A Parisi il primo round con Sala: teatro pieno

Milano Stefano Parisi (nella foto) riempie il teatro e vince il primo round elettorale a tre mesi dalle Comunali: tutti esauriti i 1.500 posti del Dal Verme per il candidato del centrodestra mentre l'avversario, Beppe Sala del Pd, si è accontentato di circa 600 supporter. I due manager si contendono Milano e per i sondaggi la partita è apertissima: «Altro che uguali - ha detto Parisi, ex city manager di Gabriele Albertini - siamo anni luce. Noi siamo liberali, popolari, vogliamo che le persone si sentano sempre più libere. Riporteremo Milano a essere una locomotiva del Paese». Insicurezza, burocrazia e degrado i problemi più citati. Centrodestra unito e convinto, in platea c'erano i capilista Mariastella Gelmini (Forza Italia), Matteo Salvini (Lega), Maurizio Lupi (Ncd) e Riccardo De Corato (Fdi).AlGia