La proposta di Unindustria: "I Municipi diventino Comuni"

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha incontrato ieri pomeriggio i rappresentanti di Unindustria, in occasione della sua assemblea privata. «L'incontro è andato bene. C'è una disponibilità al confronto e a una collaborazione delle parti», ha spiegato la prima cittadina ai cronisti, conversando a margine dell'evento. «L'obiettivo è far rinascere la città», ha aggiunto Raggi parlando di «un percorso comune». «C'è uno spirito collaborativo ed abbiamo stabilito un'agenda che prevede un dialogo tra la nostra organizzazione e gli assessori del Comune», ha precisato il presidente di Unindustria, Filippo Tortoriello. «Ci saranno quindi degli incontri periodici, circa ogni due-tre mesi, e faremo delle riunioni anche con la sindaca in modo da eliminare le eventuali criticità», ha proseguito. Il presidente di Unindustria ha quindi avanzato una proposta per quanto riguarda l'assetto del Comune di Roma: «Proponiamo di trasformare i municipi in comuni - ha detto Tortoriello - dando loro una forte autonomia economica, esattamente come a Parigi ed a Londra. Naturalmente alcuni settori dovrebbero rimanere centralizzati, come quelli dei trasporti, dei rifiuti e dell'energia». «Inoltre - ha concluso - la sindaca dovrebbe avere dei poteri speciali».

Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 28/06/2017 - 15:24

i municipi VANNO ELIMINATI!