Pd, l'insulto choc agli elettori: "I cervelli hanno votato Sì"

La senatrice Dem Laura Puppato in un tweet si chiede se è stato un caso che i "cervelli" fuggiti all'estero hanno votato Sì

La sconfitta al referendum costituzionale brucia. Brucia talmente tanto ai sostenitori del Sì da dare libero sfogo agli insulti contro gli elettori che legittimamente hanno detto No alle riforme di Renzi. E che per il Pd non sarebbero dei "cervelli".

Il tweet della Puppato

Laura Puppato, ex candidata a leader del centrosinistra alle primarie di coalizione del 2012 (proprio contro Renzi) e attualmente forte sostenitrice del Sì (è stata cacciata dall'Anpi per la sua posizione), ha attaccato gli italiani su Twitter. "In effetti - ha scritto - a pensarci bene, c'è stata la fuga di cervelli all'estero. Sarà per quello che solo all'estero ha vinto il Sì?".

Come a dire: le persone intelligenti sono solo quelle che sono andate all'estero e hanno votato Sì. Gli altri son scemi. Il tweet della Puppato ha generato non poche polemiche in Rete, con gli utenti che hanno chiesto alla senatrice di dimostrare "meno spocchia". Perché gli italiani che hanno votato No lo hanno fatto "di testa". Non "di pancia".

Commenti

grazia2202

Lun, 05/12/2016 - 15:51

spocchiosa e arrogante. ho votato NO e ne vado fiero. certe dichiarazioni fanno ben capire chi appartine alla elite che pretende di governare su tutti e per tutti. lo schifo è che si identifica in un partito " domocratico" forse deve ancora studiarne il significato. che pavone !!!

angelo1951

Lun, 05/12/2016 - 16:10

E poi si dice che l'imbecillità non esiste!!!!

Ritratto di manasse

manasse

Lun, 05/12/2016 - 16:11

I CUSTODI DEL SAPERE SI MERAVIGLIANO VEDENDO CHE GLI AVVERSARI POLITICI HANNO PIU' CERVELLO DI LORO E DOPO 70 ANNI DI OCCHI BENDATI DALL'IDEOLOGIA ROSSA APRENDO GLI OCCHI SONO RIMASTI ABBAGLIATI DALLA VERITA'

dondomenico

Lun, 05/12/2016 - 16:16

Per quello che mi riguarda sono felice di essere un povero ignorante e di aver votato NO!! Alle puppato vorrei dire qualcosa circa il voto degli italiani all'estero: Lo spirito della istituzione di questa possibilità è stato travisato..è giusto far votare gli italiani che, per un motivo o per un altro, si trovano all'estero ma, il voto dovrebbe essere espresso in maniera seria in un seggio presso i Consolati e le Ambasciate con le stesse modalità con cui si esprimi il voto nei nostri seggi. Per quanto riguarda tutti quei cittadini di origine italiana che sono sparsi nel mondo da 30, 40, 50 anni ma che cosa ne sanno dei problemi esistenti in Italia? Probabilmente hanno anche dimenticato la lingua italiana....che senso ha farli votare?

glasnost

Lun, 05/12/2016 - 16:36

Amici PD ecco peché non vincerete più e dovrete paventare le elezioni come il diavolo. Non capite niente della realtà che vi circonda. All'estero non hanno votato per voi i cervelli (?) ma avete preso più consensi perché c'è meno controllo sui voti. Ma quanto siete fessi!

titina

Lun, 05/12/2016 - 16:36

Non mi piacciono gli insulti. Io penso i cervelli hanno votato con la propria testa, chi non ce l'ha ( qiondi i co..i) con la testa degli altri, indipendentemente da come hanno votato.

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Lun, 05/12/2016 - 16:40

Ho sottomano un ottimo indirizzo di uno psicoterapeuta se vuole ben volentieri, ma un po' di buon senso da una parte e di normalità NO? Persa ottima occasione per stare zitta

Ritratto di McFly1979

McFly1979

Lun, 05/12/2016 - 16:43

Senatrice, non è che per caso tra I cervelli in fuga c'è anche il suo? Negli altri casi, almeno, I cervelli sono rimasti attaccati ai corpi....

giosafat

Lun, 05/12/2016 - 16:48

Eh sì, il cervello, magari averne uno: nevvero miss Puppato?

Tergestinus.

Lun, 05/12/2016 - 16:50

Sarebbe ora di finirla con questa storia dei "cervelli" fuggiti. Ho studiato a Pisa in Normale e lì di questi "cervelli" che poi avrebbero fatto fulgide carriere all'estero ne ho conosciuti parecchi. Non erano affatto i migliori, anzi, pur nell'ambito di una scuola di eccellenza erano spesso i meno brillanti, e pertanto i meno "ammanicati" con i baroni italiani. Oppure si trattava di persone che non avevano relazioni familiari o affettive in piedi, e che pertanto potevano trapiantarsi in capo al mondo liberi e giocondi. Ma che fossero i migliori assolutamente no. Sarebbe ora di finirla di idolatrarli. Al contrario, ho conosciuto altrettanti "cervelli" davvero meritevoli, che per ragioni familiari non hanno potuto permettersi il lusso di lasciare la propria città e si sono perciò adattati a svolgere lavori di poco prestigio, senza per questo piagnucolare e strillare continuamente.

Fjr

Lun, 05/12/2016 - 16:51

Dopo questa affermazione posiamo dire che anche nel PD qualche cervello latita

g-perri

Lun, 05/12/2016 - 16:56

Signora Puppato, non sprechi energie cerebrali a chiedersi se la vittoria del Sì all'estero dipenda dai cervelli in fuga. Si è trattato semplicemente di brogli commessi da mani sporche entrate in azione nei consolati per compiacere il vostro capo. Ma l'alta affluenza dei votanti in Italia ha sventato la truffa elettorale che era stata preparata in terra straniera. La finisca di fare la gnorri perchè il vostro gioco sporco è stato smascherato.

Alessandro Farnese

Lun, 05/12/2016 - 17:05

Io vivo all'estero ed ho votato NO, come tanti colleghi e conoscenti che vivono all'estero come me.

VittorioMar

Lun, 05/12/2016 - 17:10

...non sanno PERDERE ma sanno solo INSULTARE!!..hanno perso anche per questo!!...se ne facciano una ragione è questa la Democrazia BELLEZZA!!...non piace la DEMOCRAZIA DITTATORIALE!

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Lun, 05/12/2016 - 17:20

ALL'ESTERO HA VINTO IL SI PERCHE' CI SONO STATI BROGLI, CMQ. HA DIMENTICATO DI AGGIUNERE UN AGGETTIVO DOPO CERVELLI CHE E' "BACATI", CHI HA VOTATO SI HA IL CERCELLO BACATO COME IL SUO

manfredog

Lun, 05/12/2016 - 17:27

..come a dire..la consueta 'umiltà sinistra'..!! mg.

ILpiciul

Lun, 05/12/2016 - 17:31

Le consiglio di consultare un consolatore o consolatrice, è lo stesso.

Tommaso_ve

Lun, 05/12/2016 - 17:34

Si i "cervelli" vanno all'estero, non c'è speranza per la Puppato di espatriare... peccato.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Lun, 05/12/2016 - 17:36

Beh ! Lei è rimasta in Italia , quindi se tanto mi da tanto , vada a cercare dove ha lasciato il suo di cervello e cerchi di ricollegarlo con la lingua prima di dire ulteriori stupidaggini .

Mauro23

Lun, 05/12/2016 - 17:38

I PIDIOTI HANNO VOTATO SI

Marcello.508

Lun, 05/12/2016 - 17:39

Solito atteggiamento di STIZZA/PRURITO di chi si sente moralmente superiore e che critica chi non canta nel proprio coro. Inutile sprecare parole o vezzeggiativi con questo metodo di sottocultura tipico di questa gente. Faccia un bel respiro gentile signora, profondo e lungo e poi vada a farsi una bella passeggiata "disintossicante": le passerà. Un saluto di chi ha votato NO!!!

ILpiciul

Lun, 05/12/2016 - 17:40

Nel comune in cui risiedo, che vota sinistra dal 1948, il no ha preso il 61%. Glielo chiedi tu se hanno il cervello in pappa? Non credo avresti il coraggio, ti nascondi dietro la carica che secondo me non ti meriti. Ah ah ah ah!

aldoroma

Lun, 05/12/2016 - 17:46

la sconfitta brucia cara signora.....ciaoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee adios

kallen1

Lun, 05/12/2016 - 17:53

Purtroppo questa DEM-ente, arrogante e presuntuosa come tutti loro, ha confuso i cervelli di quelli andati all'estero con quelli che li hanno portati all'ammasso.

kitar01

Lun, 05/12/2016 - 17:57

E' tipico dei piddini questo atteggiamento elitario, proprio nell'epoca in cui la guerra di liberazione è nei confronti dell'elite. Ma intelligenti come sono, mica riescono a capirlo.

anna.lisa

Lun, 05/12/2016 - 18:11

Rispettabile (?!) Senatrice Puppato, mi dispiace deluderLa, ma sono proprio uno dei tanti cervelli all'estero e ho votato NO. Il mio sarà uno dei tanti cervelli che in Italia non rientrerà mai in quanto offeso da una classe dirigente come la sua. Ho votato per il semplice motivo che in Italia vivono ancora persone che amo e trovo disgustoso siano governate da persone come Lei. Il NO ha vinto, si chiama democrazia. Ah, giusto, lei che il cervello ce l'ha considera democrazia solo il voto a Lei favorevole...

gls

Lun, 05/12/2016 - 18:12

...tanto loro sono all'estero... loro 'si' che hanno cervello, lasciano noi qui... forse volevano ridere ancora un po' in italiano...

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 05/12/2016 - 18:16

Infatti sono scappati dall'itaglia del pd.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/12/2016 - 18:17

Certamente i cosidetti cervelli che hanno votato si non hanno a che fare con tutte le porcherie messe in atto dal PD in casa nostra.Spocchiosa ed arrogante persona che non sa quello che dice.Spero vada a casa presto anche lei.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/12/2016 - 18:19

Ah si? Be' allora sono fiero di appartenere alla razza degli ignorantoni che hanno votato NO: l'importante è che noi siamo rimasti liberi,sovrani e che tutto il lerciume sinistro abbia perso sonoramente al referendum. Tutto il resto è fuffa.

petra

Lun, 05/12/2016 - 18:21

Ma all'estero nemmeno sapevano cosa diceva la modifica della costituzione. E chi di loro l'ha letta? Poveri ingenuotti che hanno seguito soltanto la propaganda di Renzi, di Bruxelles e Obama.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Lun, 05/12/2016 - 18:24

E pensare che il dottor morte si è espresso per non far votare gli ignoranti! Cacchio sono d'accordissimo, l'Italia non avrebbe più problemi con i tutti i pidioti impossibilitati a votare.

gianpiz47

Lun, 05/12/2016 - 18:28

Il suo cervello è in Italia o all'estero?

baronemanfredri...

Lun, 05/12/2016 - 18:32

A MESSINA, MI SONO GIUNTE VOCI DA LONTANO, CHE SI SONO VERIFICATI MATITE NON IDONEE. SARA' COSI?

Trinky

Lun, 05/12/2016 - 18:32

adesso quando uno ha una testa di caxxo si dice che ha cervello? lasciali là che ci stanno bene....

Kosimo

Lun, 05/12/2016 - 18:34

I pagnottisti hanno votato Si

navarig

Lun, 05/12/2016 - 18:40

Allora è vero che il voto all'estero era truccato, se la Puppato fa quelle affermazioni ? Non vi pare ? Alla signora vorrei far notare che a furia di gonfiarsi, la rana ....scoppiò.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/12/2016 - 18:41

Sempre la solita musica: gli arroganti, quando perdono, invece di farsi un esame di coscienza, INSULTANO,dandoci ancora una volta di piu' la convinzione di aver fatto bene a rifilargli una ped@ta nel deretano. Mors tua,vita mea!!!!!!

Cheyenne

Lun, 05/12/2016 - 19:28

allora la puppato (ma chi è?)avrà votato NO

Trinky

Lun, 05/12/2016 - 19:38

Signora Puppato, mai pensato di andare a contare i piccioni in piazza San Marco in un giorno di nebbia?

amicomuffo

Lun, 05/12/2016 - 19:58

Cervelli....di gallina!

tofani.graziano

Lun, 05/12/2016 - 20:06

Signora Puppato(nomen omen)sarebbe lei la persona in grado di capire queste cose???Io ne dubito fortemente perche in quella testa di c..olo non puo' esserci che mxxxa.Vada a fare..........

chiara 2

Lun, 05/12/2016 - 21:30

Ecco perchè ha vinto il NO Puppato! Perchè siamo tutti stufi della vostra assurda spocchia da ignoranti quali siete

Giorgio5819

Lun, 05/12/2016 - 22:01

La senatrice puppata, che genio, i "cervelli" avrebbero votato si dall'estero...appunto, paraculi sti cervelli, scappano e poi sparano sull'Italia ! Meglio non avere il cervello di un comunista e votare per la libertà ! Pagliacci!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Lun, 05/12/2016 - 22:25

spocchiosa, arrogante, altezzosa come tutti quelli del PD

emilio ceriani

Lun, 05/12/2016 - 22:27

Iniziò D'Alema anni fa, seguìto in occasione della Brexit da Gori e Severgnini e adesso anche la Senatrice Puppato si manifesta superiore. Si vede proprio che sono dello stesso ceppo. Chi non la pensa come loro è un essere inferiore. Eppure si dichiarano Democratici!

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Lun, 05/12/2016 - 23:10

Si, brava, illuditi pure. Io sono un cosiddetto cervello in fuga e ho votato... NO!!!

steacanessa

Lun, 05/12/2016 - 23:49

Tipico comportamento da belinottera sinistra di merenda mononeuronale.

PorcaMiseria

Mar, 06/12/2016 - 00:10

Cosa vpòete poverina. Poverina è nata, arrichita con la politica e la camoerra, ora deve fare i conti con la realtà. Classe Rosi Bindi, Picierno, qualla di Udine e tante altre di SX:

vottorio

Mar, 06/12/2016 - 02:45

poverina, già il suo nome la dice lunga sul suo stato da infanta plebea. è evidente che si riferisce a cervelli di ridotte attitudini intellettive sul modello del ministro ebete Marina emigrati all'estero alla ricerca del "politically correct".

claudioarmc

Mar, 06/12/2016 - 06:28

Credo che forse forse possa aver ragione, infatti anche il suo di cervello da anni è espatriato per ovvie ragioni di incompatibilità ambientale con la suddetta senatrice

Ritratto di orione1950

orione1950

Mar, 06/12/2016 - 06:55

la puppato fa un errore grossolano; confonde l'essere un intellettuale con l'essere intelligente. Il popolo bue ha dimostrato di essere intelligente; ha analizzato la riforma ed ha deciso di mandare a casa il PAGLIACCIO. Per quanto riguarda l'estero, i magistrati dovrebbero indagare sui brogli che, visto il risultato, sono stati fatti a man bassa.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 06/12/2016 - 07:10

Sapete perché ha vinto il no? Perché "no" era il secondo corno del quesito. Di solito, quando si vuole far prevalere una tesi, la si tiene per ultima. È più probabile che sia condivisa. Io ho sempre avuto paura di quel "no" messo dopo il "sì"...è strano che Renzi e soci non se ne siano accorti. Non siate superficiali nelle eventuali risposte e ricordate che spesso le decisioni sono pilotate da messaggi subliminali.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 06/12/2016 - 07:23

Non vale la pena rispondere alla signora Puppato. La sinistra pasticcione bisogna lasciarla fare...si tira sempre la zappa sui piedi da sola.

Ritratto di wciano

wciano

Mar, 06/12/2016 - 08:23

Nei territori con l'istruzione piu alta ha vinto il sì. Questo è innegabile. Se poi vogliamo dire che la democrazia è perfetta, basta ricordare che tra gesù e barabba, il popolo liberò barabba

emilio ceriani

Mar, 06/12/2016 - 16:28

@wciano: forse si può anche dire che nei territori con maggior benessere o minore povertà, ha prevalso il si. E' probabile che chi sta meglio tenda ad approvare l'azione di chi governa. Chi sta peggio tende invece a disapprovare tale azione. Il fatto è che di questi tempi quelli che stanno peggio sono la maggioranza.

Anonimo (non verificato)

nordest

Lun, 19/12/2016 - 19:43

Povera Puppato il prosecco gli ha dato alla testa : cambia vino .