Referendum, vola il fronte del "no". E adesso Renzi annaspa

Il fronte del "no" è sempre più avanti. E solo la metà degli elettori è sicura che andrà a votare

Niente di buono sotto l'ombrellone. I sondaggi che arrivano sulla scrivania di Palazzo Chigi sono nefasti e preannunciano tempesta. Un uragano sta, infatti, per abbattersi su Matteo Renzi e sul governo. Il fronte del "no" al referendum sulle riforme costituzionali macina consensi e, di giorno in giorno, allarga la forbice sul "sì".

L'appeal per il "no" al referendum costituzionale, che dovrebbe tenersi il prossimo autunno, conquista la maggior parte degli italiani. A votare "sì" per confermare la legge che porta il nome del ministro per le Riforme Maria Elena Boschi sono sempre meno. Come dimostra l'ultimo sondaggio di ScenariPolitici Winpoll, pubblicato oggi in esclusiva dall'Huffington Post, "il 53% degli intervistati è infatti deciso ad andare a votare contro la riforma voluta dal governo presieduto da Matteo Renzi. Mentre il 47% sceglierà di promuovere la nuova Costituzione". Ma a preoccupare maggiormente Renzi dovrebbe essere il dato che riguarda l'affluenza: "Solo il 49% degli italiani è sicuro di recarsi alle urne - si legge sul sito online diretto da Lucia Annunziata - il 26% si dice ancora indeciso. Mentre il 25% è certo di non votare".

Se questi numeri dovessero confermarsi alle urne, Renzi ha davvero le ore contate.

Commenti

Keplero17

Dom, 14/08/2016 - 13:58

Prudentemente renzi ha spostato in avanti il referendum e ha stanziato mezzo miliardo per i comitati del sì, che su tutte le reti e per strada faranno il lavaggio del cervello agli elettori. Il sistema è sempre lo stesso degli 80 euro, spenderemo meno, ma non è vero, ma il solo fatto di dirlo convince.

agosvac

Dom, 14/08/2016 - 14:17

L'affluenza alle urne, in un referendum confermativo, non ha alcuna importanza. Non è previsto un quorum. Il problema è solo: quanti dei favorevoli a renzi andranno a votare e quanti andranno a votare dei non favorevoli??? Credo che in questo caso molti di quelli che non vanno a votare, ci andranno e sono TUTTI contro renzi!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 14/08/2016 - 14:19

Certo che il ministro per le riforme mi fa ricordare la banca etruria dove tutti i correntisti investitori sono stati gabbati.Meglio non andare per i boschi si respira aria malsana.

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 14/08/2016 - 14:21

si stanno accorgendo in tanti della cialtroneria di questo personaggio da bar sport che sta affondando ulteriormente l'italia....le mani sulla costituzione non deve metterle uno che racconta balle e che è solo capace di distribuire a pioggia mance elettorali, tanto meno una che si fa le leggi per salvare suo padre e il patrimonio di famiglia....a casa se ne devono andare, ma in galera sarebbe ancora meglio!!!

settemillo

Dom, 14/08/2016 - 14:26

Il bischero fiorentino è ormai giunto al capolinea e dopo tutti i disastri che ha combinato sarà cosa buona e giusta che si dia alla latitanza, tanto nessuno si accorgerà della sua assenza, solo così l'italietta potrà sperare in una ripresa.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Dom, 14/08/2016 - 14:47

piu che annaspare dovrebbe sparire!!!

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 14/08/2016 - 15:27

tutta la sua azione politica è imperniata sul clientelismo elettorale: l'ultima sparata è quella di dare ai poveri l'eventuale risparmio della cifra di 500 milioni che la sua riforma dovrebbe secondo lui far entrare nelle casse dello stato. A parte che ammesso che sia così, in cambio dei 500 milioni risparmiati ci sarebbe servita una dittatura completata, in ogni caso mi chiedo, perchè questi eventuali e fantomatici 500 milioni non vuole usarli per scongiurare l'ormai probabile aumento dell'iva, che sarebbe devastante per la nostra gia' disastrata economia? ....la risposta è sempre quella: perchè prima dell'interesse nazionale viene il suo interesse personale col mantenimento del suo potere a qualsiasi costo, anche al modico prezzo di mezzo miliardo di euro, a carico del cittadino ovviamente.....una vera e propria truffa!!!

Iacobellig

Dom, 14/08/2016 - 15:50

IL PAESE NON HA BISOGNO DI BUFFONI ARROGANTI ARRIVISTI COME RENZI NÈ TANTOMENO DI VELINE COME BOSCHI INCAPACE INADEGUATA PRIVA DI OGNI RSOERIENZA DI GOVERNO. PROVI BOSCHI A BUSSARE ALLA PORTA DI ANTONIO RICCI PER UN LAVORO.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 14/08/2016 - 15:51

Attenzione, non si deve cantare vittoria a priori, loro sono dei maghi nel mescolare le carte, di dire bugie, di ribaltare le posizioni abbindolando la gente. Vedrete, finita l' estate, come tutti i canali televisivi faranno da spot per il sì, inventando scenari apocalittici nel caso vincesse il no. Diranno che quello proposto è progresso (perchè loro si autodefiniscono progressisti, ma de che?) E' palese che il vantaggio sarà quello di avere un senato totalmente dalla loro parte, ma se così non va bene, vi siete mai chiesti perchè non lo aboliscano direttamente?

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 14/08/2016 - 16:28

voterà SI chi campa alla greppia della politica, chi vuole avvicinarsi e chi non ha ancora capito in che K_ZZ_ di Paese vive.

blackbird

Dom, 14/08/2016 - 16:28

E anche se il referendum non passasse? Io credo che il SI' vincerà, o lo faranno vincere, ma vincesse pure il NO, cosa cambia per il Governo? Matteo prenderà atto del volere del popolo e si adeguerà. Dimettersi? Non è un referendum pro o contro il governo, lo va dicendo da un po', e gli faranno eco presidenti e presidentoni!

Ritratto di enzo33

enzo33

Dom, 14/08/2016 - 16:36

Ma ti pare che una manica di fuorusciti e presunti pregiudicati potevano mettere mano alla costituzione? Nooooooooooooo, e ancora noooooooooo!!!

conviene

Dom, 14/08/2016 - 17:11

Non sapevo che Renzi non sapesse nuotare ma solo annaspare. ci vediamo a fine ottobre non con dati farlocchi. L'Italia deve guardare avanti. Vero Berlusconi che ha scritto voluto qieste riforme e ora dice no perché al quirinale c'è quel galantuomo di Mattarella che qui lasciate definire £"PEGGIO DI TOTO RIINA" e non il suddito che voleva lei. Lo spieghi per bene agli italiani il vero motivo del suo no

luigi1947

Dom, 14/08/2016 - 17:39

Anche se fosse la riforma più bella ed efficace del mondo, e non lo è affatto ! la priorità è mandare a casa Renzi prima che faccia ulteriori danni ! siamo già allo sbando e il tempo è scaduto.

Poldo51

Dom, 14/08/2016 - 17:59

La vera vergogna sono quelli che non vanno a votare!

19gig50

Dom, 14/08/2016 - 18:01

Brinderemo alla vostra scomparsa.

rodolfoc

Dom, 14/08/2016 - 18:16

conviene, 1- Renzi annaspa peggio che mai 2- i dati farlocchi ce li ha lei in testa 3- lasci stare Berlusconi, voi cattokomunisti state massacrando l'Italia da 60 anni e ancora usate la foglia di fico di Berlusconi per coprire il vostro putridume 4- Mattarella non è un suddito, è una silenziosa comparsa, quello che serve al vostro venditore di pentole per non aver rogne 5- lei è una povera illusa che abbaia alla luna.

giottin

Dom, 14/08/2016 - 18:33

NO con grande convinzione, perché ogni minuto in più che il puffo siede a palazzo Chigi è un danno ben ben superiore al vantaggio che vuole farci credere che porti!

montenotte

Dom, 14/08/2016 - 18:59

VOTERO' NO PERCHE' LE RIFORME COSTITUZIONALI DEVONO ESSERE APPROVATE DA QUASI TUTTE LE FORZE POLITICHE IN PARLAMENTO. QUESTA PROPOSTA E' UNA RIFORMA FATTA A COLPI DI MAGGIORANZA. LA NOSTRA COSTITUZIONE NEL 1947, FU APPROVATA DA TUTTO IL PARLAMENTO, ESCLUSI GLI EX FASCISTI.

Anonimo (non verificato)

delio

Dom, 14/08/2016 - 19:34

non capisco una cosa, questo referendum necessita del quorum oppure no? io nel dubbio vado a votare NO

lavieenrose

Dom, 14/08/2016 - 21:25

Buona sera e buon ferragosto a tutti. Io andrò a votare CONVINTAMENTE no perchè dopo aver letto con una certa attenzione gli articoli della riforma li ritengo pasticciati, pieni di inesattezze, per non dire molto più correttamente, stupidaggini sepessequedali, ritengo che appesantisca invece di snellire l'iter legislativo, presenterà un senato molto caotico e sbilancato rispetto al risultato elettorale e senza un reale risparmio economico. Alcuni articoli poi non sono neppure riuscita a capire cosa in realtà volessero dire dato la faragginosità del linguaggio. Se poi, in caso di vincita del no, Renzi ripenserà al suo ruolo sarà un effetto secondario del tutto gradito.

giottin

Dom, 14/08/2016 - 22:04

sepessequedale che?

vince50_19

Dom, 14/08/2016 - 23:06

delio - Il referendum costituzionale, a differenza di quello abrogativo, NON richiede un quorum (una quota minima di votanti sugli aventi diritto al voto, ovvero 50% + 1) per la validità della consultazione. Pertanto si conteranno i SI e i No e vince chi prevale. Il ragazzotto tutto chiacchiere e distintivo sta dando fondo alle casse statali per convincere la gente in dubbio a votare SI. Se dovesse prevalere il NO chi gli subentrerà, sempre che mantenga fede alla parola data, avrà bei c@@@i da sorbirsi, derivanti da sue promesse non mantenute, da una bilancia economica sempre più tragica e dal caos che inevitabilmente verrà ancor più a galla per effetto del fregnacciume con cui ha finora riempito l'Italia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 15/08/2016 - 01:09

Conviene: dovrebbe convenire che se passasse una riforma del genere il pd sarebbe incontrastato nel governare. Ma supponiamo che alle elezioni politiche del 2018 (ci saranno?, o cambierete ancora la Costituzione) vincesse il cdx o altri, farebbe en plein e incetta di seggi al Parlamento; a quel punto siete sicuri di non scandagliare centri sociali, black block, girotondi, No Tutto, gay e quant'altro nelle piazze a protestare ferocemente perchè diventerebbe dittatura per voi? Quanta ipocrisia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 15/08/2016 - 01:12

Nel caso vincesse il Sì, il referendum sarebbe valido o viene buttato a mare, come i precedenti referendum non graditi? Che grande democrazia è questa!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 15/08/2016 - 04:10

Renzinoooooooooooooooooooo? Mariaeleeeeeeeeeeeeeeeeeeeee? Preparate 'a bballiggia che farete un lungo viaggio.

Duka

Lun, 15/08/2016 - 07:05

MA FARANNO CARTE FALSE PER NON MOLLARE IL SEGGIOLONE!!!!!!

Eraitalia

Lun, 15/08/2016 - 09:28

Diciamo a Renzi che ogni promessa è un debito d'onore e se vincessero i NO si dovrebbe dimettere come ha promesso prima di rimangiarsi la promessa. Per quanto sono convinta che da settembre telerenzi sara' impegnata in una campagna elettorale a senso unico alla faccia della par condicio .

antipifferaio

Lun, 15/08/2016 - 09:55

Al solito sono sondaggi "favorevoli" o quantomeno che attenuano la batosta che prenderà il pupazzo incapace. Il NO è molto più avanti e molto più numeroso di quanto riportato. Parlando in giro la maggiore preoccupazione è il passo indietro di 40 anni che farebbero le Regioni dove con questa schiforma si andrebbe ad annullare di fatto la sussidiarietà, ossia il potere di spesa discrezionale in base alle esigenze locali. Insomma i soldi resterebbro a Roma e se li magnerebbero le banche e i parlamentari tra Roma e Bruxelles. Tradotto ci vogliono epropriare anche quel poco che ci è rimasto. Il BULLO DOVRà MANGIARSI IL FEGATO E ALTRO...PER AVER OSATO TROPPO....IL POVERO INUTILE PALLONE SGONFIATO...

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 15/08/2016 - 11:04

Questi due sulla foto, DOVRENNO MANDARLI NELLE PRIME FILA A COMBATTERE I RIBELLI DELL`ISIS E NON FARLI PIÙ RIENTRARE IN Italia!!!

routier

Lun, 15/08/2016 - 12:08

Se Renzi voleva una votazione a maggioranza "bulgara" doveva proporre: L'eliminazione totale del Senato, il dimezzamento del numero dei Deputati e dei loro emolumenti, il contingentamento, a numeri compatibili per l'Italia, degli extracomunitari e la proposta di referendum sulla permanenza nella moneta unica europea. Non le riforme farlocche che la maggioranza dei cittadini contestano. Trovo strano che gli strateghi di palazzo Chigi non abbiano elaborato una cosa tanto semplice, pertanto si prepari ad un fiasco epocale.

routier

Lun, 15/08/2016 - 13:45

@ lavieenrose 21,25. Forse voleva dire: "sesquipedale" ?

lavieenrose

Lun, 15/08/2016 - 14:03

per giottin: sepessequedale significa "movimento continuo che non si interrompe mai" ed ha un significato negativo utilizzato al di fuori del contesto scientifico di riferimento. In parole povere cretinate a getto continuo che producono disastri. Buona giornata

carvan1234

Lun, 15/08/2016 - 14:18

Certo che se si potesse dare il voto anche agli asini, parlo dei quadrupedi, uniti agli asini umani che voteranno NO, il successo, appunto del NO, sarebbe ancora piu' probabile. Ma forse anche gli asini potrebbero pure offendersi ad accreditarli del fatto di volersi tenere nel 2016 il bicameralismo perfetto.

Menono Incariola

Lun, 15/08/2016 - 14:24

Un buon adagio recita: "I morti si contano DOPO la battaglia". E se ci aggiungete pastette, brogli, promesse da marinaio, APPOGGI ESTERNI UE, napolitani(o) e il poco fisiologico SBANDO dell'attuale centro-destra, meglio andare con i piedi di piombo, non dare per scontato che "tanto vinciamo noi" e martellare amici, parenti e conoscenti, nella speranza di convincerli ad andare a votare NO. Le elezioni austriache insegnano, se mai ce ne fosse bisogno. SALVINII!!! SVEGLIA!!! FATTI SENTIRE!!!

Ritratto di MLF

MLF

Lun, 15/08/2016 - 15:55

@vince50_19: anche se vincesse il no col 99% dei voti, crede davvero che il pin(d)occhio lascera'?! Ha cominciato da un bel po' ormai a dire che non e' LUI in gioco, ma la costituzione e solo quella. Come dire: da qui non mi schiodo.

vince50_19

Mar, 16/08/2016 - 07:49

MLF - Infatti non ho detto che lo faccia per certo ("sempre che mantenga fede alla parola data"). Però che lo abbia affermato questo è incontestabile.

vince50_19

Mar, 16/08/2016 - 07:59

carvan1234 - Visto che le piace insultare chi non la pensa come lei, molto sommessamente ed "educatamente" le ricordo che "Quando il saggio indica la luna (NO), lo stolto guarda il dito (SI)".

Ritratto di MLF

MLF

Mar, 16/08/2016 - 10:12

Vince: Ah sicuro ed incontestabilissimo, il Pindocchio afferma sempre un sacco di panzane dalle quali sguscia viscidamente via di continuo.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 16/08/2016 - 13:05

La Kulisciof dice sempre di sì al segretario del Partito.

giottin

Mar, 16/08/2016 - 14:13

@lavieenrose. Vuole essere così cortese di indicarmi dove sta scritto quello che lei afferma?