comunque ora mancano 18 miliardi per fare non si sa cosa. Poi "ringraziamo" la UE, strisciando anche per terra, per l'intervento (forse) di 1,2 miliardi a favore dei terremotati (utilizzando il fondo solidarietà, parte con soldi nostri) a fronte di 4,5 miliardi (tutti soldi nostri) che buttiamo annualmente dalla finestra per i cosiddetti migranti. Più fessi di così, si muore.

vince50

Sab, 16/09/2017 - 14:08

18 miliardi per farne cosa e dare a chi,magari ai politici,coop rosse e per mantenere i farabutti d'importazione?.Non abbiamo ancora abbastanza fame per distruggervi,ma se quel giorno verrà.............

Vostradamus

Sab, 16/09/2017 - 14:21

Rimandare a casa chi non ha nessun diritto a campare a sbafo, e altro che diciotto miliardi

Una-mattina-mi-...

Sab, 16/09/2017 - 14:32

CHE LI CHIEDA ALLE "RISORSE" MANTENUTE AD UFO PER ANNI: E' ORA CHE RIMBORSINO ANCHE LORO

angelovf

Sab, 16/09/2017 - 14:33

Se voi spendete 5 miliardi ogni anno solo per far vivere i neri e far morire gli italiani, è normale che servono sempre soldi

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 16/09/2017 - 14:44

Azz .. Naturalmente presumo che in questi 18 miliardi di euro siano inclusi miliardi di euro per dare ospitalità a migranti, rifugiati, profughi. Tre, quattro, cinque mld. di euro? E ai nostri poveri assoluti, disoccupati, quelli sulla soglia della povertà, precari (tutti sono parecchi milioni), daranno per lo meno la stessa assistenza in euro? Manco per il caseus: ne sono pressoché certo. tutto questo alla faccia del giuramento che p.d.c. e ministri sottoscrivono prima di entrare in carica.

moichiodi

Sab, 16/09/2017 - 15:44

2 settimane fa il giornale scriveva:"si profila manovra choc". Qui non leggo più la parola choc. E non leggo nessuna nuova tassa. Serietà, per favore!

unosolo

Sab, 16/09/2017 - 15:48

flessibilità ? eccoli accontentati mentre il debito sale , sale , sale , mai nessuno nei loro monologhi partitici del PD ha preso questi numeri del bilancio , il motivo è noto si dividono il dolo.

Celcap

Sab, 16/09/2017 - 16:01

Padoan ha sempre bisogno di qualcosa a lui mancano sempre soldi. In effetti, quello che gli manca é un cervello per capire come provare a risolvere i problemi e portarci fuori dalla crisi come hanno fatto gli altri che viaggiano con minimo 1 punto di crescita più del mostro. Perché la nostra non é crescita ma trascinamento coatto da parte degli altri che stanno crescendo per le politiche fatte al momento giusto dai loro monistri del tesoro. Lui al di fuori delle tasse che sono arrivate al 56% senza contare tutti quelle che paghiamo senza accorgerci e che ci portano senza colpo ferire oltre al 60% non sa fare. Se fosse in un altro stato sarebbe un impiegato senza sbocco qui é ministro del tesoro. Siamo al ridicolo.

Zizzigo

Sab, 16/09/2017 - 16:33

Se la Pubblica disgrazia continua a spendere sempre di più, non basterebbe nemmeno una riduzione dello stomaco! è una rincorsa demenziale, più ci sfiniamo di tasse e più ne vogliono!

luigirossi

Sab, 16/09/2017 - 16:50

La previsione di crescita del PIL per quest'anno è dell'!,5%,ma per il prossimo è dell'1,3.Significa che il fantasma di Mario Monti incombe(ed infatti i media di regime continuano ad intervistarlo ed a fotografarlo sorridente)e che i 18 miliardi di tasse provocheranno una nuova crisi economica.Gli economisti tedeschi hanno smesso di leccarsi i baffi con la Grecia,ed ora vogliono nuovo sangue.Il nostro.Fatte le elezioni vinte dalla MErkel,ricominceranno a bussare.

giovanni235

Sab, 16/09/2017 - 17:03

Padoàn,ministro sciagurato,ti ricordi quando verso la fine del 2015 avevi detto che dal 2016 il debito pubblico avrebbe iniziato a diminuire?Sei solo uno sciagurato come tutta la tua combriccola al governo.Presto ti presenteremo il conto di tutte le tue porcate!!!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 16/09/2017 - 17:18

che se li facciano restituire della cooperativa..che si sono ingozzati di soldi a fiumi.....

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Sab, 16/09/2017 - 17:20

Pe rla verità ha detto esattamente il contrario " non abbiamo parlato di manovra finanziaria e questo per il nostro Paese è un bene". Sig Binelli che cavolo si invemnta

dot-benito

Sab, 16/09/2017 - 17:25

ANCORA SOLDI QUESTI IDIOTI DEVONO SPIEGARMI DOVE BUTTANO TUTTI I SOLDI DELLE TASSE CHE NOI VERSIAMO . STANNO DIMOSTRANDO DI NON ESSERE IN GRADO DI GOVERNARE SE CONTINUANO COSI PRIMA DELLE ELEZIONI FARANNO FALLIRE LO STATO . SONO IGNORANTI COME LE CAPRE

jaguar

Sab, 16/09/2017 - 18:05

Sappiamo già da quali tasche usciranno i 18 miliardi.

mariod6

Sab, 16/09/2017 - 18:41

Ma se Gentiloni ha sbandierato a tutti gli angoli che il deficit è sceso rispetto a quando è andato lui a palazzo Chigi ??? Un'altra balla spaziale da mettere assieme a quella dell'aumento dei posti di lavoro, peccato che siano tutti lavori a termine e finita l'estate tutti a casa ....!!! Il deficit ha sfondato quota 2.300 miliardi di euro, e lui dice che cala.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 16/09/2017 - 19:11

Ma non avevate detto che tuto andava nbene, cresceva il PIL (non si sa di chi), l'occupazione, avanzavano soldi, il debito diminuiva (grande balla) ora mancano 18 miliardi? Ma se avanzavano così tanti soldi perchè ne cercate ancora? Volete spillarli altri denari dai soliti? Li avete gettati nelle banche o nei clandestini?

giuseppe61

Sab, 16/09/2017 - 19:15

@ moichiodi Mi scusi,e da quando in quà,in Italia,le tasse vengono comunicate con largo anticipo?lei mi sembra cosi sereno nel constatare che"ilPadoan"non ne ha annunciate di nuove che,quasi quasi mi commuove. lei mi ricorda una frase del film the sixt sense,quando il bambino dice:"sono morti ma,non lo sanno,vedono solo quello che vogliono vedere"

moichiodi

Dom, 17/09/2017 - 08:48

@Giuseppe61. Lei pure è commovente. Lei crede che se ci fossero nuove tasse il giornale non le elencherebbe?