Ponte Genova, la dem su Salvini: "Vuol fermare il calcio: come definite sua faccia?"

L'attacco di Alessia Morani a Matteo Salvini dopo il crollo del ponte a Genova: "Come definireste la sua faccia?"

L'ultimo attacco sul caso del ponte di Genova contro Matteo Salvini arriva da Alessia Morani. L'esponente dem, dopo gli attacchi contro il ministro dell'Interno per essere andato in Sicilia dopo i drammatici fatti del 14 di agosto.

Al centro della polemica c'è la richiesta fatta da Salvini alla Lega di Serie A per fermare la prima giornata di campionato in onore delle vittime del ponte Morandi. I vertici del calcio italiano hanno fatto sapere di non essere d'accordo perché, dicono, altrimenti bisognerebbe fermare tutte le attività ludiche. Domani, infatti, si terranno i funerali di Stato per 19 delle 39 vittime del crollo del viadotto ligure. Le altre 20 hanno rifiutato la forma dei funerali di Stato, scegliendo delle esequie private nella città di residenza.

L'affondo contro Salvini sul caso del campionato arriva da Alessia Morani. "Salvini quello che la sera del crollo del ponte Morandi con le persone sotto le macerie banchettava e brindava allegramente in Sicilia oggi chiede lo stop del campionato di calcio. Come definireste la sua faccia? Avete un paragone abbastanza calzante?‬".

Commenti

sgarbistefano

Sab, 18/08/2018 - 01:29

Basta sentirla parlare, Alessia Morani. Come politica è buona solo per il talk show su La7.

cir

Sab, 18/08/2018 - 09:56

Salvini e' un grande. il calcio va abolito per sempre !!

giac2

Sab, 18/08/2018 - 17:29

Ha ragione Alessia: "The show must go on" - Lo spettacolo deve continuare- . 41 morti acconsentono ed applaudano.