"Parlatene con Palazzo Chigi 2". L'attacco di Padoan alla Boschi

Nel governo braccio di ferro sulla manovra. Il ministro sbotta coi banchieri: "Per essere chiari, parlatene con Palazzo Chigi due. Non con Palazzo Chigi uno". Ecco le frasi contro la Boschi

"Per essere chiari, parlatene con Palazzo Chigi due. Non con Palazzo Chigi uno". Pressato di banchieri, che lo incalzavano durante gli incontri del Fondo Monetario internazionale a Washington, il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan ha tirato fuori tutti i suoi mal di pancia con il sottosegratrio alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi. Il retroscena, pubblicato oggi dal Corriere della Sera, rivela lo scontro di poteri nel governo. Uno scontro tra "Palazzo Chigi uno", dove siede il premier Paolo Gentiloni, e "Palazzo Chigi due", dove siede la Boschi.

Il braccio di ferro va avanti da un po' di tempo. Uno scontro che ha parecchi conflitti di interessi. Non da ultimi quelli legati ai fallimenti di alcuni istituti, come Etruria e Monte dei Paschi di Siena, e la gestione delle crisi bancarie da parte di via Nazionale. Per questo, tra i presenti al summit di Washington, non c'è stato bisogno di precisare che quelle parole irritate fossero una critica nei confronti di Gentiloni. "Chi era in quella riunione - scrive, infatti, il Corriere dell Sera - ha avuto l'impressione che il ministro parlasse di una persona in particolare: Maria Elena Boschi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio e riferimento nel governo per il segretario del Pd, Matteo Renzi". Nel gergo, che si è formato in queste ultime settimane di scontro sulla nomina per la presidenza della Banca d'Italia, veniva usato "Palazzo Chigi due" per indicare la Boschi, mentre con "Palazzo Chigi uno" si intendeva appunto Gentiloni.

A far infuriare Padoan, sempre secondo il retroscena del Corriere della Sera, sarebbero state "le misure per facilitare lo smaltimento di 240 miliardi di crediti in default nei bilanci delle banche italiane, imperniate su procedure legali rapide per la presa di possesso degli immobili presentati in garanzia dai debitori insolventi". Quei provvedimenti sarebbero stati inseriti nella prima versione della legge di Bilancio inviata dagli uffici di via XX Settembre alla presidenza del Consiglio. In un secondo momento, però, sarebbero stati cancellati da "una mano di Palazzo Chigi". Ieri, sarebbero ricomparsi, "depotenziati ma sempre in vita, dunque suscettibili di aggiunte in Parlamento".

Commenti

Royfree

Mar, 31/10/2017 - 12:44

Solo in paese governato da delinquenti e modellato per quest'ultimi si poteva nominare sottosegretario alla presidenza del Consiglio l'insulsa Boschi.

Cheyenne

Mar, 31/10/2017 - 12:44

situazioni indecenti

agosvac

Mar, 31/10/2017 - 12:56

A me sorge un dubbio: siamo sicuri che sia la signora boschi a "riferire" a renzi e non il contrario????? Comunque sia, ambedue devono passare per le elezioni una volta sciolte le Camere!!!

Libero 38

Mar, 31/10/2017 - 13:00

Ormai nello pollaio dell'accozzaglia PDiota i galli e le gallinelle spennacchiate si beccano al punto che presto potrebbe correre anche il sangue.

moichiodi

Mar, 31/10/2017 - 13:03

Come al solito il giornale dice e non dice. E non fa capire nulla. Ma i commenti partono lo stesso.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 31/10/2017 - 13:04

La boschi per la situazione di etruria dovrebbe essere già sparita, magari in galera, invece praticamente governa.

evuggio

Mar, 31/10/2017 - 13:06

finalmente qualcuno inizia a dare timidi cenni di insofferenza verso le arroganze del gruppuscolo di manipolatori

leopard73

Mar, 31/10/2017 - 13:14

BRANCO DI INCAPACI BUONI A NULLA CHE SIEDONO ANCORA AL GOVERNO INVECE DOVREBBERO STARE IN GALERA PER QUELLO CHE HANNO FATTO E TUTT'ORA STANNO FACENDO!! CIARLATANI DI KOMUNISTI A CASA!!!!!!!!!!!

FRATERRA

Mar, 31/10/2017 - 13:25

.....non hanno alcun rossore, figuriamoci la dignità.....

arkangel72

Mar, 31/10/2017 - 13:39

Il conflitto di interessi vale solo per Berlusconi... non per la sinistra e le sue donzellette!!!

jackmarmitta

Mar, 31/10/2017 - 13:51

lo schifo di questo stato ,una povera cretina che comanda ancora e vuole a tutti i costi salvare il babbo, messa li da un premier interdetto e dal cialtrone di rignano che quando lo vedo mi vengono i conati di vomito. Adesso non fate uscire il mio pensiero come al solito

donald2017

Mar, 31/10/2017 - 14:20

Palazzo chigi 1 e 2 non cambia niente, sempre delinquentoni sono

Celcap

Mar, 31/10/2017 - 14:25

Speriamo che qualcun altro cominci a parlare pubblicamente del danno continuo che la segretaria di lusso e compagna di merende del cialtrone sta facendo all’Italia. Questa, nella posizione che le ha affibbiato con sapienza, il suo mentore, sta facendo disastri e soprattutto sta rifavorendo le banche che come sappiamo per la maggior parte sono sottomesse al loro partito o comandate dal loro partito o hanno dirigenti loro parenti. Parliamo di Mps, Unibanca, Etruria, Venete, ecc. ecc. (tanti eccetera) E tutti la lasciano fare e il cialtrone sembra abbastanza tranquillo perché oltre agli 800 mila voti dello ius soli, che spera di avere, avrà tutte le banche a favore d sapete che le lobby delle banche favoriscono l’elezione di chi vogliono loro.

Libertà75

Mar, 31/10/2017 - 14:33

chissà come i sempre informati su Trump (atlantico, alox, et compagnia) non abbiano niente da dire sui casi di conflitto di interessi nel PD... vuoi vedere che anche loro su questa barca?

antipifferaio

Mar, 31/10/2017 - 14:36

Padoan ormai sa bene che il Pd incatenato a vita dalle banche artefici del disastro economico dell'euro e dell'europa farlocca comandata dai tedeschi, alle prossime elezioni prenderà un botta sui denti micidiale. Detto ciò anche lui cerca di saltare fuori bordo dicendo che la colpa è del capitano in seconda, quando in realtà è tutta la ciurma dei pirati ad aver depredato e affondato la nave...

Libertà75

Mar, 31/10/2017 - 14:37

@moichiodi, quindi ci puoi erudire o hai commentato anche tu senza aver capito nulla?

greg

Mar, 31/10/2017 - 14:44

MOIHIODI, ma non fare il pesce in barile. Il Giornale è l'unico quotidiano NON ALLINEATO a sinistra che in Italia racconta di tutto il marciume che esiste a sinistra, dal governo (??) Monti in poi. E solo in quel settore che esiste la caccia ai soldi dello stato, da fare affluire nelle capienti tasche dei politici, o presunti tali ma buffoni, di sinistra

umbertoleoni

Mar, 31/10/2017 - 14:45

Molto strano e sospettoso (prove generali di inciucio?) che ancora non sia apparsa qui la tragica notizia relativa alla disoccupazione giovanile CHE È TORNATA A SALIRE... Ma quello che accentua il mio sospetto è quella relativa alle assunzioni nell'ultimo anno: più di 300.000. Notizia spettacolare! Se non fosse che la bellezza del 97 % SONO A TEMPO DETERMINATO. (dato fornito dall'ottimo Mario Seminerio su "phastidio.net" di stamane). SONO DATI SCONVOLGENTI RIGOROSAMENTE IGNORATI DA TUTTI MA PROPRIO TUTTI e chissà perché?

Gasparesesto

Mar, 31/10/2017 - 14:45

L'abilità di Padoan nell'allungare le possibili sanzioni al 2018 ossia al Governo Berlusconi che sarà !

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 31/10/2017 - 15:01

Fatto di una gravità sensibile di cui molti non si accorgeranno : ci rendiamo conto del GRAVISSIMO VIZIO DI FORMA esternato dal ns Ministro dell'Economia, rivolto ad un gruppo di interlocutori internazionali al suo livello, nel corso di una riunione UFFICIALE ?!? Sarebbe come a dire che, per rivolgersi allo Stato ITA e relativo esecutivo di governo, esiste "un governo n.1" e "un governo n.2" ?1? Ma ci rendiamo conto della figura di m. (di cui l'italia non ha proprio bisogno) che stiamo facendo a livello internazionale ?!? E quale credibilità possiamo sperare di ottenere, grazie a queste prese di posizioni (e grazie a m.renzi e alla maria elena boschi) ?!? Roba che nemmeno dei dilettanti della politica potrebbero incorrere -come purtroppo sono in realtà questo gruppo di improvvisati del "giglio magico" renziano, senza alcuna esperienza, ne intelligenza, e totalmente privi di fiuto e di perspicacia.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 31/10/2017 - 15:06

@ Stenos 13:04 "La boschi per la situazione di etruria dovrebbe essere già sparita" - Non è propriamente esatto : "sparita" non è il verbo giusto; quello più appropriato sarebbe quello con sole "a" come vocali, non so se rendo l'idea... e la stessa idea non duolerebbe a decine di migliaia di persone che ci hanno rimesso i risparmi, a causa del noto provvedimento di BAIL-IN del NOV2015...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 31/10/2017 - 15:37

@moichiodi . tu dici e non dici, ma le scemate escono lo stesso. Se fossero di destra la Boschi e babbo magari sarebbero in galera.

dagoleo

Mar, 31/10/2017 - 15:38

Ma quando l'arrestano? Questa qui sottosegretaria alla pres. del consiglio è una cosa davvero incredibile.

moichiodi

Mar, 31/10/2017 - 15:56

@libertà75. Infatti non ho commentato. Se mi spiega lei cosa è successo. Ho letto solo "palazzo Chigi2-dove siede la Boschi(!?). Beato lei che capisce a volo.

MarcoTor

Mar, 31/10/2017 - 16:56

ogni tanto un briciolo di decenza

accanove

Mar, 31/10/2017 - 18:00

che farsa! Ho sessant'anni ho visto governi di quasi tutti i colori ma una cagata pazzesca come questi ultimi da Monti compreso in poi non l'ho mai vista. Un amico fiorentino me l'aveva detto qualche anno fa, vedi se questo (Renzi) va al governo che casini combina...

Libertà75

Mar, 31/10/2017 - 18:39

@moichiodi, eppure mi sembra abbastanza facile capire dall'articolo. Comunque, apprezzo che tu in quanto PDfan ammetta di non capire un articolo. Palazzo Chigi 2 sarebbe, come spiegato, la forza politica rappresentata da Boschi all'interno del Governo. Un po' come quando i ministri della prima repubblica si lamentava che il consiglio di gabinetto avesse più forza di quello dei ministri. Oggi Padoan si lamenta che un sottosegretario ha più voce in capitolo di lui. A me non sembrava tanto difficile, comunque sia, buonaserata.

uberalles

Mar, 31/10/2017 - 22:09

Per un verso o per l'altro dobbiamo sempre vergognarci di essere Italiani, per colpa di chi ci governa, magari con nomina "gratia dei", come negli ultimi anni. Tanto che ci vuole? Un ritocchino all'iva, un altro alle accise, un piccolo aumento alle marche da bollo, una limata alle detrazioni d'imposta, un'addizionale qua, un balzello là, per fare sì che "mal comune(degli Italiani), TUTTO gaudio di chi ha rubato" impunemente"

Sabino GALLO

Mer, 01/11/2017 - 01:03

In Italia non mancano dei professionisti con competenze di alto livello, che potrebbero offrire alla politica la loro disponibilità con eccellenti risultati. Ma non hanno alcun desiderio di farlo, per non rovinare la propria vita e quella della propria famiglia. Sarebbe opportuno chiedersi perché ! Ma, anche fra i politici "in carica" ci sono persone di ottimo livello. Non sono molto numerosi, ma ci sono. Ma non hanno alcuna possibilità di "fare" ! Sarebbe opportuno chiedersi perché ! Sono ,poi, tanti i "problemi creati", volontariamente o non". Ed, in seguito, non più risolti ! C'è da chiedersi perché ! Questioni che richiedono riflessione, per trovare le "spiegazioni" ! Ma i "ricercatori" non sono numerosi. D'altra parte, i risultati della ricerca non sono sempre graditi !

baleno

Mer, 01/11/2017 - 05:50

L' unica azione corretta è nazionalizzare le banche su cui si investono soldi pubblici, consolidarne le obbligazioni e le azioni in bond al valore del costo di acquisto detratti gli interessi goduti, per qualche anno e tutelare i correntisti. Ridimensionamento del personale addetto e cartellizzazione oculata delle sedi da chiudere, ricontrattazione dei debiti assunti e perseguibilità dei morosi.

baleno

Mer, 01/11/2017 - 05:59

E' infantile pensare che i fallimenti e gli "abusi" del governo siano solo frutto di un cerchio magico fiorentino. Dietro hanno un partito e delle lobby potentissime che ne sostengono l' operato. Il vero scandalo è che fanno parte di un partito che in caso di fallimento ripudia i suoi rappresentanti e si rigenera in altra forma, restando immutato nella sostanza. E' il partito di Prodi, Veltroni, D' Alema, Bindi, Fassino, tutta gente che ci ha governato da almeno venti anni, fallendo a più riprese, ma che li vedi sempre ai congressi. Per quanto riguarda la Boschi, tutti applaudivano all' ingresso di nuove leve, giovani, donne e carine, giornali compresi!

Popi46

Mer, 01/11/2017 - 06:24

@uberalles: non è colpa di ci governa,è colpa nostra che ingoiamo impassibili tutto quello che ci viene propinato. Mi sembra di ricordare ad esempio di aver visto la Francia bloccata dagli scioperanti contro una riforma del lavoro inaccettabile...

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 01/11/2017 - 07:40

@moichiodi 13:03- Che tu non capisca nulla è la conferma che i sinistrati hanno un solo neurone.

moichiodi

Gio, 02/11/2017 - 10:49

@libertà75. In vita sua ha mai visto un governo che sia espressione di se stesso? È in sé che il governo e diretto-influenzato dai partiti che lo tengono in vita. O no?