Pd, Renzi rottama l'Ulivo: "Si sono persi vent'anni"

Il Pd in pieno caos. Il premier mostra i muscoli in assemblea nazionale: "Voglio cambiare il mondo, non andare alla moviola". Ma la minoranza è pronta allo strappo

Pippo Civati che mette un piede fuori dal partito, i deputati della minoranza Pd che si fanno sostituire "con sdegno" in commissione, il sogno delle riforme che si fa incubo per colpa del suo stesso partito. Matteo Renzi ha provato a tirare le fila, davanti ai mille componenti dell’assemblea nazionale del Pd, di un dibattito interno ad altissima tensione. A loro ha chiesto un mandato chiaro su un documento che sia la base per affrontare il tornante "complicato" che attende il governo a nei primi mesi del 2015. "Noto un certo richiamo nostalgico all’Ulivo e ricordo le tesi dell’Ulivo sul superamento del bicameralismo perfetto... - ha detto il premier - quello che non capisco è come si possa aver perso tanto tempo sulle riforme".

La riforma del bicameralismo e del Titolo V ha superato il primo passaggio alla Camera. Ieri sera, poco prima della mezzanotte, la commissione Affari costituzionali ha approvato il testo. Questo consentirà di rispettare la data del 16 dicembre, quale giorno per approdare in Aula, proprio come aveva auspicato Renzi all'inizio dell'iter parlamentare. Al ddl licenziato dal Senato sono state apportate importanti modifiche, comprese alcune richieste dalla minoranza democrat. Questa apertura, però, non è bastata a evitare la spaccatura interna al Nazareno, con la minoranza che è uscita al momento di votare alcuni articoli e che, alla fine, ha lasciare la Commissione. "Renzi vuole andare al voto - ha attaccato Stefano Fassina dalle colonne di Repubblica - ogni giorno cerca di costruire alibi per giustificare il suo obiettivo, ma scaricando la responsabilità sulle spalle degli altri". Per rispondere anche a Fassina, davanti all’assemblea del partito, il segretario ha tenuto il solito discorso infarcito di promesse, fumo negli occhi, battute per strappare gli applausi dei presenti e complimenti al governo. "Pensate che andare al voto sia l’obiettivo di una forza politica che ha detto in tutte le lingue che vuole cambiare il Paese senza cambiare i parlamentari? - ha replicato senza nascondere un punta di fastidio - ha senso, Fassina? Per me non ha senso tornare a votare a ogni intoppo".

Renzi non si è dimostrato per nulla tenero contro chi dall’interno fa una battaglia tutta interna, di parte, quasi congressuale, "sulla pelle degli italiani". Il tutto per dimostrare, con la maggioranza schiacciante a un documento sulle riforme che sta preparando in prima persona, che il partito, come già il 40% degli elettori alle europee, è con lui. "Io non caccio nessuno", ha sempre assicurato Renzi. E non lo ha fatto, neanche questa volta. Saranno gli altri, i ribelli, ad alzare le tende. "Siamo quelli che cambiano l’Italia - ha messo in chiaro - non quelli che si mettono a mugugnare su chi cambia l’Italia".

Durante l’assemblea nazionale del Pd, Renzi ha tracciato una linea per chiarire a chi ha dubbi se rimanere, che il percorso delle riforme non è negoziabile. "Il Pd - ha detto - è il partito della nazione perché vuol bene all’Italia e non si rassegna alla politica che ha stuprato il Paese". Peccato che la cronaca giudiziaria degli ultimi giorni abbia messo a nudo proprio il malgoverno della sinistra: gli affari sporchi delle coop rosse, i contatti del clan di "Mafia Capitale" con il governo e la Giunta Marino, le mazzette per il Mose ad alti esponenti piddì. "Non tutti quelli che votano Pd sono onesti - si è limitato a dire - ma chi non è onesto non può camminare con noi". I disonesti, i tangentari, gli affaristi - a quanto pare - camminano di buon passo dietro al premier. Non gli passa manco per l'anticamera del cervello di staccarsi dal Nazareno. Quelli che, invece, vogliono andarsene sbattendo la porta, sono piuttosto i ribelli. Non per niente all'assemblea non si sono fatti nemmeno vedere. "Non vado a farmi minacciare", ha messo in chiaro Massimo D'Alema. Altri grandi assenti sono stati Pierluigi Bersani ("per mal di schiena") e Rosi Bindi. Insomma, la vecchia guardia gli ha già voltato le spalle.

Commenti

vince50_19

Dom, 14/12/2014 - 12:23

Così parlò lo Zarathustra rosatello, quasi dem..

acam

Dom, 14/12/2014 - 12:24

caro matteo l'espressione é un'altra Si sono VOLUTI perdere vent'anni e tu ancora continui

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 14/12/2014 - 12:25

E la mortadella dove la mettiamo?

bernaisi

Dom, 14/12/2014 - 12:25

Ma non vogliono andare alle urne perché per questi squallidi incapaci e mafiosi finirebbe la pacchia del magna magna, anche se c'è da preoccuparsi che ci sia ancora qualche ixxxxxxxe che vota PD dovendo subire il ricatto dei favori ricevuti come ad esempio l'Emilia Romagna che con quello che hanno rubato i compagni votano ancora PD

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 12:26

ed allora perchè non sciogliere il PD e il governo? :-)

agosvac

Dom, 14/12/2014 - 12:41

A me di Renzi non importa un bel niente, io ho sempre votato per il centro destra e lo voterò anche alle prossime elezioni. Ma quello che sta succedendo nel PD ha dell'incredibile! I vari cuperlo, civati, fassina ed altri tra cui bersani, d'alema e bindi, vanno contro il loro stesso segretario nonché Presidente del Consiglio. In pratica vanno contro un Governo che è a direzione PD, il loro stesso partito. Poi dicono che il PD sono loro e non quello del segretario. Una minoranza che vuole dettare la sua legge alla maggioranza: l'opposto di quel che dovrebbe succedere in una democrazia seria. Purtroppo i sinistroidi seri non lo sono mai stati. Mi sembra che si stia tornando all'ultimo Governo prodi con il governo che diceva e faceva una cosa ed i suoi stessi ministri che andavano a manifestare in piazza contro il loro stesso Governo:un'assoluta mancanza d'intelligenza politica!!!!!

Anonimo (non verificato)

Vince71

Dom, 14/12/2014 - 12:46

@mortimermouse...si, e quando mai troverebbero (o troveranno) il coraggio di sciogliere il "partito di lotta e di governo"!! Il coraggio non è nel DNA degli "antropologicamente superiori" sinistrati.

ronin59

Dom, 14/12/2014 - 12:49

Pagliaccio burattino di Bruxelles

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 14/12/2014 - 12:52

RENZI: "Deve essere chiaro che chi è disonesto, non può camminare con noi. Non tutti gli onesti votano il Pd, ma tutti quelli che stanno nel Pd devono avere l'onestà come elemento fondamentale. Niente sconti su questo". POSSONO DIRE ALTRETTANTO QUELLI DI FARSA ITALIA AVENDO UN PADRONE PREGIUDICATO????? Ecco, la differenza tra PD e Farsa Italia è tutta qui.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 13:00

AANDREA626390, si rifaccia meglio le sue seghe... :-)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 13:01

VINCE71, è anche per questo che non voterò mai la sinistra, nemmeno se rinnegheranno l'ideologia e chiederanno scusa a berlusconi! :-)

fraferra

Dom, 14/12/2014 - 13:17

In questo RENZI ha ragione, i Governi precedenti hanno trascorso 20 anni senza fare nulla,,,,, ma adesso tu RENZI cosa fai??? Devi TAGLIARE FEROCEMENTE le spese dello Stato,,, SUBITO,,,, TAGLIARE TUTTO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 14/12/2014 - 13:17

Caro renzi non mi piacevi,non mi piaci e piacersi MAI, ma se il civatismo,il coperlismo,e tutti questi veterogranst...zi comunisti ti danno addosso significa che qualcosa di buonino lo stai facendo

aldopastore

Dom, 14/12/2014 - 13:17

Forza Renzi, continua così. Sfacia tutto. Sarebbe l'unica cosa buona che avresti fatto da quando sei Presidente. Su, un altro piccolo sforzo e vi togliamo , tutti, davanti ai c........i. Solo senza i sinistri l'Italia puo crescere.

mifra77

Dom, 14/12/2014 - 13:21

Bersani ha il mal di schiena? sfido io! vent'anni a novanta gradi davanti a Berlusconi.... ! e adesso ancora a novanta gradi davanti a renzi? ditemi a chi non verrebbe il mal..... di schiena!

gioch

Dom, 14/12/2014 - 13:25

Pippo ha dichiarato,relativamente all'elezione del Presidente della Repubblica:"Io sono affezionato ad un bolognese(ovvio,Prodi,capo dell'Ulivo)".Bella prospettiva di alternativa.Basta questo a qualificare il sinistro Civati.

Ritratto di sighiss

sighiss

Dom, 14/12/2014 - 13:27

Nel PD non esistono disonesti, ma solo compagni che sbagliano. Nel PD non esistono tangenti e/ mazzette, ma solo compagni che sbagliano. Nel PD sono tutti onesti.E tra questi onesti di volta in volta alcuni si immolano, per tenere immacolata l'immagine del partito -PCI-PDS-DS-PD... ( esempio Primo Greganti - Filippo Penati...)- consentendo ai seguaci (PCI-PDS-DS-PD) di sentirsi mondati da ogni sospetto di disonestà. Avendo a disposizione una miriade di Kanikaze pronti ad immolarsi per il buon nome del partito.

antonioball73

Dom, 14/12/2014 - 13:27

ma perche' ti ostini a voler distruggere un qualcosa a cui non sei mai appartenuto? gia' il fatto che la sinistra italiana sia in mano ad un democristiano sancisce la fine della sinistra. bravo,sei riuscito a distruggerci,ora perche' infierire? fatti un bel partito insieme al tuo degno compare nano,fate leggi pro evasione,corruzzione e mettete la d'urso e signorini come ministri e dell'utri presidente della republica.ps dimenticavo licio gelli,mi raccomando un ruolo istituzionale per licio...sara' anziano,ma ha dimostrato sul campo di racchiudere tutti i vostri valori...va premiato

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 14/12/2014 - 13:29

Eppure ... credo che non ci sarà alcuna scissione perché dopo le contestazioni della minoranza del PD ci sarà la riflessione sulla sicurezza del proprio "stipendio" che farà premio su tutte le contestazioni presenti e future e allora qualcuno dirà che si è trattato di legittima pluralità d’opinioni perché loro sono "democratici". Civati & Co.: una nuova razza di “giovani felini” che saltellano nel branco per giocare, ma alla prima zampata del “capo” smettono di giocare e vanno a cuccia!

19gig50

Dom, 14/12/2014 - 13:31

Scissione! Ma, voi ci credete? Credete che riducendosi a quattro fetecchie, con il rischio di avere la stessa non importanza di vendolino o halfano e di stare fuori dal Parlamento, abbiano il coraggio di farlo? Illusi!!

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Dom, 14/12/2014 - 13:32

E ne perderemo altri 20 se non mettete Silvio presidente della Repubblica! Silvio ci manchi,,,e forza italia, e'tempo di credere...il grande sogno azzurro tornera! Saluti da un ammiratore di Sig. Adalberto..ci manchi patatino!

nonnoaldo

Dom, 14/12/2014 - 13:34

"...chi non è onesto non può camminare con noi". Allora cominci con il riritrare la tessera n° 1.

Azzurro Azzurro

Dom, 14/12/2014 - 13:41

abolire i sindacati da subito! Abolire il PCI/PD da subito!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 14/12/2014 - 13:43

Mi ricordo quando prodi andò in America da Clinton per proporre e lanciare L'ulivo mondiale(ma pensa te!!),le deficentate cattocomuniste non hanno limite.Clinton non li cacciò a pedate ma li ricevette per tirarsi un può fuori dal buco in cui era caduto per lo scandalo lewinsky. Se fossero riusciti nell'intento ora assisteremmo al VOMITO mondiale non solo italiano

mifra77

Dom, 14/12/2014 - 13:47

@ andrea626ecc. nelle parole di renzi finalmente una rivelazione:" noi tutti disonesti del PD, non possiamo camminare più insieme perché saremmo in troppi a rubare nella stessa tasca". in altri termini, che qualcuno si cerchi altri polli da spennare! In quanto al "pregiudicato", con una magistratura degna del suo ruolo e rango, io e lei parleremmo la stessa lingua: "TUTTI A CASA" con una scritta tatuata sulla fronte:"LADRI DI STATO" altro che ONESTA' ELEMENTO FONDAMENTALE! a sinistra? ma dai!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 13:47

ANTONIOBALL73 non si metta a piangere: chi è causa del suo mal, pianga se stesso :-) ha votato la sinistra? allora se la prenda con se stesso!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 14/12/2014 - 13:54

Tra 48 ore un autentico massacro fiscale per gli Italiani. Ma per il frenastenico toscano la parola d'ordine è: "Basta mugugni". Ecco la vera novità del frasario renziano. Arriva, buona ultima dopo gli abusati, "basta piagnistei" e "basta piangersi addosso". La cosa più stupefacente è che ci sia qualcuno ancora disposto ad ascoltare le esondazioni retoriche di questo peracottaro. "Opposizione responsabile" compresa.

Ritratto di MAFIAcapital€

MAFIAcapital€

Dom, 14/12/2014 - 14:07

20 anni di pd pdl, due feccie della stessa medaglia

ilbarzo

Dom, 14/12/2014 - 14:12

L'ulivo si è perso ventanni afferma Renzi,pur sapendo però che egli si è perso fin dalla nascita.Renzino,sei solo un pevero deficente in cerca di gloria,che purtroppo per te non verra' mai.Sei stato messo al potere dal tuo amico Re Giorgio,il quale mi auguro vada a casa o al diavolo quanto prima.Persona scorretta e menefreghista della Costituzione che dovrebbe salvaguardare.

Agostinob

Dom, 14/12/2014 - 14:24

"Chi non è onesto non può camminare con noi" ha detto Renzi pensando che al termine del congresso sarebbe dovuto uscire dietro a se stesso, riflettendo sulla falsa assunzione dirigenziale fatta in famiglia 15 gg. prima di scendere in politica per farsi pagare i contributi gratuitamente dagli italiani, compreso quel 20% che lo ha votato nelle europee. Il concetto di onestà è sempre aleatorio. Tipico dei comunisti.

Ritratto di Blent

Blent

Dom, 14/12/2014 - 14:25

d'alema, il mortadella , bersani , letta e adesso renzi ne hanno perso una valanga di anni e ancora ne perderanno dato che, non si spiega come, ma ce ancora gente che li vota.

Agostinob

Dom, 14/12/2014 - 14:29

C'è un comunista che scrive sul blog senpre e solo parlando male di Berlusconi. Dev'essere l'unico a cui Mediaset, per verificare l'intelligenza degli italiani, ha inviato il bollettino per pagare il canone Mediaset e lui è andato in posta; per di più accettando come resto una banconota da 30 euro.

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Dom, 14/12/2014 - 14:30

A tutti coloro i quali perdono tempo a rispondere a gentaglia del PD E M5S ripeto preferisco un presidente che tromba e non è reato piuttosto che feccia umana che lucra sui poveracci, MPS, mose, Roma capitale mafia, appalti truccati, sanità toscana, etc. ETC. Questi sono reati penali. Voglio morire parmigiano non "partigiano" vomito

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 14/12/2014 - 14:39

SE; 10 ANNI FÁ SI SAREBBRRO FATTE TUTTE LE RIFORME PROPOSTE DA BERLUSCONI; IL NOSTRO PAESE NON SAREBBE COSÍ PROFONDO NELLA CACCA!; MA IO CHE SONO ALL;ESTERO VEDO CHE IN ITALIA CI SONO TANTI CRETINI SINISTRONZI CHE NON HANNO VOLUTO CAPIRE CHE LE RIFORME DI BERLUSCONI ERANO ANCHE A FAVORE LORO;É QUANDO IN UN PAESE CÉ UNA CRISI SPAVENTOSA TUTTE LE FORZE POLITICHE SI DEVONO UNIRE PER AIUTARE IL PAESE A SUPERARLA!; QUESTE COSE SI FANNO NEI PAESI DOVE CI SONO POLITICI RESPONSABILI; É NON DOVE IL PARTITO KOMUNISTA PER CALLUNNIARE!INSULTARE! ED OFFENDERE IL RIVALE POLITICO SFASCIA IL PAESE!QUESTO É QUELLO CHE HA FATTO IL PDPCI PER 20 ANNI!É ADESSO RENZI SI RENDE CONTO CHE IL PDPCI CI HA FATTO PERDERE 20 ANNI?!!!.

marvit

Dom, 14/12/2014 - 14:40

antonioball73. No,no. Se poi mettiamo la D'Urso e Signorini diverrebbe subito palese l'inconsistenza gli attuali ministri in carica. Meglio se ne rimanga zitto zitto

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 14/12/2014 - 14:50

RENZI ormai cerca nemici ovunque, magistrati, sindacati, minoranza pd, grillo ,per distrarre l,attenzione dai gravissimo problemi reali, mi sembra palese da notare come bacchetta tutti ..tranne uno..l'ex cav berlusca!! L’ alleato da sempre fedele

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Dom, 14/12/2014 - 15:06

Qualunque cosa, anche il jurassic park della camusso pur di abbattere renzi. Ne abbiamo piene le palle di sentir chiacchiere. A casa. E sparire come e' sparito letta. Fatelo mangiare da Hannibal Lectar.

james baker

Dom, 14/12/2014 - 15:06

Il venditore di pentolame si é accorto che le sue padelle durano 20 anni, ma non ha capito ancora che agli italiani ne ha fatti perdere una trentina abbondante. Cari amici di centro e di destra, se questo continua cosi', bisogna dargli la tessera di Forza Italia ad honorem. Quando siete pronti, dategli quella mia, tanto resterà vacante. Infatti, sono già 40 anni che il sottoscritto non usa più le pentole ... mangio soltanto le grigliate. Ci ho guadagnato in tempo ed in denaro. Voi ??? Tanti auguri con il pifferaio senza ciufolo, ve la sta suonando bene la serenata ..... !!!!! -james baker-.

Agostinob

Dom, 14/12/2014 - 15:13

Grillo è quello che è ma vedere Renzi che, seriamente, ha detto che Grillo è sparito per merito suo.... (e i partecipanti al congresso hanno applaudito, convinti) è davvero al limite dell'intelligenza umana. Renzi è convinto di vincere su tutto e tutti. Lui è l'uomo predestinato per cambiare il mondo. Non Firenze, che per altro non ha cambiato; non la Toscana che non ha cambiato; non l'Italia o l'Europa, ma il mondo. E ci crede e con lui ci credono i comunisti intelligenti.

unosolo

Dom, 14/12/2014 - 15:17

praticamente per 20 anni il Renzi è stato rintanato in quel di Firenze ed oggi rinfaccia i 20 anni di osteggio al Berlusconi ? praticamente ha ammesso la guerra messa in atto e che ha creato sfondamento al CDX , ha parlato come un messia , avvisatelo che solo intorno a LUI esistono persone con stipendi e vitalizi fuori le persone soffrono .

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Dom, 14/12/2014 - 15:24

Secondo me Mortimermousse ci ha visto giusto. Eppoi la fiducia va conquistata. Molti di quelli che hanno mamdato mogli/figlie alle cene eleganti non solo non si sono pentiti, ma ne sono fieri perche hanno riposto fiducia nel Presidente e soprattutto nelle loro mogli. Io ci metterei la mano sul fuoco che era tuttoinbuona fede. Adesso godetevi il natale e andate a spendere i soldini che vi ha regalato in via Montenapoleone ;) e lasciate gli invidiosi che odiano Silvio a fare compere al mercato (straccioni)! Forza Italia, ♥♥♥

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Dom, 14/12/2014 - 15:32

La vecchia "ALA" Komunista non demorde nei suoi prepotenti dettami di sempre e cercano in ogni modo di stroncare l'azione di ammodernanebto di Renzi. Penso che Renzi,con l'aiuto del Capo del colle. riuscirà a mettere in silenzio queste vecchie facce della Politica già largamente superate. Bene quindi il discorso di Renzi e mi auguro che dalle parole seguino fatti concreti. Tutto questo per un PD finalmente mderno e veramente democratico e soprattutto rispettoso dei rivali.

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 14/12/2014 - 15:35

scassa domenica 14 dicembre 2014 ..............non tutti quelli che hanno votato PD sono onesti,ma noi non vogliamo camminare con persone così ! ......per quello da qualche giorno il gringo viaggia solo con la scorta,la famiglia è poco altro !!!!!!!!!!scassa.

Romolo48

Dom, 14/12/2014 - 15:57

andrea626390 … ma puoi contarli gli onesti nel PD? Con quel che sta uscendo credo che me salverai molto pochi. Avete "gloriosamente" conquistato tutte le regioni e infatti stiamo osservando lo spettacolo: mafia e malaffare targato PD dal Nord a Sud. E tu parli di Farsa Italia. Allora accontentati del tuo Partito Delinquenti.

acam

Dom, 14/12/2014 - 16:29

agosvac carissimo ricordimoci che tali situazioni sono endemiche nei sistemi italiani vorrei dire latini ricordati di cesare ch epure voleva il bene dei cittadini

antonioball73

Dom, 14/12/2014 - 17:02

mortimer a furia di leccate ormai sei un raccomandato,non ti si puo' rispondere,sei intoccabile,come ti nomino,mi censurano.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 14/12/2014 - 17:04

Penso agli infiniti processi FARSA a BERLUSCONI, all'incalcolabile spesa e infinite risorse impegnate per il nulla, cose mai viste nella storia dell'umanità tranne forse il processo di Norimberga, paragonato alle mostruosità processuali SUBITE da BERLUSCONI, e relative risorse impegnate, quanto si dovrebbe impiegare in questi, e se non insabbiati, futuri processi targati pd ex ds,ex pds, ex la cosa,ex pci ?? ociò che anche il nome pd comincia a scottare!!! sarà il caso di cambiarli ancora nome tanto da rifarvi una nuova verginità ?cosa vi costa ? lo avete fatto cosi' tante volte !!che una in più non vi scompone neanche un pò

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 14/12/2014 - 17:04

Penso agli infiniti processi FARSA a BERLUSCONI, all'incalcolabile spesa e infinite risorse impegnate per il nulla, cose mai viste nella storia dell'umanità tranne forse il processo di Norimberga, paragonato alle mostruosità processuali SUBITE da BERLUSCONI, e relative risorse impegnate, quanto si dovrebbe impiegare in questi, e se non insabbiati, futuri processi targati pd ex ds,ex pds, ex la cosa,ex pci ?? ociò che anche il nome pd comincia a scottare!!! sarà il caso di cambiarli ancora nome tanto da rifarvi una nuova verginità ?cosa vi costa ? lo avete fatto cosi' tante volte !!che una in più non vi scompone neanche un pò

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 14/12/2014 - 17:05

#romolo48. É; MEGLIO DIALOGARE CON 10,000 MULI! CHE CON UNO COME "ANDREA IL NUMERATO"!PERCHE TU PUOI AVERE PIU FORTUNA CHE I MULI CAPISCONO QUELLO CHE GLI VUOI SPIEGARE; MENTRE CON UNO COME "ANDREA IL NUMERATO" CI PERDI SOLO IL TUO TEMPO!!!.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 14/12/2014 - 17:43

LADIES AND GENTLEMEN ECCO A VOI LA SUPERCAZZOLA DI RENZI...http://tv.liberoquotidiano.it/video/11732744/Matteo-Renzi--la-supercazzola-sulla.html..ha,ha..Matteo Fonzie leader del PARTITO DELINQUENTE di primulanonrossa..LE KOMIKE!!

vale.1958

Dom, 14/12/2014 - 18:00

Ma siamo qui ancora a parlare di dalema Bindi bersani fassina civati...hanno disfatto l italia e qui si commentano ancora..ma ROTTAMALI RENZI E VAI CON SILVIO A SALVARE L ITALIA E CON LORO ROTTAMA QUEGLI SCHIFOSI DEI SINDACATI!!

aldopastore

Dom, 14/12/2014 - 18:13

Te ne sei accorto ora. Prima , tutti ad elogiare il progetto dell'Ulivo di Prodi (meno male che é sparito dalla scena politica). Spero non venga candidato all Presidenza del Paese.Dopo quello che ha fatto con l'euro, sarebbe la seconda tragedia dell'Italia.

Ritratto di orcocan

orcocan

Dom, 14/12/2014 - 18:30

Non avete capito niente su come funziona la democrazia nel Partito Democratico. Chi prende la segreteria deve agire come ordina la minoranza. Ah, scordavo... c'e' lo zampino del pregiudicato. :-)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 18:34

ANTONIOBALL73 comincia a leccare il mio dietro... su forza, delinquentello comunista e complice dei mafiosi!! :-)

Ritratto di Y93

Y93

Dom, 14/12/2014 - 18:42

110 e lode....sei riuscito a scoprire in che banda ti eri arruolato..

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 18:55

ORCOCAN ha detto bene: lo zampino del pregiudicato! in PD sono tanti i pregiudicati! tutti mafiosi: quale di questi si riferisce? :-)

acam

Dom, 14/12/2014 - 18:57

aldopastore non so perche mi infervoro tanto ma é un pezzo che l'italia é succube delle coop mi sembra che quattro milioni di evasione, ruby/olgettine, colpo di stato sono die gra bei paraventi xke sono vent'anni che silvio cerca di sputtanare le coop senza mai riuscirci, ma ci si riesce xke ormai non é piu in prima linea, la porcheria del forteto é stata coperta, a piu livelli, anche se molta stampa locale ne avesse abbondntemente parlato. non votanti riflettete riflettete il pd va abbattuto e i suoi politicanti a pensione minima... 512 euro

poli

Dom, 14/12/2014 - 20:05

Fassina chi ? l'ex Responsabile Economico del PD ...insieme al girone dei trombati dal nuovo corso di Renzi . Occhio perchè tutta sta gente sta mangiano fiele e sta meditano vendetta .

poli

Dom, 14/12/2014 - 20:05

Fassina chi ? l'ex Responsabile Economico del PD ...insieme al girone dei trombati dal nuovo corso di Renzi . Occhio perchè tutta sta gente sta mangiano fiele e sta meditano vendetta .

Armandoestebanquito

Dom, 14/12/2014 - 20:54

#pasquale.esposito, quoto in toto Infatti, solo all'estero se riesce a vedere e capire Il danno irreversibile che il sistema comunista-catto stabilito dal dopo guerra ha pratticamente fatto all'Italia. L'unica alternativa valita reta ancora il PADRE DELLA PATRIA SILVIO BERLUSCONI

forbot

Dom, 14/12/2014 - 20:59

# x pasquale esposito # alle 14.39 = Commento più che azzeccato.

rokko

Dom, 14/12/2014 - 21:44

Renzi ha frantumato i cocomeri, non ce ne frega nulla dell'Ulivo, del Pd, e di nulla altro. Tutto ciò che ci interessa è che tramuti in fatti un pò delle chiacchiere (tante) che ha fatto. Non ne possiamo più di vederlo e sentirlo.

filder

Dom, 14/12/2014 - 21:50

In casa Pd la minoranza sono dei piccoli quaccuaraquà che da una parte dicono di non condividere la politica di Renzi e che se le cose non cambiano minacciano la scissione ma dall altra arrivato il momento ci ripensano e dalla paura di un fiasco buoni buoni dicono che per amore del partito ci rimangono e questi sarebbero gl eroi del cambiamento?

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 14/12/2014 - 21:51

Oggi ho visto in una casa di campagna un piccolo ramoscello di ulivo piantato all'ingresso senza cancello dell'abitazione; faceva pena a vedersi ma l'ulivo è pianta dalle mille risorse e penso che abbia fatto i danni che doveva fare; invece di dare olio agli ingranaggi ci ha messo carne da macello. Shalòm e Forza Italia

roberto zanella

Dom, 14/12/2014 - 23:27

Civati alla fine si guarderà intorno e vedrà che gli elefanti ex PCI rimarranno dentro,la cadrega fa miracoli,urlano e conetstano ma Renzi sa che staranno lì buoni e cos' Civati farà il bastian contrario così i giornalisti lo sentiranno sempre e lui si ritaglierà il ruolo recitando quello che vorrebbe ma non posso...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 14/12/2014 - 23:45

Ci rendiamo conto che il nostro paese è in mano ad una banda di incoscienti che litigano tra di loro minacciandosi a vicenda. COME SE LA CADUTA DEL GOVERNO FOSSE UN AFFARE RIGUARDANTE LE BEGHE INTERNE DEL LORO PARTITO? Ma chi ha votato questi stolti arroganti che stanno massacrando il nostro paese?

Iacobellig

Lun, 15/12/2014 - 08:03

il buffone sputa nel piatto dove ha mangiato per anni!

gesmund@

Lun, 15/12/2014 - 08:49

Le schermaglie verbali dei pronipoti di Marx rappresentano sempre un gustoso spettacolo di cabaret.

linoalo1

Lun, 15/12/2014 - 09:02

Questi Furbasrti Sinistrati,stanno facendo la Sceneggiata per andare alle Elezioni!Sapendo che il loro non è un Governo eletto dal Popolo,vogliono mettersi in regola con Elezioni regolari!Loro,i Furbi Comunitari,sanno benissimo che oggi vincerebbero le Elezioni perché non hanno Concorrenti!L'unico,ossia Berlusconi,l'hanno eliminato con l'aiuto del Grnde Vecchio e della Sinistra Magistratura!E sanno benissimo che,oggi,vincerebbero alla grande!Per questo,stanno facendo di tutto per andare a votare quanto prima,non importa con quale Legge Elettorale,purchè si voti subito,perchè,in Primavera,torna Berlusconi!Lino.

apostata

Lun, 15/12/2014 - 09:12

Fassina andrebbe studiato. I due concetti gridati con eccitazione sindacale non sono comprensibili: 1 non accetto caricature, 2 se vuoi il voto dillo. Renzi non ha fatto caricature, ha espresso la constatazione del fallimento inconfutabile di 20 anni di politica dell’odio e della delegittimazione. Il voto non deve essere chiesto: all’interno di un partito nasce da decisioni prese a maggioranza. A fronte di tali condizioni lapalissiane si pongono 2 problemi: o fassina è in buona fede e allora c’è da interrogarsi sul suo stato mentale, oppure è in malafede e cerca con toni incazzati (anche le formiche nel loro piccolo si incazzano) di accreditarsi come il più celodurista nella speranza che il tanto peggio tanto meglio accresca la sua quotazione nel museo comunista delle mummie rottamate.

@ollel63

Lun, 15/12/2014 - 09:25

ora BASTA! NON SE NE PUO' PIU' di questo bamboccione insopportabile, incompetente, battutaro, arrogante (caratteristica assoluta, questa, degli ignoranti totali). E NON SE NE PUO' PIU' di questa sinistra del malaffare, dei mafiosi.

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 15/12/2014 - 10:48

Hello grullo, vent'anni persi con l'Ulivo, non credo. In una parte di questi venti anni, tu sei stato al governo della tua città ed hai potuto FORAGGIARE Migliaia e Migliaia di tuoi simpattizzanti. Tu vuoi cambiare l'Italia?. Ma ti sei guardato allo specchio e fatta una RIFLESSIONE SERIA. Cambiare l'Italia significa cambiare gli Italiani. Se non sei riuscito a cambiare i tuoi PAESANI,(Potenziali mantenuti ed Evasori), come puoi cambiare quelli ostili al tuo modo di pensare. Quali armi hai in mano per farlo. Tu sei salito a manovrare un carro, il quale ha bisogno di UOMINI con molta ESPERIENZA e per questo ancora non si è mosso. Una parte di coloro che ti dovevano aiutare, ti stanno voltando le spalle e per questo STAI PIANGENDO. Ti accorgi di essere abbandonato da coloro che aspettavi un AIUTO. Grullo, NONNA diceva : Un parlatore, mai sarà un LAVORATORE.

moshe

Lun, 15/12/2014 - 10:52

E tu, venditore di pentole fallito, quanto tempo ci hai fatto perdere finora? e quanto tempo ci hanno fatto perdere i due governi che ti hanno preceduto, anch'essi partoriti dal vostro presidente napolitano!!!??? Non solo ci avete fatto perdere anni, ma avete anche massacrato il paese, siete degli inetti schifosi e visto gli scandali che avete sul groppone, anche ladri!