Padoan: "Mercati in allerta, a rischio i risparmiatori"

L'ex ministro dell'Economia rivendica il lavoro fatto in Ue. "Segnali di nervosismo"

"Savona ha detto che sono stato un grande ministro? Lo ringrazio", chiosa così l'ormai ex ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, che nello studio di In mezz'ora sostiene che "il problema" non è il curriculum del professore, che dice di conoscere personalmente.

"L'Europa ascolta i paesi nella misura della loro credibilità - dice - Cosa significa essere credibili? Vuol dire usare questo atteggiamento: Le regole non ci piacciono, finché ci sono le rispettiamo ma lavoriamo duramente per cambiarle".

Padoan, che scherza sul fatto di avere fatto gli scatoloni (e averli già portati a casa), aggiunge che "il dibattito vero di queste ore non ha a che fare con Paolo Savona ma sul combinato disposto tra contratto di programma insostenibile e non esclusione del piano b, ossia l'uscita dall'Europa da parte di esponenti della maggioranza".

È insomma questo "il nodo che va sciolto". in un quadro in cui il costo di un'uscita dell'Italia dall'Eurozona "sarebbe superiore alla Brexit", ma in cui pure "gli articoli della stampa tedesca sull'Italia sono inconcepibili e bene ha fatto l'ambasciatore italiano a protestare".

"Negli ultimi giorni i mercati si stanno riposizionando sull'Italia", mette in chiaro Padoan, avvertendo: "Non si preoccupano di avvertire". E a rimetterci potrebbero essere "i risparmiatori".

Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 27/05/2018 - 16:36

effettivamente sono nervoso. e lo sono di più se vedo questo personaggio

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/05/2018 - 16:43

in caso di uscita quanti miliardini di euro dovreste pagare? Me lo diga uno di questi di voi che vuole uscire dalla Comunità, scommetto che non lo sa nessuno.

mariolino50

Dom, 27/05/2018 - 17:03

franco-a-trier_DE Perchè gli inglesi quanto pagano.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/05/2018 - 17:10

Di questo non ha avuto paura nessuno? Eppure lui e i suoi amici komunisti in 7 anni hanno prodotto 300 miliardi di debito, il 15 % del totale. Mah, quando si ragiona da komunsita...

Sceitan

Dom, 27/05/2018 - 17:17

Come no. Il poveraccio e' preoccupato per i risparmiatori....... Direi che lui e quelli come lui, in europa, cominciano a temere per il loro posteriore. Mica penseranno che tutti accettino di fare la fine della Grecia!

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 27/05/2018 - 17:17

Risparmiatori a rischio ... ... ... però questa frase non l'avete mai detta nei confronti delle banche gestite da famiglie che avevano a che fare col governo !!!!!

nopolcorrect

Dom, 27/05/2018 - 17:36

Padoan ha ragione nel senso che Savona dovrebbe rassicurare sul fatto che il debito pubblico non verrà aumentato. I soldi per i programmi del Governo vanno trovati tagliando altre spese, facendo per esempio sul serio quella spending review che non è mai stata fatta perché la sinistra ha piazzato i suoi elettori in tutte le infinite partecipate.

Popi46

Dom, 27/05/2018 - 18:01

@mariolino50: va bene mal comune mezzo gaudio, ma sempre male è.... Dopodiché,se io sono cornuto ed il mio vicino pure, non è che mi sento tanto consolato, o sbaglio? Detto questo, una volta usciti dall’UE matrigna, mi piacerebbe conoscere qualcuno contento di pagare la benzina,che so, 50€al litro....

Reziario

Dom, 27/05/2018 - 18:07

Un Paese dovrebbe essere dei suoi cittadini. Non dei mercati. La Sanità, le pensioni, lo Stato Sociale, i risparmi dei privati, non devono fare da banca per gli speculatori e la finanza oligarchica chiamata “europa”. E le leggi e gli accordi servono ai cittadini e non viceversa. Altrimenti è come dire che l’amministratore di condominio può investire in derivati ad alto rischio, poi se perde, fa pignorare gli appartamenti, o chiudere l’acqua, perché “glie lo chiede il mercato”. Basta fesserie, non siamo tutti ebeti.

ulanbator10

Dom, 27/05/2018 - 18:08

I risparmiatori sono a rischio se l'Italia fallisse. Altrimenti gli investitori in nuovi BTP o comprati in borsa percepiranno maggiori interessi. E quelli che possiedono BTP, a scadenza, avranno tutti i loro soldi. Inoltre i piu' grossi quantitativi di BTP sono in possesso delle Banche e non dei risparmiatori. Potrebbero fallire pure queste ed è quel che si meriterebbero perché invece di prestare all'industria, al commercio ed ai privato i risparmi raccolti li hanno dirottati in altri canali.

Jon

Dom, 27/05/2018 - 18:10

I RISPARMIATORI? Ma cosa cavolo dice.? Ci rimettono tutti i Cittadini, le aziende, gli operai, i disoccupati..!! Savona non vuole uscire dall'Euro, ma far rispettare i trattati che " Altri" fingono di ignorare a proprio vantaggio.. Padoan per seguire l'Euro ha indebitato il Paese ancora di piu' !! DRAGHI non vuole Savona perche' dovrebbe ripristinare la legalita' prescritta dai Trattati...che prescrivevano la crescita..!!!

caren

Dom, 27/05/2018 - 18:28

Hanno combattuto duramente per cambiare le regole della U.E. e si vede il risultato disastroso che hanno ottenuto. Ma questo viene dal Bagaglino per caso? Cordiali Saluti.

Ritratto di gian td5

gian td5

Dom, 27/05/2018 - 19:11

I risparmiatori rischiano unicamente quando investono nelle banche italiane, questo quasi ex ministro dalla faccia naticosa pare se lo sia dimenticato.

dagoleo

Dom, 27/05/2018 - 19:15

Questi sono i veri nemici dell'Italia. Padoan un servo di Bruxelles con figlia squatter che presto metterà a lavorare da qualche parte. Queste mxxxe ci stanno rovinando.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 27/05/2018 - 19:21

X...Ulanbator 18:08.... Altro che rischio! Il piano Savona prevede il default del debito pubblico italiano anche se, bontà sua, ne comunicherà l'entità solo all'ultimo minuto. Da un mio conteggio derivato dai numeri del suo piano e assumendo un Pil costante, l'haircut sarà del 50% circa. Cosa è l'haircut? I risparmiatori lo scopriranno presto, forse prima di quanto si crede. Padoan ha ragione quanto dice che a costruire ci vogliono anni e a demolire giorni. Forse già Lunedi il Savona comincerà la sua opera, il suo ultimo messaggio non lascia spazio alla speranza, è vero che non riserva il solito tono di disprezzo a tutti quelli che non la pensano come lui, ma la sostanza è quella del "PIANO SAVONA" pubblicato di recente.

DRAGONI

Dom, 27/05/2018 - 20:05

TERRORISMO ECONOMICO PER CONTO DELL'EURO MARCO!!

Una-mattina-mi-...

Dom, 27/05/2018 - 20:25

E' IN ARRIVO IL RICATTO DEI DITTATORI...

rrobytopyy

Dom, 27/05/2018 - 20:40

per ulambatur10 e fratelli Un consiglio: leggere qualche libro serio di economia e finanza. Forse poi sareste in grado di capire che quelli che avrebbero da rimetterci saremmo noi comuni mortali.

rrobytopyy

Dom, 27/05/2018 - 20:42

ulambatur; se si trovassero gli acquirenti per i nuovi Btp. se non si trovano come si fa a rimborsare quelli in scadenza ?

rokko

Dom, 27/05/2018 - 22:14

ulanbator10 secondo te se falliscono le banche ai riaparmiatori non frega nulla?

bremen600

Dom, 27/05/2018 - 22:15

Franco a trier de,ma se non le va bene l'italia,torni in germania.lei è il tipico tedesco immigrato in italia e poi scriva sui giornali tedeschi,di persone come lei in ITALIA non ne abbiamo bisogno.

Divoll

Dom, 27/05/2018 - 22:23

Balle! A questi dei nostri risparmi non potrebbe fregargliene di meno! Tranne che per metterci le mani sopra.

faman

Dom, 27/05/2018 - 22:45

voi che vagheggiato l'uscita dall'UE e dall'Euro, ma vi rendete conto del disastro che sarebbe? ragionate con la vostra testa o con le sparate di Salvini? sareste contenti di vedere le pensioni svalutate del 30% (ipotesi ottimistica), pagare la benzina 4.000 o 4.200 Lire al litro? Altro che poveri pensionati con 1.000 euro al mese, avremmo dei pensionati non poveri ma miserabili.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 28/05/2018 - 00:19

Non mi riesce di vedere la mano della Merkel infilata nel suo fondoschiena. Bravi.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Lun, 28/05/2018 - 00:45

Padoan, vai a raccontare le tue stupidaggini ai 4 fessacchiotti che ti hanno votato! A noi non ci incanti più!

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Lun, 28/05/2018 - 01:13

Al massimo lo vedrei bene in un'osteria con tavola calda a sbafarsi una fila di salamini tra una briscola e l'altra.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Lun, 28/05/2018 - 01:23

Elezioni anticipate, oro, crittovalute.

mariolino50

Mar, 29/05/2018 - 11:50

faman Non dovevamo entrarci nell'euro con quel cambio assurdo, fatto apposta per distruggere l'industria italiana. Allora diventammo istantaneamente più poveri in un giorno, e ora facendo l'inverso potrebbe succedere di nuovo, ma bisogna sempre prenderlo in quel posto, per soddisfare quei fetenti crucchi.