Reddito di cittadinanza, Siri: "Non diamo soldi per star seduti sul divano"

Il sottosegretario leghista: "L'eccessiva timidezza è controproducente". E spiega: "Il disavanzo è un problema se non è teso alla crescita"

"Se con il reddito di cittadinanza l'idea è quella di dare soldi alle persone perché se ne stiano sul divano di casa, la sofferenza è assolutamente condivisibile. Ma il punto è che non deve essere così". In una intervista al Corriere della Sera, Armando Siri, sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti, prova a frenare i timori dei mercati e del tessuto produttivo del Paese. "Il reddito di cittadinanza - spiega - deve essere una misura indirizzata esclusivamente a coloro che si danno da fare per riuscire a ottenere un lavoro".

Nell'intervista al quotidiano di via Solferino, Siri difende a spada tratta la manovra economica targata Lega e Movimento 5 Stelle. "Il disavanzo è un problema se non è teso alla crescita - argomenta l'esponente del Carroccio - l'eccessiva timidezza è controproducente". Fosse stato per Siri, infatti, avrebbe fatto anche di più per abbassare la pressione fiscale che in Italia è davvero insostenibile. "Ma - ci tiene a precisare nell'intervista - proprio perché il nostro governo è frutto di un compromesso, sul tavolo ci sono anche le richieste degli alleati".

Quanto alle misure in manovra volute dal vice premier Matteo Salvini, Siri fa notare che l'elettorato della Lega e del centrodestra "incassa la flat tax (la tassa piatta, ndr) per le partite Iva fino ai 65 mila euro, la cedolare secca sugli affitti degli immobili commerciali, la riduzione delle accise sulla benzina, l'assunzione di agenti di polizia e vigili del fuoco, un intervento a favore degli invalidi. E - conclude, infine - i Cir per le infrastrutture, conti individuali di risparmio che consentono alle famiglie di comprare titoli di Stato con una defiscalizzazione".

Commenti

Marguerite

Lun, 01/10/2018 - 09:51

Ma non restano sul divano.....LAVORANO IN NERO !!!!!!! Così niente tasse e doppio stipendio.....che bello...no?

silvano.donati@...

Lun, 01/10/2018 - 09:55

se è vero come scrive oggi il Corriere che sarebbero 6 milioni gli aventi diritto allora con due conti: 780 x 6 milioni =4680 milioni al mese, 4680 milioni /22 milioni (gli italiani che lavorano) = 212 euro al mese che ogni italiano che lavora dovrebbe pagare, ma siamo impazziti ??? Io spero solo che Salvini sia così furbo da non lasciare che DiMaio lo ricatti con la minaccia di elezioni anticipate, perchè questa boiata sarà un boomerang e Salvini potrà riscuotere tanti bei % di voi in più...

INGVDI

Lun, 01/10/2018 - 10:02

Mi sorprende de una persona seria e intelligente come Siri non si randa conto che provvedimenti che vanno in direzioni opposte, come reddito di cittadinanza e flat tax, possano coesistere se non producendo solo danni Per il Paese.

roberto del stabile

Lun, 01/10/2018 - 10:07

io non capisco perche' tutti si vantano di facilitare solo i redditi bassi ma quelli che guadagnano di piu' e pagano tasse al 43% perche' devono sempre essere considerati cittadini di serie B? mi pare che anche loro siano da tenere in considerazione visto che contribuiscono in maniera consistente al mantennimento dello stato sociale. per precisione io non sono tra quelli...ma li ringrazio per non essere ladri evasori.!!!!

Ritratto di JACQUESDEMOLAY

JACQUESDEMOLAY

Lun, 01/10/2018 - 10:07

...e questo sarebbe il Governo del cambiamento? Aiuti per chi non ha voglia di lavorare ( o già lavora in nero...) e aiuti per chi rubava, ovvero non pagava le tasse...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 01/10/2018 - 10:20

In Sicilia non trovano lavoro? Ma gli amministratori che fanno? Con tutte le strade da ricostruire non trovano lavoro? Invece di imboscarli nelle forestali fategli fare qualcosa di utile, i soldi ci sono,èpagati sonogià pagati, che aspettano a dirottarli. Però che non si resentano imprese che per un km invece di 100 ne chiedono 300 se non 1000.

Triplepocket

Lun, 01/10/2018 - 10:30

Nessuno ha ancora capito che il reddito di cittadinanza non è una spesa bensì un investimento. Nei paesi dove esiste, chi lo riceve è tenuto a fare corsi di reinserimento o di aggiornamento. A chi frequenta questi corsi viene tolto lo status di disoccupato, con una conseguente drastica riduzione del tasso di disoccupazione del paese. Il tasso di disoccupazione è uno degli elementi fondamentali per l'assegnazione del rating e per la valutazione di un sistema economico. Conseguentemente più questo è basso, minori saranno i tassi di interesse sui titoli di stato che quel sistema sarà tenuto a pagare. Controprova? Austria (Vienna: 30.000 disoccupati + 150.000 fruitori del reddito di cittadinanza) e Germania fanno così da anni, con grandi benefici sulla spesa per interessi del debito.

ilpassatore

Lun, 01/10/2018 - 10:32

Devono applicare il modello scandinavo sulle elergizioni dei sussidi. Chi sbagli o tenta di fare il furbo paga di persona fino ad arrivare ad essere indagato per truffa allo stato.

Nick2

Lun, 01/10/2018 - 10:44

Il governo del paese con l'età media più alta al mondo e il debito pubblico più alto dell'Occidente fa una manovra finanziaria, tutta a debito, per abbassare l'età pensionabile (proprio quando i baby boomers iniziano ad andare in pensione)e per dare a 6 milioni di persone un reddito di cittadinanza. I casi sono 2: 1) La manovra verrà sostanzialmente corretta e rivista (probabilità 90%) 2) Il nuovo governo cerca il default per uscire dall'euro (probabilità 10%).

frabelli1

Lun, 01/10/2018 - 10:45

Per questo non c’è gia l’assegno di disoccupazione? Perché creare un sussidio diversi che già dal nome crea perplessità? Aggiustiamo quello di disoccupazione e lasciamo perdere quello di cittadinanza. Non è da paese industriale e serio il reddito di. Itradinanza, è una definizione comunista per accontentare il tessuto sociale che sta a casa a grattarsi la pancia.

nerinaneri

Lun, 01/10/2018 - 10:51

...decrescita infelice...

jaguar

Lun, 01/10/2018 - 11:00

Il reddito di cittadinanza va bene per i pensionati che non arrivano ai 780 euro mensili, va bene per le famiglie povere, riguardo i disoccupati, meglio l'attuale Naspi. Con la Naspi, si riceve il sussidio per un massimo di 24 mesi solo se una persona ha lavorato negli ultimi 4 anni. Con il reddito invece la storia cambia, si rischia di darlo a disoccupati o fannulloni cronici che magari lavorano in nero da una vita, mentre i disoccupati veri, quelli che hanno perso il lavoro dopo 30-40 anni, per avere diritto al reddito devono presentare il modello Isee, e qui sono dolori.

Nick2

Lun, 01/10/2018 - 11:22

Triplepocket, hai ragione. Anch'io ho più volte sostenuto, in questa sede, che il reddito di cittadinanza, inteso come reddito di inserimento (o reinserimento) al lavoro, in vigore in tutti i paesi evoluti nordeuropei sia (in teoria) auspicabile e senz'altro molto meglio della folle flat tax, usata in Russia, che favorirebbe i redditi alti a discapito di quelli bassi. Ma purtroppo l'Italia è il paese con la maggior evasione fiscale, maggior corruzione, maggior clientelismo dell'Occidente. Ogni riforma è vana, se prima non si interviene drasticamente su queste piaghe. Il governo del cambiamento, purtroppo, sembra volerle incentivare...

ceo50

Lun, 01/10/2018 - 11:47

Sirri, ma ci sei o ci fai? ma chi controllerà mai come viene dato il reddito di cittadinanza? i centri per l'impiego? ma ne hai mai visitato uno? se va bene funziona il pc ma non la stampante. Poi parli pure di flat tax? a chi? Io ricordo quando Salvini la prometteva a tutti e diceva anche che era giusta pure per chi ha redditi alti perchè così avrebbero avuto più soldi per gli acquisti. Riduzione delle accisse, ma dov'è e quanto vale?

Mr Blonde

Lun, 01/10/2018 - 11:55

Nick2 si chieda se è un caso che, al di là dei bei numeri sulle aliquote nominali in linea con l'UE, l'evasione non sia correlata con prelievi che tranquillamente sono tra il 50-70% dei redditi prodotti

epc

Lun, 01/10/2018 - 11:58

Chiarissimo e giustissimo commento di @Triplepocket, che spiega molte cose per nulla chiare alla maggioranza della gente. @Nick2: per risolvere il problema da lei delineato bisognerebbe semplicemente riformulare la cosa nel modo seguente: si fornisce al richiedente RC una carta prepagata con 750 E. Il mese successivo il richiedente ripresenta la carta che viene riempita FINO a 750 E. Ovvero, se dentro ci sono ancora 740 E, il mese dopo ne prende solo 10. In questo modo 1) si obbliga la gente a spendere tutti i soldi nell'economia reale; 2) tutti i soldi spesi sono monitorati. Non è la panacea di ogni male ma si ottengono i due grossi vantaggi suddetti.

epc

Lun, 01/10/2018 - 11:58

Chiarissimo e giustissimo commento di @Triplepocket, che spiega molte cose per nulla chiare alla maggioranza della gente. @Nick2: per risolvere il problema da lei delineato bisognerebbe semplicemente riformulare la cosa nel modo seguente: si fornisce al richiedente RC una carta prepagata con 750 E. Il mese successivo il richiedente ripresenta la carta che viene riempita FINO a 750 E. Ovvero, se dentro ci sono ancora 740 E, il mese dopo ne prende solo 10. In questo modo 1) si obbliga la gente a spendere tutti i soldi nell'economia reale; 2) tutti i soldi spesi sono monitorati. Non è la panacea di ogni male ma si ottengono i due grossi vantaggi suddetti...

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Lun, 01/10/2018 - 12:00

io sono tra la gente e conosco molti di coloro che aspirano al reddito di cittadinanza e per questo hanno votato 5 stelle. sono tutti fannulloni che amano oziare o far finta di fare qualcosa, mentre chat, fumano, bevono birra a tutte le ore e gratta e vinci.Leghista siri stai facendo un dono a coloro che dicono"voglia di lavorà saltami addosso" ed è,invece, uno schiaffo a coloro che lavorano duramente in chiaro per 1200 euro mese.Ci ribelleremo anche duramente a ciò,insieme con tutto l'amato nord.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 01/10/2018 - 12:25

Mi pare che Siri "stia dando i numeri". Oppure, evidentemente, sono io che non capisco niente, la qual cosa é "oggettivamente" possibile. Ma se lavorano prenderanno anche il reddito di cittadinanza o no? E se li prendono entrambi indebitamente é reato o no? Temo che neanche Salvini abbia ben capito la "fesseria" che ha contribuito a farne "legge". Spero di avere presto la possibilità di leggere e di capire. Ma la sensazione * che il "prodotto" di M5S, con l'appoggio di Salvini e compagnia, sia una grande "porcata", il vero "capolavoro" di Grillo e dei suoi "ignoranti".

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 01/10/2018 - 12:30

L’ha già detto un’altra volta. Come al solito, però, vede (o finge di vedere) solo una parte del problema. Questo gli ha consentito di fare, come lo hanno definito, «il palo» in questa vicenda. Col reddito di cittadinanza, si può stare «seduti sul divano”, si può fare l’arte di Michelaccio, mangiare bere e andare a spasso. Si può anche lavorare in nero e, perché no, fare figli con varie donne per guadagnarci qualcosa anche così...

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Lun, 01/10/2018 - 12:30

Egregio Siri, capisco che con tali "compagni" di avventura governativa gli equilibrismi e le parole da giocolieri siano talvolta necessari; così come capisco che alla Lega serva ancora un po' di tempo e qualche altro punto a favore per tentare una "conta" clamorosa... ma state attenti che l'appoggio al "reddito di nullafacenza" può costarvi (e, soprattutto, COSTARCI) estremamente caro! Chi certificherà che qualcuno "si stia dando da fare per riuscire a ottenere un lavoro"? I centri per l'impiego gestiti dagli "amici dei cuggini" o dai "compagni solidali"? Coi compromessi ("compromesso storico" in primis) gli italiani sono stati svenati, incatenati, indottrinati, spogliati di ogni orgoglio, sicurezza e senso della Patria. 1 di 3

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Lun, 01/10/2018 - 12:32

State facendo bene in alcune cose, ma si tratta di ottimi cerotti posti su un malato terminale. Inoltre non bisogna dimenticare il proverbio che "chi va con lo zoppo impara a diventare pentastellato o compagno...". Il DNA dei pentastellati è più simile a quello di lotta continua che a quello già mortale e deleterio del pci-pds-ds-pd-e.chissà.cos'altro.domani; leggete anche solo i commenti di "triplo-portafoglio" (uno per il nero, uno per il reddito di nullafacenza e uno per drenaggio via ong) che incassa anche ed evidentemente l'applauso di Nick... e capirete quanti interessati votanti dei "vuoti cosmici" stanno aspettando con ansia che la pacchia cambi semplicemente origine e "vestito"... viva M5S, viva la solidale campagna, purché se magna! 2 di 3

ilbrutto

Lun, 01/10/2018 - 12:35

Sarebbe stato meglio che la manovra fosse stata orientata alle assunzioni e non all'incentivazione della disoccupazione. Tipo lo stato garantiva fino a un massimo di 3 anni gli stipendio a 700€, ma comunque prima ti trovi un lavoro. Poi hai il vantaggio che ti fai esperienza e specialmente potresti produrre reddito e aumentare il pil

lorenzovan

Lun, 01/10/2018 - 12:48

va beh dai...se non sara' il divano sara' la sdraio sulla spiaggia..al sud sono cosi' belle ..e il tempo cosi' assolato....dai capitan fracassa...ripeti con me...Parigi...pardon ..Roma...val bene una messa..pardon ..una porcata

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 01/10/2018 - 12:51

Ripeto cercando di chiarire il mio pensiero di menefreghista quasi ottantenne. Mi pare che Siri "stia dando i numeri". Oppure, evidentemente, sono io che non capisco niente, la qual cosa é "oggettivamente" possibile. Ma se i “nostri” lavorano, prenderanno anche il reddito di cittadinanza o no? E se li prendono entrambi, redditi di lavoro e di cittadinanza, indebitamente, é reato o no? Temo che neanche Salvini abbia ben capito la "fesseria" che lui ha contribuito a trasformare in "legge". Spero di avere presto la possibilità di leggere e di capire, ma al momento le uniche indicazioni chiare le dà qualche lettore "informato", per suo merito. Però la mia sensazione é che il "prodotto" di M5S, con l'appoggio di Salvini e compagnia, sia una grande "porcata", il vero "capolavoro" di Grillo e dei suoi "ignoranti guerrieri". Quanto a Salvini "un bel tacer non fu mai scritto".

agosvac

Lun, 01/10/2018 - 13:12

In effetti il reddito di cittadinanza si può accettare solo se dato in cambio di un qualsivoglia lavoro, non per restarsene a casa a non fare niente!

rossono

Lun, 01/10/2018 - 13:49

Per Triplepocket. Prima di scrivere cassanate se sai leggere il tedesco leggi cosa e il reddito di cittadinanza in Germania1! https://www.focus.de/finanzen/news/arbeitslosengeld/hartz/arbeitslos-und-dann-hartz-iv-so-viel-darf-ihnen-das-jobcenter-wegnehmen_id_8613006.html Poi capirai che e più remunerevole un lavoro che un'assistenza.

roccoartuso

Lun, 01/10/2018 - 14:14

Non è così come dite, il reddito di cittadinanza è una misura per fannulloni(date un lavoro alla gente e vedete se sono farfalloni), chi ne beneficia dovrà prestare almeno 4 ore lavorative al giorno presso enti pubblici, una misura rivoluzionaria e grandiosa per il popolo sia esso del sud, del centro o del nord.F.I. dovrebbe appoggiarla.

rossono

Lun, 01/10/2018 - 14:29

epc ci sono disoccupati che lavorano in nero possiedono auto che uno che guadagna 1200€ si sogna le diamo pure 780€ e cosi paghiamo pure la benzina per questi disoccupati. SE si facesse come in Germania prima le faremmo vendere la macchina con il ricavato della vendita prende la media di 780€ al mese e se li consuma,se poi dimostra che non possiede niente oltre a dove dorme rifaccia la domanda di assistenza portando le prove che nel frattempo a cercato lavoro,Cosi funziona dove dice lei.

sergioxxxx

Lun, 01/10/2018 - 14:32

quindi...chiunque abbia un divano a casa deve disfarsene! Per le poltrone e le sedie stiamo valutando....

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Lun, 01/10/2018 - 15:14

Non ricordiamo nulla dello scempio a cui siamo stati sottoposti da 70 anni di cattocomunismo perché siamo stati lobotomizzati a livello scimpanzé (come da "loro" piani), eppure basterebbe anche solo ricordare il regalo del Monti messo lì da loro per conto degli stessi che da Bruxelles schiantano intere nazioni via BCE, Troika, FMI, ecc... lo "scherzetto" di avere appioppato l'Inpdap all'Inps con un buco di 23miliardi che ha prosciugato i conti dell'ente di chi i soldi li ha versati davvero e per una vita. Siete sicuri che l'essere i "fiancheggiatori" di queste politiche suicide vi porterà (e ci porterà) qualcosa di buono? Liberativi (e liberateci) da questo abbraccio mortale e ritrovate l'indispensabile coraggio di fare di tutto per salvare l'Italia! 3 di 3

peter46

Lun, 01/10/2018 - 16:10

ilsaturato...ci avevi 'confortati' che per le tue s m(scherzo,dai! )i 1.000 caratteri erano così scarsi che era meglio andartene in 'letargo' e...sei tornato per 'ri-appiopparcele' ancora?T'hanno già 'trombato' il 3di3 che se 'continuava' hanno fatto bene(a me capiterà x 3su3,ma...è un 'gioco' non una professione,quindi...) Una domanda:è,a tuo parere,un governo ===ad uno qualsiasi dei prec 25 anni?Sembra di no(o si spera almeno in virtù degli 'avvisi' che si leggono giornalmente nelle 'bacheche' dei giornali)dunque per quale ca...volo di motivo i 'centri dell'impiego' devono,per tua 'contentezza',rimanere quelli che i precedenti hanno voluto usare come 'stipendifici' per fr/lli,s/lle,cugggini/e,nipoti eccecc?NB:E la 'triplatasca' ha toccato solo uno dei tanti lati positivi del rdc...sempre se la lega è 'passata' da stipendificio familiare( vuoi l'elenco dei suoi 'reddituati di ULTRA cittadinanza' nel preSalvini?)a 'stipendificio' di bisognosi,controllabili,certo.

peter46

Lun, 01/10/2018 - 16:26

rossono...e perchè eventualmente non l'hai mai chiesto ai tuoi 'superiori' leghisti come avrebbe dovuto funzionare il 'sistema' negli anni d'oro del berlusconismo-bossismo,e magari 'impararli' su come ci si comporta in germanusconia?E magari non 'cantando' sulla loro più o meno doppia evasione fiscale che se quel cdx 'ritorna' con gli stessi cavalli di prima(inevitabilmente viste le solite facce di vertice s/za base)ricercherà di battergli il record,alla germania,tentato fino al 2011 ma non riuscito... sembra,però.

rossono

Lun, 01/10/2018 - 17:46

peter46 Non ti dare poteri che non hai. Come indovino sei scarso.

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 01/10/2018 - 19:26

Sarebbe utile che qualcuno in alto legesse quello che dice Triplepocket alle 10:30.