I grillini sono senza freni: "Picierno prostituta del Pd"

L'eurodeputata piddì non ci sta e minaccia querele: "Queste le risposte dei difensori della democrazia. Prostituta andate a scriverlo altrove"

Ci risiamo. Ancora insulti sessisti per Pina Picierno, parlamentare Pd fatta oggetto nelle scorse ore di un attacco del "popolo della Rete" a base di offese sessiste e improperi di ogni genere. Due giorni fa l'onorevole piddì rivendicava sul proprio profilo Facebook: "Noi andiamo avanti per cambiare il Paese mentre loro passeggiano per il Quirinale". Il riferimento era alla marcia al Colle delle opposizioni contro l'impiego della "tagliola al Senato". Un riferimento che in poche ore ha scatenato un inferno telematico.

 

"Putt..." e "Prostituta del Pd", e poi "Oca, squallida, penosa, falsa, ripugnante e ipocrita fino al midollo". Non ci vanno certo leggeri gli internauti, tanto che la stessa Picierno dopo un po' si stufa e avvisa: gli insulti sessisti verranno cancellati e i loro autori segnalati al sito. Tra i più attivi, diversi utenti che ostentano simboli del Movimento Cinque Stelle. C'è chi minaccia "L'ultimo che voleva cambiare il Paese ha ammirato piazzale Loreto sottosopra e chi si lancia in improbabili paragoni: "In confronto a te Totti sembra Einstein". La Picierno però non ci sta: su Twitter annuncia anche misure legali. Chi insulta dovrà fare attenzione: l'eurodeputata del Pd andrà in procura.

Non è la prima volta che la Picierno è fatta oggetto degli insulti, più o meno sessisti, della Rete. Quando venne scelta da Renzi come capolista delle Europee, sul blog di Beppe Grillo comparve un fotomontaggio che la ritraeva nelle vesti di velina e un'altra volta era stata segnalata sul medesimo blog come "contaballe del giorno".

Pochi giorni dopo, un nuovo polverone per la sua frase sugli 80 euro di Renzi: "Io ci faccio la spesa". Ancora insulti ed aggressioni mediatiche, un rituale che purtroppo si ripete sempre più spesso, ma a cui questa volta la Picierno sembra intenzionata a porre un freno.

Commenti
Ritratto di nonnaGinetta

nonnaGinetta

Sab, 26/07/2014 - 10:55

lenore hoesle, probabilmente assoldato dai comunicatori del pd2 con i soldi pubblici... c'è chi è senza freni e chi è senza dignità

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 26/07/2014 - 11:04

i grillini ormai non hanno neanche il rispetto per il prossimo, sono l'alter ego più cattivo del PD :-)

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 26/07/2014 - 11:09

Ma quelli del Movimento del Malox, e specialmente la vaffangrilla dal tweet insolente, dovrebbe ben sapere che lo scouting e finito da tempo... insieme con l'acciaccato lenone che saliva sui tetti a ballare come un indemoniato la sarabanda del "Passo indietro".

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 26/07/2014 - 11:09

Ma quelli del Movimento del Malox, e specialmente la vaffangrilla dal tweet insolente, dovrebbe ben sapere che lo scouting e finito da tempo... insieme con l'acciaccato lenone che saliva sui tetti a ballare come un indemoniato la sarabanda del "Passo indietro".

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Il Ghepardo

Il Ghepardo

Sab, 26/07/2014 - 12:27

Io credevo che per le progressistoidi il termine "prostituta" fosse un titolo di merito e di cui andare orgogliosi.

Ritratto di Zione

Zione

Sab, 26/07/2014 - 12:43

Sono gli ultimi spasimi dell'Agonìa di un ex grosso movimento di Gente insoddisfatta; che per la pazzìa del suo Kapò ha perso il treno e stà scomparendo, come capitato anche a quell'ignobile e invasato "avvocato" Di Pietro; degno Compare del CONDANNATO e Interdetto Grillo.

agosvac

Sab, 26/07/2014 - 12:46

Sarebbe bene che invece di minacciarle le querele si facciano!!! Certa gentaglia non si dovrebbe permettere di usare un linguaggio meno che corretto sennò ne dovrebbe pagare le conseguenze, e questo indipendentemente dalla sua appartenenza politica! Sarebbe bene che sia in Parlamento che sulla rete ci fosse un minimo di educazione. Queste espressioni verbali del tutto volgari non devono più essere tollerate. Visto che molti neanche sanno più cosa sia l'educazione, ci dovrebbe essere un controllo efficace e completo.

atlantide23

Sab, 26/07/2014 - 13:27

vabbe', niente ipocrisie : la picerno si merita di tutto e di piu'. le offese sono da condannare, certo ma cosa pensavano i sinistri che a loro le offese non sarebbero mai state indirizzate? O che solo loro potessero offendere ?...e l'hanno fatto alla grande !!

atlantide23

Sab, 26/07/2014 - 13:30

PicIerno...uffa, questa ha anche il cognome antipatico!

blackbird

Sab, 26/07/2014 - 14:15

"Chi insulta dovrà fare attenzione: l'eurodeputata del Pd andrà in procura" a far perdere tempo ai magistrati e sprecare soldi ai contribuenti! Lasci in pace le procure che perseguino i criminali veri. Se ci tiene a non essere insultata, dica cose serie e dimostri una buona volta che non prende i nostri soldi solo per la sua bella faccina!

ortensia

Sab, 26/07/2014 - 14:19

Basta offendere le prostitute!Loro fanno un lavoro duro: non deve essere poi cosi' facile massaggiare tutti quegli aggeggi.

syntronik

Sab, 26/07/2014 - 14:22

Il vangelo secondo san grillo, il profeta dei poveri dementi.

Gioa

Sab, 26/07/2014 - 16:07

LA VERGINELLA SI SCALDA...QUANTO UNA PERSONA VIENE PRESA SULLA VERITA' CON CODA DI PAGLIA VERA..IL RISULTATO^: LO E'. ITALIANI ANCORA CREDETE ALLE FAVOLE? LE FAVOLE DI GRAN LUNGA MEGLIO DI QUESTE. FORZA ITALIA NUOVA PER CREDERE ALLE FAVOLE VERE!!.

buri

Sab, 26/07/2014 - 16:16

se questo è il livello intellettuale dell'elettorato M5S, andiamo bene ! e quella gente vorrebbe governare l'Italia ! e poi parlano di costituzione e di democrazia, ma se non sanno neanche dove quelle cose stanno di casa, non conosco la Signora Picierno e non appartengo neanche alla sua parte politica ma le voglio comunque esprimere la mia solidarietà

Roberto Casnati

Sab, 26/07/2014 - 16:26

Che c'è da offendersi ad esser chiamata "prostituta"? Le prostitute, se non altro, svolgono una funzione sociale i parlamentari che fanno? Aspettano di superare la soglia fatidica dei due anni sei mesi ed un giorno per beccarsi il vitalizio, e poi? Nulla, il nulla eterno, a parte rubacchiare qua e là, usufruire di un'infinita serie di privilegi, dire idiozie e farne di peggio solo per apparire in qualche TV, su qualche giornale e, per tutto questo nulla si fanno pure chiamare onorevoli! A parte l'ilarità che il titolo suscita in tutto il mondo civile (l'Italia è l'unico paese al mondo dove i deputati sono "onorevoli"), mi si vuole spiegare che cosa ci sia di "onorevole" nel parlamento italiano? Che cosa ci sia di onorevole nel derubare i cittadini onesti? Egregia I(si fa per dire) deputato se è persona onesta si offenda d'esser chiamata "onorevole" e meni vanto d'esser chiamata prostituta.

marvit

Sab, 26/07/2014 - 17:09

Signora Picierno,che ci vuol fare?!?! La vita è questa:si consoli. Peggio è andata alle deputate del Popolo della Libertà dileggiate indecentemente dalla sinistra italiana

Tipperary

Sab, 26/07/2014 - 17:32

Gentile On. Picierno, quando insieme alla guzzanti o a dipietro o a flores d'arcais o a travaglio ecc. non avete preso le distanze da costoro insultanti esponenti femminili di destra doveva immaginare che poi le cose sarebbero finite così. Ora tocca a voi.Chi semina vento raccoglierà tempesta. Siamo tutti avvisati di che tipo di gente c'è qua fuori.

rossono

Sab, 26/07/2014 - 18:05

poveretta!!! e andata in procura? non si deve preoccupare luigipiso ora l'aiuta..

uggla2011

Sab, 26/07/2014 - 21:05

Gli insulti sessisti non interessano.La ragione per cui la Picierno non dovrebbe essere al Parlamento europeo é un'altra:aveva detto che con gli 80 Euro si campava due settimane.Questa é la cosa di cui dovrebbe vergognarsi,non degli insulti sessisti.