Renzi alza la voce con Bruxelles. E sfida la Merkel su Deutsche Bank

Renzi in parlamento per parlare del consiglio Ue. Prima difende l'euro e l'Unione, poi picchia duro su immigrazione e flessibilità. Ma nasconde le colpe dell'Italia e le sue debolezze

"Sul tavolo del consiglio Ue di domani ci sono vari dossier, dal referendum inglese all'immigrazione. Ma il fil rouge è uno: se nei prossimi anni l'Europa torna ad essere comunità o sarà solo un contratto". Intervenendo al Senato in vista del consiglio Ue, un Matteo Renzi sempre più isolato e indebolito sia sul fronte interno sia su quello esterno prova ad alzare la voce con i burocrati di Bruxelles per distogliere l'attenzione da tutti i problemi che si ritrova a Palazzo Chigi. "Noi pensiamo come Italia che l'Ue sia una comunità e non possa che essere una comunità che condivide valori e i valori non sono parametri".

Davanti ai senatori Renzi fa l'europeista convinto. Prima si dice pronto a esporsi in prima persona perché l'Albania e la Serbia possano entrare nell'Unione europea. Poi invita i leader politici che siedono a Bruxelles a fare tutti gli sforzi necessari per trattenere il Regno Unito. "Lo dico nell'interesse degli inglesi perchè una eventuale uscita innanzitutto sarebbe un danno drammatico per loro - tuona il premier - ma è anche interesse di tutti gli europei perché se uno dei grandi Paesi del G7 decide di fare a meno dell'Ue il messaggio va oltre la riduzione da 28 a 27, sarebbe un segnale di controtendenza di portata storica". Infine difende, senza se e senza ma, la moneta unica. "Ogni elemento di incertezza costituisce una debolezza per l'Unione - spiega - spero si trovi un buon compromesso per non ridimensionare il ruolo dell'euro". Sull'immigrazione e sulla flessibiltà, invece, alza la voce, pur sapendo che le politiche boniste dell'Italia e i danni di Angela Merkel hanno esasperato un'emergenza già ai limiti della sostenibilità. In parlamento fa, infatti, di tutto per nascondere le colpe dell'Italia e le sue debolezze.

"Chi non ha diritto all'accoglienza va rimandato a casa, lo diciamo dal primo giorno. Ma se i rimpatri li fa l'Ue è un film, se li fanno i singoli stati un altro film - incalza Renzi - tra i Paesi europei l'Italia è quello che ha fatto più rimpatri eppure è opinione condivisa che non siano sufficienti". E chiede agli altri leader Ue di sottoscrivere un diritto unico di asilo perché "non è possibile avere regole separate". Il discorso del premier, in realtà è improntato solo sugli slogan. Come al solito. Se da una parte assicura che l'Italia non rinuncerà alle politiche di accoglienza, perché si richiamano ai "valori della nostra civiltà", dall'altra condanna "i richiedenti asilo che passano le giornate senza fare niente". "È evidente che cresce nell'opinione pubblica un sentimento di disaffezione e non va giudicato con il canone del moralismo - continua - è il grido di dolore di chi non capisce". La disaffezione, però è stata creata in primis dal buonismo di Renzi, in secondo luogo dalle politiche scriteriate di Angelino Alfano. Le nostre frontiere sono un colabrodo, la Marina Militare fa da taxi alle migliaia di disperati che affrontano il Mediterraneo e gli immigrati sanno che possono scorrazzare lungo Stivale anche senza il permesso di soggiorno.

L'altro tema caro a Renzi è sicuramente la flessibilità che il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan va elimosinando da tempo. "Il decimale in più ce la possiamo prendere senza - mette in chiaro - abbiamo il deficit più basso negli ultimi dieci anni, siamo terzi dopo Germania e Olanda per contenimento del debito". E lancia la sfida: "Spagna e Regno Unito hanno fatto un abbassamento di tasse totalmente finanziato in deficit. Se dobbiamo prenderci spazi economici pensate che sia questa la strada?". Ricordando che a Bruxelles è stata fatta una discussione con una mozione di sfiducia su alcune banche toscane, mentre ora spunta un problema "enorme che riguarda la prima banca tedesca", Renzi si dice pronto a mettere il veto "su qualsiasi tentativo di imporre un tetto alla presenza di titoli di stato nel portafoglio delle banche".

Commenti

AngBack

Mer, 17/02/2016 - 16:20

l'Italia senza Renzi...ma con un governo votato dal popolo e molto più forte

unosolo

Mer, 17/02/2016 - 16:21

cosa ne sa di quello che combina , firma e parte , quando si presenta fa comizi e urla la sua ignoranza da imbonitore , purtroppo la realtà la viviamo noi lavoratori e pensionati . imbonitore della folla anti BERLUSCONI colui che essendo stato eletto dalla maggior paerte degli ITALIANI VERI LAVORATORI diede una delle due camere alla minoranza , lealtà che gli è costata la condanna a fine legislatura , che tempio , Bertinotti ? un signore con le palle , ha sempre rispettato mai offeso , che tempi. oggi tutti falsi e si credono dittatori.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Mer, 17/02/2016 - 16:22

Albania e Serbia nell'Ue? Altri sfruttatori che porteranno solo problemi in Italia.

elpaso21

Mer, 17/02/2016 - 16:22

Vabbè ma se alza la voce non fa bene?

milope.47

Mer, 17/02/2016 - 16:24

Se fosse vero, attenzione: SOLO SE FOSSE VERO, anche se sono di destra, gli stringo la mano.

Giunone

Mer, 17/02/2016 - 16:25

E' di già in campagna elettorale... a breve qualche messa in scena, fumo negli occhi, aria in bottiglia e via dicendo per addormentare ancora il popolo. Meditate Gente e Andate al Voto!

soter66

Mer, 17/02/2016 - 16:26

Povero Renzi,non può fare altro deficit nei conti dello stato per acchiappare voti a destra e a manca.A proposito Matteo ai cinquantenni gli dai i 500 euro come ai diciottenni ?La Merkel lo sa ?

glasnost

Mer, 17/02/2016 - 16:31

Pensa forse di poter trattare da scemo anche le strutture europee come usa fare con noi Italiani? Sopratutto con gli italiani di sinistra? Ma questi marpioni non credono alle sue favole e mi sa che alla fine la pagheremo noi, come sempre, le sue smargiassate.

Libertà75

Mer, 17/02/2016 - 16:32

Va anche detto che Italexit manderebbe all'aria tutta la UE poiché mancherebbe uno dei 3 pilastri industriali. Anzi il fenomeno potrebbe persino spignere Grecia, Spagna, Portogallo ad aderire ad una moneta gestita dalla Banca d'Italia.

smoker

Mer, 17/02/2016 - 16:33

" Chi non ha diritto all'accoglienza va rimandato a casa" peccato che le nostre strade siano piene di nullafacenti , pusher ecc ecc tutta gente che proviene da Paesi non in guerra , liberi di fare danni. E cosa fa l'illustre governo? Recapita un bel foglio di via privo di efficacia . Oppure per i richiedenti asilo ( ormai lo richiedono tutti) impiega secoli ad occuparsene invece di cambiare le regole dell'accoglienza e sveltire le pratiche.

linoalo1

Mer, 17/02/2016 - 16:35

Poverino!!!!Questo è il massimo che sa fare!!!Gridare da lontano ed ubbidire da vicino!!!!

conviene

Mer, 17/02/2016 - 16:37

PADOAN E RENZI NON ELEMOSINANO NULLA. DIFENDONO SOLO GLI INTERESSI DELL'ITALIA A DIFFERENZA DELL'EX CAVALIERE E DEL SUO FISCALISTA TREMONTI CHE SI FACEVANO SCRIVERE E IMPORRE LE SANZIONI DALLA GERMANIA.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 17/02/2016 - 16:38

Naturalmente Renzi fa i soliti discorsi fumosi, di comodo, senza alcuna concretezza e facendo perdere di vista la realtà delle cose. Infatti, ed è questa la situazione reale, gli altri paesi dell'Unione non sono minimamente disponibili a cedere la loro sovranità e farsi commissariare da un manipolo di oligarchi, pronti a riempire, piano piano, il continente con clandestini alla ricerca di lavori per quattro soldi, con un danno incredibile alla massa di disoccupati italiani.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 17/02/2016 - 16:39

O Renzino, la non diha horbellerie!!!!!

onurb

Mer, 17/02/2016 - 16:40

Visto che la UE è solo un'aggregazione di tipo economico-finanziario il cui simbolo più appariscente è l'euro, bisogna spiegare a Fonzie che del danno drammatico che egli ipotizza derivi agli Inglesi, se essi usciranno dalla UE, costoro se ne impipano, dato che l'euro non l'hanno proprio voluto. E hanno fatto più che bene.

Giampaolo Ferrari

Mer, 17/02/2016 - 16:40

Con un governo senza spina dorsale chi si puo fidare?????

giovanni951

Mer, 17/02/2016 - 16:42

pittibimbo, ma dirne una giusta é cosí difficile?

Giorgio5819

Mer, 17/02/2016 - 16:54

"Senza l'Italia siete più deboli"... può essere, di sicuro l'Italia senza di lui e i suoi compagni sarebbe molto migliore di quello che è.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 17/02/2016 - 16:56

Vero, ma l'Italia non è certo diventata forte grazie a questi insulsi governanti pidioti, anzi.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 17/02/2016 - 16:58

Noi invece siamo diventati deboli con monti letta e specialmente renzie.

glasnost

Mer, 17/02/2016 - 16:58

@libertà75, pensi come sarebbero contenti e come starebbero meglio i paesi del nord europa se uscissero dall'UE Grecia,Spagna, Portogallo ed Italia, quattro paesi governati dal populismo di sinistra che anziché produrre ricchezza sprecano soldi?

Ritratto di michageo

michageo

Mer, 17/02/2016 - 16:59

.....armiamoci e partite.....

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 17/02/2016 - 17:00

Ma da dove sta "alzando" al voce non è bloccato in Brasile??? Se vedum.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 17/02/2016 - 17:02

Renzi strilla e graffia come gli amici della cirinnà, ma così facendo non ottiene niente, anzi copre di ridicolo l'Italia che pretende di rappresentare pur non essendo mai stati eletto e dunque abusivo. Ed è questo il punto focale , che SILVIO BERLUSCONI da sempre evidenzia con forza: renzi non ottiene niente ed i partners europei lo escludono dai consessi dove si decide perché non ne riconoscono il ruolo. E questo è un dato di fatto, saremo ignorati e vessati (siamo la discarica dei clandestini d'Europa) fino a che non avremo un premier eletto.

GMfederal

Mer, 17/02/2016 - 17:03

Dai Bomba, dai che siamo sempre più vicini al tuo tramonto.. A Rignano ti hanno già preparato un orto tutto tuo!

honhil

Mer, 17/02/2016 - 17:11

Con i rimpatri, si devono mettere sul tavolo le percentuali, se si vuole fare una graduatoria dei più bravi e dei meno brave. Le Cifre secche, da sole non bastano. E con le percentuali tra chi arriva e chi forzatamente è portato fuori, l’Italia non brilla. No, Renzi, non Brilla.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mer, 17/02/2016 - 17:15

Noi senza Renzi saremmo piu' forti..

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mer, 17/02/2016 - 17:20

Io sono sempre dello stesso parere : in politica estera dobbiamo essere uniti quando parliamo in Europa e nel mondo. Solo così cominceranno ad ascoltarci, perchè sapranno che la parola del premier italiano vale 60 milioni di abitanti. .

Michele Calò

Mer, 17/02/2016 - 17:22

#conviene. - Ma che razza di nickname è? !? A parte la mia nulla coneiderazione per chi si cela vilmente dietro uno pseudonimo non avendo il coraggio di esporsi, mi dà tutta l'aria di un cerebrino mononeuronale pieno di Roipnol a cui fare ripetere a pappagallo le solite banalità da zecca. Nemmeno l'evidenza più sfacciata smuove questi parassiti da bar dell'angolo. Dica la verità, le supposte.....le ingoia...vero?!?!?

Atlantico

Mer, 17/02/2016 - 17:24

Finalmente uno che non le manda a dire all'Europa ! Bravo Renzi

Aprigliocchi

Mer, 17/02/2016 - 17:43

Basta con questa Europa ! La Gran Bretagna ed i paesi scandinavi hanno mantenuto la loro banca centrale e la loro moneta nazionale. Questi paesi vanno meglio degli altri. Atteniamoci ai fatti. Tutti gli altri discorsi sono inutili e dell'aria fritta. Gli europeisti a busta paga, si tacciano !!!!!!!!!

Pigi

Mer, 17/02/2016 - 17:51

Non si capisce cosa voglia. L'immigrazione incontrollata ha riempito le nostre città di sbandati. Vuole forse che i paesi che non sono d'accordo facciano come vuole lui e non come vuole la loro popolazione? Lui e la Merkel ormai sono rimasti soli a difendere l'indifendibile e, se questi cadono, i paesi europei torneranno ad essere paesi normali, quelli che permettono l'ingresso ad un numero limitato di persone, debitamente autorizzate.

conviene

Mer, 17/02/2016 - 17:56

MICHELE CALO' SONO ANGELA CORTINOVIS. NON SONO VILE. SONO LAUREATA. SONO ALLERGICA ALLE SUOPPOSTE, MAI FATTA UNA. COME NON SOPPORTO CHI COME LEI SA SOLO OIARE E INSULTARE. IO AMO IL MIO PAESE CHE E' IL PIU' BELLO DEL MONDO. PER QUELLO PRETENDO DI POTER DIR ALA MIA ALLA FACCIA DEI MOSTRI FASCISTI NAZISTI COME LEI. E SI FACCIA UNA PIPPA SE E' ANCORA IN GRADO BUFFONE CHE NON FA RIDERE

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 17/02/2016 - 18:39

Renzi e il suo sottoposto economista di comodo, sono, per inclinazione politica e per scelta strategica, servi dell'Europa e, come tali, possono solamente, come del resto ha detto il Renzi stesso: "alzare la manina e fare qualche domanda" (naturalmente, quando gli hanno tirato le orecchie, il grande patriota (in veste di ufficiale pagatore) ha subito assicurato i soldi ai turchi per i loro servizi, dopo la pantomima iniziale di opporsi alla richiesta.

unosolo

Mer, 17/02/2016 - 18:49

prima di parlar male del Berlusconi lavatevi la bocca , primo è stato l'unico a dare une delle due camere alla opposizione , solo che in quei tempi erano UOMINI VERI , purtroppo la sx dopo quella legislatura ha cominciato l'occupazione cominciando dalle toghe , almeno dai fatti, per cortesia scrivete minuscolo per rispetto delle minoranze ,

unosolo

Mer, 17/02/2016 - 18:50

una tassa al giorno leva l'opposizione da torno.

ziobeppe1951

Mer, 17/02/2016 - 19:01

Conviene....17.56...uella, che linguaggio scurrile più da caserma che da prof. Leggendo l'unità non saprà mai che i NaziStalinisti sono già al potere

Fjr

Mer, 17/02/2016 - 19:02

Conviene,mi spiega la differenza fra Renzi e il Berlusca, olgettine a parte che comunque le pagava di tasca sua,, perché in quanto ad aumento delle tasse non mi sembra sia cambiato molto, e per favore non mi dica che Renzi si trova in questa situazione perché bah ereditato i casini degli altri, visto che gli ultimi tre governi non sono manco stati eletti dagli italiani e il massimo che sono riusciti a fare è stato di scippare le tasche degli italiani, dimenticavo ma a Renzi il giocattolone pagato coi nostri soldi, 3 milioni e passa di euro all'anno, serviva proprio?E la tanto famigerata spending review?I tagli ai vitalizi e tutto il resto?Possibile che abbiamo i barbieri alla camera che prendono come Obama?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 17/02/2016 - 19:43

RENZI ALZA LA VOCE ??? AHAHAHHA MA SE NON SELO CAGANO NEMMENO DI STRISCIO !!!!

laura bianchi

Mer, 17/02/2016 - 19:49

Ci mancava solo CONVIENE....??????e siamo a posto ahahahah.

giolio

Mer, 17/02/2016 - 20:03

sentiamo come alzerà la voce a Bruxelles forse in toscano oppure in quella gutturale tedesca, o ...... nel suo inglese un poco scarso .Comunque credo che lo ascolteranno tutti ....ma ...... proprio tutti !!!!

giolio

Mer, 17/02/2016 - 20:08

Laureata ,NOOOO. non ci credo ,i laureati non gridano !!!!!!!!!!

Una-mattina-mi-...

Mer, 17/02/2016 - 20:36

SEMBRA LA FAVOLA DELLA RANA E DEL BUE