Pisapia trova casa ai rom. Per 50 euro al mese

Nuovo scandalo a Milano: il Comune "regala" alloggi ai nomadi e alle loro famiglie. I soliti trattamenti privilegiati

Decine e decine di famiglie di etnia rom godono a Milano di una casa popolare. Ad esse se ne aggiunge qualcuna di origine albanese, moldava e croata, per un totale di settantacinque alloggi, molti dei quali assegnati dal Comune «in deroga» ai requisiti previsti dal regolamento regionale o alla graduatoria. Bypassando, quindi, la regolare procedura e la partecipazione al bando.

Settantacinque alloggi sono tanti, in un momento in cui la crisi economica dilaga e sono molti i disoccupati, i precari, gli anziani che vorrebbero poter usufruire di un appartamento a costi così agevolati. Si parla di cifre che vanno dai 50 euro circa ai 120, a seconda che i beneficiari facciano parte delle fasce di «accesso» o «protezione», stabilite sulla base delle loro condizioni economiche.

Non solo. «Molti di loro sono morosi, non hanno mai pagato un affitto», dichiara il consigliere regionale Fabio Altitonante, che per primo ha documentato il problema con foto, video (girati all'interno e all'esterno delle abitazioni interessate) e numeri alla mano. «Basti pensare che, soltanto nel primo bimestre del 2014, i morosi tra gli assegnatari di case Aler sono il 43 per cento, per un valore complessivo di 15 milioni e mezzo di euro».

Noi siamo andati a vedere questi appartamenti. Nelle case non c'era nessuno, o magari chi c'era ha preferito non farsi vedere. Le palazzine sorgono in diversi quartieri della città. Famagosta, Lorenteggio, viale Molise sono solo alcune delle zone interessate. A giocare nei cortili solo qualche bambino. Salendo su per le scale di una delle strutture si trovano porte sfondate e poi riparate alla buona ma, al suono del campanello d'ingresso, nessuno risponde. Per documentare la presenza dei Rom, che pure si evince dai dati ufficiali, è necessario appostarsi la mattina presto, o la sera.

Come si decide a chi affidare gli alloggi? «La legge regionale stabilisce i criteri fondamentali - spiega Altitonante - ai Comuni spettano le assegnazioni e poi ci sono i gestori (a Milano Aler e MM). Oggi, quindi, è Palazzo Marino a gestire le assegnazioni delle case popolari. C'è una graduatoria, dove sono in lista d'attesa più di 24mila persone. Poi ci sono le assegnazioni in deroga, il 25% del totale all'anno. Che cosa significa? Palazzo Marino può dare case a sua discrezione. È una possibilità pensata per far fronte alle emergenze, ai casi sociali più gravi. Ma dalla teoria alla pratica le cose cambiano, molto».

La metà di questi «casi gravi», circa il 47 per cento, secondo i dati forniti dal consigliere, sarebbero stranieri, quasi tutti di origine romena.

Un altro punto fondamentale riguarda la burocrazia. Adesso il Comune decide sull'assegnazione dell'alloggio, poi trasmette la pratica al gestore, che deve combinare la richiesta con la disponibilità. E, nel frattempo, passano mesi. «Non è tollerabile- conclude Altitonante- le assegnazioni devono passare direttamente in capo ai gestori, eliminando i passaggi inutili, con l'obiettivo di garantire una casa a chi ha realmente bisogno: i milanesi in difficoltà».

Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 12/05/2015 - 08:17

Se questo piace ai milanesi è giusto così. Se invece non sono contenti, si ricordino quando andranno a votare e spazzino via un delinquente del calibro di Pisapia e tutta la sua risma. Sindaco che ha fatto fuggire i milanesi da Milano.

Tuthankamon

Mar, 12/05/2015 - 08:22

Poi ci chiediamo come mai vengono in massa da tutte le direzioni. Lo farei anch'io se sapessi che c'e' un Paese dove ti danno tutto "no questions asked". In ogni caso conosco almeno tre situazioni similari (in Emilia Romagna ...) dove ho avuto modo di vedere delle "case-date-in-affitto-per-molto-poco" dopo che era stato verificato che gli assegnatari avevano fatto perdere le proprie tracce sparendo chissa' dove. Dicevo, questi appartamenti erano ridotti in uno stato pietoso, vere discariche. Ovviamente coppie appena sposate di Italiani non hanno avuto niente in attesa di avere i fondi per rimettere in sesto gli alloggi. Indovinate un po', in due casi i sindaci (di sinistra) sono stati rieletti con bandiere al vento. Quando si dice, avere il voto sicuro ...

pinuzzo48

Mar, 12/05/2015 - 08:23

i milanesi non sono rom

GB01

Mar, 12/05/2015 - 08:23

Sbaglio o Pisapia lo hanno voluto i Milanesi? Mica i Rom.

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 12/05/2015 - 08:36

Abiamo ridotto l'Italia ad una discarica a cielo aperto!

Giorgio5819

Mar, 12/05/2015 - 08:37

E' arrivato il momento di organizzare " sgomberi della legalità ". La marmaglia di ladri per professione e per cultura devono essere espulsi immediatamente dal territorio. Milano deve ritrovare proprio nella legalità una nuova dignità che la sinistra del sindachello e dei suoi accoliti ha provveduto a distruggere. La piaga dei rom, dei centri sociali e dell'abusivismo di partito va cancellata, con le buone o con le cattive. Milano non può più sopportare il cervellotico programma di degrado di questa giunta di squallidi.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Mar, 12/05/2015 - 08:39

Vi sono vari modi di fare del male all'Italia, e quindi agli Italiani. Uno di questi è l'oltraggio che si fa alla nostra lingua storpiandola. "Bypassando" fa schifo: in Italiano si dice "aggirando", oppure "contornando".

pilandi

Mar, 12/05/2015 - 08:57

se ti chiami Scajola la casa ce l'hai gratis a roma in zona colosseo e quando la vendi ci guadagni pure un milione di euro...

cgf

Mar, 12/05/2015 - 09:01

NON voglio essere cittadino Italiano, che lavora, produce e paga TUTTE le tasse, tickets, dentista, mutuo, etc etc. Voglio essere rom extracomunitario senza permesso di soggiorno, vitto ed alloggio, spese mediche, dentista compreso assicurato e mi pagano anche, molto più di tanti pensionati che hanno lavorato/pagato contributi per 40/50 anni. Dove si può fare domanda?

Ritratto di unononacaso

unononacaso

Mar, 12/05/2015 - 09:19

Siamo sicuri che la parola "protezione" non valga nulla? In quella lista c'è gente che ha diritto di starci, leggendola. Altra cosa sono quelli senza dicitura. Comunque sia, se Pisapia fosse il mio di sindaco mi farei alcune domande visto che tutto è stato fatto ed organizzato, da quanto leggo sull'articolo, in regime d'urgenza. Quale urgenza? Siamo il Paese delle urgenze...

NickByte

Mar, 12/05/2015 - 09:22

Esatto Anna17 ... i cittadini hanno il governo che si meritano ... case hai ROM e pagare più tasse per mantenerli .... cosi i cittadini italiani lavorano al posto degli altri. Niente da dire, molto bravi e altruisti. Mandate i soldi anche a me ? vi lascio il mio account BITCOIN ....

elio2

Mar, 12/05/2015 - 09:32

Se F.I. non segue il volere della gente, ma strampalate idee di nuovi partiti, che non partono dalla volontaria condivisione dei programmi, ma dalla cancellazione delle loro identità, per fare una inutile amalgama che ha già fallito, la gente non vi vota. Alcuni tra i temi condivisi tra gli elettori di F.I. possono essere; Fuori dall'Euro, fuori tutti i clandestini e gli zingari, che nessun paese al mondo mantiene a spese della società, nemmeno a casa loro, Interrompere immediatamente Triton o come altro lo vogliamo chiamare, che interessa solo alle cooperative rosse che ci lucrano alla grande. Combattere il ducetto Renzino che sta distruggendo l'economia del Paese senza dargli tregua, e diminuire la tassazione, cercando la collaborazione della lega e di Fdi. Volete perdere tempo a fare un nuovo partito?, vorrà dire che oltre ai vostri personali voti ben pochi altri ne porterete a casa.

lopivi

Mar, 12/05/2015 - 09:32

E' incomprensibile che ai rom debbano essere garantiti certi privilegi. Se sono nomadi e girovaghi tornino alle attività circensi e di giostrai per gudagnarsi da vivere anzichè mendicare o peggio. Purtroppo hanno strenui difensori "ideologici", come Formigli, che ne fanno una categoria di inermi indigenti da proteggere a tutti i costi in quanto paese civile ed umano, e che li usa come clava contro Salvini.

elalca

Mar, 12/05/2015 - 09:34

#pilandi: solite battute da bar di infima categoria zeppo di trinariciuti. tenga ben aperta la terza narice che arrivano le direttive del partito

NickByte

Mar, 12/05/2015 - 09:35

Lavorate Italiani .. Lavorate ... Dovete mantenere tutta la classe politica e tutti gli immigrati .... lavorate fino a 80 anni .. forze ... datevi da fare ... "schiavi di Roma che Iddio vi creò" ... ve lo fanno anche cantare ... ahahahahah

Mechwarrior

Mar, 12/05/2015 - 09:35

@ cgf: super LOL ;-)

Boxster65

Mar, 12/05/2015 - 09:50

Padroni a casa nostra!! (I ROM intendo!!) Oltre a rubare, stuprare, uccidere... gli diamo pure casa in deroga alle graduatorie... più che il Paese delle Banane siamo diventati il Paese dei Conigli!!...

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 12/05/2015 - 09:53

Una moderna folle ideologia di razzismo al contrario? Una moderna folle ideologia razzista al contrario. Tipica in ambienti di estrema sinistra.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 12/05/2015 - 09:56

Un tempo noi italiani lavoravamo per pagare i vizietti, tipo i travestiti e la cocaina ai politici. Ora dobbiamo anche lavorare per mantenere le "risorse", dopo che per anni la sinistraccia malefica ci ha raccontato che le "risorse" erano necessarie per pagare le nostre pensioni... e così, di presa per il cxxo in presa per il cxxo, noi italiani andiamo avanti spremuti e detetstati da chi ci governa. Mai popolo ma sempre sudditi.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 12/05/2015 - 09:57

Se fossi un milanese avente titolo ad ottenere un alloggio popolare presenterei una denuncia al tribunale penale e farei un ricorso al tribunale civile. Il sindaco non può derogare alle regole per motivi ideologici.

Ritratto di lordvader

lordvader

Mar, 12/05/2015 - 10:05

L'unico modo di spiegare questo tipo di cose è che i rom danno una parte della rifurtiva alle persone che gli regalano gli alloggi. Altrimenti che senso avrebbe?

nonnoaldo

Mar, 12/05/2015 - 10:10

pilandi, illuminata riflessione perfettamente in tema. Bravo 7+

elio2

Mar, 12/05/2015 - 10:10

Compagno pilandi, le ricordo a titolo informativo che Scajola è stato assolto, mentre il compagno D'alema, la più bella che brava Rosi, l'ex sindacalista che volevano mandare a PdR e centinaia di altri diversamente onesti compagni, non sono neppure stati indagati, appena il giudice si è visto presentare la tessera giusta, li ha lasciati stare, essendo chiara la loro totale estraneità ai fatti. Ora vada alla casa del popolo a reclamere il suo biscottino ideologico del giorno.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 12/05/2015 - 10:16

Egregio cgf, non le sará mai permesso; altrimenti dove trovano i soldi per foraggiare i soliti (ig)noti, ROM e clandestini varii? Non vorrá farci privare di simili risorse per il futuro?

magnum357

Mar, 12/05/2015 - 10:16

Quei poveri vecchi che hanno lavorato una vita e non riescono a pagare più l'affitto, quelle famiglie che hanno perso il lavoro e con il mutuo non riescono a far fronte ai loro impegni e quindi pignorati dell'unico bene, quei padri separati e divorziati sbattuti fuori casa dalla ex-moglie, chi ha perso tutto........ per costoro non si fanno sconti neh !!! VERGOGNA PISCIAPIPPA

michetta

Mar, 12/05/2015 - 10:18

Ecco! Su questi imbrogli, nel dare le case popolari ai rom, invece che agli Italiani (giovani coppie ed indigenti, ma sempre Italiani, esistenti a josa!), il partito democratico di Pisapia, Renzi, Bersani, Marino, Amendola, D'Alema, Bindi ecc.ecc. VEGETA e PROSPERERA' in futuro, quando fara' in modo di dare loro, il voto, che non potra' che essere dello stesso colore rosso! GO SALVINI, GO !!!!!

linoalo1

Mar, 12/05/2015 - 10:38

Come diavolo sarà stato eletto questo Sindaco,visto che sembra che nessuno l'abbia votato!Che sia stata un'imposizione di Napolitano?

beowulfagate

Mar, 12/05/2015 - 10:46

Potendo contare su milioni di fessi alla pilandi che li votano sempre e comunque,non è così illogico che la sinistra faccia quel che vuole.Pensate che fortuna:una massa di imbecilli volontariamente autoschivizzatisi.Che pacchia !

corto lirazza

Mar, 12/05/2015 - 10:55

50 euro al mese solo in teoria, immagino la coda degli zingari alla cassa per pagare il canone d'affitto!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 12/05/2015 - 12:02

Avete voluto un sindaco razzista nei confronti degli Italiani? Tenètevelo e, possibilmente rivotàtevelo.

Libertà75

Mar, 12/05/2015 - 12:03

I Rom votano PD, quindi hanno ragione loro, voi fate come al solito ed evitate di votare, così i loro valgono il doppio!

Ritratto di onollov35

onollov35

Mar, 12/05/2015 - 12:12

Se i Milanesi hanno eletto Sindaco l'Avvocato Pisapia,conoscendo la sua ideologia politica,vuol dire che sono contenti e quindi.............

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 12/05/2015 - 12:17

ORGOGLIOSI DI AVER SCELTO IL SINDACO DI SINISTRA, ADESSO GODETEVELO FINO IN FONDO. E CONTINUATE A VOTARE QUELLO CHE VI DICE LA TELEVISIONE ORMAI IL CERVELLO VE LO SIETE BEVUTO.

zerovalore

Mar, 12/05/2015 - 12:20

Non entro nel merito, commento solo la lista in pdf allegata (che tra l'altro non riporta loghi ufficiali). Oltre alla dicitura "protezione" che evidentemente un peso deve averlo, faccio notare che la cittadinanza romena non equivale all'etnia rom, così come non tutti i cittadini italiani sono caucasici. Inoltre sarei curioso di capire a cosa corrisponda la cittadinanza jugoslava, visto che non esiste più.. Becero allarmismo.

roberto.morici

Mar, 12/05/2015 - 12:24

Credo che sia un falso scoop. Sono sicuro che il Sindaco Pisapia e la congrega dei suoi amici sinistri si siano impegnati a colmare il disavanzo versando nelle Casse comunali la differenza di prezzo. In questo modo Salvini e compagnia sono fregati.

Ritratto di mrdarker

mrdarker

Mar, 12/05/2015 - 12:41

Assolutamente d'accordo con Anna. Attenzione a chi votate!!!!!!!!!!! Via questo delinquente!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 12/05/2015 - 12:42

50 euro al mese, che naturalmente si guarderanno bene dal pagare, per fornire a questi delinquenti abituali nuovi posti in cui custodire la refurtiva al sicuro da sguardi indiscreti. E voi milanesi, siete contenti? Lo avete votato voi, questo sindaco: adesso non vi lamentate!

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 12/05/2015 - 12:47

ROM DI TUTTA EUROPA, VENITE!!! ....E QUI LA FESTA!!!!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 12/05/2015 - 12:49

roberto.morici MA I SOLDI SONO DEI CONTRIBUENTI MILANESI CHE AVENDO VOTATO A SINISTRA SARANNO BEN FELICI DI CONDIVIDERE LE LORO RICCHEZZE CON I NOMADI ED EXTRACOMUNITARI, COMUNISMO VUOL DIRE LAVORARE PER LO STATO E NON PER SE STESSI SE POSSIEDI + DI QUELLO CHE TI NECESSITA DIVENTI UN DELINQUENTE E SCANDALO AGLI OCCHI DELLA SOCIETA', PER QUESTO I POLITICI DI SINISTRA SI FINGONO POVERI

Maschiosfrontato

Mar, 12/05/2015 - 13:09

Se sei un italiano la mafia meneghina ( mafia capitale DOCET ) non ci guadagna nulla oltre ai 50,00 € dell'affitto, se sei un extra comunitario ci sono 900€/mese da spartirsi...

penelope64

Mar, 12/05/2015 - 13:35

IO PENSO CHE AL PUNTO IN CUI SIAMO NON NE USCIAMO PIU'..SONO TROPPI IN PIU' GLI IMMIGRATI CHE ARRIVANO OGNI GIORNO... ALFANO , PISAPIA SE VI QUI AVESSI DAVANTI ...

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 12/05/2015 - 13:36

chiediamoci tutti perche' tutto cio' non accade in Svizzera.

umberto nordio

Mar, 12/05/2015 - 13:41

Questo è il risultato del voto a Pippasia.

MEFEL68

Mar, 12/05/2015 - 13:52

Collodi, nel suo Pinocchio, aveva visto giusto. Il Paese dei Balocchi esiste veramente: è l'Italia. E questo tutti gli abitanti di tutte le nazioni del mondo lo sanno. Quelli che con il carro trainato da somarelli, li portavano in quel paese, non erano altro che i moderni scafisti.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 12/05/2015 - 14:20

Milanesi non siete stati accorti, gli imbecilli sono imprevedibili. Gli imbecilli ideologizzati anche peggio

tersicore

Mar, 12/05/2015 - 14:41

Ormai il PD è diventato il partito degli zingari, della feccia africana e dei delinquenti, nonché e soprattutto dei radical-chic e dei ricchi sinistrati. Non è certo il partito degli italiani poveri, né dei poveri italiani dissanguati dalla politica di una sinistra becera e razzista.

gigetto50

Mar, 12/05/2015 - 14:42

.....ma questi 50 €uro sono simbolici, potevano mettere 1 €uro, sarebbe stato lo stesso. Vglio vedere alla fine chi li paga veramente...senza contare le utenze...

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mar, 12/05/2015 - 14:45

Fino a quando a palazzo Marino avremo politici che considerano i Rom una risorsa, saremo in queste condizioni: non capisco perché non si debba applicare la legge nello stesso modo per tutti gli italiani, sia che siano Rom, sia che non lo siano. Stessi onori e stessi oneri: non mi sembra proprio che oggi sia così.

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 12/05/2015 - 15:36

Ma l'intelligenza meneghina dove è andata a finire se sopporta un pisapia preso a piacere?

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 12/05/2015 - 15:43

itaglianiiiiiii, non l'avete ancora capito? servite solo per pagare le tasse! le tasse servono a mantenere africani e zingari.

Blueray

Mar, 12/05/2015 - 16:17

Questa politica della casa autenticamente scellerata non fa che richiamare in continuazione altri arrivi della stessa pasta. Se qualcuno a Milano spera che assegnando case con criteri preferenziali risolverà il problema se lo scordi, ha solo messo le basi per assegnazioni fasulle e per una morosità iperbolica. E i milanesi lì a guardare e aspettare