Referendum, assist di Juncker a Renzi: "Scandaloso lasciar sola l'Italia"

Juncker in campo: "Italia virtuosa, scandaloso voltarle le spalle sui migranti”. Ma è un assist a Renzi in vista del referendum

"Sui migranti è scandaloso il fatto che si voltino le spalle all'Italia nel momento in cui le persone arrivano sulle sue coste". Con una lunga intervista alla Stampa, il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker corre a soccorrere Matteo Renzi che, a una settimana dal referendum sulle riforme costituzionali, è sempre più in difficoltà. Accerchiato dal fronte del No e abbandonato pure dai fedelissimi, il premier rischia di capitolare all'indomani del voto. E, proprio quando i sondaggi lo danno per spacciato, l'euroburocrate cerca di dargli l'assist nella partita sull'emergenza immigrazione.

"Tutti devono accogliere un minimo di rifugiati, nessuno può fuggire dal proprio dovere". Mentre l'Unione europea si appresta a bocciare la legge di Bilancio, Juncker dà un contentino a Renzi accordandogli fiducia nella strategia per contrastare l'immigrazione clandestina e redistribuire i profughi accolti dopo gli sbarchi. "Nel modo di reagire alla crisi migratoria, riconosco l'Italia virtuosa e appassionata", sostiene il presidente della Commissione Ue nell'intervista alla Stampa. "Ho detto sin dall'inizio che non possiamo lasciare Grecia e Italia sole davanti al dramma delle migrazioni - continua Juncker - abbiamo salvato 400mila persone dalla morte, dico noi ma è stata soprattutto l'Italia. È un elemento che fa onore alle virtù da cui è nata l'Europa". Dichiarazioni di circostanza che non avranno seguito nella partita di Bruxelles, ma che sono fumo negli occhi per gli italiani che fra una settimana saranno chiamati a votare sulle riforme costituzionali. Tanto che è lui stesso ad ammettere nella sconfitta del fronte del No al referendum.

Nell'intervista alla Stampa Juncker ricorda, però, che l'Unione europea ha concesso all'Italia un sostegno finanziario considerevole: "Senza creare nuove poste di spesa, abbiamo messo al servizio dell'emergenza-migranti 15 miliardi. Così, andremo avanti". Ma al giornalista che gli fa notare come la redistribuzione dei rifugiati sia al palo, il presidente della Commissione Ue replica: "Vorrei che quello che abbiamo proposto nel maggio 2015 fosse realizzato, senza che si perdano slancio e fiducia. Oggi i risultati sono ridicolmente insufficienti. Poco più di 7500 persone sono state ricollocate su 160 mila previste in due anni". "È una politica che tarda a realizzarsi - spiega - perché alcuni Paesi non rispettano il quadro normativo europeo fissato insieme. Non lo accetterò mai, come non accetterò che un premier dica 'non accoglierò nel Paese un musulmano': sono frasi che negano l'intera storia europea - conclude - non dimenticate che sono un cristiano democratico".

Commenti

paolonardi

Dom, 27/11/2016 - 10:04

Scandalosa e' l'ingerenza da parte degli euroburocrati nella politica italiana, con la complicita' del presidente comunista della Repubblica, a partire dal golpe del 2011 e che continua tutt'ora col burattino che indegnamente ricopre la carica di primo ministro (minuscolo come le capacita' intellettive del soggetto).

MassimoR

Dom, 27/11/2016 - 10:05

un motivo in più x il no

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 27/11/2016 - 10:12

Gli altri fanno bene,lo farei anche io,è scandaloso che renzi continui ad andarli a prendere,questa accoglienza/invasione serve solo agli scopi del pd,cioè distruggere l'Italia.

Klotz1960

Dom, 27/11/2016 - 10:12

Franceschini e' gia' scappato...e' sempre il primo. Anche Juncker ha paura, ora.

0dino

Dom, 27/11/2016 - 10:13

se viene ascoltato come per la BREXIT ... proprio pirla chi parla

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 27/11/2016 - 10:14

Come sarebbe, questa frase di Juncker,"Italia virtuosa, scandaloso voltare le spalle sui migranti"? La Germania, come tutto il resto degli stati Europei hanno chiuso per i migranti e VOGLIONO IMPORRE A QUELLA FALSITÀ CHE COMPONE IL NOSTRO GOVERNO DI CONTINUARE QUESTA ACOGLIENZA DI FALSI PROFUGHI !!!QUESTA, NON È UNA "UNIONE DI PAESI AMICI"MA UNA UNIONE DI CAPI DI STATO CHE STANNO GIOCANDO UN GROSSO GUAIO PER LE POPOLAZIONI, DOVE I PAESI PIÙ PROSSIMI ALL`ASIA E ALL`AFRICA NE FARANNO LE SPESE!!! """MA TUTTO POTREBBE CAMBIARE DA UN GIORNO ALL`ALTRO, QUANDO LA POPOLAZIONE COMINCERÀ A COSTRUIRE LE PRIME GHIGLIOTTINE"""!!!

wrights

Dom, 27/11/2016 - 10:18

"Tutti devono accogliere un minimo di rifugiati, nessuno può fuggire dal proprio dovere". Solite frasi del cacchio, specificasse primo perché si "DEVE" e secondo qual'è il numero minimo e massimo dell'Italia di ogni paese UE. "l'Unione europea ha concesso all'Italia un sostegno finanziario considerevole" il "sostegno" l'avremmo preferito per lavoro, sanità, scuola e nel sociale, visto come siamo ridotti. L'unione europea ha imboccato la strada sbagliata dello schiavismo, con conseguenze deleterie per la manodopera locale e per la sicurezza.

Ritratto di buffarini

buffarini

Dom, 27/11/2016 - 10:18

Junker ormai è fuori dalla realtà: non si rende conto che il baraccone UE sta crollando.

Ritratto di italiota

italiota

Dom, 27/11/2016 - 10:18

scandaloso è come voi gestite l'europa... la state portando allo sfacelo

KaLuLa

Dom, 27/11/2016 - 10:19

Gli Zombi cercano di aiutarsi... Renzi a casa e EU finalmente sciolta... Due disoccupati in piú da inserire nelle liste... vota No

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 27/11/2016 - 10:21

La paura fa novanta! Assolutamente No!

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Dom, 27/11/2016 - 10:26

Qualsiasi frase o comportamento da parte di persone, che non fanno parte dell'Italia, è un'ingerenza, mi sembra sia opportuno che ognuno guardi in casa propria. Da questi burocrati che hanno ancora le mani sporche di sangue del 2011 non ho nessun rispetto. NO NO NO NO NO NO NO NO

flip

Dom, 27/11/2016 - 10:28

ipocriti!, incapaci, falsi, delinquenti, e chi più ne ha. ne metta.mandiamo a bruxelles tutti i nostri cosiddetti pseudo "profughi" poi vediamo come il bamboccio reagisce.

SAMING

Dom, 27/11/2016 - 10:31

Junker, chi era costui ? Don Abbondio se lo chiedeva per Carneade. Ma di Junker sappiamo molte cose. 1) che è stato presidente di uno stato canaglia, come il Lussemburgo, perchè accoglieva, promettendo tasse irrisorie, molte multinazionali che così evitavano di pagarle più salate nei propri paesi danneggiandoli gravemente;2)che è un ubriacone incallito;3) che è sempre stato un bugiardo. E chi èiù ne ha più ne metta perchè con un personaggio del genere, indovinerà sempre

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 27/11/2016 - 10:32

Ora c'è ancora qualcuno che dubita sulla neutralità dell'Europa sugli affari interni del nostro disastrato paese? Grazie, signor Juncker, per l'assist a favore del NO!

avallerosa

Dom, 27/11/2016 - 10:33

MAGGIOR RAGIONE PER VOTARE NO. Renzi ora dimostra davvero solo quello che è veramente:UN SACCO PIENO SOLO DI PAROLE. Pensa solo a se stesso al suo potere e al suo portafoglio, ma da solo non riesce nemmeno ad allacciarsi le scarpe, ITALIANI ATTENTI A COME VOTATE, PER NON PERDERE POTERE POTAFOGLIO E POLTRONA CI STA SVENDENDO A TUTTI. MA VOLETE DAVVERO QUESTO? GLI SONO RIMASTE SOLO LE PAROLE MA RICORDATEVI CHE SOLO CON LE PAROLE NON SI MANGIA OGGI E NEMMENO DOMANI..........VOTATE NO.......PER NOI E PER IL NOSTRO PAESE.

Albius50

Dom, 27/11/2016 - 10:38

Juncher purtroppo anche Presidente UE e x CHIARIRE è un signorotto che vive e risiede in LUSSEMBURGO piccola e florida NAZIONE che basa i suoi redditi solo sulla FINANZA.

An_simo

Dom, 27/11/2016 - 10:39

quando vi fa comodo l'Europa ci lascia soli, quando parla a favore sulla questione migranti allora non va bene perché così si fa un assit a Renzi... mi ricordo Sallusti tutto agitato e rosicone, perché lo avevano colto in pieno nel segno, quando gli dissero che questo giornaletto era l'house organ di FI . e il bello che lui smentiva risentito.

Pigi

Dom, 27/11/2016 - 10:41

Junker l'autoreferenziale non capisce perché i politici europei stanno mollando Renzi. Dovrebbe capire che gli altri politici devono essere votati, per poter governare. L'Italia è il simbolo dell'immigrazione incontrollata, qualcosa di demenziale, e solo dare l'impressione di essere d'accordo fa perdere milioni di voti. Una punizione esemplare per Renzi al referendum è quello che ci vuole per farlo sloggiare e perché il successore cambi completamente politica.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 27/11/2016 - 10:42

Ovvio che l'ubriacone sia preccupato. Dove lo trova un altro buffone servo che raglia per tenere a cuccia il popolastro ma striscia e obbedisce come una foca ammastrata agli ordini dei banditi ue?

ILpiciul

Dom, 27/11/2016 - 10:42

Finte liti, gioco delle parti, l'avevamo inteso. Non ci fregate.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 27/11/2016 - 10:43

Lo scandalo è che renzi continua ad importare gente di cui non si conosce nulla che gia minacciano pretendono e vogliono.

unosolo

Dom, 27/11/2016 - 10:45

sicuramente hanno fatto un patto prima del Mare Nostrum, poi soldi a palate ed ecco che ora la paura che al governo attuale ne arrivi uno che sistemi l'afflusso dei migranti o chiamateli come volete , rovinerà tutti gli altri Paesi della UE , un accordo rotto e ripreso ma ora si rischia di farlo uscire fuori ? la paura , secondo me , è solo questa , gli scheletri e i soldi presi , sarebbe una catastrofe per tutto il PD e chi li ha sostenuto nelle centinaia di fiducie come quella del prossimo lunedì , ladri e si coprono.,

Ritratto di elio2

elio2

Dom, 27/11/2016 - 10:48

Per una cassa di vodka, tutto si può dire, un'ulteriore motivo per votare NO.

Emilia65

Dom, 27/11/2016 - 10:50

La Spectre dei radical chic prova a serrare le fila, però penso che perderà anche stavolta in due elezioni, referendum Italiano e presidenziali in Austria.

Ritratto di vomitino

vomitino

Dom, 27/11/2016 - 10:51

non so a voi...ma a me sto scemo ha rotto i maroni!!!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 27/11/2016 - 10:52

Comunque ve lo ricordate il bidone "EURO",ci entrammo.... anzi ce lo imposero,ma era una trappola per l'Italia,l'accoglienza indiscriminata è un altro bidone e ci sta costando troppo.Vorrei chiedere a renzi.. ma perche' vai a prendere queste persone che nessuno vuole?Non c'è nessun giornalista che glielo chiede?Perche' sta continuando?Purtroppo quando si nasce ragazzo del bar non si puo' fare il premier.

Cheyenne

Dom, 27/11/2016 - 10:52

ma quali taverne frequenta questo ladrone?

antipifferaio

Dom, 27/11/2016 - 10:52

Si sentono circondati e braccati...prima la Brexit, poi l'elezione di Trump...ora l'Italia e molto probabilmente l'Austria... Si sentono come una tigre in gabbia e ruggiscono ...attenti perchè come la tigre questi sono molto pericolosi....

fcf

Dom, 27/11/2016 - 10:54

E' più scandaloso e suicida che noi si continui ad andare a prendere dei clandestini in mare per poi portarceli in casa, mantenerli, accoglierli, sfamarli ecc. dare loro moschee e diritti che non diamo neppure ai nostri concittadini !

Anonimo (non verificato)

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 27/11/2016 - 11:11

Il renzi ha i giorni contati, la UE i mesi contati, la vittoria di Hofer in Austria e di Le Pen in Francia ne decreteranno la fine formale. Sarà importante per noi uscire rapidamente dalla UE per evitare di essere travolti dalle macerie del crollo, gli ultimi pagheranno per tutti dopo aver subito la feroce spoliazione tedesca. In Francia ed Austria la strada è irreversibilmente tracciata, i loro tempi di uscita dalla UE potrebbero essere straordinariamente veloci, ma noi possiamo ancora salvarci dal giogo tedesco: eliminato renzi e dissolto il PD (il furbo franceschini è già scappato) facciamo un governo con chi ci sta ad uscire subito dalla UE: FI-Lega-FdI-M5S-Destra dell'ex PD. Non c'è tempo per nuove elezioni, le faremo subito dopo e saranno DEMOCRATICHE con il PROPORZIONALE PURO come vuole SILVIO (che, ancora una volta, si dimostra grande statista e democratico)

Ritratto di Azo

Anonimo (non verificato)

Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 27/11/2016 - 11:13

proprio perché sei un cristiano democratico sei una chiavica.

Anonimo (non verificato)

antoniopochesci

Dom, 27/11/2016 - 11:24

Già li leggo i giornaloni che, all'indomani del day after, scopriranno che le troppe e disgustose ingerenze di certi personaggi screditati e di interessati organismi internazionali, hanno aperto autostrade all'esercito del NO. Intanto però continuano a dargli voce e a reggergli il microfono, nell'illusione che un'intervista ( in ginocchio ) al potente di turno accresca la loro autorevolezza nel cerchio magico dell'establishment mediatico che egemonizza e domina l'informazione in Italia. E poi si lamentano che le copie crollano e le edicole chiudono.

Ritratto di Gigliese

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 27/11/2016 - 11:30

@Albius50 - Esatto. Che ha fatto anche da consigliere per evadere (al Luxemburgo) le tasse.saluti.

antoniopochesci

Dom, 27/11/2016 - 11:33

Il gioco delle parti: qualche mese fa Junker e Renzi si sono accapigliati come comari al lavatoio ed oggi si riabbracciano alle spalle e sulle pelle degli Italiani, illudendosi di prendere per il c... la nostra SOVRANITA' e di neutralizzare così l'avanzata dell'esercito del NO. Quousque tandem abutere patientia atque intelligentia italici populi?

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 27/11/2016 - 11:37

LA FALSA INCESSANTE SOLIDARIETA' DEL BRIACONE JUNKER PER L'ITALIA, DENOTA SOLAMENTE LA CLASSICA INGERENZA ARROGANTE DELLA GERMANIA SEMPRE PIÙ ALLERGICA ALLE DEMOCRAZIE NAZIONALI.

cgf

Dom, 27/11/2016 - 11:47

S C A N D A L O S O avere come presidente della Commissione un affiliato alla Massoneria e per giunta ubriacone.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 27/11/2016 - 11:51

@perSilvio46 - Capisco, ci speriamo on molti. Ma purtroppo sono sogni.basta guardare chi lo sostiene: Traditori: Verdini & C., Alf-Ano & C., e ex di Montasse & C.. Tutti, dico Tutti attaccati alle poltrone e difficili da scollare.Saluti.

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 27/11/2016 - 11:53

Da ogni fronte dobbiamo subire attentati psicologici che dovrebbero fare breccia nei confronti degli indecisi. Ma perchè tutto questo grande interesse per salvare un governo indebito e composto da inutili idioti? Forse la risposta sta in questi ultimi quattro/cinque anni di storia italiana.

aitanhouse

Dom, 27/11/2016 - 12:03

sceneggiate, finzioni, ipocrisie ....è la realtà di un 'europa che non ha alcun interesse per i cittadini , un'europa che ha insediato personaggi spregevoli nelle sue istituzioni che hanno un solo obiettivo:mantenere lo statu quo per difendere ed accrescere le ricchezze di pochi paesi a danno di altri.Riempire l'italia di immigrati , disinteressarsi della loro ricollocazione e tollerare lo sforamento che pesano sul nostro DP è un'operazione ignobile da parte dell'europa che crede ,in questo modo, di tenerci legati al suo carro per la gola.

Eraitalia

Dom, 27/11/2016 - 12:08

Era meglio che fosse stato zitto. Gli italiani si dovrebbero arrabbiare di più dopo queste parole vuote, specialmente con renzi che ha imbarcato tutta l'immigrazione per avere quei fondi che l'Europa ha messo a disposizione oggi è i loro voti domani con la regolarizzazione. Ci sono comuni in cui sono più immigrati che italiani .quasi tutti uomini e senza documenti ci fanno vedere fischi x fiaschi e dovremmo pure essere contenti. VERGOGNA !

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 27/11/2016 - 12:11

Finalmente Renzi è riuscito a convincere l'Europa della sua assenza sui migranti e voi lo chiamate assist a Renzi. Ma siete veramente pervicacemente antitaliani. A me Renzi non interessa un tubo. A me interessa il nostro Paese e i miei figli. Interessa il Paese per il Referendum e per quello dico si non perché l'ha fatta Renzi la riforma. Sto con Renzi ed il Papa sui migranti perchè sono per l'accoglienza. Sto con l'Europa quando non fa politiche contro ma per.

Ritratto di pediculus

pediculus

Dom, 27/11/2016 - 12:14

Cero che il Renzi è messo male! Ha bisogno dell'assist di un vecchio ubriacone, amico della Merkel....ahahahahahah

giginonapoli

Dom, 27/11/2016 - 12:15

La dittatura dei poteri forti, cioe`la finanza dei Goldberg etc,etc, che vogliono sottomettere i popoli.....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 27/11/2016 - 12:16

Quando un popolo prende la china della miseria la figura peggiore la fa la sua classe dirigente che non riesce, o deliberatamente, non vuole agire per cambiarne la direzione. Quando gli esponenti di siffatto regime vanno a perorare una causa "pro domo sua" infelice quel popolo che si lascia lusingare dalle melliflue frasi ci circostanza.

antoniopochesci

Dom, 27/11/2016 - 12:17

Dal 1946, anno del suffragio universale, non si era MAI assistito in Italia ad uno spudorato e stomachevole sbracamento di organismi internazionali, giornaloni, establishment, cortigianeria varia a favore di una parte, cosa che fa impallidire perfino quanto è avvenuto contro Trump. Mai accaduto che venissero evocati scenari millenaristici ed apocalittici in caso di vittoria del NO. Ed ecco perché, a meno di non abdicare alla nostra SOVRANITA',le campane del NO devono risuonare ancora più forte nei campanili e nelle piazze d'Italia.

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 27/11/2016 - 12:18

LA FALSA INCESSANTE SOLIDARIETA' PER L'ITALIA DEL BRIACONE JUNKER, DENOTA SOLAMENTE LA CLASSICA INGERENZA ARROGANTE DELLA GERMANIA SEMPRE PIÙ ALLERGICA ALLE DEMOCRAZIE NAZIONALI.

LOUITALY

Dom, 27/11/2016 - 12:19

l'ubriqcone da una manonal ciarlatano che coppia

compitese

Dom, 27/11/2016 - 12:21

Con certi sponsor del SI la vittoria del NO è certa!

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Dom, 27/11/2016 - 12:22

E intanto ieri a Cagliari e' arrivato un nuovo carico di afro-maomettani tutti maschi giovani e forti , provvisoriamente li stanno sistemando in un mega centro sito nel porto canale in grado di accogliere decine di migliaia di vitelloni poi da smistare dappertutto e completare in breve tempo l'occupazione e la islamizzazione della Sardegna tutta. Questi manzi si possono già notare in giro nei paesini a caccia delle mogli e figlie dei Sardi.

Jimisong007

Dom, 27/11/2016 - 12:34

Buongiorno Junker, ben alzato ma guarda che il treno è partito,NO

abocca55

Dom, 27/11/2016 - 12:43

Meglio tardi che mai.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 27/11/2016 - 12:43

Ma per voi tutti quelli che sono per il SI sono: ubriaconi , lazzaroni deficienti , farabutti.. Continuate voi, rileggetevi. Quelli per il no stanno sopra la Santissima Trinità. ok

Iacobellig

Dom, 27/11/2016 - 12:45

QUESTI APPOGGI SONO SEGNO DI PAURA. IL POPOLO ITALIANO VOTERÀ "NO" ANCHE PER ESPRIMERE UN SEGNO VERSO LA UE E L'EURO. LA PRIMA PERCHÈ HA USURPATO LA NOSTRA SOVRANITÀ, IL SECONDO PERCHÈ CI HA IMPOVERITO.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 27/11/2016 - 12:48

L'ASSIST DELL'UBRIACO E' UNA COSA SCHIFOSA.COME SI FA AD ASCOLTARE UN ALCOLIZZATO CHE FA FINTA DI ESSERE SOLIDALE CON L'ITALIA.

abocca55

Dom, 27/11/2016 - 12:49

Io sono di centro.destra, ma sono d'accordo con Berlusconi quando dice che renzi è un vero leader, ed io aggiungo non solo a livello nazionale, ma anche a livello europeo, e forse mondiale. Oggi demolire Renzi è demolire l'Italia. Non dobbiamo farci prendere dai campanilismi. La politica riguarda il nostro benessere, e non deve esserre una tifoseria come per il calcio.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di .nonnaPaola...

.nonnaPaola...

Dom, 27/11/2016 - 13:46

junk-ER MONNEZZA

billyserrano

Dom, 27/11/2016 - 13:50

Già di per se è uno scandalo che un funzionario europeo si intrometta in cose private interne al paese, ma io penso:- cosa gli ha promesso Renzi perchè juncker intervenga a suo favore? Perchè non credo proprio che juncker si sia esposto gratis.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 27/11/2016 - 13:55

GIUSTO non lasciarlo solo,allora faccia una cosa: quando il 4 dicembre renzi rotolera' giu' dalla poltrona,lo segua,tenendolo per mano,e insieme si incamminino verso la strada dell'oblio.....

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 27/11/2016 - 14:04

In SETTE giorni sarà l'inizio della fine, per questo governo mai eletto in una ammucchiata da traditori e buffoni!! # x-->NOO #

g-perri

Dom, 27/11/2016 - 14:11

Questi stanno facendo il gioco dei "due compari", in caso di difficoltà dell'uno arriva in soccorso l'altro e viceversa. In particolare l'euroburocrate sa benissimo che altri paesi (non solo l'Italia) stanno per togliergli la sedia da sotto il sedere, e quindi sta cercando puntelli per non cascare. Ma quello che crede un puntello è messo peggio di lui. Le tessere del "domino europeo" stanno cascando una dopo l'altra e per loro sarà la fine politica.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/11/2016 - 14:22

Sono anni che la lasciate sola. Ti accorgi soltanto quando c'è al governo questo frescaccione? Che è, sei rimasto ubriaco per tutti questi anni?

Una-mattina-mi-...

Dom, 27/11/2016 - 14:42

ANCHE JUNCKER non va lasciato solo, ha bisogno di assistenza continua e di frequentare le congreghe anonime che gli si confanno. Prosit!

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Dom, 27/11/2016 - 14:50

Ci mancava solo l'endorsement di Juncker...ora, per legittima difesa, possiamo essere sicuri di votare NOOOOOOOOOO!.

nippy

Dom, 27/11/2016 - 15:28

Di scandaloso c'è che le interferenze definite assist, ormai hanno talmente superato la misura che sono diventate controproducenti e come un boomerang si rivoltano contro chi le fa e questi geni presuntuosi superiori a tutto e a tutti nemmeno se ne accorgono, se io fossi Renzi supplicherei tutti gli euroburocrati parassiti nonché stampa estera di starsene zitti in disparte, di tenere un profilo basso sperando che la popolazione per un breve istante si dimentichi di loro anziché esacerbare gli animi ancor di più. Da parte mia comunque sarà un no grande una casa e ad ogni ora che passa sempre più convinto.

ilbarzo

Dom, 27/11/2016 - 15:46

Se non ti ci ha mandato ancora nessuno in posto,ti ci mando adesso io signor mentecatto di un Juncker qualsiasi.Fatti gli affaracci tuoi non è proprio possibile è? Sai una cosa? Sei ignorante e cafone forse anche più di Renzi,pertanto prima di esprimerti e dare consigli a chi è molto più intelligente di te, mettiti un dito dentro al naso.

ilbarzo

Dom, 27/11/2016 - 15:50

Qursti signor nessuno come lo è un Juncker qualsiasi,più parlano e più fanno tifo per Renzi, più invogliano gli italiani a vatare NO al referendum.Credo lo abbia capito anche Renzi.

steffff

Dom, 27/11/2016 - 16:00

Quanti degli invasori africani sono ospitati in Lussemburgo?

flip

Dom, 27/11/2016 - 16:01

riflessiva o ex conviene. perché ha cambiato pseudonimo? tanto lo stile è sempre quello. Noi diamo addosso a quelli che vogliono votare "si" perché siete un' accozzaglia di gente non eletta dal popolo e non avete alcun diritto di governare una Nazione. siete usurpatori che con un colpo si stato e con l' ausilio di un esaltato e di magistratura "democretina" avete ribaltato un' ordine regolarmente costituito facendo precipitare l'Italia nella miseria e nel ridicolo. Non siete all' altezza per governare e non lo sarete MAI!. il Renzi, ultimo della serie di golpisti incapaci, con tutto il codazzo che lei difende, è un mistificatore e ciarlatano. Quelli che l' hanno preceduto nel golpe gli hanno solo steso il tappeto. Aspetto un suo riscontro. intelligente, esauriente e convincente.

perseveranza

Dom, 27/11/2016 - 16:10

Junker sostiene Renzi e il SI? Un motivo in piu' per votare NO!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 27/11/2016 - 16:15

E' meraviglioso che un ex-presidente di un paradiso fiscale prenda a cuore i profughi ma anche tutti quei clandestini che si affollano a venire a vivere gratis in Italia e sostenie il loro benefattore, il nostro caro leader, che si definisce giustamente un " non politico" ma un quarantenne boy scout. Direi che il nostro onnisciente "leader" ha perfettamente ragione: èsoloun boy scout unp0' cresciuto.

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 27/11/2016 - 16:18

@abocca55, 12.49- Ma lei l'ha mai letta questa riforma? E ancora, ma è sicuro di aver capito le parole e l'intendimento di Berlusconi? Ma l'ha sentito Renzi che sbandiera a destra e a manca che se si dovessero rifare le modifiche al referendum, lui si sottrarrà perchè non vuole saperne di sedersi al tavolo col nemico.. o forse perchè ne è incapace? Ma lei lo sa che la Costituzione è la Legge di tutti gli italiani e non solo di Renzi e dei Poteri Forti impersonati dalle Banche che l'hanno scritta per lui?

Keplero17

Dom, 27/11/2016 - 16:21

Votiamo no al referendum.

alfredodenzio

Dom, 27/11/2016 - 16:36

lo scandalo e' che lei sia a capo di un'Europa ridotta a pezzi da gente come lei, l'altro scandalo e' che un non eletto sia a capo del governo italiano alfredo denzio

timoty martin

Dom, 27/11/2016 - 17:34

Convinto che chi alza troppo il gomito sia poco credibile. Sbaglio?

nopolcorrect

Dom, 27/11/2016 - 17:45

"sono frasi che negano l'intera storia europea". Mica tanto...Isabella di Castiglia e Ferdinando d'Aragona che cacciarono gli Arabi dalla Spagna mi pare fossero europei...come lo era Federico II di Svevia che li concentrò a Lucera. Quanto all'Europa deve decidersi a bloccare militarmente le coste libiche affinché non partano altri barconi, altrimenti ne arriveranno sempre di più, e sempre di più ce ne sarebbero da redistribuire in un processo senza limiti e senza fine.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 27/11/2016 - 17:49

Juncker ma mai che ti capiti di farti i KAZZI TUOI VERO, SE TI PIACE TANTO IL TOSCANELLO AVARIATO SUCCHIATELO A CASA TUA;

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/11/2016 - 23:59

Eccone un altro che fa l'indovino guardando il fondo della...bottiglia. La sua che è sempre vuota.

apostrofo

Lun, 28/11/2016 - 09:16

Junker,generosissimo a chiacchiere,come al solito. Si decide la ripartizione e tutti i paesi chiudono frontiere,alzano muri, lasciano l'EU e Juncker parla ancora di accoglienza,dice che l'italia è brava. Ma tutto lì, non succede mai niente. Come dire sempre "bisogna dare lavoro ai giovani,pagare meno tasse". Perciò noi continuiamo ad imbarcare migranti a tutto spiano e tenerceli con tutti i problemi che stanno esplodendo. " C'è la redistribuzione,eh !". Fin quando continueremo a farci prendere per il c..... ?

Tuthankamon

Lun, 28/11/2016 - 14:12

Leadership UE, sporchi ricattatori!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 28/11/2016 - 17:11

Ipocrisia e ritardo. Fuori tempo massimo l'endorsement dell'euroburocrate Junker non serve a niente perché lascia il tempo che trova.