La Regione Toscana finanzia i consultori per trans ma taglia nella sanità

La denuncia di Giovanni Donzelli, candidato di Fdi in Regione: "Il Presidente Rossi annuncia tagli ed esuberi ma paga l'assistenza psicologica ai trans"

Sessantamila euro all'anno per finanziare un consultorio per trans. Questa è l'ultima trovata della Asl di Lucca denunciata su Facebook da Giovanni Donzelli, candidato di Fratelli d'Italia alle prossime regionali in Toscana. "Nessuno vuole discriminare qualcuno in base al suo orientamento sessuale ma se uno vuole diventare trans non lo faccia a mie spese. Con tutti i problemi che ci sono mi sembra assurdo pagare l'assistenza psicologica a chi vuol cambiare sesso. Non siamo mica su Marte", ha dichiarato Donzelli al Giornale.it.

"La Regione, attraverso la Asl di Lucca, sovvenziona un'associazione di trans senza che nel consultorio vi sia la presenza di un medico e intanto chi ha bisogno di una risonanza magnetica, chiamando il cup regionale, non ottiene nemmeno una data precisa perché le liste d'attesa sono troppo lunghe", ha attaccato Donzelli. La sanità toscana, infatti, da sempre giudicata dalla sinistra come un fiore all'occhiello, sta per subire una vera e propria mattanza: "Il Presidente Rossi annuncia tagli per 10 milioni di euro ed esuberi per medici e infermieri", ha concluso il candidato meloniano.

Commenti

Magnum500

Sab, 11/04/2015 - 21:42

Purtroppo è risaputo che alla sinistra piace il piffero e l'ex piffero

marcomasiero

Sab, 11/04/2015 - 21:50

ecco là ... il futuro del Paese: negri zingari culattoni trans etc etc etc

angelovf

Sab, 11/04/2015 - 22:31

Che schifo che ci avete portato in Italia, verrà il momento che vi pentire sedi aver rovinato l'Italia ma purtroppo sarà troppo tardi anche per loro che perderanno la loro terra.

Ritratto di md80

md80

Sab, 11/04/2015 - 22:45

Basta!!!non permetto che i miei contributi finiscano per queste cose se hanno i soldi per "operarsi"che paghino uno specialista privato!!!loro non hanno diritto a questo!!!

Nonlisopporto

Sab, 11/04/2015 - 23:18

il fiore all'occhiello? 450 mln di buco solo a Massa e tutto il resto. Rossi vattene

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 12/04/2015 - 01:04

È sufficiente che una cosa sia fuori dall'ordinario per colpire il cervello dei trinariciuti. Attraverso la terza narice entrano nel cervello dei rossi tutte le baggianate transgender e li si fissano. NON A CASO IL COMUNISMO È MARCITO IN TUTTO IL MONDO TRANNE CHE NEL LORO CERVELLO.

maurizio50

Dom, 12/04/2015 - 08:25

La Toscana è sempre in ogni momento ai massimi livelli. In pieno Rinascimento è stata in Italia il meglio della cultura, dell'arte e della politica italiana; oggi , di converso, grazie ai suoi dissennati governanti è al massimo livello della stupidità, della spudoratezza e della politica ignobile!!!!!

NON RASSEGNATO

Dom, 12/04/2015 - 09:43

Io manderei la Guardia di Finanza a verificare dove finiscono poi i 60mila euro

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 12/04/2015 - 10:51

Non per niente in Toscana nacque Machiavelli da cui prese nome un sistema che di umano aveva solo la ferocia insita.