Il Pd in stile "Equitalia": le cartelle per i morosi 85mila euro da Grasso

Comincia la resa dei conti tra il Pd e gli ex dem che hanno lasciato il partito. Cartella per Grasso da 85mila euro

Comincia la resa dei conti tra il Pd e gli ex dem che hanno lasciato il partito. Il partito ha appena approvato il bilancio per l'anno 2017 con un utile stimato di circa 500mila euro. Le casse del Pd navigavano in brutte acque anche per quei mancati pagamenti con i contributi da 1500 euro mensili che ogni parlamentare dem avrebbe dovuto versare al partito. E così, secondo quanto riporta ilCorriere, i morosi hanno portato il debito fino a 1,6 milioni di euro. Adesso Bonifazi, tesoriere del Pd, ha fatto scattare una sorta di accertamento interno in pieno stile Equitalia per recuperare quei soldi che mancano all'appello.

I dem hanno fatto partire ben 60 decreti ingiuntivi. Tra i destinatari della "cartella" del Nazareno c'è anche l'ex presidente del Senato, Pietro Grasso: avrebbe un debito verso il suo ex partito di 83.250 euro. "Abbiamo provato a risolvere questa spiacevole situazione in maniera amichevole, con più tentativi — spiegano dal Nazareno al Corriere — ma non avendo ottenuto alcun effetto siamo stati costretti a rivolgerci al tribunale". Di fatto ci sono già dieci casi in cui è stata data esecuzione come il caso dell'ex deputato Marco Meloni (10mila euro), Simone Valiante (50mila euro), Vaccaro (43mila euro) e Giovanna Palma (19mila euro). Insomma la resa dei conti a quanto pare è solo all'inizio.

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 15/06/2018 - 13:43

Pagheranno mai? Figurati.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 15/06/2018 - 14:57

pignoramento casa?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 15/06/2018 - 16:58

si erano tanto amati... poverini

stedo54

Ven, 15/06/2018 - 17:11

Quel cialtrone di Grasso deve pagare, anzichè pontificare sul nulla.

papik40

Ven, 15/06/2018 - 17:28

Classica mentalita' komunista i tuoi soldi sono i miei soldi ma i mie soldi sono solo miei e principalmente MAI RISPETTARE LA PAROLA DATA

MOSTARDELLIS

Ven, 15/06/2018 - 17:35

NON HO PAROLE....

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 15/06/2018 - 17:51

visto che alla prossima tornata elettorale, grasso sparirà dalla politica si accontenterà di campare con il vitalizio da presidente del senato o rientrerà nella magistratura, visto che in italia comandano i magistrati?

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 15/06/2018 - 17:56

Pensa un po'! Ed era pure un magistrato. Senza vergogna.

Romolo48

Ven, 15/06/2018 - 17:57

L'onesto democratico, sponsor dell'invasione italica, moroso verso il partito che l'ha issato sullo scranno della seconda carica dello stato. Pura stoffa comunista!!

roberto.morici

Ven, 15/06/2018 - 18:05

Credo che il Signor Grasso pagherà, prima o poi. Altrimenti nessuno potrà più scambiarlo per un Signore.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 15/06/2018 - 18:35

Ma figurati se quello versa 83.250 euro ! Se ne verserà 1.000 sarà tutto "grasso che cola".

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Ven, 15/06/2018 - 18:38

Tutta gente perbene, si fa per dire, che chiamava il popolo ladro moroso ed evasore.

Vi1218

Ven, 15/06/2018 - 19:01

Che onesto magistrato! Tante difficoltà ad esprimersi in italiano, ma molto bravo a farsi i conti suoi.

adal46

Ven, 15/06/2018 - 19:32

Cioè, in soldoni: il presidente del Senato Grasso era in MORA da oltre 55 mesi. Daltronde con una faccia così il pudore sta ben nascosto nelle pieghe, refrattario a qualunque dovere/obbligo. Obblighi peraltro che per un altro cittadino comune fanno scattare ben altro, more bancarie, ecc. Lui no. Forse anche per questo Del Rio è incazzato in modo brutale tanto da agire come un bambino capriccioso, piuttosto che un politico esonerato a furor di popolo.

de barba rossano

Ven, 15/06/2018 - 20:38

QUALUNQUE ATTO VOLTO A FAR SPARIRE DALLA SCENA POLITICA GRASSO, BOLDRINI E LO GNOMO SPERANZA E' SALUTATO CON FAVORE.

Ritratto di gian td5

gian td5

Ven, 15/06/2018 - 20:43

PD in stile Equitalia contro Grasso, siamo giunti alla la resa dei tonti.

WSINGSING

Ven, 15/06/2018 - 21:21

Per Grasso: pignoramento presso terzi sulla lauta pensione ex INPDAP ora INPS.

Marcolux

Ven, 15/06/2018 - 23:35

Il motto del vero comunista è: quello che mio è mio, e quello che tuo è mio lo stesso! Grasso lo incarna alla perfezione! E la Sboldrina!

Popi46

Sab, 16/06/2018 - 06:30

Il PD deve imparare da Grillo: non paghi? Ti butto fuori.....

il sorpasso

Sab, 16/06/2018 - 07:35

Scandaloso e pensare che c'è stata gente che li ha votati.

gianni-2

Sab, 16/06/2018 - 08:10

Come fa a chiamarsi Liberi Uguali quando questo signore incassa quasi 4o mila euro di stipendio tutti i mesi?Mi chiedo come fa a guardarsi allo specchi tutte le mattine.....vergogna.