Il presidente della Camera contro le manifestazioni di CasaPound e Forza Nuova

Laura Boldrini in una lettera al presidente dell'Anpi: "Sul piano politico, non posso che ribadire la massima distanza culturale tra me e questi movimenti"

Il presidente della Camera dovrebbe essere il più possibile imparziale. La sua funzione, infatti, consiste nel salvaguardare il corretto funzionamento del parlamento. Dovrebbe essere una sorta di arbitro dei parlamentari, insomma. Un garante non di parte. Questa la legge universale. In pratica, però, può succedere che il presidente della Camera sia Laura Boldrini e che, di conseguenza, faccia politica - tutta rigorosamente a sinistra - dal suo scranno.

Da qui il presidente della Camera ha scritto una lettera al presidente dell’Anpi: "Gentile Presidente, ho ricevuto la lettera con la quale ha segnalato a me ed ad altre cariche dello Stato la posizione dell’ Associazione Nazionale Partigiani in merito a due manifestazioni, rispettivamente, di CasaPound e Forza Nuova, che avranno luogo nei prossimi giorni in Lombardia. Nella mia veste istituzionale, non ho alcun potere di intervento diretto al riguardo, spettando ad altri organi dello Stato valutare con attenzione, in base a considerazioni di ordine pubblico e sicurezza, la liceità e l’opportunità dello svolgimento di manifestazioni e di altre iniziative politiche. Sul piano politico, non posso che ribadire - sottolinea la Boldrini - la massima distanza culturale che c’è tra le mie convinzioni e le posizioni di movimenti che non mancano di richiamarsi in varie forme ad un passato di sofferenze e privazione della libertà, quale è stato il ventennio fascista. Un passato che il popolo italiano si è lasciato alle spalle settant’anni fa grazie alla Resistenza e al sacrificio di quanti hanno combattuto per restituire al nostro Paese la dignità e la libertà perdute. La prego in ogni caso di tenermi costantemente informata degli sviluppi della questione".

Il solito mantra della Resistenza insomma: da una parte (in una visione manichea) solamente buoni - i partigiani - e dall'altra solamente i cattivi - i repubblichini. E questo, per il presidente della Camera vale ancora oggi.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 10/09/2015 - 14:10

Problema di estrema attualità. Già che ci siamo, perchè non parlare dei partigiani di Mario e Silla?

Romolo48

Gio, 10/09/2015 - 14:12

Echissenefrega delle tue convinzioni! Se fossi un minimo coerente e non ipocrita come sei, lasceresti la carica che non meriti e non ricopri con l'imparzialità che si richiede.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 10/09/2015 - 14:17

quanto e' vero il detto : meglio un morto in casa che un marchigiano all'uscio.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 10/09/2015 - 14:19

E come li chiamate i "vostri" partigiani che hanno ucciso tanti civili istriani gettati,legati l'uno all'altro,giù nei crepacci carsici,il primo morto e gli altri vivi? Come chiamarli se non assassini? Vada a dare lezioni di sesso non di morale o di storia.

i-taglianibravagente

Gio, 10/09/2015 - 14:28

In cosa possiamo sperare?...non nell'ISIS perche' non hanno tanta mira e quelli giusti non li tampinano mai....forse agli "autotrasportatori italiani" che pare siamo scesi di livello e invece di sognare le mitiche "conigliette" pare coltivino fantasie su costei.....bah. Chiunque possa fare qualcosa per togliercela di mezzo lo faccia e possibilmente presto.

unosolo

Gio, 10/09/2015 - 14:29

ci risiamo , molti che si spacciarono per partigiani erano imboscati nel vero senso della parola , tra i racconti di molti anziani brilli scappavano di tanto in tanto cose che hanno sempre nascosto .

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 10/09/2015 - 14:30

e' proprio vero il detto: meglio un morto in casa che un marchigiano all'uscio.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 10/09/2015 - 14:45

A Quarticciolo,quartiere periferico di Roma costruito nel periodo fascista c'erano famiglie divenute partigiane post guerra che avevano 2 tessere (non una) per ritirare il pacco del fascio.Ugo Vetere,sindaco PCI di Roma primi anni '70 è stato immortalato vestito da fascista con tanto di saluto romano. Se questi sono i "liberatori" dell'Italia comprendo bene perchè ci ritroviamo nella situazione politico-economica-sociale attuale.

piergiorgiogian...

Gio, 10/09/2015 - 14:49

La sofferenza del popolo italiano è quella di sopportare persone che ineggiano alla liberazione dal giogo fascista ma che si dimentica dei tedeschi e che i veri liberatori sono stati gli americani e non i comunisti

ales_6312

Gio, 10/09/2015 - 14:49

Bene adesso che so la posizione culturale della Boldrini posso dormire tranquillo.

ziobeppe1951

Gio, 10/09/2015 - 14:51

Con quella bocca puó dire ció che vuole

Giovanni2.1

Gio, 10/09/2015 - 14:51

Troppi "segnali" di censura a chi la pensa diversamente, prima la Meloni, poi le "bestie", oggi questo. L'avesse fatto il cdx saremmo gia sotto sanzioni della sinistrata europa, ma, cara boldrini, come dice il detto....non può piovere per sempre.

geronimo1

Gio, 10/09/2015 - 14:56

MA INSOMMA PERCHE' CONTINUATE A DARLE SPAZIO?????????

akrancic

Gio, 10/09/2015 - 15:10

"Sul piano politico, non posso che ribadire la massima distanza culturale tra me e la comunistarda Presidenta della Camera"

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 10/09/2015 - 15:19

Quanto è brutta...io non ci credo che i camionisti se la vogliano fare...non ci credo proprio...mi dispiace

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 10/09/2015 - 15:22

Parla lei che tradito la sua Patria....

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 10/09/2015 - 15:24

I SEGNI PREMONITORI ED EVIDENTI DELL'AVVENTO DI UNA DITTATURA DEL P.D. E DELLA SX TUTTA KOMUNISTA SI FANNO SEMPRE PIU' EVIDENTI.-

baio57

Gio, 10/09/2015 - 15:31

Problemi di ordine pubblico li creerebbe la Dx,mentre centri Asociali ,no global e sindacatume di baaaaase vario, alle manifestazioni sono soliti distribuire fiori e caramelle ?

kallen1

Gio, 10/09/2015 - 15:40

@piergiorgiogian...:bravo, infatti fa parte della cultura Komunista impadronirsi dei risultati positivi altrui. Mentre per i loro insuccessi la colpa è .... degli altri.

semelor

Gio, 10/09/2015 - 15:47

Nomen omen Boldrini, nome atroce disgraziato crudele. La signora parente di quell' Arrigo Boldrini Bulow partigiano assassino poi politico PCI. Vi ricordate la strage di Codevigo, una memoria scomoda uccisioni a sfondo politico-ideologico e vendette di natura personale avvenute a guerra finita.

Giorgio5819

Gio, 10/09/2015 - 15:57

Questa è sempre più squallida, ogni giorno che passa, arriverà anche per questo brutto essere il giorno che verrà sbattuta in un angolo a marcire nella sua pochezza.

Rossana Rossi

Gio, 10/09/2015 - 15:59

Non perde occasione per dimostrare la sua cretineria. Se il fascismo è stato un periodo oscuro, lo stalinismo cosa è stato, un periodo illuminante? E' proprio la classica oca comunista........

marcomasiero

Gio, 10/09/2015 - 15:59

boldini ricordati dell' eccidio di codevigo accaduto a ostilità cessate per mano di "bullow" e pulisciti la bocca quando nomini la destra

il nazionalista

Gio, 10/09/2015 - 16:01

Che è comunista lo sanno tutti!! Però se vuole ricoprire una carica di garanzia deve essere imparziale. Oppure, in subordine, dichiararsi del tutto distante da qualsiasi movimento estremista. Quindi ANCHE: dalle guardie rosse dei centri sociali, dai black block, dai no global e dalle squadre di ' devastatori organizzati ' che mettono a ferro e fuoco le città in occasioni di qualsiasi convegno internazionale(G8, summit vari et similia)!!!

mifra77

Gio, 10/09/2015 - 16:08

"Sofferenze e privazione della libertà"; ed allora perché non prende le distanze da questo governo e dai due precedenti, impiantati a forza dal partigiano a parole che mentre qualcuno dei suoi amici,armi in pugno, rubava polli nei pollai,nascondendosi negli argini dei fiumi e nei casolari, lui era in esilio volontario ed a sbafo. Questi neorossi, amano tanto la resistenza ed i loro nonni partigiani perché da loro hanno ereditato l'arte di fottere e mangiare a sbafo. E chi meglio di loro?

Lino1234

Gio, 10/09/2015 - 16:09

Costei è assolutamente insopportabile. Non Le bastano CENTO MILIONI DI MORTI provocati da quel comunismo di cui il suo partito, PD - PCI è il naturale erede. Saluti. Lino. W Silvio.

vince50_19

Gio, 10/09/2015 - 16:14

Forse a lei piacciono i no tav, no qua no là .. antagonisti e compagnia sinistra urlante.. Forse anche i blac block etc.. Torni nell'unhcr, mi dia retta.. Lei non è per nulla equidistante, almeno stando a quel che ho letto in questo tema!

Squalo2

Gio, 10/09/2015 - 16:17

Come sempre,la madama ha perso l'occasione di tacere!Possibile che non conosca la parola dignità?

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Gio, 10/09/2015 - 16:22

Premetto che non nutro nessuna simpatia per quelli di Casapound, un gruppo di idioti che manipolano la figura del più grande poeta del XX secolo (e che tale rimarrà anche nel corso del XXI). Vorrei gentilmente far presente alla Boldrini che questo Paese, ancora per poco, riconosce la libertà d'espressione. Poi non lamentatevi di Massimo Fini. Il paradosso democratico odierno! Anzi, democraticista. Sarebbe interessante sapere se è parente del famoso Bulov.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Gio, 10/09/2015 - 16:25

Ci sono personaggi che vorrei avere ospiti in casa mia. La Bordini è una di questi!

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Gio, 10/09/2015 - 16:27

Vorrei avere ospite la Boldrini a casa mia. Un estremista metallaro, uno di quelli duri e puri del Black Metal oltranzista, ci farebbero un concept album!

ullo

Gio, 10/09/2015 - 16:40

vietare manifestazioni di chi va in piazza con cartellini di mussolini e hilter. E' previsto dalla legge.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Gio, 10/09/2015 - 16:47

@ marco piccardi ho sentito anche la versione nella quale si parla d'1 provincia toscana - Vorrei chiedere al presidente della camera perché è così partigiana (parola non utilizzata a caso) quando si tratta dei cattocomunisti; nelle nazioni democratiche TUTTI hanno diritto ad esporre i propri pensieri e protestare in modo non violento......certo non come hanno agito i sinistri a Milano x la manifestazione contro l'expo e continuano ad agire in Val di Susa

lamwolf

Gio, 10/09/2015 - 16:52

La prepotenza dei Komunisti non ha vergogna.

Palladino

Gio, 10/09/2015 - 16:59

questa nullità di donna dovete solo IGNORARLA,ogni volta che vedo una sua foto mi viene il voltastomaco.

giovanni951

Gio, 10/09/2015 - 17:00

TSO urgente

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Gio, 10/09/2015 - 17:06

Ha ancora motivo di esistere l'anpi?Di partigiani viventi se ne conteranno qualche centinaio.Gli altri?Sono tutti passai a miglior vita.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 10/09/2015 - 17:06

Laura Boldrini, Lei come sempre, apre la bocca e fa cambiare aria ai denti. La "sua cultura" dovrebbe quanto meno, riportarle la memoria a Via Rasella, dove, i "suoi amici partigiani", fecero massacrare 335 civili inermi. Ci sono i Calamandrei ed i Salvo D'Acquisto. Ecco la differenza culturale.. A proposito di camionisti, ne conosco uno, si chiama TIRZAN, farebbe carte false per farle fare un giro attaccandola alla "ralla". Lei è di uno squallore di rara caratura. Dalton Russell.

Felice48

Gio, 10/09/2015 - 17:23

Ma lasciate stare questa andata di testa più fascista dei veri fascisti.

Ritratto di yuriilgiuliano

yuriilgiuliano

Gio, 10/09/2015 - 17:23

Se raccontare balle è prerogativa della presidenta lasciamola pure fare, ormai anche le galline sanno che la cosidetta lotta partigiana fu totalmente ininfluente per le sorti della guerra, qui in Friuli i partigiani sono nominati sottovoce perché quello che qui è stato perpetrato da loro verso la popolazione è stato abominevole e nefando, difatti per trovare qualche monumento al partigiano, bisogna cercare,cercare,cercare..........

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 10/09/2015 - 17:41

ullo o grullo? questo è il problema. Dalton Russell.

nonna.mi

Gio, 10/09/2015 - 17:50

Questa persona,terza Carica del nostro Stato, ha il potere di farmi trasgredire dall'educazione che spero di riuscire a mantenere.Se è Bersani e C. che l'ha messa lì,si spiega il perché (lui Bers.) sbaglia sempre tutto ciò che fa o vorrebbe fare: mi vien voglia di diventare di Destra! Myriam

elgar

Gio, 10/09/2015 - 17:52

Il comunismo invece è una esempio di libertà. Ceausescu, Pol Pot, il Maresciallo Tito,Stalin, Mao erano angioletti. E' cosa risaputa con quale benevolenza trattavano i dissidenti. Mi chiedo ma allora perchè il PCI ha cambiato nome? Invece di chiamarsi PDS, DS, PD. Chi glielo ha fatto fare a Occhetto. Ci hanno addirittura raccontato che non erano più comunisti. E c'è chi ci ha creduto. Invece fino a prova contraria il fascismo è crollato il 25 luglio del 43 e la legge prevede il reato di apologia di fascismo. Se ci sono gli estremi la Boldrini, in quanto figura istituzionale, sporga denuncia. Se non ci sono stesse zitta. Tertium non datur.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 10/09/2015 - 17:52

Laura Boldrini in una lettera al presidente dell'Anpi: "Sul piano politico, non posso che ribadire la massima distanza culturale tra me e questi movimenti". Ma pensa un po'! Ma chi cavolo crede di essere costei o costea?

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 10/09/2015 - 17:57

Ancora con l'ANPI! Che palle! Ma in quanti sono rimasti dei veri (eufemismo) partigiani? Forse in 44...come i gatti.

vince50_19

Gio, 10/09/2015 - 18:18

Donna Prassede dimentica che il comunismo, in due risoluzioni Ue (2005-2009) è stato equiparato al nazismo. Il fascismo, anch'esso una dittatura, secondo uno storico (di sx) come Renzo de Felice, di cui ho letto diversi saggi, non ha mai raggiunto i livelli dittatoriali di quelle due forme di "governo" sopra citate. Forse per questo motivo venne espulso da Pci. Guai, dunque, a non cantare nel coro di quella gente: è un "peccato mortale"! Ancor oggi quel vizietto- che è del tutto democratico, alligna in certi sapolcri imbiancati di sx. Poveracci!

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Gio, 10/09/2015 - 18:20

E stai a vedere che a questa zecca si debba chiedere il permesso per manifestare. Lei che è più fascista d'un fascista, anzi, comunista più d'un comunista, si permette di ostacolare la libertà di pensiero e di espressione. Per le zecche ci vuole il DDT

Stefano Matera

Gio, 10/09/2015 - 18:21

mi vergogno di essere italiano, cacciatela

Stefano Matera

Gio, 10/09/2015 - 18:22

ma questa signora (parola grossa) sa cosa veramente è stati il fascismo?

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 10/09/2015 - 18:29

DI CASA POUND E FORZA NUOVA NON MI INTERESSA MI INTERESSA CHE HA INIZIATO CHIARAMENTE E SENZA ORMAI LIMITARSI ALLA CENSURA E ALLA DITTATURA SE NON SBAGLIO LA COSTITUZIONE CHE E' TANTA ESALTATA O ELOGIATA DALLA SINISTRA, COME SE FOSSE STATA PROMULGATA SOLTANTO DA LORO, E' ANCORA IN VIGORE E CHIUNQUE PUO' MANIFESTARE. MA CHE MxxxxxA DI PRESIDENTESSA E'? DEL C....ZO? VERO COMPAGNA PESIDENTE DELLA CAMERA COMUNISTA ITALIANA?

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 10/09/2015 - 18:44

Ringraziamo gli americani ed i russi per averci liberati dal nazismo e dal fascismo. Ringraziamo poi il partito popolare di don Sturzo e De Gasperi che nel dopo guerra hanno sconfitto l'avvento del comunismo in Italia. Tutto il resto è gassosa per imbonire i creduloni compresa la storia dei partigiani che interessa solo ai nostalgici comunisti per sperperare qualche soldo pubblico in manifestazioni, ricorrenze ecc. Per contro, manifestazioni per ricordare eventi tragici, drammi e sofferenze vissute da cittadini italiani organizzate da parte politica antagonista o da non schierati politicamente, vengono bandite e classificate fasciste dai sinistroidi come la Boldrini.

little hawks

Gio, 10/09/2015 - 18:46

E chi se ne frega di cosa pensa la presidenta?

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 10/09/2015 - 18:49

Compagna Boldrini, compagno presidente associazione nata per infangare. La vostra resistenza (i nazifascisti, erano in bagno, e loro resistevano a non farsela addosso)ha partorito solo, parassiti, ladri, delinquenti, papponi,e prostitute. A questo punto, anche un gorilla e migliore di voi altri.

Cheyenne

Gio, 10/09/2015 - 18:59

E' una pulla da marciapiede. Quali partigiani chiamiamoli assassini, l'insurrezione generale quando gli americani erano a 100 metri dal duomo

opinione-critica

Gio, 10/09/2015 - 19:09

Di quale distanza culturale parla? Lei ha vissuto e vive sulle disgrazie degli altri, oltre ad essersi arricchita. La cultura del parassitismo non è ancora sparita, viene rappresentata da cariche istituzionali; quali problemi ha risolto Boldrini da quando il gay Vendola l'ha imposta al PD? Sono proprio personaggi "sinistri"

Frusta1

Gio, 10/09/2015 - 19:31

Boldrini chi? Quella che per l'insediamento alla camera e'arrivata scarpinando a piedi, o quella che per andare a presenziare nel palazzo di vetro di NY ha volato rigorosamente in business class ( a nostre spese )? Perché state parlando di due boldrini diverse. Vero?

Ritratto di hermes29

hermes29

Gio, 10/09/2015 - 19:53

Vedendo la foto(soltanto la foto) comprendo i fuori luogo nel parlare e giudicare chi non la pensa o allinea al suo cliscé politico. Purtroppo deve farsi operare alla gola. Auguri vivissimi. Sinceramente: da un avversario politico.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 10/09/2015 - 20:49

Il fascismo sconfitto dai partigiani? Dio, come sono ignorante, a me risultava che fosse stato sconfitto dagli inglesi e dagli americani... ma certo la Boldrini ne sa di più.

Dallecarceri

Gio, 10/09/2015 - 21:40

Ma la Boldrini ha un pensiero politico?

angelovf

Gio, 10/09/2015 - 21:42

Ma quando la smettete di mettere la foto di questo teschi vivo. Ha ragione la Staliniana non si devono fare i raduni di destra, dobbiamo farli dei suoi amici dei centri sociali, sono curioso di sapere quelli, su quale libro paga sono, non ci sono spiegazioni per i loro interventi in tutti Italia, non si può dire, che quella feccia con con quelle catene e quei capelli sporchi, con la loro marijuana sono patrioti italiani, mi auguro che venga un governo che brucerà quei nidi di porcheria, non sono degni di essere italiani, ed è per questo che non la difendono e non la rispettano, nel mondo solo noi abbiamo il problema dei senza patria. È la cosa più sporca che esista.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Gio, 10/09/2015 - 21:57

La paladina dei tagliagole rossi.

albertzanna

Gio, 10/09/2015 - 22:37

...."".....non posso che ribadire la massima distanza culturale tra me e questi movimenti" Scusi signora Boldrini, ma lei di che cultura parla, perché a me basta ed avanza sentirla parlare per capire che la sua sia la classica cultura comunista delle Frattocchie. Se la sua è cultura, cosa dovrei dire della mia cultura, io che ho creato e creo lavoro e pago stipendi tutti i mesi ai miei dipendenti? Per favore, vada ad incipriarsi il nasino rifatto, che forse ha cultura sufficiente per saperlo fare senza bisogno della visagista personale (che paghiamo noi.....) io mi firmo albertzanna

giovanni PERINCIOLO

Ven, 11/09/2015 - 10:17

..."non posso che ribadire la massima distanza culturale tra me e questi movimenti"! Sapesse cara signora presidenta quale distanza, culturale e non, separa lei, le vendoline e compagni di merende, da me e dalla maggior parte degli italiani tutti! Lei é solo il massimo esempio di arrivismo e carrierismo deleterio che da sempre affligge e deteriora questa povera Italia!

Augusto9

Ven, 11/09/2015 - 10:25

ALMENO NON PUBBLICATE LA FOTOGRAFIA DI QUESTA NULLITA'. tutto ciò che dice, o fa (a carissimo prezzo per noi ) non conta assolutamente nulla, visto che si tratta di convinzioni sue personali, che potrebbe benissimo buttare nel cesso! Avrebbero lo stesso valore.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 11/09/2015 - 10:26

..."richiamarsi in varie forme ad un passato di sofferenze e privazione della libertà"... brava sboldrina! richiamarsi invece alla peggiore, più criminale e assassina dittatura che mai sia esistita é bello! I milioni di morti di lenin e stalin, gli infoibati del compagno tito, le pile di teschi del compagno pol pot, i milioni di morti del compagno mao per lei e compagni di merende non contano! I gulag per lei erano campi di vacanza! L'invasione di Ungheria e Praga "fraterni interventi". Il massacro di Katin un danno collaterale! Se questo ama la sua sensibilità e sostiene le sue "convinzioni" posso solo dire che a me fanno sinceramente schifo e questo senza essere fascista! Semplicemente e pragmaticamente penso con la mia testa che, grazie a Dio, non é infarcita di m....!

Ritratto di che_gue

che_gue

Ven, 11/09/2015 - 10:51

@giovanni951: E' una richiesta di aiuto? te lo mandiamo subito!

alfonso cucitro

Ven, 11/09/2015 - 11:48

Ignobile interferenza sia politica che civile.Ricorda,con grande distorsione dei fatti,sofferenze e privazioni della libertà nel ventennio fascista,senza ricordare le grandi cose che Mussolini fece.Nella stessa maniera perché non ricorda i crimini e le atrocità perpetrati dai regimi comunisti dal 1943 ad oggi nei confronti di tanti popoli inermi e che tuttora commettono?

Zizzigo

Ven, 11/09/2015 - 11:56

La signora ha rotto parecchio... se non capisce proprio quali siano le prerogative della figura istituzionale che rappresenta, CHE VADA A CASA! Lei continua a "dissentire", si curi e prenda dei fermenti lattici.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 11/09/2015 - 12:51

Tre giorni fa ho scritt: "Ogni giorno dobbiamo sorbirci le sciocchezze quotidiane di questa donna. Ma il suo compito è quello di regolare i lavori della Camera e garantire il rispetto dei regolamenti, non quello di esprimere quotidianamente pareri personali, giudizi e, ancor meno, suggerire scelte politiche e morali. Il suo è un abuso di potere, va oltre i limiti delle sue competenze. Proprio in virtù del ruolo ricoperto, che deve essere imparziale e super partes, dovrebbe astenersi dal formulare giudizi personali. Assumere atteggiamenti da soggetto politico di parte, come fa costantemente, è un ruolo che non le compete. Perché nessuno glielo fa notare (come sarebbe compito della stampa e dei parlamentari), invece che limitarsi a riportare ogni giorno i suoi pistolotti buonisti e pseudo moralistici di cui non sentiamo il bisogno e che sono contrari alla volontà degli italiani e perfino al semplice buon senso?". Perché nessuno glielo fa notare?

agosvac

Ven, 11/09/2015 - 13:09

Come ho avuto modo di dire altre volte, la signora boldrini , oltre ad essere faziosa, è anche molto ignorante. Non fu la resistenza a liberare l'Italia, furono gli eserciti alleati che la liberarono "malgrado" gli interventi anomali e controproducenti della resistenza italiana!!! La signora boldrini non dice o perché non lo sa o perché non lo vuole sapere che le svariate stragi naziste sui civili furono causate solo ed esclusivamente dagli interventi della resistenza. I partigiani uccidevano uno o due soldati nazisti e poi sparivano dalla circolazione lasciando i civili inermi a pagarne le conseguenze. Furono vigliacchi!!! Sarebbe bastato che anche uno solo di loro si fosse presentato ai tedeschi per dire "lasciate i civili, sono io il colpevole" per evitare le "decimazioni".

Ritratto di danutaki

danutaki

Ven, 11/09/2015 - 13:26

Se il sol dell'avvenire è rosso di colore, me ne frego di morire sventolando il tricolore!

Ritratto di danutaki

danutaki

Ven, 11/09/2015 - 13:39

@ che_gue...ma lei cos'é ?? Un venditore di sigari, un magliettista o un aspirante terrorista ??

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 11/09/2015 - 14:40

E pensare che verrà pure menzionata nei libri di storia in compagnia di un certo giorgio napolitano. Mah!