Il Pd s'incarta sugli impresentabili. E Renzi: "No regolamenti di conti"

La maggioranza Pd difende De Luca: "La Bindi viola Carta". Ma Rosy se la ride: "Contenta di votare in Toscana..."

Nelle liste del Pd non ci sono "impresentabili". Tranne il candidato presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Un nome non di poco conto che rischia di far sfigurare il Pd moralista e giustizialista che adesso soccombe per mano del presidente dell'Antimafia Rosy Bindi incartandosi in un sistema viziato da loro stessi creato. Tanto che il giudizio su De Luca rischia di far riesplodere le lotte intestine al Partito democratico. "

"Siamo il Pd e sul tema della illegalità e del rispetto della lotta contro la corruzione il Pd non fa sconti a nessuno", ha commentato in serata Renzi, in chiusura di campagna elettorale, aggiunto che "fa molto male che si utilizzi la vicenda dell'antimafia per una discussione tutta interna, per regolare dei conti interno al Partito Democratico".

Poco prima che la Bindi legga la lista degli impresentabili, Matteo Renzi prova a sminuire la portata della vicenda: "Durante la discussione delle elezioni regionali in molti si sono concentrati sui problemi dei candidati così detti impresentabili - commenta - mai visto un dibattito così autoreferenziale e lontano dalla realtà". Perché, aggiunge ostentando sicurezza, "sono pronto a scommettere che, come tutti sanno ma nessuno ha il coraggio di dire, nessuno di questi candidati verrà eletto. Sono quasi tutti espressioni di piccole liste civiche che grazie al sistema elettorale delle singole regionali vengono assemblate per prendere un voto in più". Poi, la doccia fredda. Il nome di De Luca è tra i diciassette marchiati a fuoco. L’Antimafia segnala che dagli atti trasmessi dal procuratore Salerno risulta che pende un giudizio a carico di De Luca nel procedimento per il reato di concussione continuata commesso dal maggio 1998 e altri delitti, quali abuso d’ufficio, truffa aggravata e associazione per delinquere. La prossima udienza è fissata per il 23 giugno, ma per la Bindi è sufficiente. Non importa, poi, che l'ex sindaco di Salerno abbia rinunciato alla prescrizione, sebbene l'avesse maturata, per avere un giudizio pieno. "Sono contenta di essere in una Regione, la Toscana, in cui non è emerso nessun nome", chiosa (soddisfatta) la Bindi.

Ora la lista degli impresentabili rischia di ritorcersi contro il Pd. A conferenza stampa finita De Luca denuncia la Bindi per diffamazione e la sfida a un pubblico dibattito per sbugiardarla. Dal Nazareno, poi, si alzano anatemi e accuse contro la pasionaria. "Quello che sta accadendo in queste ore è davvero incredibile - attacca Matteo Orfini - l'iniziativa della Bindi ci riporta indietro di secoli, quando i processi si facevano nelle piazze aizzando la folla". Per il presidente del Pd, infatti, la Bindi avrebbe piegato "le istituzioni ai propri obiettivo di battaglia interna al Pd". Della stessa opinione anche il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone che la accusa di usare la commissione Antimafia per "vendette politiche". Luigi Zanda, presidente del gruppo del Pd al Senato, si accorge, invece, che la lista riguardi "candidati con procedimenti ancora in corso". Una pratica ben consolidata a sinistra che, da sempre, fa processi a mezzo stampa senza aspettare la fine dell'iter processuale. Tanto che Pierluigi Bersani si gode la vendetta: "È stato applicato un codice che abbiamo approvato tutti in parlamento".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 29/05/2015 - 15:31

Il PD si incarta e flopitalia guarda.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 29/05/2015 - 15:38

Hanno messo in lista uno di loro perché era troppo palese colpissero gli avversari.

accanove

Ven, 29/05/2015 - 15:41

bhe...siamo sinceri, erano anni che non avevamo uno Zelig politico così come da quando c'è Renzi, ci costa non poco ma almeno non ci annoiamo.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 29/05/2015 - 15:47

Considerare e definire un condannato come "impresentabile", è il minimo dei minimi che si possa fare. Solo i falsi ed ipocriti pidioti cercano di difendere l'indifendibile.

Libertà75

Ven, 29/05/2015 - 16:02

Conoscendo l'italiano medio, resto convinto che il PD vincerà 7 a 0.

Ritratto di mrHope

mrHope

Ven, 29/05/2015 - 16:03

"pd è legalità, non accettiamo lezioni da nessuno in tema di legalità" PAGLIACCIO!!! nella BANDA PD2 chi tra loro è presentabile alzi la mano

giovanni PERINCIOLO

Ven, 29/05/2015 - 16:13

"Così svilisce l'Antimafia"! Punti di vista, cosi per me dà finalmente un senso all'antimafia!

magnum357

Ven, 29/05/2015 - 16:15

Fanno tutti veramente schifo !!!!!!!!!!!!

cameo44

Ven, 29/05/2015 - 16:15

Renzi è in piena campagna elettorale mentre in qialità di Presidente del Consiglio dovrebbe essere sopra le parti come se non bastasse è andato a Melfi fra gli operai della FIAT ha elogiato Marchione per il lavoro fatto perchè non va fra gli operai di Termine Imerese? non basta fare le macchine occorre farle bene e se in Italia circolano più macchine estere ci sarà pure un motivo ha anche detto che i posti di lavoro non si creano andando in tv ha proprio una faccia da bronzo visto che le TV li ha girate tutte oltre a fare sempre copnferenze stampa per dire le solite cretinate buon per lui che nessun giorna lista glielo faccia notare

aitanhouse

Ven, 29/05/2015 - 16:17

a questo punto una domanda agli italiani è d'obbligo : siamo spettatori di uno scenario che, per amor di patria, definiamo solo comico, ora vogliamo darci una sveglia e vogliamo renderci conto come continuare a votare per questo inutile e micidiale partito sia solo un atto di suicidio collettivo? ormai i pd , ed era pure ora, sono avviati alla resa dei conti , e la cosa sembra naturale quando si scala un partito senza aver avuto la base elettorale ed i l consenso dei cittadini,ma noi siamo angustiati da problemi che questi signori non hanno la forza o la volonta di risolvere, quindi basta con le chiacchiere e mandiamoli a casa......

buri

Ven, 29/05/2015 - 16:39

ed ora voglio vedere se Renzi appoggierà ancora De Luca come ha fatto fino ad oggì

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 29/05/2015 - 17:08

Simoralizzassero al loro interno questi buffoni senza cervello.

Rossana Rossi

Ven, 29/05/2015 - 17:14

Tranquilli, de luca sarà appoggiato e se vincerà col voto dei soliti lecchini italioti, resterà saldamente in sella .......la 'legge severino'? Macchè, quella vale solo per Berlusconi............

Aristofane etneo

Ven, 29/05/2015 - 17:22

Peggio della retorica, pardon dell'Industria, dell'Antimafia. Fino a quando i Magistrati italiani saranno divisi in Correnti (o Partiti che è la stessa porcheria) la politica in Italia è tutta una tragica farsa. Mi scusino i Magistrati perbene che lavorano in silenzio, rischiando la propria vita, sforzandosi di fare il proprio dovere tra le migliaia di leggi spesso volutamente contraddittorie tra loro.

agosvac

Ven, 29/05/2015 - 17:55

Detto così, terra, terra, se la bindi avesse inserito nella lista solo persone del centro destra sarebbe stata un'eroina, avendoci messo quel nome "de luca" è una traditrice ed andrebbe punita!!!!! Questi del PD sono davvero comici!!!!!

scimmietta

Ven, 29/05/2015 - 18:06

Le norme di autoregolamentazione e la legge severino sono state fatte "ad personam" esclusivamente contro Berlusconi! Sono state applicate, hanno dato l'effetto auspicato dalla sinistra contro il berlusca ed ora, come è ovvio, non servono più! Gli altri non sono "berluscon" e quindi ... zitti e mosca che adesso comandiamo noi e facciamo, democraticamente, quello che più ci torna comodo. Capito?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 29/05/2015 - 18:30

c'è chi fa a gara per essere il primo a lasciare il commento più idiota e spesso ci riesce pure.

Anonimo (non verificato)

flip

Ven, 29/05/2015 - 18:41

così pochi? manca senz' altro lo zero finale

Anonimo (non verificato)

eternoamore

Ven, 29/05/2015 - 18:44

ITALIANI RICORDATE ROMA LADRONA.

eternoamore

Ven, 29/05/2015 - 18:45

ITALIANI DOMENICA RICORDATE CHI HA RUBATO.

eternoamore

Ven, 29/05/2015 - 18:45

ITALIANI, DOPO NON LAMENTATEVI SE IL PD METTE ALTRE TASSE.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 29/05/2015 - 18:46

Il Pd s'incarta sugli impresentabili. Noi invece questi problemi non li abbiamo ? A volte siete veramente ridicoli.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 29/05/2015 - 18:52

Certo che l'arroganza di Renzi aumenta ogni giorno! Ormai da la nausea.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 29/05/2015 - 19:07

PD=MAFIA! questo non lo capiscono i scemi di sinistra , come GZORZI :-)

Anonimo (non verificato)

cast49

Ven, 29/05/2015 - 19:11

è mai possibile che nel pd siano tutti onesti? MA FATECI IL PIACERE!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 29/05/2015 - 19:19

Più che De Luca l'impresentabile è il PD e tutte quelle "faccie da tola" che lo rappresentano

delcio

Ven, 29/05/2015 - 19:20

Totò avrebbe detto: mi scompiscio!

Ritratto di Folgore60

Folgore60

Ven, 29/05/2015 - 19:27

Dai vertici dello Stato mi sarei aspettato un commento, visto che la situazione è scandalosa comunque. Anche se coinvolge un candidato PD. Sarebbe politically correct, tanto caro a Madame. Se ci fosse stato lo stesso problema con il centro-destra, si sarebbe scatenato un tifone di insulti e biasimi "democratici" ed espressi nel più sottile italiano. Ora ... il silenzio più assordante, ma più rombante del più forte dei tuoni. E' cambiato anche il Presidente della Repubblica. Ma anch'egli tace. Capisco che il Berlusca è stato costruito negli anni, quale bersaglio degli antagonisti, ma proprio perchè uno del PD ha sulla testa una vicenda giudiziaria scottante e, dato che i sinistri sono per la trasparenza e la legalità assolute, mi sarei aspettatto almeno un commentino. Circa Renzi conosciamo già bene il suo orientamente. ...E tanto basta. Italiani alle urne!

CIGNOBIANCO03

Ven, 29/05/2015 - 20:31

Venditore di fumo.................nauseabondoooo!!

coccolino

Ven, 29/05/2015 - 21:51

Ce la ridiamo in tanti, piccolo,ma veramente piccolo mussolini.....spero che il tuo futuro sia costellato da figure di m...a come questa. Non sai fare il premier e non sai fare il segretario.....immagino vicinissima la tua fine, boriosa quanto inutile persona.

odifrep

Ven, 29/05/2015 - 21:56

E il ministro dell'interno, cosa dice......??????? Tutto ok....!!!!!

1234

Ven, 29/05/2015 - 23:51

interessante il fatto che quasi tutti i commenti sono critici, giustamente, sull'impresentabile De Luca ma sorvolano alla grande sulla circostanza che gli altri QUINDICI sono tutti del centrodestra

vince50_19

Sab, 30/05/2015 - 06:59

Libertà75 - Ho la sensazione che lei abbia ragione: in Italia chi riesce a chiacchierare meglio degli altri fregandosene di leggi et similia ha la meglio. Soprattutto c'è una gran massa di B(eati) B(eoti) che bevono renzate ad libitum senza se e senza ma.. In questo il maestro (arcorense) del rignanese d'adozione è stato ampiamente superato.. Un po' come dire che il fine (raggiungimento del potere in quanto tale, inchinandosi alla Troika) giustifica i mezzi, più o meno..

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Sab, 30/05/2015 - 08:10

Ha detto Matteo Orfini che quello che sta facendo la Bindi ci riporta indietro di secoli, "quando i processi si facevano in piazza aizzando la folla". Errore, errore. Questo ci riposta al 1994 e fino al 2011, quando contro Berlusconi sono state create accuse indecenti ed i processi si sono fatti sui giornali ed in televisione. Poi, quando ci si è reso conto che non bastava si è fatto ricorso ai tribunali speciali (leggasi feriali) per ottenere una condanna che la stessa corte giudicante, un anno dopo, ha definito un errore giudiziario. Altro che centinaia di anni, caro Orfini, è successo ieri.

Duka

Sab, 30/05/2015 - 08:45

Questo non ha ancora capito che gli italiani, eccetto 4 rossi per ottusi, non li prende per il cu... a go-go come sta facendo. L'italiano onesto lavoratore NON accetta che uno qualunque prenda il potere con un colpo di mano, NON accetta che gli si annunci il contrario di ciò che realmente si fa, NON è disposto a farsi infinocchiare da un venditore di pentolame scadente. Il trucchetto degli 80 euro ora cresciuto alla grande addirittura con la costruzione di un ospedale NON la beve più nessuno. La liguria se voleva costruire un ospedale ha avito dieci anni di governo per farlo se non avesse optato per la via più semplice: RUBARE il più possibile. Ora credo sia giunta l'ora di rendere "STAI SERENO ENRICO" che solo un grande cafone poteva pronunciare.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Sab, 30/05/2015 - 08:46

Rosy Bindi, Cantone, Boldrini...manca il quarto cavaliere dell'Apocalisse e poi possono davvero giocare a briscola ahahahah!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Sab, 30/05/2015 - 08:48

Lo sanno tutti che il PD è di...IMMACOLATA CONCEZIONE. A prescindere eheheheheh!

Ritratto di Loudness

Loudness

Sab, 30/05/2015 - 08:51

Un presidente del consiglio abusivo che appoggia un candidato illegittimo. Dov'è lo scandalo? Lo scandalo siamo noi che tolleriamo tutto questo schifo... senza fare nulla