Il partito di Renzi? Lo voterebbe un italiano su 10 e un elettore Pd su due

Un sondaggio Emg stima un eventuale partito personale di Renzi al 12 per cento su base nazionale. L'ex premier ha ancora una forte presa sul popolo della sinistra: lo voterebbe quasi un elettore Pd su due, precisamente il 47 per cento

Creare un'alternativa al "governo dello sfascio". Anche a costo di superare il Pd, stracciando la tessera e creando un partito personale. Un'idea da tempo accarezzata da Matteo Renzi e dai suoi spin doctor. Mentre i dem si preparano all'ennesima resa dei conti, nonostante le smentite di rito dalle parti di Rignano si continua a riflettere sull'opportunità di abbandonare la barca per vararne una nuova di zecca. Personale e padronale. Ipotesi vagliata dalla società Emg con un sondaggio che svela il peso elettorale che avrebbe il pdR, ovvero il partito di Renzi. Lo studio di Emg rivela che se l'ex segretario Pd fondasse un partito prenderebbe il 12 per cento delle preferenze degli italiani, percentuale che salirebbe al 47 per cento tra gli elettori dem.

A questo punto, la possibilità che Renzi faccia come Macron non è da escludere. Il senatore di Rignano aveva già caldeggiato l'idea di andarsene qualche mese fa, ma un sondaggio lo aveva dato al 4 per cento. Un dato che nel giro due mesi si è triplicato.

Nel frattempo si delinea sempre di più lo scenario delle candidature alle primarie per la segreteria del partito. Dopo il sì di Minniti, di fatto il candidato di Renzi nonostante l'ex ministro degli Interni abbia preso le distanze dal suo ex capobastone, anche il segretario uscente Martina ha ufficializzato la sua discesa in campo, la cui presentazione è stata programmata per oggi nella sede del circolo Pd di San Lorenzo, a Roma, lo stesso quartiere in cui è stata violentata e uccisa la 16enne Desirée Mariottini.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 22/11/2018 - 11:43

Come lo chiamerà?...."democrazia invertita"

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 22/11/2018 - 11:48

cioè il 12% della popolazione ha un grosso deficit mentale???

poli

Gio, 22/11/2018 - 11:51

se cambia idea sul immigrazione incontrollata,lo voterei,e la lega perde il mio voto.

Ritratto di italiota

italiota

Gio, 22/11/2018 - 11:52

caro Matteo, quest'anno vai ancora a farti le vacanze con la famiglia a Cervinia, con "l'elicottero di Stato" ??... o ci vai con la tua bella macchinina e a spese tue ?

milano1954

Gio, 22/11/2018 - 12:00

sì, continuate a sognare, e magari con la FI di Tajani e della grottesca e patetica figura di B. arrivate nei vostri deliri al 20%! a maggio sarete fortunati a superare il 4%...

mcm3

Gio, 22/11/2018 - 12:02

Quasi il doppio di Forza Iatlia, sicuramente Berlusconi sta pensando ad una nuova coalizione....

Calmapiatta

Gio, 22/11/2018 - 12:29

In Italia, purtroppo, non è d'uso punire che delinque, così come non è previsto cancellare dalla vita politica chi ha fallito. Così come l'omicida, lo stupratore o il semplice borseggiatore non conosceranno mai i rigori della legge, anche i politici non soffriranno mai del pubblico biasimo. Tutti sono riciclabili, non è mai colpa di nessuno, la responsabilità è sempre di qualcun altro. Mortadella, Berlusca, Monti, Letta, Renzi e Gentiloni, hanno condotto il paese a questo passo. Eppure sono ancora lì a ciarlare, pontificare e, soprattutto, a vivere a spese degli italiani.

Duka

Gio, 22/11/2018 - 12:40

E' a posto questo non si scolla più. E prima o poi ci riprova con il JET -

HappyFuture

Gio, 22/11/2018 - 12:47

L'Italia sotto sopra: allo sfascio ci ha portato Matteo Renzi. Un nuovo nome per il partito? Ma va benissimo PD: Partito di Destra. (PDD per indicare che è un nuovo partito?)

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 22/11/2018 - 12:52

C’è in giro gente che sgomita per votare il piazzista fiorentino.....

Ritratto di hurricane

hurricane

Gio, 22/11/2018 - 14:00

Nascerà il PdB (Partito del Bomba) ed avrà come programma... una nuova serie di barzellette toskane !

Fjr

Gio, 22/11/2018 - 14:02

Vogliamo subito una profezia di Fassino che porta così tanto bene:)

nerinaneri

Gio, 22/11/2018 - 14:10

...sforza italiani...

Kino

Gio, 22/11/2018 - 14:28

@Poli cioé tu dimenticheresti che é uno degli artefici dello sfascio attuale ? Pazzesco !

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 22/11/2018 - 14:32

Comunque, se la matematica è non è un'opinione, se il PD ora non arriva al 15% la metà non farebbe 12% ma forse a malapena il 7%, perché pensare che ci sia così tanta gente che lo voterebbe mi fa pensare che ci siano davvero tanti sciocchi in giro che credono ancora ad uno come Renzi.

Ritratto di italiota

italiota

Gio, 22/11/2018 - 14:49

x bandog : anche di più, purtroppo, anche di più del 12%...

Gio56

Gio, 22/11/2018 - 14:56

Visto che l'articolo dice che un elettore su due del pd voterebbe Renzi e visto che alle ultime elezioni il pd a preso il 19%(adesso è molto meno)vuol dire che Renzi avrebbe circa il 7-8%, Mitico.

ex d.c.

Gio, 22/11/2018 - 16:30

Renzi ha smontato il PD spostando il programma verso il centro(ora gli ex comunisti votano il M5S): Potrebbe essere il nuovo PSI e prevedere un'alleanza con FI. Tornerebbe il vecchio Centro Sinistra, non il massimo ma sempre meglio dell'attuale

ex d.c.

Gio, 22/11/2018 - 16:36

Prevedere le votazioni degli Italiani è quasi impossibile. La grande maggioranza è impreparata politicamente. Basta pensare che 11 milioni hanno votato il M5S. Se esce fuori un buon calciatore, magari analfabeta, lo voterebbero in tanti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 22/11/2018 - 18:06

@Calmapiatta 12:29...Parole sante!@ex d.c. 16:36...oppure un personaggio del "GF"!