Salvini: "Raderemo al suolo tutti i maledetti campi rom"

Dopo la tragedia di Roma, in cui un'auto ha travolto nove persone, Salvini torna alla carica: "Li distruggeremo tutti, uno per uno"

Dopo la tragedia di Roma, in cui nove persone sono state travolte da un'auto guidata da tre rom sfuggiti a un controllo della polizia, Matteo Salvini torna all'attacco.

"Hanno ammazzato una donna, otto i feriti", dice il leader del Carroccio su Facebook, "Pare che l’auto sia intestata a un rom, che ne ha altre 24. Una preghiera. Per il resto... ruspa!!! Quando torneremo al governo, raderemo al suolo uno per uno tutti ’sti maledetti campi rom, partendo da quelli abusivi".

Dura replica di Davide Casadio, presidente dell’Associazione Sinti Italia: "Hitler è morto, in Italia vogliono risuscitarlo. Salvini ha risuscitato lo spirito di Hitler in Italia. Bisogna ricordare chein Europa sono morti oltre un milione di sinti e di rom nei campi
diconcentramento. Perché per ogni cosa noi dobbiamo essere capri espiatori?".

Commenti
Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 28/05/2015 - 10:48

quando torneremo?e perche' non lo avete fatto quando ci eravate?vabbe' il Comunista Padano si fa propaganda come gli hanno insegnati al leoncavallo,nevvero salvini?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 28/05/2015 - 11:15

Attendiamo, ora, con ansia i soliti benpensanti che giudicheranno queste affermazioni come carezze alla "pancia" dell'elettorato.

gian paolo cardelli

Gio, 28/05/2015 - 11:23

Agrippina, lo vada a dire ai familiari della donna ammazzata...

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Gio, 28/05/2015 - 11:45

Colpirne cento per educarne uno. GENIO! Quale sarebbe il nesso tra l'esistenza dei campi rom e il fatto che tre rom hanno travolto 8 persone? Se avessero vissuto in una casa, avrebbero comunque preso la macchina e travolto 8 persone. Avrebbe piu' senso proporre di ritirare la patente a tutti i rom

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 28/05/2015 - 11:46

Meno male che domenica si va a votare! Spero che Salvini prenda una valanga di voti e che da lunedì si dia inizio realmente allo sgombero definitivo di tutti i campi rom. Se poi finito con i campi rom, inizia con lo sgombero del mercato abusivo di roba rubata e taroccata dei clandestini di Via Turati a Genova, prometto che metterò un santino di Salvini sulla scrivania!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 28/05/2015 - 11:50

gianpaolocardelli,eh no mio caro....ci vadano alemanno e marino,ci vadano i leghisti che hanno governato questo paese per tanti anni senza mai affrontare e risolvere questo problema che esiste da tanto,troppo tempo,senza che loro abbiano mai fatto nulla se non ricordarsene quando vanno all'opposizione.Incidenti simili ne avvengono di frequente purtroppo,ma guardacaso se ne parla solo per propaganda politica e solo quando si sta all'opposizione.....poi mi perdoni ma il Comunista padano non fosse altro per la sua storia da comunista ha credibilita' zero,ma leggo che oggi gioca a fare il vostro leader,contenti voi.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 28/05/2015 - 11:50

Che i campi rom vadano smantellati non ci piove, lo dice perfino l'UE. Sull'attuazione ci andrei cauto, con un minimo di programmazione per consentire che i rom e i sinti trovino delle soluzioni abitative alternative. Altrimenti "spianare" i campi diventa solo un problema aggiuntivo di ordine pubblico: famiglie intere di rom (con donne e bambini), lasciate senza abitazione, rischia solo di incattivire maggiormente i "capi famiglia", che finirebbero per delinquere anche più di adesso.

aitanhouse

Gio, 28/05/2015 - 11:55

non diamo alcuna definizione di tutti coloro che continuano ad accusare i governi berlusconiani di non aver fatto questo o quello, ma siamo profondamente delusi dalla loro volontà di mettere la testa sotto la sabbia. Riflettete tutti con la testa sgombra da ogni pregiudizio: cosa sarebbe successo se berlusconi ed il suo governo avessero solo ipotizzato di fare solo un millesimo di quanto si stia concedendo impunemente questo governo? ad ogni minimo accenno di provvedimento opposizione, sindacati, media erano pronti a scatenare battaglie legali e di piazza con la minima accusa di fascisti, razzisti, etc...

Raoul Pontalti

Gio, 28/05/2015 - 11:55

Quando tornerai, ossia mai, farai abbattere i campi rom per dare soldi ai tuoi amici con la ruspa e soprattutto agli amici degli amici che costruiranno nuovi campi rom su terreni degli amici e li faranno gestire da altri amici esattamente come è avvenuto nella stessa Roma con gli olgettin-leghisti guidati dal socialdestricolo Alemanno.

maurizio50

Gio, 28/05/2015 - 12:04

Certo che con quel che sta succedendo soltanto degli idioti irresponsabili possono trovare il modo di giustificare quanto combinano i delinquenti zingari o Rom o nomadi che imperversano ormai da troppo in questo povero paese!!!!!!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 28/05/2015 - 12:15

#Agrippina: provi a chiedere alle famiglie. Ma più che altro Le auguro di non trovarsi MAI in queste condizioni. Eventualmente, poi, ne riparliamo. Non sono per il "radere al suolo" ma per mezza volta, stante l'attuale disastrosa situazione sociale dell'Italia, l'emozione, la rabbia e l'INCAPACITA' POLITICA non posso che essere DACCORDO con Salvini. TUTTI FUORI come accade in altre NAZIONI di rispetto!!!

oldstyle

Gio, 28/05/2015 - 12:21

In attesa che i buoni padri di famiglia maschi e le donne più coraggiose si sveglino da questo torpore buonista che ci anestetizza da troppi anni, per adesso scegliamo la via meno pericolosa, ossia credere in Salvini. Se non funzionerà, troveremo il coraggio di aprirci il varco verso la salvezza con le nostre mani. Ne sono sicuro.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 28/05/2015 - 12:30

che la Lega si occupi di radere al suolo I campi rom e Casa Pound si occupy del ''trasferimento'' dei rom fuori dall'Italia.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 28/05/2015 - 12:32

@Franco I,io non ho mai sostenuto la politica dei canpi rom a differenza di quanto invece ha fatto la lega(e salvini)quando hanno governato stanziando soldi per campi che ogggi vogliono radere al suolo.Io non li avrei MAI concessi quei campi.Ma non mi chieda di andare dietro le cialtronerie di un comunista padano che oggi promette di fare il contrario di cio' che ha fatto ieri e di cui dovrebbe rispondere insieme agli attuali governanti e amministratori a quelle povere vittime.Loro,non io.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 28/05/2015 - 12:35

poi vorrei capire l'attinenza tra campi rom(che per me vanno gradualmente sgomberati e non a chiacchiere)con l'incidente d'auto....come se quei delinquenti non avrebbero potuto fare la stessa identica cosa abitando in un appartamento piuttosto che in un campo rom....

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 28/05/2015 - 12:48

Casadio: ..."Perché per ogni cosa noi dobbiamo essere capri espiatori?". Già perché loro? Forse per le antipatie che i comportamenti di membri delle loro comunità suscitano negli altri. Forse perché sono coinvolti sovente in male azioni? Forse per reazione al loro settarismo? Casadio guardi in casarom e troverà la risposta. Sekhmet.

Ritratto di angelo$26

angelo$26

Gio, 28/05/2015 - 13:08

possiamo anche capire, ma così si alimentano gli istinti xenofobi.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 28/05/2015 - 13:11

@Agrippina, infatti non c'è nessuna attinenza, è solo un modo per parlare alla pancia della gente, una sorta di "vendetta sociale" che serve - forse - a prendere qualche voto in più, ma che non risolverebbe affatto nell'immediato il problema dell'illegalità, anzi, potrebbe perfino accrescerlo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 28/05/2015 - 13:13

#Raoul Pontalti La soluzione è una sola: espulsione di massa dal territorio nazionale. La Francia, democratica ed antifascista, non l'ha forse fatto? Ma forse Tu, fascista mio immaginario, disapprovi.

Raoul Pontalti

Gio, 28/05/2015 - 13:36

Confratello mio Menabellenius erri non sapendo di errare: io sono per l'espulsione di tutti gli zingari stranieri una volta identificatili come tali, compresi quelli comunitari. Ribadisco: tutti gli zingari stranieri vanno espulsi, non solo i rom, ché altrimenti mi rimarrebbero qui gli shinti... E tale espulsione non avrebbe bieco significato razzistico bensì di lodevole misura di polizia sanitaria.

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 28/05/2015 - 13:40

Ho sentito parlare la zingara moglie dell'assassino ricercato, il suo accento dice chiaramente che proviene dalla Bosnia-Erzegovina come tantissimi altri presenti soprattutto nei campi della zona di Roma. Ha invitato il figlio di tornare al campo, che tanto essendo minorenne non gli sarà fatto niente, ha detto. Come si può giustificare la presenza di questi zingari stranieri sul territorio italiano? E ammesso anche che si arrivi a smantellare questi maledetti campi, dopo che si fa con questa gente? Non sarebbe meglio rispedirli al loro Paese, con le buone maniere o se necessario anche con la maniera convincenti che all'occorrenza un Paese degno di rispetto è un grado di adottare in tutta legalità???

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 28/05/2015 - 13:47

#Menphis35: pienamente DACCORDO. Provare con dati di fatto come fanno a vivere questi ZINGARI, come fanno per andare avanti e QUALE UTILITà per la Nazione. Razzista? NO!! Nazionalista come molti altri che si trincerano dietro un FALSO BUONISMO. La realtà che viviamo è molto DIFFERENTE dalle parole. Poi, se a qualcuno sta bene così abbia almeno la spina dorsale di dirlo APERTAMENTE!

SabrinaSbarzagli

Gio, 28/05/2015 - 14:07

Non esistono Zingari buoni e zingari cattivi gli zingari sono zingari, per me ha ragione Salvini i campi rom vanno rasi al suole e gli Zingari che vogliono continuare a vivere in Italia si adeguano alle nostre regole e si pagano casa e bollette come qualunque cittadino, non mandano i figli a mendicare e si trovano un lavoro, altrimenti li si accompagna al confine e vanno vivere da un'altra parte. Ha ragione Salvini Stavolta voto LEGA

fabiotiziano

Gio, 28/05/2015 - 14:29

Mazara, quindicenne prende l'auto dei genitori, travolge e uccide un anziano in bicicletta Dopo questo, affondiamo la sicilia e mandiamo i siciliani rimasti in Tunisia.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Gio, 28/05/2015 - 14:49

#fabiotiziano: certo che confondere i due fatti rende chiara l'attuale situazione sociale cui viviamo. OMICIDIO STRADALE anche per i fatti di Mazara e non ultimo Palermo dove l'autore è ancora in GALERA. Ma qui il paragone NON REGGE. Non penso che il quindicenne RUBA per vivere o DELINQUE per status e l'autore dell'omicidio di Palermo dai giornali è panettiere. Facciamola finita e NON facciamo di una erba un fascio solo per dare una giustificazione tirata dai capelli o per FALSO BUONISMO. Gli ZINGARI sono e rimarranno ZINGARI e non portano profitti UTILI sociali ne contribuiscono alla crescita del Paese. La stessa Romania, la Francia e l'Inghilterra sono RAZZISTI per aver preso delle decisioni in tal senso?? Mi provi il CONTRARIO e Le chiederò scusa.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Gio, 28/05/2015 - 14:55

Spero che Salvini vinca le prossime elezioni regionali. Poi che vinca la elezioni nazionali e che diventi il nostro primo ministro. Dopodiché vorrei che chiudesse campi rom e centri sociali, che mandasse la polizia a contrastare i black block seriamente (e non ad assecondarli nello loro furia distruttiva), che mandasse la marina militare ad impedire (anche con la forza) lo sbarco di ulteriori immigrati. Insomma che facesse tutto quello che dice. Vorrei un leader che invece di proteggere i farabutti in nome di non so quale buonismo, protegga i cittadini onesti, lavoratori e pagatori di tasse. Chiedo troppo?

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 28/05/2015 - 15:14

Magari si potesse risolvere il problema, come dicono alcuni, con l'espulsione di tutti i rom. Il problema è che circa il 50% ha la cittadinanza italiana, poi ci sono i rom che vengono da altri Stati europei (come la Romania) che, vigendo la libera circolazione delle persone, non si possono espellere, tranne ché non commettano reati puniti con pene superiori ai 2 anni di reclusione. Questo con le norme in vigore, e comunque, per i rom con cittadinanza italiana, l'integrazione diventa una necessità.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 28/05/2015 - 15:59

Per Libero Pensiero - Essere Italiani è una cosa, avere la cittadinanza Italiana è un'altra cosa. Quindi chi non dimostra con i documenti storici recuperabili nei Comuni senza problema di essere Italiano almeno dal 17/03/1861 non può e non deve essere considerato Italiano, ma semplicemente uno straniero cui è stata concessa la cittadinanza e se delinque, deve essere espulso dall'Italia con famiglia al seguito.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 28/05/2015 - 16:41

@ContessaCV, e questa stravagante teoria da dove l'ha presa? Nel diritto italiano (legge n. 91 del 1992), chi ha acquisito la cittadinanza italiana è italiano a tutti gli effetti, e può perderla solo nei casi previsti (per es. prestando servizio militare all'estero). L'idea ultranazionalista che sarebbero italiani solo quelli che risalgono, ius sanguinis, all'Unità d'Italia, non solo è in contrasto col diritto interno e internazionale, ma è perfino ingiusta e ridicola. Ingiusta perché considererebbe non italiano anche chi lo è da 2/3 generazioni. Ridicola perché non potrebbe essere applicata, non potendo mandare la persona (a cui viene tolta la cittadinanza) nello Stato dei suoi avi, visto che il diritto internazionale non lo prevede. Infine non vedo cosa c'entri la famiglia di chi delinque con il reo, la responsabilità penale è personale (art. 27 della Costituzione).

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 28/05/2015 - 17:15

Caro LIBEROPENSIERO (premesso che hai anche tu qui scritto che i campi vanno chiusi) è ammirabile la tua PERVICACIA nel consultare WILKIPEDIA,lo ZINGARELLI, L'ENCICLOPEDIA BRITANNICA,e quant'altro, per ogni volta trovare il CAVILLO (l'ARTICOLO) ecc che in qualche modo GIUSTIFICA l'accaduto. Mentre invece sarebbe sufficente SOLO un po di buonsenso,quel buonsenso che alle LEGGI ITALIANE MANCA Saludos dal Leghista Monzese

Giorgio5819

Gio, 28/05/2015 - 17:18

Perché per ogni cosa noi dobbiamo essere capri espiatori? Perché siete sporchi fuori e soprattutto dentro, per cultura, perché vivete di illegalità, perché non esiste NESSUN motivo perché dobbiate sempre essere scagionati dal vostro schifo con la scusa che è la vostra cultura. Perché è ora che gli italiani veri, non i comunistelli al governo, si riprendano la propria sicurezza e la propria legalità di nazione.

eloi

Gio, 28/05/2015 - 17:28

Nessuno si domanda, perchè i ron e sinti si siano concentrati in Italia. Se fermati anche in flagranza di reato non passano neppure la prima notte in cella.

Mr Blonde

Gio, 28/05/2015 - 17:29

hernando45 INFATTI mancano leggi adeguate ma non solo per i rom. Parliamo tanto della tav forse sarebbe meglio qualche decina di carceri dove rinchiudere delinquenti italiani rom che siano. Ma una domanda a salvini: visto che i rom in gran parte sono italiani da generazioni, dove li spostiamo...?

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 28/05/2015 - 17:43

CARISSIMA AGRIPPINA,quello che Tu chiami il COMUNISTA PADANO,quando manifestava certe idee era poco piu che ragazzino e forse anche minorenne,quindi come tale SCEVRO da ogni responsabilita, sopratutto POLITICA. Fidati io ai tempi c'ero nella Lega!!!! Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 28/05/2015 - 17:55

Carissimo Mr Blonde BUONGIORNO (qui sono le 9e 40 di mattina) per avere risposta alla tua domanda,leggiti il mio postato delle 16e40 sull'articolo di Raffaele Binelli. Saludos dal Leghista Monzese

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 28/05/2015 - 17:58

@hernando45, perché non cerchi di essere più serio? Io non giustifico affatto l'accaduto (ci mancherebbe), dico solo che è giuridicamente quasi sempre impraticabile la strada di espellere i rom e i sinti, specie quelli che hanno la cittadinanza italiana, per le ragioni che ho già detto. Le nostre leggi, la nostra Costituzione e il diritto internazionale, non sono "cavilli", è il nostro ordinamento sul quale si basa il vivere civile. Diversamente facciamo solo il far west, oppure, al contrario, facciamo un bell'ordine disumano di stampo nazista. Perché allora non sterminare gli zingari grazie ai “forni”, mi pare che qualche leghista l’aveva anche proposto, mi pare. Sarebbe questo il vostro “buon senso”? Espulsioni illegali (deportazioni) o forni crematori?

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 28/05/2015 - 19:28

...Salvini! Per cortesia! Di personaggi che fanno chiacchiere, ce ne abbiamo già uno; Non metterti sullo stesso piano.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 28/05/2015 - 19:31

...Rimpatrio per tutti gli stranieri criminali, extracomunitari ecomunitari.

Giorgio1952

Gio, 28/05/2015 - 21:43

Attento Salvini che non ti radano al suolo domenica 31 maggio! Se perdi il Veneto ti rimane la Lombardia, che perderai alla prossima tornata e allora addio alla macro regione del "macroregionizzato" Maroni versione Crozza. Sempre Crozza imitando il leader felpato dei "tombini di ghisa", direbbe "Sai quante regioni sono rimaste alla Lega? Zero! Nisba!".

opinione-critica

Gio, 28/05/2015 - 21:58

Davide Casadio peccato che non c'eri quando c'era Hitler. Non saresti qui a dire stupidaggini. Non ti va bene Hitler? OK! Facciamo governare in Italia per 3 mesi l'Iraniano Kamenei...Voi zingari avete il controllo del territorio italiano perché la mafia è sotto torchio dalla polizia, altrimenti, non fareste furto senza autorizzazione. Meno peggio i mafiosi che voi zingari.

Marcolux

Ven, 29/05/2015 - 02:21

Grande Salvini, siamo con te e ti seguiremo!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 29/05/2015 - 08:14

Certo, Salvini forse esagera un pochino ma chi , come il sottoscritto ha avuto modo di conoscere bene e da vicino i Rom, sa bene chie e cosa sono. Una volta li si chiamava " Zingari " adesso ROM ma sono sempre gli stessi, vivono di ruberie e di droga, tuttti sono armati e pronti a sparare se gli conviene. Possiedono auto costosissime e vivono dentro roulotte, sono sporchi e sporcano. Sono di costumi tribali, sono di fatto fuori dalla ssocietà civile. Approfittano di tutte le opportunità che il nostro civil vivere da loro, . Sono dei parassiti, null'altro che dei parassiti.