Referendum sull'euro, l'Ue a Di Maio: "In Italia il sostegno cresce"

Il portavoce della Commissione risponde al leader grillino: "In Italia e in tutta l'Eurozona il sostegno alla moneta unica aumenta"

Dalla Commissione Europea arriva una sberla in piena faccia a Luigi Di Maio. Non un manrovescio pieno di rabbia ma uno schiaffo freddo, dato con forza ben calcolata.

All'indomani delle dichiarazioni del leader grillino sul voto favorevole a un eventuale referendum sull'uscita dell'Italia dall'euro, il portavoce della Commissione Margaritis Schinas ha risposto oggi con parole ghiacciate: il sostegno alla moneta unica è in crescita, anche nel Belpaese.

"Non commentiamo mai i commenti, non esprimiamo mai opinioni, ci concentriamo solo sui fatti - ha commentato Schinas - e i fatti rilevanti si trovano nell'Eurobarometro di oggi: i cittadini parlano più chiaro di qualsiasi altra cosa possa dire (la Commissione) su questo".

Proprio oggi in effetti un sondaggio pubblicato da Eurobarometro svela che in Italia il 59% di intervistati si dicono a favore di un'unione economica e monetaria con l'euro come moneta unica contro il 30% che si dicono contrari.

Livelli certamente più bassi di quelli della media dell'Eurozona, dove il sostegno alla divisa unica arriva addirittura al 74%, ma comunque significativi: in tutta Europa la percentuale di persone favorevoli alla permanenza dell'attuale status quo monetario è ai massimi dal 2004. Prima della crisi e dell'ascesa verticale dei populismi euroscettici. Come quello grillino che ha ora in proprio in Di Maio il proprio campione.

Commenti

frabelli1

Mar, 19/12/2017 - 14:28

Questo qui meno parla meglio risulta.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 19/12/2017 - 14:38

il bue che dà del cornuto all'asino...

cgf

Mar, 19/12/2017 - 14:45

Il portavoce della Commissione dice quello che gli viene detto di dire, faccia un giro per le strade italiane, mi raccomando, meglio per lui non qualificarsi come il portavoce della Commissione, potrebbe...

schiacciarayban

Mar, 19/12/2017 - 14:49

Ma che rispondete a fara a Di Maio, quello non sa quello che dice!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 19/12/2017 - 14:51

l'attuale sistema si basa sulla paura. la gente viene terrorizzata dai mass media facendogli credere che l'abbandono dell'euro e della UE porterebbe la fine del mondo. perciò, meglio diventare, giorno dopo giorno, poveri e sempre più indifesi nei confronti del crimine

Ritratto di debborah...

debborah...

Mar, 19/12/2017 - 15:07

VIVA NEURO landia,VIVA LI taglietta

babilonia

Mar, 19/12/2017 - 15:11

Mah,l'UE avrà fatto un sondaggio presso gli ospedali psichiatrici...

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 19/12/2017 - 15:34

Vero come era vero lo spread salito alle stelle per far fuori Berlusconi. Di vero nalla disUE c’è solo lo strapotere della Germania, che fa i propri interessi a danno degli altri e la voglia matta della Francia di fare altrettanto.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 19/12/2017 - 15:47

Padre perdona loro perché non sanno quello che dicono ....

CALISESI MAURO

Mar, 19/12/2017 - 16:27

stavolta ha pienamente ragione.. e i gru..li di cdx gli danno contro.??!!??... proprio uguali agli altri id..i di sx.... ma loro sono nati cosi... voi ne siete diventati? Cr...ni:)))?????!!!!

nerinaneri

Mar, 19/12/2017 - 16:33

...e se lo scrive pure il giornale...

umbertoleoni

Mar, 19/12/2017 - 17:02

ohibo' SONDAGGIO DI EURO BAROMETRO ! E'esattamente come far fare la guardia al gregge AL LUPO !!! Ma che razza di disgraziati ! E Noi dovremmo fidarci di una rilevazione commissionata E PAGATA DALLA UE ? Razza di miserabili incommensurabili pagliacci! Purtroppo siamo condannati a morire di UE ! L'unico dato certo MATEMATICO e'che il potere di acquisto dall'adozione dell'euro, E'CALATO DEL 40 %. Stramaledetti bugiardi !!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mar, 19/12/2017 - 17:03

Di Maio ha espresso, forse inavvertitamente, un parere sensato, uno dei pochissimi che ha dimostrato di avere in testa. Per esserne convinti basta proprio dar ascolto all'"alta esponente" della "commissione", quella commissione che vuol trattare da pupazzi tutti i popoli del continente. La "portavoce" guadagna bei soldini per ammannirci gli sproloqui frequenti del buon Junker, il suo capo. E, subito, credo,si avrà il miracolo: Di Maio si farà più furbo. Ha da apprendere il giovanotto.

Mr Blonde

Mar, 19/12/2017 - 17:05

ma non vi vergognate mai neanche un pochino...neanche sotto babbo natale? ma come se è salvini ad aver dubbi sull'euro è un eroe se è di maio è sbianchettato dall'UE?

umbertoleoni

Mar, 19/12/2017 - 17:08

Proprio oggi, l'autorevole MILANO FINANZA, rimangiandosi quanto in precedenza affermato, rivela che la GB con l'uscita dalla UE HA FATTO BINGO ! Oltre ai dati macroeconomici tutti in positivo con la disoccupazione vicina allo zero, IN QUESTI GIORNI, LIBERA DAI VINCOLI UE, HA STIPULATO ACCORDI FINANZIARI CON CINA E PAESI ARABI, che risultano vantaggiosissimi per l'economia ed il benessere dei cittadini. Date retta ai sondaggi ed ai media dell' establishment !!!

baio57

Mar, 19/12/2017 - 17:13

Penso che voterò Di Maio.

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 19/12/2017 - 17:25

NerdinaNeri e MrBlonde, va bene che siete dei sinistrati e quindi i neuroni scorrono male, ma da quando i commenti della UE su Di Maio sono quelli del Giornale ?

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Mar, 19/12/2017 - 17:30

Questo signore e' una sorta di macchietta della politica,ogni parola che dice e' un'insulto all'intelligenza degli italiani che ancora ragionano e la sua capacita' argomentativa rasenta il ritardo mentale,non a caso rifugge qualsiasi confronto;ora,il 25% almeno degli elettori si riconoscono in quello che dice e gli affiderebbero la nazione,tale crescita elettorale sta progredendo inesorabile dal 2013 ad oggi:forse che la causa e' da ritrovarsi nei provvedimenti adottati dal governo Monti in poi?Se cosi' fosse,l'unica soluzione,se si vuol avere un minimo di credibilita',e' cominciare fin da ora a cancellare TUTTI quei provvedimenti,cominciando da quelli in materia fiscale e previdenziale;qualsiasi altra argomentazione e' totalmente inutile e non cambiera' di una virgola lo stato delle cose.

baio57

Mar, 19/12/2017 - 17:37

Mr Blonde ,questa volta concordo.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 19/12/2017 - 17:52

basta che ce li date io vi sostengo. ma siccome il monopolio della produzione del denaro lo ha in mano chi decide dove distribuirlo, il suo costo e detta tante condizioni no. siamo favorevoli alla moneta della banca dei popoli europei magari, non di certo all'euro della bce.

Pippo3

Mar, 19/12/2017 - 17:54

togliamoci la curiosità,facciamo un referendum a solo titolo informativo per sapere quello che gli italiani pensano dell'euro.

illupodeicieli

Mar, 19/12/2017 - 18:26

Non voterò M5Stelle ma se ci sarà un referendum per mantenere l'Euro o per rimanere nell'Ue , voterò per riavere la moneta nostra, di proprietà dello Stato Italiano, e per uscire dall'Unione. Ovvio i trattati vanno rinegoziati. Non credo in ogni caso ai sondaggi di chi sente che la terra sotto i piedi sparisce. Preferisco sentire gente di Moneta Positiva o il prof. Bagnai che Silvio o altri che hanno paura e vogliono inciuci.

GUARDACOMEDONDOLI

Mar, 19/12/2017 - 18:31

Di MAio più cavolate spari, meglio ti conoscono. Sei un piccolo piccolo ometto con un limitato vocabolario e con poche visioni da premier. L'ultima? fuori dall'euro. E la BREXIT non t'ha insegnato niente? Quanto agli accordi ? LO AVETE SENTITO? VI VUOLE STIA CON NOI MA SENZA NESSUN RICONOSCIMENTO O DIGNITA' DI PARTNER. MA LASCIATELI SOLI A MORIRE NEL LORO BRODO.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 19/12/2017 - 18:36

Solo Di Maio? "Tutti noi siamo consapevoli che l’euro è un esperimento fallito. Quindi, come uomini di Stato, dobbiamo prepararci per il dopo". Parole di Di Maio? No, di Salvini! "Cambiare idea è segno di intelligenza" diranno i legaioli imbarazzati... peccato che quelle parole del felpato risalgono a meno di un anno fa! P.S. "Certo che bisogna uscire dall'euro. Possibile che non sia chiaro? Matteo Salvini resta convinto sul da farsi, così come me. Ci sentiamo tutti i giorni, e siamo in sintonia. Matteo ha assunto toni più moderati perché è cambiato il contesto internazionale e perché dobbiamo costruire l'alleanza con Forza Italia". (Claudio Borghi, responsabile economico della Lega, 1 Novembre 2017 ovvero 49 giorni fa).

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 19/12/2017 - 18:40

Il fenomeno grullino ha l'abilitá di trovarsi sempre dalla parte sbagliata...Tra fughe televisive e dichiarazioni di questo tipo, non si deve respirare una gran aria dalle sue parti...E.A.

19gig50

Mar, 19/12/2017 - 18:41

Ma come si può dire che il consenso per l'euro sta crescendo se prima con tre milioni eri un signore oggi con millecinquecento euro sei un morto di fame che non arriva a fine mese. Chi sono questi idioti che rilasciano queste ca@@ate? Sempre sia maledetto chi ha gestito l'entrata dell'Italia in questo schifo d'europa svendendo la nosytra moneta per la sua bramosia di protagonismo.

lorenzovan

Mar, 19/12/2017 - 18:48

la UE spegne DI MAIO....solo Di Maio ?? qua su questi form ancora poco tempo fa era tutto un ululato per uscire..inneggiando alla Brexit...lolololololol..poveri sdentati e cateterati !!!!

lorenzovan

Mar, 19/12/2017 - 18:51

qua' scrive gente che come le galline ha ilcervello minuscolo...dimenticate le svalutazioni mensili ??? gli interessi a due cifre e simili a quelle che oggi chiamiamo usura ???.dimenticate le delusioni quando si viaggiava ma voi al massimo scendevate dalla valle al paese sotto...lololol...mica come ora che nadate pure alle Seychelles.....e dai cambiavalute si davano milioni di lire per ricevere quattro banconote ??? ma che bei puffi allegri madama dore' !!!!!

Celcap

Mar, 19/12/2017 - 19:07

Ci fosse uno che non si diverte a prendere per il sedere di Maio. Va in America e gli fanno fare la figura dello stupido (non in una sola occasione) va in Inghilterra e gli fanno fare la figura dell’idiota (non quello di dostoevskij), va in Francia la stessa cosa, resta in Italia e vuole parlare di cose che non conosce e gli fanno fare la figura del deficiente. Ma che stia a casa sua per favore e soprattutto zitto.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 19/12/2017 - 19:14

@cape code- non sanno neppure leggere, sono proprio rimbambiti. Ma secondo te perchè vengono qui tutti i giorni a rompere le uova nel paniere? Perchè non sanno come passare la giornata ai centri sociali, oppure sono fumati, oppure si sono fatti timbrare il cartellino, oppure sono in falsa mutua a casa, oppure sul posto di lavoro chattano invece di lavorare?

faman

Mer, 20/12/2017 - 00:08

#19gig50 - ma ti rendi conto che dire "prima dell'euro" significa anno 2000? chi guadagnava tre milioni al mese? gli operai e gli impiegati? il pensionato medio? secondo me in pochi. Come puoi fare paragoni di questo tipo su due valori distanti 17 anni? non so le tue abitudini e le tue entrate ma con 1.500 euro non si è propriamente dei morti di fame, si vive più che dignitosamente.

faman

Mer, 20/12/2017 - 00:13

l'uscita dall'euro sarebbe un vero disastro, soprattutto per i pensionati che non trarrebbero nessun vantaggio dalla forte svalutazione della nuova Lira, almeno del 30%, che è tanto. In caso di uscita, questa svalutazione è riconosciuta da tutti, e qualsiasi governo dx o sx ne approfitterebe per non rivalutare le pensioni e risparmiare soldi sulla pelle dei pensionati.

nerinaneri

Mer, 20/12/2017 - 19:33

cape code e leonida: in coppia come i...(anziani, però)...