Il pubblico de La Gabbia contro Cècile Kyenge

Paragone non ci sta e prende le difese dell'ex ministro attaccando gli spettatori

Bufera a La Gabbia. Protagonisti l'ex ministro all'Integrazione, Cècile Kyenge, e parte del pubblico in studio. Cosa è successo? Il conduttore Gianluigi Paragone presenta l'europarlamentare del Pd. A un certo punto però da un settore dello studio parte un coro razzista: "buu".

Paragone non ci sta e prende le difese dell'ex ministro attaccando gli spettatori: "Un applauso ai deficienti in questa curva" (guarda il video qui). E ancora: "Piantatela, non fosse altro per educazione nei vostri confronti e nei confronti della vostra famiglia".

Commenti

i-taglianibravagente

Gio, 03/03/2016 - 13:22

I cxxxxxi che non perdono occasione di esibirsi in cori razzisti (sbagliatissimi) contro la Kyenge, tengano presente che ogni volta le si allunga la vita politica di 5 anni...mi pare non ne valga la pena. Se non fosse di colore non sarebbe nessuno.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 03/03/2016 - 13:23

Paragoni.......evidentemente Lei NON ha ancora capito l'effetto di "certi" politici che fanno agli ITALIANI che ne hanno le palle piene!! Audience a tutti i costi????

Keplero17

Gio, 03/03/2016 - 13:46

La Kyenge fa il suo mestiere e difende la sua gente, il giornalista difende la sua trasmissione. Il problema sono i politici italiani che fanno gli interessi dei migranti anzichè della propria gente, è lì il problema, e si risolve solo con le elezioni e in nessun altro modo.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Gio, 03/03/2016 - 14:07

La Kienge può parlare dell'Italia come del contenitore di una futura popolazione meticcia (piano cd. "Kalergi"?), può offendere Salvini e chi l'appoggia politicamente con l'epiteto di "razzista" e può celebrare "santi" gli abitanti di Lampedusa che, dal transito di clandestini (e qualche profugo), hanno già avuto i loro vantaggi economici. E Paragoni cosa vuole? lo stupore muto o l'applauso ipocrita? Paragoni: sei una delusione.

polonio210

Gio, 03/03/2016 - 14:08

Un professore universitario può essere interrotto,nell'aula dell'ateneo dove teneva una lezione,da un gruppetto di fancazzisti che gli gridano in faccia assassino ed altre amenità e nesseno dice nulla.Un politico,Salvini,può essere offeso,anche personalmente nella famiglia,sempre in televisione da uno pseudo intellettuale con il cappellino calcato sul cranio e nessuno dice nulla.La signora Kyenge ha ricevuto qualche buu e ne facciamo un caso da prima pagina?Ma la "diversamente pigmentata" Kyenge è una incriticabile perché è una donna,perché appartiene al PD o perché la sua diversa pigmentazione le fa da scudo?Ma poi:ma chissenefrega della Kyenge,non rappresenta nessuno se non se stessa.

i-taglianibravagente

Gio, 03/03/2016 - 14:13

...esultano la Kyenge e Paragone...tutti e 2 resuscitati da un paio di Buu.....saranno andati a casa sbronzi di spumante e felici pensando ai titoli sui giornali di oggi. Un vero miracolo per sti 2.

hectorre

Gio, 03/03/2016 - 14:16

cori razzisti su la7???...ahahah, che pagliacciata!!!...... tutta una montatura e una bella marketta al pd e di riflesso l'ennesimo attacco alla lega!!!..siamo in campagna elettorale e l'immigrazione è fuori controllo, ecco la verità......uno squallore senza limite, si prostituiscono senza vergogna...fate schifo!!!

hectorre

Gio, 03/03/2016 - 14:23

e comunque per poter criticare qualcuno e non essere tacciati di xenofobia,razzismo,omofobia..ecc...ecc...dobbiamo essere certi che siano eterosessuali,cattolici,rigorosamente occidentali e ovviamente di cdx....e ci si può sbizzarrire, augurando loro qualsiasi nefandezza e disgrazia....

zingozongo

Gio, 03/03/2016 - 14:40

bravo paragone, e inutile parlare dei cori razzisti negli stadi e poi negli studi televisivi si fa ben di peggio !

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 03/03/2016 - 14:41

Onore a Cècile Kienge per il Suo impegno come madre, come donna, come politico italiano, come oriunda. Nobilissima nell'arena. Onore a PARAGONE per la Sua correttezza civile e come conduttore impegnatissimo a fronteggiare i veri selvaggi. -riproduzione riservata- 14,41 - 3.3.2016

MEFEL68

Gio, 03/03/2016 - 14:42

Non credo che i "buu" siano indirizzati al colore della pelle della signora, quanto alle sue idee e conseguenti prese di posizione.

CHECCO70

Gio, 03/03/2016 - 14:46

Paragone,cambiasse stile e modalità alla sua trasmissione,la rendesse più sobria,poi eventualmente tacciare il pubblico di deficienza e maleducazione.

CHECCO70

Gio, 03/03/2016 - 14:47

mmahh

igiulp

Gio, 03/03/2016 - 14:50

Stavolta Paragone l'ha fatta fuori dal vaso. Come si fa a presentare una tizia, tacciando di razzismo la Lega e coloro che la votano? Che lo dica l'ospite in diretta, perdiana e si assuma le conseguenze. Non faccia lui la parte di chi offende.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Gio, 03/03/2016 - 14:56

Per concludere: la brillante giornalista Luisa De Montis conia anche l'equivalenza: "buu" = coro razzista...credo che tale equivalenza sia solo nella sua mente.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 03/03/2016 - 15:02

Pericoloso offendere Kyenge. Invece lei può farlo senza preoccuparsi: è protetta dalla pelle nera. La miglior cosa è non guardarla e quando appare in TV cambiare canale, in silenzio però, perché non si offenda.

mifra77

Gio, 03/03/2016 - 15:05

In un campo di calcio, interrompono la partita e squalificano il campo per cori razzisti; a volte giocano senza pubblico.... . Chiudere la trasmissione .... anzi chiudere l'emittente provocatrice! Perché Paragone non fa come la Gruber che come pubblico ha solo Padellaro che scuote la testa ed annuisce come .... non fa neanche bau! .

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 03/03/2016 - 15:09

Stava tanto bene al suo paese, con un padre facoltoso e tre o quattro madri. Che c'è venuta a fare in questo disgraziato paese? Evidentemente ha trovato la sua convenienza. Misteri africani.

agosvac

Gio, 03/03/2016 - 15:22

Egregio Paragoni, ma che c'entra l'educazione nei confronti nostri e della nostra famiglia????? E, lei, è una persona educata??????? Se lo fosse non offenderebbe tutti quelli che ce l'hanno contro la signora kienge non perché è di pelle nera ma solo per le sue ideologie politiche contrarie agli interessi degli italiani!!!!! O, forse, crede che la pelle nera sia una giustificazione per la stupidaggine politica??? Mi lasci dire che la maggioranza degli italiani della pelle nera della signora kienge se ne frega allegramente, a loro importa solo che questa signora non dica o faccia idiozie!!!

Vera_Destra

Gio, 03/03/2016 - 15:27

Si potrà gridare "buuu" ad una persona di colore senza essere tacciati dal maestrino di turno di razzismo? Mah... Comunque la Gabbia resta una trasmissione orribile, inguardabile con o senza buuu

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Gio, 03/03/2016 - 15:40

Se i BUUUU li avessero fatti non alla presentazione, ma alla fine della trasmissione, vi si sarebbe unito anche paragone. I ragionamenti di questa persona sono il nulla sesquipedale, il vuoto cosmico. Lei e la giornalista accanto erano veramente il sottovuoto spinto del pensiero. Persino paragone alla fine non riusciva a nascondere l'irritazione.

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 03/03/2016 - 15:45

Sono sicuro che la notevole esperienza politica della sig.ra Kyenge possa essere messa a frutto nel suo paese di origine. E come "assistente" si può portare chi la voluta nel PD.

ilbelga

Gio, 03/03/2016 - 15:50

se ne vada a casa sua, questo non è il suo paese. stop a questi finti poveri che vengono qui con un solo scopo: fare la bella vita a spese nostre.

Ritratto di ventavog

ventavog

Gio, 03/03/2016 - 16:07

qualcuno mi spiega perché contestare un politico italiano e' libertà di pensiero e contestare un politico importato e' razzismo?

CHECCO70

Gio, 03/03/2016 - 16:08

Il peggior talk-show politico in assoluto , il più insulso.

ziobeppe1951

Gio, 03/03/2016 - 16:13

Maggiulli....non ti ho letto quando il civile e democratico Pennacchione insultava Salvini e famiglia

joecivitanova

Gio, 03/03/2016 - 16:14

Che il 'buuu' sia da deprecare mi sembra ovvio, ma se una persona si presenta con 'L'Italia è meticcia (ma chi l'ha ordinato!?), la Lega Nord e le sue idee razziste (ma come si permette, razzisti sono solamente coloro che non permettono a Salvini di fare politica!!), gli abitanti di Lampedusa premiati (per cosa..per i loro guadagni..!?..), allora il 'buuu' è stato fin troppo corretto mi pare, ed il conduttore ha esagerato..!!.. G.

giovauriem

Gio, 03/03/2016 - 16:25

a me sembra strano che qualcuno abbia potuto offendere una rappresentante di sinistra , sulle reti di sinistra ,su la7 e rai3 gli ospiti di sinistra sono sempre blindati e in'attaccabili , mentre quando c'è uno di destra ci sta un politico di sinistra , un moderatore di sinistra ,un politologo di sinistra e un esperto della materia in discussione di sinistra , oltre al pubblico che è sempre di sinistra , come mai è successo questo inconveniente ?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 03/03/2016 - 16:34

Fuori dall'Italia a questi distruttori della nostra civiltà.

cameo44

Gio, 03/03/2016 - 17:02

Sig Paragone se vogliamo parlare di razzismo questo è nei confronti degli Italiani questa signora da Lei difesa ne ha per tutti offende tutti in particolar modo la Lega e tutti coloro i quali non condivi dono le sue idee fino a prova contraria è la signora ospite del nostro paese anche se parlamentare sempre una straniera rimane motivo per cui se non le stanno bene le nostre regole non le rimane altro che tornare al suo paese perchè se è giusto non insultare Lei è altrettanto giusto che Lei non insulti gli Italiani

Una-mattina-mi-...

Gio, 03/03/2016 - 17:05

kyenge e gabbia: un'abbinata ideale

Aegnor

Gio, 03/03/2016 - 17:48

Per Maggiulli e Co. tutti democraticamente kkkompagni,chi non la pensa come loro sono da eliminare in nome della democrazia.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Gio, 03/03/2016 - 17:48

Quello che mi fa veramente schifo è che la signora ed altri extracomunitari seduti sugli scranni del PD si possono permettere di insultare chi non è, e non la pensa come loro, mentre noi poveri idioti ci siamo fatti togliere il diritto alla libertà di pensiero e di parola, sancite dalla Costituzione italiana. Buu non è un insulto, esprime soltanto dissenso, cagasotto!

baio57

Gio, 03/03/2016 - 17:49

Provocazione scientemente programmata a tavolino, per alzare gli ascolti di uno pseudo programma che guardano ormai solo pochi aficionados cocomeriotas .

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 03/03/2016 - 17:56

E' impossibile confrontarsi sul piano della civiltà raggiunta con questo che è il solito clan leghista, intriso dello spirito da klu-klux-klan. In altro articolo si chiedeva se fosse possibile avere in Italia un Trump. Credo proprio di si. Il vuoto totale della formazione morale dell'Uomo, è, sorprendentemente fra di noi. Sanare gli inequivocabili guasti esistenti in questa civiltà tanto avanzata, con queste 'risorse umane', è veramente problematico. Spero Silvio mi legga. -riproduzione riservata- 17,54 - 3.3.2016

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Gio, 03/03/2016 - 18:02

E' un pò che mi censurate, fa lo stesso. Io la Kyenge non la sopporto, è più forte di me, ma non perchè è nera e brutta, perchè fa parte della ghenga che è arricchita alle spalle degli italiani, perchè è ridicolo che lei faccia il ministro dell'integrazione, perchè è una razzista della peggiore specie. Opinione personale, è ovvio.

marco.olt

Gio, 03/03/2016 - 18:08

La Kyenge dovrebbero mandarla in quel posto, ..non quello ma li vicino, nella sua nazione di nascita, insieme a Paragone, un po' troppo schierato e dalle idee confuse, direi un gran lecchino.

Triatec

Gio, 03/03/2016 - 18:23

Ho cambiato canale appena ho visto che tra gli ospiti c'era la Kashetu Kyenge, quindi non ho sentito i "buu". Mi sono risparmiato i suoi deliri e ho visto una gran bella partita.

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 03/03/2016 - 18:30

Di recente ho scritto che il Giornale si è omologato al linguaggio dell'Arcigay e di RAI3; usa lo stesso linguaggio, la stessa terminologia. Non mi sbagliavo. Adesso si adegua anche a Paragone che, invece che prendersela con la Kyenge che insulta gli italiani, se la prende con chi fa Buuu, e censura chi trova insopportabile la Kyenge: non si può dire, non è politicamente corretto. Ma allora non allegate opuscoli sui "Fuori dal coro", perché mi sa che anche voi siete parte del coro. (Tanto non passerà nemmeno questo; e sono 5)

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 03/03/2016 - 18:30

voi parlate di Paragone ma se dovessimo parlare di Gerardo Greco su Agorà che quando parla uno di dx gli sovrappone la sua voce sempre più forte ed insistente che la parlamentare o il parlamentare non si sente più cosa dica. Vogliamo fare un...paragone?

Vera_Destra

Gio, 03/03/2016 - 18:35

@Dario Maggiulli: il razzismo è sempre da condannare, ma bisogna condannare anche il politicamente corretto ("buuu" esprime disapprovazione, non razzismo) e soprattutto le furbate acchiappa audience del conduttore

Luca.IV

Gio, 03/03/2016 - 18:38

Ma chi se ne frega della Kyenge....W IL DUCE....

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 03/03/2016 - 18:52

Dario Maggiulli Gio, 03/03/2016 - 14:41....Ha dimenticato di menzionare il maggiore "impegno" della abbronzata piddina: sostituto di primate del genere Pongo...P.S.: quando smetterá con i derivati della morfina, sará sempre troppo tardi...E.A.

Alessio2012

Gio, 03/03/2016 - 18:56

Siamo nelle mani della Kyenge e di Paragone... Pazzesco!

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 03/03/2016 - 18:56

Dario Maggiulli Gio, 03/03/2016 - 17:56....E' impossibile confrontarsi con chi scambia la civiltá con il pensiero unico....Il resto è la solita aria fritta, che ponete in offerta speciale nei centri sociali, covi delle vostre risorse umane...E.A.

sparviero51

Gio, 03/03/2016 - 19:04

KYENGE E PARAGONE : DUE BANDERUOLE OPPORTUNISTE !!!

ziobeppe1951

Gio, 03/03/2016 - 19:05

Caro Maggiulli...il tuo caro Silvio,con il partitello del 10% non va da nessuna parte senza il clan leghista, intriso da klu klux klan, in quanto a "risorse umane" ti regalo volentieri le ultime arrivate, sicuramente risaneranno i guasti esistenti di questa civiltà (una volta era avanzata).Comunque non hai risposto alla mia domanda.Spero Salvini mi legga -riproduzione riservata -19.05.- 3.3.2016

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 03/03/2016 - 19:16

Non per essere pignoli, ma "Cécile" si scrive con l'accento acuto, non grave "Cècile". Scommetto che non passa nemmeno questo; dovrò rassegnarmi.

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 03/03/2016 - 19:20

E' COLPA DI PARAGONE...NON SI PUO' CHIUDERE UNA SCIMMIA IN UNA GABBIA.

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 03/03/2016 - 19:22

HANNO CHIUSO IN GABBIA LA NEGRA PIU' RAZZISTA CHE ESISTE IN ITALIA, PURTROPPO. LEI ODIA I BIANCHI E NON SOPPORTA LE CRITICHE, E' ARROGANTE, PRESUNTUOSA, IGNORANTE ED E' PURE BRUTTA.

lupo1963

Gio, 03/03/2016 - 19:24

La Kyenge alla GABBIA...il posto giusto per lei.

routier

Gio, 03/03/2016 - 19:40

Non voglio essere blasfemo, ma sono devoto a "San Telecomando" che mi protegge da certi programmi e relativi.... personaggi.

CIGNOBIANCO03

Gio, 03/03/2016 - 20:05

Paragone:aveva un seguito tempo fa,oggi totalmente ambiguo;non appena abbiamo visto la kienga, abbiamo cambiato canale.Non guardiamo la sette da tempo è peggio di rai tre. Disgustosi.Paragone,ha bisogno di lavorare,mettiamola così.

semelor

Gio, 03/03/2016 - 20:06

Purtroppo la signora fa di tutto per rendersi antipatica, odia gli italiani che la mantengono, che l'hanno fatta studiare e innalzata ai ranghi più alti della nostra Repubblica. Le ricordo che servire il paese è un privilegio, un consiglio, se tornasse in Africa sarebbe di grande aiuto a quelle popolazioni e lei sarebbe cosciente di essere utile a qualcuno.

Perlina

Gio, 03/03/2016 - 20:34

Dov'è il problema. Stadi a porte chiuse per cori razzisti. Studi a porte chiuse per cori razzisti. Non sei d'accordo sior paragone?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 03/03/2016 - 21:27

Dario Maggiuli, ma un bel ''va a cagher?? non te l'ha detto nessuno???

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 04/03/2016 - 00:45

Una cosa che dovrebbe spiegare a noi italiani la signora congolese è questa: PERCHÉ È VENUTA A DIFENDERE I SUOI CONTERRANEI IN ITALIA? NON POTEVA STARSENE NEL SUO PAESE E FAR PARTE DEL GOVERNO CONGOLESE? Ha trovato il paese della cuccagna qui da noi?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 04/03/2016 - 07:36

PER; ME UN POLITICO CHE É SEMPRE CONTRO IL POPOLO CHE LUI DEVE RAPPRESENTARE; É UN POLITICO INUTILE É QUESTO NON HA NIENTE A CHE VEDERE SE LUI HA LA PELLE NERA! BIANCA! OPPURE GIALLA!É CECILE KYENGE É SEMPRE STATA RAZZISTA CONTRO IL NOSTRO POPOLO; É IO PER UNA PERSONA CHE MANGIA DAL MIO PIATTO É POI CI SPUTA DENTRO PROVO SOLO UN SENSO DI SCHIFO!!!.

cianciano

Ven, 04/03/2016 - 08:22

Sig. Paragone secondo lei la sua ospite da come parla e da come si comporta sta facendo per noi o per altri ? - vedi suoi "compaesani" - logico che venga fischiata ....questa sembra la regina d'Inghilterra senza averne ne ragione ne merito ... direi che è molto arrogante e molto razzista.

il corsaro nero

Ven, 04/03/2016 - 08:40

Keplero17:"La Kyenge fa il suo mestiere e difende la sua gente" Ma che sta dicendo? La Kyenge è un politico italiano e, come tale, dovrebbe difendere i nostri diritti! Provi a fare la stessa cosa in Congo se ci riesce!

il corsaro nero

Ven, 04/03/2016 - 08:44

@Dario Maggiulli: Ma che s'è bevuto?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 04/03/2016 - 08:56

va dato atto a Paragone che con la sua trasmissione, la Gabbia, si discosta e non di poco, dal ''fil rouge'' che collega le altre trasmissioni su La7 come piazzapulita o di martedi' per non parlare di quella oscenita' perenne di ottoemezzo. Paragone da voce a tutti anche a chi di solito viene ostracizzato a prescindere, come I rappresentati di Casa Pound. personalmente trovo la kyenge rivoltante sia come persona e sia come politico ma disapprovo I cori da stadio contro di lei perche' non fanno altro che avvalorare la tesi della sinistra di una destra becera e ignorante.

giovanni951

Ven, 04/03/2016 - 09:23

sarebbe meglio non invitare mai la africana...fa incazzare quasi tutti con le sue affermazioni. Non invitatela e basta.

ORCHIDEABLU

Ven, 04/03/2016 - 09:48

GIANLUIGI PARAGONE UN APPLAUSO A TE PER LA GRANDE UMANITA' DIMOSTRATA IN TRASMISSIONE MERITERESTI IL NOBEL PER LA PACE.L'INTELLIGENZA E' UN DONO DI NATURA.