Pier Luigi Bersani: "Fossi al posto della Boschi non reggerei questo peso"

Sulle richieste di dimissioni del ministro Boschi dice: "Le colpe dei padri non ricadono sui figli, però io non reggerei a un disagio di questo genere. C'è da dire che io sono di un'altra generazione e adesso ce n'è ben altra"

Dopo il caso Potenza "come denuncia Galli della Loggia, Renzi corre il rischio di un isolamento arrogante. Il suo nuovo inizio ha desertificato il Pd e creato una serie di yes men e yes women. Io sono per la stabilità del governo, con forti correzioni nei meccanismi di decisione. L'emendamento su Tempa Rossa ha scoperchiato il vaso di Pandora. Si sta prendendo l'abitudine di assumere decisioni non lineari, senza rispettare i ruoli istituzionali". Così in un'intervista al Corriere della Sera Pier Luigi Bersani.
L'ex segretario Pd spiega: "Io vedo un sistema di decisioni in circuiti troppo stretti e troppo spesso extracorporei. È un problema serissimo, è ora di mettere un alt. Fermare il conflitto di interessi con delle norme è una cosa da fare ma qualche volta è come fermare l'acqua con le mani, il punto è il rispetto delle funzioni istituzionali. Il Parlamento non può essere chiamato ogni giorno a un voto di fiducia, il Cdm deve fare il Cdm e i ministeri non possono essere aggirati, a cominciare dalle nomine. Emergono due questioni. La prima riguarda il quadretto di società civile che Dino Risi, se fosse vivo, aggiungerebbe ai Mostri .Questo signore su Twitter spara contro la casta e poi lucra sulla sua relazione col ministro Guidi per prendersi dei subappalti".
Poi aggiunge: "L'inchiesta di Potenza disvela un problema enorme a cui dobbiamo mettere urgentissimo rimedio. Si può mai pensare di ribaltare tutto il sistema autorizzativo del ciclo degli idrocarburi con un emendamento a una legge di Stabilità, coperchiata dalla fiducia? Decisioni del genere devono essere prese in trasparenza e in discussioni visibili. Non tutto è burocrazia. Nel ventunesimo secolo esiste un'opinione pubblica. Un'opera attraversa sempre una democrazia, se te lo dimentichi prendi una scorciatoia che allunga la strada. Voglio vedere adesso chi fa Tempa Rossa".

Sulle richieste di dimissioni del ministro Boschi dice: "Le colpe dei padri non ricadono sui figli, però io non reggerei a un disagio di questo genere. C'è da dire che io sono di un'altra generazione e adesso ce n'è ben altra". "Fondare nuovo partito a sinistra? No, c'è un sacco di gente che non vuole lasciare il Pd a quella deriva di sradicamento. Non si esce e, come in direzione, si combatte in nome del Pd in condizioni molto difficili".
Sul referendum trivelle è chiaro: "Dire che su un referendum indetto dal Pd non si va a votare è una pezza peggiore del buco, quindi io ci andrò. È stato commesso un errore, perché con qualche riunione poteva essere evitato e lo dice uno che si trovò a fare il ministro dell'Industria quando all'Ambiente c'era Pecoraro Scanio, non Galletti. Fra gli amici dell'ambiente ci vuole qualcuno che voti no".

Commenti

Libertà75

Ven, 08/04/2016 - 12:16

Bersani era meglio se facevi l'alleanza con Berlusconi, è finita invece che i tuoi eredi sono peggio di quanto mai fosse stato il tuo nemico.

unosolo

Ven, 08/04/2016 - 12:29

ci vuole volontà e attributi . oltre al rispetto della Nazione . con questi fatti ormai quasi cadenzati come gli emendamenti facciamo pena veramente nei confronti di tutte le Nazioni , elezioni subito sarebbero una svolta a imporre la fiducia della nostra Nazione nei rapporti con altri Stati .

nonna.mi

Ven, 08/04/2016 - 12:35

Tempo fa ho sostenuto che Bersani non ha una vera forza personale per essere un vero politico REALIZZATORE e lo ha dimostrato quando è stato Ministro di un Governo passato. Oggi,devo scrivere, per onestà che molte delle cose che ha detto al Corsera, sono di buon senso e non inutili.Myriam

fisis

Ven, 08/04/2016 - 12:55

Renzi non lo sopporto. Ma basta con questi comunisti, camuffatisi pd per convenienza, come Bersani.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 08/04/2016 - 12:57

Bersani ha ragione, è un vetero comunista, con la testa rivolta indietro, ma mantiene una sorta di onestà che era tipica dei vecchi comunisti, quando dice che la Boschi non è degna di essere ministro fa quello che gli riesce meglio: si attiene all'ovvio. Bersani deve agire, ed ha l'occasione per farlo, il Centrodestra Unito e il M5S hanno presentato un mozione di sfiducia, organizzi i PD onesti (sono pochi, ma ci sono) che sono disgustati dal Renzi e la faccia votare!

agosvac

Ven, 08/04/2016 - 13:00

Su una cosa, una volta tanto, sono d'accordo con bersani: la signora Boschi è troppo chiacchierata per i noti fatti che riguardano il padre ed altro ancora, quindi si dovrebbe dimettere.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 08/04/2016 - 13:00

Un governo si giudica a fine legislatura. (F. Hollande)

roseg

Ven, 08/04/2016 - 13:15

Caro gargamella la boschina la cadrega non la molla.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 08/04/2016 - 13:18

Il governo si deve giudicare a fine legislatura. Alla prossima quando governerà il centro destra i magistrati a caccia di denaro e potere non dovranno rompere le uova nel paniere.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 08/04/2016 - 13:22

Quello di Bersani è il mestiere dei matti: uno fa e l'altro disfa.

DuralexItalia

Ven, 08/04/2016 - 13:28

Bersani chi? Quello del "abbiamo non vinto.."? Fermo restando che non me ne può fregar di meno delle faide interne al PD almeno un po di coerenza tra chi è stato sempre sconfitto (dalla storia prima di tutto) e tra chi ora governa. Sempre con la speranza che l'Italia presto volti pagina. Che sia una pagina credibile però e non ferrivecchi riverniciati...

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 08/04/2016 - 13:36

@perSilvio46: Siamo daccordo che la boschi e marmaglia varia non siano minimamente degni nemmeno di sedersi sugli scranni del Senato e/o della Camera, ma da lì a dire che i vecchi komunisti hanno una sorta di onestà tipica di ste mummie, ce ne passa un bel pò. I nomi sono tanti, a cominciare dal manovratore ex presidente.

frank173

Ven, 08/04/2016 - 13:47

La Boschi regge Renzi, più peso di così!

unosolo

Ven, 08/04/2016 - 13:55

vi pare che i comunisti votino contro chi li ha portati al potere , ricordate che qualcuno muove i fili e controlla tutti quindi possono solo aumentare i sostenitori del governo , i mercenari che per non perdere stipendi e la possibilità di finire la legislatura per avere il diritto alla super pensione che fuori dal parlamento mai avrebbero , sono moltissimi -

pbartolini

Ven, 08/04/2016 - 14:05

In questi giorni tutti i saccenti ( ma anche fankazzisti) del PD sono usciti dalla tana, D'alema, Cuperlo, ora Bersani; si erano posizionati sulle rive del fiume ad aspettare il corpo del nemico che passava. Forse passerà, ma se l'alternativa é ritornare alla loro gestione politica che ha prodotto lo sfacelo del Sistema Statale, meglio Renzi. Spesso sbaglia, ma é giovane ed iper-attivo, forse anche onesto, dovrebbe essere supportato da tutti quelli che vogliono risollevare le sorti di questo paese oggi in stato comatoso e senza strategia . In primis sostenuto da quelli del suo partito e non lasciato allo sbaraglio e che oggi spalano facilmente cacca. Onestamente e senza faziosità domando : chi c'é di meglio sull'orizzonte politico attuale? Quali sono le strategie, i contenuti delle proposte politiche che vengono dalle opposizioni interne ed esterne a Renzi ? quali prive di demagogia ed efficaci per rimettere in sesto il Paese Italia ?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 08/04/2016 - 14:24

Gran belle parole...ma , alla fine: "Conosco le regole della ditta". La ditta è sempre la ditta.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 08/04/2016 - 14:35

Volevi "smacchiare" il giaguaro...ti sei trovata una pantera...un candido agnello con gli occhi azzurri che ammalia tutti quanti...Bersani, ma ti accorgi di cio' che sta succedendo o no? Abbi il coraggio di esprimere la "tua" di opinione.Chiedine con forza le dimissioni...altrimenti non dire niente.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 08/04/2016 - 14:58

Bersani ha questo di positivo: è avversario di uno spregiudicato personaggio che vuol farsi passare per una sorta di genio della politica mentre è sistematicamente impegnato a regalare posti di potere al suo clan, imponendo ai cittadini: l'asservimento nazionale a questo schifo di potere europeo, le elemosine vergognose, tasse su tasse (la tassazione è al top), finte riforme del lavoro che non risolvono la disoccupazione e la sottoccupazione dei giovani, un'indecente accoglienza di clandestini a iosa e la mortificazione della parte più fragile di questo paese (invalidi e nuovi poveri). Il tutto promuovendo un'auto-pubblicità che può ingannare solo gli sprovveduti che si beano del "falso-nuovo" "de sinistra"..

Duka

Ven, 08/04/2016 - 15:16

Lo smacchiatore pusillanime. Dice, non dice, mena il can per l'aia , per usare un suo modo singolare di esprimersi. Insomma è un inutile vaso di coccio che non ha il coraggio delle proprie azioni. Esprima le sue idee su questo governo in modo chiaro oppure stia zitto.

Libero1

Ven, 08/04/2016 - 15:33

Sembra che la bella p-idiota addormentata nei boschi si sia persa nei boschi.Ora anche l'ex chirichetto-benzinaio di bettola gli ha detto ch'e' ora che se ne vada dalle ....

cameo44

Ven, 08/04/2016 - 16:03

Bersani come tutta la minoranza del PD farebbero bene a fare seguire i fatti alle parole queste proteste di facciata lasciano il tempo che tro vano la verità è che nessuno vuole mollare la poltrona si fanno umilia re da Renzi il quale non ha rispetto per nessuno ma solo arroganza fa come le pare ha occupato tutto ciò che cera da occupare e nonostante il fallimento dell'intero Governo e gli scandali rimane al suo posto con l'assordante silenzio di Mattarella

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Ven, 08/04/2016 - 16:39

Caro Bersani, stacchi Lei la spina invece di seguitare a sostenere Renzi per "responsabilità". Allo stesso modo degli altri "responsabili" del centro destra che già conosciamo bene.

onurb

Ven, 08/04/2016 - 16:51

Non è vero che Renzi ha creato uno stuolo di yes men e yes women. Se Renzi dice no, cosa credete che dicano quelli che gli stanno intorno?

onurb

Ven, 08/04/2016 - 16:55

Per quanto riguarda il motivo per cui Bersani e i suoi non lasciano il PD, questo ci piglia per citrulli: se escono dal PD, lasciano a Renzi e ai renzini tutti i beni e gli immobili del PD. Se invece rimangono, possono sempre tentare di riprendere le redini del comando con quel che ne consegue.

odifrep

Ven, 08/04/2016 - 17:09

Caro Bersani, sei arrivato come al solito in ritardo. L'avevo già previsto io sul servizio °°°°Pd querela Grillo: "Ha passato il segno" - 6 giorni 20 ore fa°°°° così ho commentato: In effetti, il comico si è un tantino allargato : avrebbe dovuto mettere avanti a "Tutti collusi. Tutti complici" la parola QUASI. Comunque, avrebbe fatto più bella figura la Boschi, dimettendosi lei, evitando il sacrificio alla Guidi. Il fiorentino, crede di aver a che fare con i boy scout???? Adesso, ritorna nuovamente a macchiare il leone.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 08/04/2016 - 17:51

---perchè mai dovrebbe dimettersi una che ha superato una mozione di sfiducia a suo carico e che l'ha praticamente e paradossalmente immunizzata?---voi di politica proprio zero eh? a livello dei pentastellati--hasta siempre

ilbelga

Ven, 08/04/2016 - 17:51

speriamo che la sfiducia la votino tutte le opposizioni e mandino a casa questo venditore di balle di nome renzie lui e le sue proposte oscene. ma non si vergogna prima tolgono miglia di euro ai pensionati poi arriva lui e ne da 80 al mese a chi già un lavoro ce l'ha, adesso sente odore di sconfitta e promette 80 € ai pensionati con la minima, ma basta cxxxxxxe abbassa le tasse piuttosto.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 08/04/2016 - 17:58

Per una volta sono daccordo con BERSANI. Ma aggiungerei tutto il Governo illegittimo, corrotto e INCAPACE!!