Palermo, ecco la frase di Boban che ha gelato Novellino...

Il commentatore sportivo ha detto: "Cambiare gli allenatori del Palermo non serve a nulla. È come un chirurgo che prova a operare un corpo morto"

"Cambiare gli allenatori del Palermo non serve a nulla. È come un chirurgo che prova a operare un corpo morto". Questa la frase choc che Zvonimir Boban ha rivolto a Walter Novellino, allenatore del Palermo che attualmente è terzultimo in Serie A e dunque in zona retrocessione. Il funambolico presidente della squadra siciliana, Maurizio Zamparini, infatti, noto per i continui cambi nelle panchine d’allenatore delle squadre, sembra pronto ad esonerare anche Novellino. In 29 anni di presenza nel mondo del calcio l’imprenditore veneziano ha cambiato quasi sessanta allenatori e per il Palermo questo sarebbe il nono cambio dall’inizio della stagione. Per la cacciata di Novellino, stavolta, è determinante la sconfitta di ieri subita in casa per 3 a 0 contro la Lazio del neo allenatore Simone Inzaghi.