Ragazza rasata, la sorella: "Velo non c'entra"

«Non è stato per il velo che è stata rasata». Lo ha detto ai microfoni dell'emittente radio Trc la sorella della ragazzina di Bologna che è stata allontanata dai genitori dopo aver raccontato a scuola di essere stata rasata a zero perché non voleva portare il velo.

Secondo quanto spiegato dalla sorella, la ragazza è stata rasata dopo essersi tagliata i capelli da sola. «Di mattina quando è ritornata dalla scuola, la mamma le ha detto vieni che ti raso i capelli, lei non ha detto niente, è andata, se non voleva lo poteva anche dire», ha raccontato ancora la sorella, riferendo che dopo il taglio «anche la mamma stava piangendo, perché anche lei era dispiaciuta».