Paghetta di Renzi per i 18enni: 500 euro da spendere in cultura

Interesserà 574mila persone: italiani o stranieri con il permesso di soggiorno

Foto d'archivio

Riguarderà 574mila ragazzi che hanno compiuto i 18 anni quest'anno o che li faranno da qui alla fine del 2016. Una misura valida per gli italiani e per gli stranieri con un permesso di soggiorno, grazie alla quale il governo Renzi punta a distribuire 500 euro da spendere in cultura.

Libri, museo, cinema, mostre, ma anche fiere, eventi e teatro. È ampia la gamma delle possibilità di spesa del bonus previsto dall'amministrazione pubblica, inserito nell'ultima legge di stabilità e che scatterà dal prossimo 15 settembre, per un valore totale di 290 milioni di euro che usciranno dalla casse dello Stato.

Per utilizzare i 500 euro messi a disposizione, i giovani non dovranno fare altro che farne richiesta sul portale www.18app.it, dopo una registrazione tramite i cinque "identity provider", che sono Tim, Poste, Aruba, Infocert e Sielte.

Con il proprio Spid (Sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale) si potrà poi accedere e scaricare l'applicazione 18app. Dati personali alla mano, saranno erogati i 500 euro e una bacheca curata dal ministero dei Beni Culturali elencherà indirizzi utili per acquistare i servizi culturali.

Commenti

steacanessa

Mar, 23/08/2016 - 11:57

Gli spacciatori già esultano.

VittorioMar

Mar, 23/08/2016 - 12:14

...si sta comprando consensi!!...l'avesse fatto qualcun altro sai le carnevalate,i cortei, slogan e sventolio di bandiere?..sindacati e sindacalist..e quanti giornali e giornalisti si strapperebbero capelli e le vesti in difesa della democrazia corrotta e concussa dal venditore di pentole ,proprietario del partito di plastica??!.....e non si vergognano minimamente!!....

DIAPASON

Mar, 23/08/2016 - 12:26

In sostanza soldi per i centri sociali.

andreabag

Mar, 23/08/2016 - 12:50

Caro Renzi questa si chiama corruzione

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/08/2016 - 12:51

Si può prefigurare la pubblicità occulta (per ottenere il rossimo voto). che meschinità. E gli altri studenti? No, solo a stranieri con il permesso di soggiorno, come scritto nell' articolo.

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 23/08/2016 - 12:51

Soldi buttati al vento.

Gabriele184

Mar, 23/08/2016 - 12:53

Da padre di ragazzo neo-maggiorenne, ringrazio per questa elemosina di stato (o pre-elettorale/pre-referendaria, guardatela come volete). Ovviamente, la procedura per "ottenere" il bonus sarà lunga e laboriosa. E, altrettanto ovviamente, il bonus potrà essere speso solo presso "amici", scommettiamo?

Ritratto di Turzo

Turzo

Mar, 23/08/2016 - 13:14

CERTO! 500 EURO PER COMPRARSI LE DROGHE LEGGERE LEGALIZZATE DAL GOVERNO PIDIOTA E SPAPPOLLARE I POCHI NEURONI GIOVANILI. e poi Saviano esulterà...

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 23/08/2016 - 13:16

Le prende dai "Vitalizi" o aumenta le tasse?....

ilconterenziz

Mar, 23/08/2016 - 13:43

500€ per comprarsi un SI al regerendum

Ritratto di hh88zh

hh88zh

Mar, 23/08/2016 - 13:45

Ancora ???

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 23/08/2016 - 13:51

attenti ragazzi che poi li rivuole indietro come ha fatto con gli 80€ prima delle elezioni europee ....

vale.1958

Mar, 23/08/2016 - 14:34

E come per gli 80 €...i soldi andranno a chi non ne ha bisogno, nella maggior parte dei casi intendo.....

antipifferaio

Mar, 23/08/2016 - 14:41

La cultura per Renzi è un smatphone...ecco spiegati i 500 euro...la somma esatta per acquistarne uno di buona marca...

Ritratto di host8965

host8965

Mar, 23/08/2016 - 14:45

Certo che non va mai bene niente. Ci si lamenta giorno e notte di questi giovani totalmente disinteressati alla cultura e iperconnessi allo smartphone, nipoti dello "sfascio sessantottino sinistroide" però se qualcuno prova ad incentivarli verso musei e teatri si levano gli scudi.

unosolo

Mar, 23/08/2016 - 14:57

in parole povere ruba ai padri e ai nonni per elargire soldi non suoi e neanche creati con crescita economica per galleggiare ? poveri lavoratori e pensionati che perdono da cinque anni circa 2000 o 2500 euro per anno e il gigliaccio ne regala 500 dei soldi rubati ? fatevi bene i conti dalle buste paga se potete controllarle degli ultimi cinque anni e ve ne accorgerete , tra accise , tasse regionali , comunali e ancora provinciali con relative addizionali e poi ne riparleremo questi sono i continui furti di questo governo oltre ad aver tolto soldi ai servizi e venduto azioni per fare cassa e non pagare i debiti verso privati.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 23/08/2016 - 14:59

Questo è malato...invece di investire sui talenti con borse di studio per promuovere chi davvero vuole impegnarsi distribuisce soldi a chiunque, bravo davvero bravo.

unosolo

Mar, 23/08/2016 - 15:05

a me sta cultura non mi piace , rubare a genitori in busta paga come ai nonni sulle pensioni per fare andare avanti baratti continui per finire la legislatura ? la cultura di prendere 5 darne o,5 a me mi scoccia .

cesarebergonzi

Mar, 23/08/2016 - 15:08

Mio figlio non usufruira' mai di questa elemosina; non sarà mai suddito di tale impostore e avventuriero. Questo con tutta la mia volontà di padre.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 23/08/2016 - 15:11

Ancora un’elemosina elettorale, come gli 80 euro. Il denaro pubblico deve essere speso per utilità pubblica (compresi gli interventi di tipo assistenziale per particolari categorie disagiate); non regalato ai privati, a qualunque titolo lo si faccia. Questa è la radice di molti dei nostri guai, a cominciare dal debito pubblico; quello che ha cominciato a crescere in maniera inarrestabile a partire dai primi anni ‘80, grazie alla sciagurata idea della “ridistribuzione del reddito” dei governi di centrosinistra a guida socialista di Craxi. Ma la gente quando può incassare qualche contributo pubblico non sta a chiedersi se sia giusto, o quale sia la provenienza. Pensa che quei soldi (che siano italiani o fondi europei; che poi sempre nostri sono) cadano dal cielo, come la manna. Incassa e tace. (1- continua)

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 23/08/2016 - 15:12

(2) Non pensa che quel denaro è ricavato dalle tasse che pagano gli italiani, comprese le sue, e che le tasse aumentano proprio perché, poi, bisogna finanziare l’assistenzialismo di Stato. Così, da decenni, l'Italia vive di assistenza e dei famigerati “contributi a pioggia”. A lungo andare, dopo l’apparente beneficio iniziale, questa politica è fallimentare. Lo hanno già capito in molti (compresi gli stessi soggetti che hanno percepito quei contributi per lungo tempo); distrugge l’economia reale, crea forti sperequazioni fra settori favorendo alcuni a scapito di altri, espone al rischio bancario confidando su contributi aleatori, scoraggia il valore del rischio d’impresa e del capitale; quello che negli anni ‘50/’60, unito alla fantasia ed alla creatività di imprenditori illuminati, creò il boom economico. Così, per finanziare attività spesso inutili, stiamo dilapidando il patrimonio di famiglia faticosamente accumulato dai nostri padri.

arkangel72

Mar, 23/08/2016 - 15:35

Per la cultura??? La vendono a chili o a mazzi???

unosolo

Mar, 23/08/2016 - 15:58

come tutto quello programmato dal governo finisce senza controlli , andranno a pochi i 500 euro in quanto non si conosceranno i nomi e in quanti ne prenderanno , oppure devono essere spesi solo da luoghi e posti obbligati e sponsorizzati , un giro di soldi in tasche amiche , peccato solo che sono soldi che noi versiamo per i servizi e non li abbiamo altrimenti i studenti ci andavano gratis o con i soli tesserini di frequenza scolastica , liceale o universitaria che sia , gratis era meglio altro che togliere soldi ai servizi per darli agli amici degli amici , magari un giro conto che rientra.ladri.

VittorioMar

Mar, 23/08/2016 - 16:07

...adesso lo devo propri dire non posso più farne a meno:RIDATEMI SANTORO RAI 1 RAI 2 RAI 3!!!....cercatelo a CHI L'HA VISTO!!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 23/08/2016 - 16:48

Denaro ben speso perché sottratto a minor tasse per gli imprenditori fannulloni italiani. Viva la cultura. Renzi ci sa fare, per questo vince, gli altri continuino pure con i vari Salvini

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 23/08/2016 - 16:49

ottimo incentivo al fancazzismo assistenzialista...si devono premiare i più bravi, non hanno ancora capito che alleveremo pecore invece che gente che vuole essere egregia (ex-grege)

PEPPINO255

Mar, 23/08/2016 - 16:59

E' sufficiente partecipare ai comitati per il "SI"...!

marsattack

Mar, 23/08/2016 - 17:34

Ho letto i commenti e devo dire che la maggior parte incarnano alla perfezione lo stereotipo dell' italiota sempre pronto a lamentarsi. Complimentoni

Ritratto di ilmax

ilmax

Mar, 23/08/2016 - 17:55

toh! entrati nell'età del voto lui se li compra! sempre a far annusare soldi in cambio del voto e nessuno apre bocca!! a qualcuno è bastato dire che avrebbe ridato il soldi in dietro dell'IMU denunciandolo per scambio di voto e truffa!

magnum357

Mar, 23/08/2016 - 21:32

Solita vaccata dei rossi pdioti !!!!!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/08/2016 - 22:41

@Ost ore 14:45 - Senti chi parla di chi non va mai bene niente. Avete rotto gli zebedei per oltre 20 anni a lamentarsi di ogni cosa e adesso venite a fare la morale agli altri? Buffoni. Difatti vedo che sono pieni di giovani musei e teatri e vuote le discoteche! Costa 500 € un voto ?