Il pm anti-Ilva Sebastio: "Non si possono tenere persone a arresti navali"

Il pm Franco Sebastio contro Salvini: "Senza un provvedimento ad hoc della magistratura quello che ha fatto sulla Diciotti non si può fare"

"Ci sono delle leggi. Se non piacciono si possono cambiare come è stato fatto, ahimè, per l'Ilva. Ma non si possono tenere le persone agli arresti navali". Così Franco Sebastio, magistrato che ha sequestrato l'Iva e punto di riferimento dei Cinque Stelle. Sebastio ritiene "doveroso" l'intervento del procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio. "Non conosco gli atti, ma da quanto leggo, il problema è la gestione di questi sventurati. Nel momento in cui sono approdati nel porto italiano è scattata la normativa che prevede una procedura ad hoc. Regole che bisogna rispettare".

Sui migranti della Diciotti sottolinea: "È un gruppo di persone che stanno confinate all'interno di una nave e quindi private della libertà in territorio italiano. Senza un provvedimento ad hoc della magistratura questo non si può fare".

Sebastio, tarantino doc, classe 1942, entra in magistratura nel 1969. A Taranto fa parlare di sé per la lotta ai reati ambientali. Reca la sua firma, nel 1982, la prima sentenza per inquinamento a carico dell'Ilva, all'epoca ancora di proprietà statale.

Commenti

GUGLIELMO.DONATONE

Lun, 27/08/2018 - 12:48

Ecco il secondo! Quanti ne seguiranno?

isaisa

Lun, 27/08/2018 - 12:59

La casta difende i propri associati. VERGOGNA siete dipendenti statali, invece di parlare LAVORATE!! Avente un arretrato pauroso che non siete in grado di smaltire. Ci avete ridotto ad essere il Paese che in fatto di gestione della giustizia si trova in fondo alla classifica anche di paesi africani. VERGOGNATEVI !

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 27/08/2018 - 13:19

Data l'età sarebbe auspicabile una poltrona,un plaid di lana ed un paio di babbucce,non avventurarsi in cose di cui probabilmente non vedrà la conclusione.

agosvac

Lun, 27/08/2018 - 13:23

Questo Sebastio si sbaglia alla grande: Quelli tenuti sulla nave diciotti sono stranieri senza documenti, non si sa né da dove provengano né chi siano realmente, costituiscono un potenziale pericolo per lo Stato e per gli italiani. Il compito del Ministro degli Interni è quello di difendere gli italiani da ogni potenziale nemico. Sarebbe il compito anche della magistratura, se facesse il suo vero dovere!!!

tormalinaner

Lun, 27/08/2018 - 13:26

Non si possono comunque far sbarcare e mettere in libertà persone di cui non si conosce l'identità e lo scopo quindi è giusto trattenerli.

Maura S.

Lun, 27/08/2018 - 13:31

Magistratura………… che magistratura!!!!!! Quell'accozzaglia di soggetti anti-italiani????

hornblower

Lun, 27/08/2018 - 13:40

A chiunque cerchi di varcare i confini di uno Stato sovrano senza documenti, o con documenti scaduti, viene automaticamente impedita la libertà di muoversi nel territorio di quello Stato, senza bisogno di "un provvedimento ad hoc della magistratura".

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 27/08/2018 - 13:51

Tutti con la tessera del pd.....manigoldi traditori

mifra77

Lun, 27/08/2018 - 13:57

Un altro giusto per eccellenza!Bla bla bla e quando i migranti grazie a preti e comunisti senza scrupoli, finiscono di portare quattrini nelle loro tasche, li abbandonano sotto ai porticati e li fanno dormire nei cartoni. Non gliene frega niente di migranti e di umani; solo soldi e per prenderli se ne stanziavano anche tanti. Di questo nessun PM si è mai accorto.

roberto zanella

Lun, 27/08/2018 - 13:57

MA QUESTO ERA QUELL'ESALTATO AL PORTO DI CATANIA INTERVISTATO DA SKY....???

leopard73

Lun, 27/08/2018 - 14:03

Come fai a fare un provvedimento a doc! Me lo spiega lei se ogni giorno arrivano CLANDESTINI!! Bello parlare dietro una SCRIVANIA VERGOGNATEVI.

roberto zanella

Lun, 27/08/2018 - 14:04

BISOGNA METTERLI IN RIGA TUTTI QUANTI. VOTARE PER SALVINI , DARGLI LA MAGGIORANZA PER FARE UNA RIFORMA GLOBALE DELLA CASTA . O DIRANNO : OBBEDISCO O SCENDERANNO IN PIAZZA CHI SE NE FREGA . CHI RIFIUTA SE NE VA . SI ASSUMERANNO NUOVE LEVE DALL'AVVOCATURA E DALLE UNIVERSITA' .

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 27/08/2018 - 14:08

isaisa: Condivido in pieno.Bellissimo post.Regards

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 27/08/2018 - 14:20

A parte il giusto intervento di Agosvac, bisognerebbe dire anche a quel laureato in giurisprudenza, forse con il 18 politico di gruppo, che esiste un provvedimento chiamato "quarantena" quando c'é il sospetto che a bordo ci siano persone infette da: Malaria, Febbre Gialla, Ebola, Tubercolosi, Glaucoma, S.i.d.a (gli italioti lo chiamano Aids ma l'unica e vera allitterazione è quello da me esposta) ed altre malattie infettive, endemiche nelle zone da cui queste persone provengono. Al posto di Salvini, invece di dichiararsi pronto ad essere indagato, possibilmente processato, manderei una commissione per accertare le motivazioni, personali, giuridiche, ambientali, di quel tizio.

Ritratto di akamai66

akamai66

Lun, 27/08/2018 - 14:21

Sig.Magistrato, ho trattato anch'io questioni analoghe in situazioni simili, e le chiedo:allora, tutte le volte che nelle missioni di pace, NON AZIONI DI GUERRA o ATTI TATTICI, abbiamo cinturato un villaggio con centinaia di indigeni li abbiamo sequestrati?Mi dica li abbiamo tenuti sotto sequestro?Perchè non avete denunciato il Comandante della missione visto che la magistratura italiana si arroga anche il diritto di inferire sulle missioni militari?Quegli abitanti erano ancora più innocenti dei profughi perchè abitavano là mentre i profughi hanno PAGATO per salire sul traghetto, PAGATO, SPONTANEA VOLONTA'!Lei afferma che ci sono leggi che regolano tali cose, giusto,ma che significa,allora se io in una missione arresto dei pirati nel Mar Rosso che faccio li metto agli arresti domiciliari per non incorrere nel reato di sequestro?:le leggi sono tali ma occorre verificare il CONTESTO temporale, geografico e operativo in qui si svolgono gli eventi e vengono prese delle decisioni, o no?

baronemanfredri...

Lun, 27/08/2018 - 14:21

PD AVANTI C'E' POSTO ALTRO CANDIDATO ALLE ELEZIONI

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Lun, 27/08/2018 - 14:26

e questo sapientone da dove arriva, cosa vuole?

peppino51

Lun, 27/08/2018 - 14:37

Egregio Signore che scrive, nessuno a posto in arresto quella gente, erano liberi di andare dove volevono ma non in Italia perchè privi di documenti e quindi illegali, a meno che oggi in Italia è leggittimo tutto ciò che è illegale , allora mi sbaglio!

Mannik

Lun, 27/08/2018 - 14:39

Interessante che questo articolo sia stato quasi nascosto mentre le esternazioni di Nordio, peraltro assolutamente fuoriluogo (e non mi meraviglierei se riportate in modo distorto), in bella mostra...

Ritratto di Albs

Albs

Lun, 27/08/2018 - 15:00

ecco qua un'altro scenziato

Ritratto di Albs

Albs

Lun, 27/08/2018 - 15:05

a guardare la foto si direbbe che non stà molto bene

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 27/08/2018 - 15:20

Sono le cellule dormienti di una magistratura oramai senza più prestigio e terzietà, appena arriva l'ordine dal comando, si scatenano contro il nemico politico di turno.

gianfran41

Lun, 27/08/2018 - 15:31

E chi ha autorizzato queste persone di imbarcarsi? Salvini?

missouri

Lun, 27/08/2018 - 16:26

a Sebastio e ora di appendere la tua toga rossa e farti una bella dormita mi sa che ne ai bisogno.

Blueray

Lun, 27/08/2018 - 16:27

Clandestini e irregolari di nuovo arrivo, per la legge italiana non possono girare liberi finchè non dispongono di un documento. Fossero stati mandati in un Cie o in un Cara sarebbe stata la stessa cosa perchè comunque da lì non uscivano fino all'espletamento delle pratiche variabili caso per caso. I tempi tecnici si aggirano sui 30-35 gg. E allora di cosa stiamo parlando? Ma per favore!!

BACECO

Lun, 27/08/2018 - 16:39

un'altra volpe di sinistra...mandatelo a zappare l'orto

michettone

Lun, 27/08/2018 - 16:49

Questi magistrati in servizio permanente effettivo alle dipendenze di rossi opportunisti che li hanno messi a quei posti, dovrebbero farsi un esame di coscienza, dopo tutti gli anni trascorsi ad attendere che si risolvesse la pratica che studiavano, senza riuscire a tirare fuori un ragno dal buco. LA LORO DIMOSTRAZIONE DI INCAPACITA' TOTALE, li dovrebbe richiamare all'ordine per azzittarsi...

retnimare

Lun, 27/08/2018 - 16:54

Ma basta co sti deficienti che cercano un po' di notorieta'.

antonio54

Lun, 27/08/2018 - 16:56

Ma come, stanno entrando 190 clandestini nel nostro paese e il Ministro degli Interni, responsabile dell'ordine pubblico nazionale, non deve prendere provvedimenti. Semmai, commetteva un reato se non l'avesse fatto. Salvini ha fatto benissimo, era un suo preciso dovere...

Massimo Bernieri

Lun, 27/08/2018 - 17:10

Mi pare che sia la Magistratura che decide le "sorti" di una persona:italiana o straniera e non un Ministro pur simpatico per me che decide "arresti domiciliari" altrimenti il ministro della sanità potrà decidere se sospendere le cure a un malato incurabile?

tilet

Lun, 27/08/2018 - 17:20

Qualcuno spieghi a questo ottuso che si tratta di clandestini, non è normale che abbiano "libertà in territorio Italiano"

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 27/08/2018 - 17:25

Leggo il commento di "isaisa" e concordo. Aggiungo che l'opinione del magistrato mi sembra quella di un funzionario che pretende di avere ragione senza avere esaminato tutti gli aspetti, politici e di sicurezza, connessi alla vicenda e che non sono pochi. Pensate, gente, pensate.

Vostradamus

Lun, 27/08/2018 - 17:47

Eccerto, gli "arresti navali". Qualunque ministro dell'interno, che non volesse commettere gravissimi reati, dal favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, all'omessa difesa della pubblica sicurezza e della salute pubblica, avrebbe dovuto rispedirli al mittente, altro che "arresti navali"

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Lun, 27/08/2018 - 17:49

Siamo arrivati ad una radicalizzazione estremamente pericolosa, perché sulla questione ci sono interessi geopolitici, equilibri nel Mediterraneo ed in Africa. Sono interessate grandi potenze, talune con apparati senza scrupoli, attivi ed efficienti. Costoro agiscono silenti, non minacciano e non confermano o smentiscono, ma al contrario, se avvertito come minaccia, potrebbero "regenizzare" qualche sgradito attore. Potrebbero arrivare ad esempio come portoghesi e ripartire come tedeschi per poi svanire nel nulla. Tra 50 anni ancora a chiedere la verità, come ad esempio sul caso Ustica. Un invito a tutti ad abbassare i toni e ad essere modesti e realisti.

lupo86

Lun, 27/08/2018 - 17:50

Il signor Sebastio Franco era in lista come candidato sindaco per Sinistra Italiana alle elezioni del 2017.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Lun, 27/08/2018 - 17:55

Come per "l'addetto scolastico" o "l'operatore ecologico", ci si inventano incredibili definizioni per reati inesistenti, pur di salire all'onore (bah) della più scadente cronaca.

Dordolio

Lun, 27/08/2018 - 17:57

Fanno benissimo questi sconosciuti magistrati ad esibirsi. Così tutti possono capire quale è l'aria che tira. Qualsiasi togato può fare castronerie immense nella più assoluta impunità. In queste mani siamo. Puoi fregartene quando succede ad un Salvini, che magari ha spalle ampie, ma quando poi accade a te? Privati cittadini muniti di laurea che vincono (parola grossa...) un concorso per la magistratura divengono potenti e capricciosi come divinità mitologiche. Inadempienti, autoreferenziali e intoccabili. E DOMINANO oggettivamente la politica, sostituendosi ad essa. E non li ha eletti nessuno. Infatti non sono più giudici, ma qualcosa di completamente diverso....

LOUITALY

Lun, 27/08/2018 - 18:00

Sono metastasi di un bubbone antidemocratico, personaggi subdoli e sinistri da incriminare per Alto Tradimento della Patria e del Popolo Italiano.

ginobernard

Lun, 27/08/2018 - 18:03

è fondamentale che Ministero dell'Interno e Difesa agiscano all'unisono ... devono essere il complemento uno dell'altro Non capisco perché la Guardia Costiera un corpo della marina militare debba dipendere da Toninelli. Abbiamo una capacità di complicare le cose semplici impareggiata. E poi non funziona. Bisogna seguire il principio KISS ... rendere le cose semplici. Lineari. E poi stiamo a casa nostra ... ogni volta che siamo andati in giro sono successi casini. Non siamo gli americani che lo fanno di professione.

sparviero51

Lun, 27/08/2018 - 18:31

ECCONE UN ALTRO . " L'ARRESTO NAVALE " MI SEMBRA UNA NUOVA FREGNACCIA O SBAGLIO ???

Cheyenne

Lun, 27/08/2018 - 18:33

MA CHI E' QUEST'ALTRO FARABUTTO?

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Lun, 27/08/2018 - 18:53

UN ALTRO,INVECE NEGLI HANGAR O CAPANNONI O TENDOPOLI IN ATTESA DI IDENTIFICAZIONE SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Lun, 27/08/2018 - 19:51

Sta gente pensa solo alla sinistra komunista e ad ingrassare, degli italiani non frega un accidenti.

Giorgio5819

Lun, 27/08/2018 - 20:07

Per meglio dire: "non si può più sopportare la presenza di bestie comuniste sul territorio italiano !.

Libero 38

Lun, 27/08/2018 - 20:21

Un'altro idiota komunista che presto vedremo in politica.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 27/08/2018 - 20:47

Mentre si possono tenere in servizio delle nullitá di questa specie, vero?

Ritratto di Imperatrice

Imperatrice

Lun, 27/08/2018 - 20:51

Il vecchio trombone tarantino non perde occasione per mettersi sotto i riflettori... Quanti danni ha fatto quest'uomo per la sua città ed i suoi concittadini. Eppure si sente un eroe.

Ritratto di Imperatrice

Imperatrice

Lun, 27/08/2018 - 20:56

Data l'età Sebastio se andasse guardare i cantieri sarebbe meglio per tutti... Voglio mestamente ricordare che non è consentito l'ingresso sul suolo nazionale a persone prive di identità per motivi di sicurezza. Tale compito è affidato appunto al Ministro dell'Interno.

MOSTARDELLIS

Lun, 27/08/2018 - 21:04

A questo tizio non è bastato aver rovinato l'ILVA, continua a pontificare. Altra toga rossa anti italiani. Bravo.

ciruzzu

Lun, 27/08/2018 - 21:05

Bonafede, il nuovo ministro della Giustizia non dice nulla?

FRANGIUS

Lun, 27/08/2018 - 21:09

BEH A 76 ANNI NON SI PU0' PRETENDERE CHE RICORDI BENE IL CODICE. DICE LAMPANTI FESSERIE "PRIVATE DELLA LIBERTA' IN TERRITORIO ITALIANO".MA DA QUANDO IN QUA I CLANDESTINI POSSONO CIRCOLARE LIBERAMENTE IN TERRITORIO ITALIANO? COSE DA NON CREDERE...SE NON FOSSE PER L'ETA' AVANZATA CERTO AVREI PAURA DI UN TALE MAGISTRATO COSI'IGNORANTE.ED IL PD CON MILITANTI COSI'..BEH LASCIAMO PERDERE

Trefebbraio

Lun, 27/08/2018 - 22:14

Con un codice del genere come fate a fare il vostro lavoro? Sempre se è vero ciò che afferma, pare che in questo paese chi ha legiferato negli ultimi anni lo abbia fatto sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Visto poi come ragionano dire che più che una battuta potrebbe davvero essere stato così

Una-mattina-mi-...

Lun, 27/08/2018 - 23:56

MA SMETTILA! I PASCIUTI VITELLONI AFRICANI, CHE ARRIVANO A FROTTE, FANNO DECINE DI COSE CHE "NON SI POSSONO FARE" MA SE NE VANNO BELLAMENTE IMPUNITI SENZA "LEGGI AD HOC"

timoty martin

Mar, 28/08/2018 - 00:10

Per favore, masciate lavorare Salvini. Per questi PM ottusi, irrsponsabili, poco lugimiranti, incapaci e di sinitra, allora è meglio permettere che il nostro Paese arrivino anche incavosi, violenti e stupratori?

ClioBer

Mar, 28/08/2018 - 00:50

Ma quando e dove, questo signore a visto degli arrestati? In ogni caso, non si possono ammettere sul territorio nazionale gente senza documenti, quindi clandestini. Sieste troppo abituare a interpretare le norme come meglio vi pare (anche in funzione delle vostre personali idee, ma questa storia deve finire

pastello

Mar, 28/08/2018 - 00:56

Un altro in cerca di una poltroncina? Casca male, i sinistri non ne hanno più neanche per loro e diminuiranno ancora dalle prossime europee

pasquino38

Mar, 28/08/2018 - 07:57

Ma questo PM ha mai provato ad entrare negli USA o in qualsiasi altro paese al mondo senza documenti e senza visto d'ingresso?

Ritratto di depil

depil

Mar, 28/08/2018 - 08:05

e tu togato le conosci le leggi e allora perché le rivolti a tuo comodo e per il comodo dei tuoi padroni?