Renzi bacchetta gli statali: "Chi lavora male, va a casa"

Il premier taglia il nastro alla Brebemi: "È un esempio da imitare". Poi tira la volata alle riforme: "Alla fine del percorso l'Italia tornerà a correre"

Accanto ai ministri Maurizio Lupi e Maurizio Martina e al governatore della Regione Lombardia Roberto Maroni, il premier Matteo Renzi ha tagliato il nastro della Brebemi, la nuova autostrada che collega Brescia a Milano. "Dobbiamo smettere di fare di noi un racconto paradossale, del Paese solo del buon vino e del buon cibo", ha il premier Matteo Renzi sottolineando le competenze tecniche e professionali degli italiani. Competenze di cui la Lombardia si fa portavoce in tutto il mondo. Tanto che il presidente del Consiglio ha colto anche l'occasione per bacchettare chi, al contrario, rema contro: "I dipendenti della pubblica amministrazione saranno premiati se fanno bene, mandati a casa se fanno male".

Sin dalle prime battute il progetto Brebemi è stato sempre considerato un'opera fondamentale per la nuova viabilità autostradale della Lombardia e del Paese. "Le idee forti possono trovare realizzazione", ha dichiarato il presidente della Brebemi Francesco Bettoni. La nuova autostrada, lunga 62,1 chilometri, ha quindici svincoli di cui sei con caselli e dispone di una dotazione tecnologica conforme ai più elevati standard di sicurezza europei. "Inoltre – ha continuato Bettoni, migliora la qualità della vita riducendo del 60 per cento il traffico pesante sulla viabilità locale, farà registrare 6,8 milioni di ore in meno perse in coda e minore emissioni di CO2". Il costo complessivo dell’opera è di 1,6 miliardi di euro senza contributi a carico dello Stato. La Brebemi è, infatti, la prima autostrada italiana interamente finanziata grazie al project financing, nonché una delle più importanti e complesse operazioni a livello europeo. Tanto che Renzi ha apertamente parlato di "eccellenza italiana".

All'inaugurazione della Brebemi Renzi ha colto l'occasione per tornare a parlare del futuro dell'Italia. Futuro che passa inevitabilmente anche attraverso le riforme costituzionali al vaglio del parlamento. "Alla fine di questo percorso l’Italia sarà messa nelle condizioni di tornare a correre - ha spiegato - se non si fanno le riforme costituzionali e istituzionali non saremo credibili nemmeno per le altre". Proprio per questo il governo non è disposto a lasciarsi intimidire né dall'ostruzionismo del Movimento 5 Stelle né dagli sgambetti dei dissidenti interni al Pd. "Non ci sono ostacoli che ci potranno fermare per la riforma costituzionale - ha assicurato Renzi - qui non molla nessuno".

Commenti

moshe

Mer, 23/07/2014 - 13:57

Renzi bacchetta gli statali: "Chi lavora male, va a casa" ..... ..... ..... dobbiamo farci una risata o far finta di crederci?

Duka

Mer, 23/07/2014 - 14:01

NON voto PCI ma approvo in pieno. Solo così + la regola di ferro del "CHI SBAGLIA PAGA DI TASCA PROPRIA" aiuterà questo paese a rinascere. Basta fannulloni e basta raccomandati in tutte le ASL, medici della mutua in testa. Degli assunti negli ultimi 10 anni sono stati per 9 su 10 frutto di corruzione e raccomandati o figli di... BASTAaaaa! e chi non ha le carte in rogola tipo specializzazione Vera: A CASA.

Mechwarrior

Mer, 23/07/2014 - 14:02

"I dipendenti della pubblica amministrazione saranno premiati se fanno bene, mandati a casa se fanno male". ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah

GENIUZZO

Mer, 23/07/2014 - 14:06

PAROLE AL VENTO! VEDIAMO SE RENZI RIESCE A MANDARE A CASA I FANNULLONI DELLA P.A. NON DICO TUTTI, MA ALMENO UNO CHE SIA UNO, PROPRIO PER MANTENERE FEDE ALLA PROMESSA. MA SONO CERTO CHE SONO LE SUE PROMESSE DI MARINAIO.VEDREMO, ANCORA UN PO' DI TEMPO CE L'HA.ZIG

DeZena

Mer, 23/07/2014 - 14:07

non contiamoci delle frottole..quelli saranno sempre dei privilegiati rispetto a quelli colori i quali lavorano nel privato. e poi si sa che il PD difende gli statali, il sindacato i fannulloni e chi paga e' sempre pantalone...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 23/07/2014 - 14:11

Ma quando mai succederà!! Assomigli sempre di più al capitano collo schettino.

Ritratto di nonmollare

nonmollare

Mer, 23/07/2014 - 14:12

...anche i magistrati ed i PM ????

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Mer, 23/07/2014 - 14:13

Bersani aveva il suo disco rotto "Berlusconi deve andare a casa" Renzi cambia di volta in volta il soggetto "chi ruba va a casa" "chi lavora male va a casa", vediamo la prossima categoria da mandare a casa!

Gioa

Mer, 23/07/2014 - 14:14

COMMENTATORI FATE FINTA DI CREDERCI...PERCHE' IL SIGNORINO RENZI E' STATO SINDACO DEL COMUNE DI FIRENZE QUINDI CONTA ANCHE PER LUI...RENZI MANDA A CASA I DIPENDENTI DEL COMUNE DI FIRENZE...SA QUANTI POTRANNO DIRE: BELLINO MA TE QUI CHE FACEVI?..NULLA CHIACCHIERE CHIACCIERE.... FORZA ITALIA NUOVA PER DIRE BASTA AL BOMBAROLO...

laura

Mer, 23/07/2014 - 14:15

Ci credo domani. come a tutte le panzane che vomita il logorroico toscano.

Gioa

Mer, 23/07/2014 - 14:18

QUI NON MOLLA NESSUNO SIGNOR RENZI?...IL PRIMO SARI TU A MOLLARE...L'OSTRUZZIONISMO DEL M5STELLE?...FANNO BENE PIUTTOSTO CHE CREARE DEI DANNI SOPRA ALTRI DANNI..IL GROSSO DANNO SAI RE GIORGIO QUAL'E': CHE TU SEI ANCORA CONVINTO DI AVER FATTO UN GRANDE BALZO IN AVANTI METTENDO RENZI...BEH!! IL BALZO IN AVANTI RE GIORGIO SAI QUAL'E'?...CHE TU NON DAI LE DIMISSIONI...PERCHE' RENZI NON VUOLE. FORZA ITALIA NUOVA PER DIVERTIRSI LAVORANDO SERIAMENTE.

Gioa

Mer, 23/07/2014 - 14:21

RENZI CHI LAVORA MALE VA A CASA...CHI HA LAVORATO BENE E VORREBBE LAVORARE ANCORA MEGLIO, MA GLI VIENE IMPEDITO...TU CHE FAI IN QUESTO CASO?. RENZI PREPARA LA VALIGIA. FORZA ITALIA NUOVA PER AVERE UNA GIUSTIZIA VERA ANCHE ALL'INTERNO DELLA P.A..

magnum357

Mer, 23/07/2014 - 14:24

Ma Renzi è sicuramente il primo a doversene andare a casa !!! Proprio lui che sta prendendo per i fondelli gli Italiani !!!

giosafat

Mer, 23/07/2014 - 14:26

Renzi è uno sprovveduto totale che continua a veleggiare, come un bambinello, nel suo celeste mondo. Sostanzialmente su come funziona il mondo non ha capito una beata ma***a. Chi lo definisce uno scaltro opportunista sbaglia di brutto.

gneo58

Mer, 23/07/2014 - 14:28

ma ci crede a quello che dice ?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 23/07/2014 - 14:30

Per ora sono solo parole, attendiamo i fatti...

ty.rex

Mer, 23/07/2014 - 14:31

Il ministro competente (licenza poetica, ....) ce ne ha già data la prima avvisaglia, temo che dovremo credere a questa ulteriore grande riforma annunciata; naturalmente dietro al cavallo di Troia dell'efficienza partirà un assalto alla diligenza di scivolamenti, pensioni maggiorate ed ogni sorta di incentivo all'esodo i sindacati ed il partito imporranno. E quando l'Europa, affascinata da questo sedicente cambio di verso risponderà (ceme risponde già) con un sonoro pernacchione, le tasche degli italiani sono sempre lì a disposizione.

gneo58

Mer, 23/07/2014 - 14:31

ok, facciamo finta di niente, tutto quello che ha detto fino a ieri non lo consideriamo. Questa e' la puttanata per il 2014, attendiamo quella del 2015......

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 23/07/2014 - 14:40

Ma quanti ipocriti...Perche', Berlusconi in 10 anni di governo ha fatto qualcosa contro il ventre molle della PA? Non mi sembra. Stai a vedere che anche per lui era un bacino elettorale da preservare...

Il giusto

Mer, 23/07/2014 - 14:43

Mah...uno comunque è riuscito a mandarlo a casa!Per sempre...

aquiladellanotte55

Mer, 23/07/2014 - 14:51

Vorrei ridere ma non ne ho la forza .................

occhiotv

Mer, 23/07/2014 - 14:52

Una canzone di Mina ed Alberto Lupo diceva, parole, parole, parole soltanto parole.......e così sono quelle che sta dicendo Renzi. Di tutto quello che dice di fare e sarebbe giusto e sarebbe approvato da tutti gli italiani, non ha fatto niente. Ora se ne esce fuori che coloro che non fanno il loro lavoro negli uffici pubblici saranno licenziati,io ho lavorato in un ente pubblico e vi dico che la percentuale di questi è alta, e secondo voi i sindacati, che certamente non fanno gli intessi degli italiani,gli faranno fare questo? Lui non è mica scemo, questo lo sa, ma crede che sparando tutti i giorni qualcosa , noi fessi ci caschiamo. Guardate che se dovesse fare tutto quello che dice, io sarei il primo a votarlo, ma credo proprio che non lo riceverà.

aquiladellanotte55

Mer, 23/07/2014 - 14:54

Pravda 99 quindi se ce la fai prova a trarre le conclusioni da ciò che hai detto....vorrei darti un aiutino..ma credo sia tempo sprecato

Vero_liberista

Mer, 23/07/2014 - 15:07

Signori, per chi non lo avesse ancora capito, questo è il pezzo forte del Renzi show-il più grande prestigiatore, ipnotizzatore e illusionista mondiale della comunicazione. Ecco il sistema: oggi alle ore X devo dire la fregnaccia ABC e creare il grande effetto annuncio con tutto l'unitorio a risponere: OOOOOOOHHHHH, CHE BELLO! E Quanto dura lo stupore e l'attesa? in media supponiamo 7 giorni (grazie all'aiuto compiacente dei media servi del nuovo potere del prestigiatore iptonizzatore Renzi). Poi, dopo i 7 giorni, il suo popolo bue comincerebbe a chiedere quali siano i fatti che sono seguiti all'annuncio, che ovviamente essendo impossibile da realizzare, non può essere seguito da alcun fatto concreto. E Renzi dice: bene, come faccio a fargli dimenticare che i fatti non esistono? Ovvio, sparando l'annuncio successivo e guadagnando un altra settimana, in attesa della sparata successiva, e cosi via. In questo modo l'effetto ipnotizzante e di rimbambimento e rincoglionimento dell'opinione pubblica, ben assecondato dalla stampa e tv al servizio sdraiato a 180 gradi del grande prestigiatore, è assicurato. Ma questo ovviamnente funziona con gli elettori che per ideologia e opportunismo amano farsi ipnotizzare e rincoglionire, ossia quelli di centrosinistra. Il problema è che questo si riverbererà sull'intero paesi finchè costoro saranno maggioranza ed il prestigiatore-ipnotizzatore Renzi sarà lasciato libero di fare io suoi numeri con effetto rincoglionimento. Quindi, cari sostenitori di Renzi, se questo vi piace essere trattati e usati da rincoglioniti, continuate pure a sostenerlo, mi raccomando!

Ritratto di laghee100

laghee100

Mer, 23/07/2014 - 15:10

"Chi lavora male, va a casa" .. fosse vero, tra poco avremo almeno un milione di disoccupati in più !

Ritratto di laghee100

laghee100

Mer, 23/07/2014 - 15:15

... se li manda a casa, poi chi lo vota ???

pittariso

Mer, 23/07/2014 - 15:21

Magari fosse vero,ma non é.Forse con l'altro Matteo.

pittariso

Mer, 23/07/2014 - 15:23

Saranno premiati!ancora?

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Mer, 23/07/2014 - 15:27

@laghee100 ahahahhahahahah e il parlamento vuoto!!!!!!!!

hector51

Mer, 23/07/2014 - 15:27

Io so solo una cosa: è più facile vedere i marziani a passeggio per le nostre città piuttosto che ottenete una risposta dall'INPS in tempi accettabili. Renzi dice parole sacrosante quando prospetta il licenziamento per chi non lavora, purtroppo resteranno solo parole.So come vanno queste cose: se lavori ti stracaricano, se te ne freghi va bene comunque:c'è sempre chi fa le cose anche per te.E se solo un funzionario si permette di punire qualcuno per menefreghismo, allora arrivano i sindacati pronti a prendere le difese di chi non lo merita.

unosolo

Mer, 23/07/2014 - 15:31

bacchetta? ma come ha inserito decine di persone amiche nelle varie sedi della PA e ora bacchetta ? certo questo è uno dei modi per nascondere le varie manovre per insediare altri amici , compagni o amici degli amici. Come sempre si allungano solo le uscite e il debito segue inesorabile la corsa verso il paradiso mentre personaggi legati alla politica ( quelli nullatenenti ) seguono la via di far sparire i soldi che percepiscono , la domanda : se non spendono i soldi dello stipendio come possono essere con conti a poche decine di euro ? che fine fanno o dove finiscono i nostri soldi che loro si aumentano con mille sotterfugi , tra rimborsi spese di trasferte insomma si triplicano la mesata oltre che non pagano la giusta IRPEF come noi che paghiamo le salatissime tasse ? Politicamente sono egoisti , sanno la difficoltà dei giornalisti eppure se ne fregano , aiuti finanziari per una differente informazione competitiva non ne danno , loro si regalano tutto facendo lievitare il debito , spendono soldi per sponsorizzare L'Europa solo per far arrivare soldi a registri amici ma mai che spendano soldi per la stessa pubblicità nei vari quotidiani , egoismo e presuntuosi oltre ad essere omertosi quando si regalano soldi e convenzioni a loro favore , politici parlamentari che hanno fatto arrivare stipendi dei dipendenti al doppio dello stipendio del capo.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 23/07/2014 - 15:35

DUKA-mi dici che ha sempre favorito questo sietema parassitario ? Per me rimangono solo parole , lui puo essere che la pensi cosi ma non il suo partito.

onurb

Mer, 23/07/2014 - 15:36

Renzie deve smetterla con le barzellette: quelle che ha raccontato finora sulle riforme ci hanno fatto già ridere a sufficienza. Invece di fare dichiarazioni e visti i buoni rapporti con Berlusconi potrebbe farsi aprire gli archivi di Striscia la notizia e incominciare a fare seguire i fatti alle chiacchiere.

pittariso

Mer, 23/07/2014 - 15:40

a soluzione c'é.Smettiamo di pagare e salterà tutto e poi si potrà ricominciare.

onurb

Mer, 23/07/2014 - 15:45

hector51. Nel 1973 una sentenza del tribunale ha autorizzato mia suocera a modificare il nome. Si è trattato semplicemente di sostituire una vocale del nome, una o con una e. Un mese è mezzo fa la suocera è morta e per le pratiche di successione sono andato in comune a chiedere il certificato di morte e quello in cui mia moglie risulta figlia di mia suocera. Il certificato di morte riporta il nome corretto dalla sentenza, mentre quello in cui mia moglie risulta sua figlia riporta ancora, dopo 41 anni, il nome originale. Dopo 40 giorni sto ancora aspettando che qualcuno provveda alla correzione. Questi sono gli instancabili lavoratori del pubblico impiego.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 23/07/2014 - 15:47

Tagliare i nastri delle opere cantierate da altri, e dire quello che fino al 2011 andava predicando l'ex-ministro Brunetta,non è la stessa cosa che suonare il solito piffero magico delle promesse, è un riconoscimento alla politica vincente del cdx e sarebbe ora che lo esternasse pubblicamente senza nasconderesi dietro strane perifrasi suggeritegli dall'armata rossa!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 23/07/2014 - 15:49

Da quando è stato assolto il Capo tutti estasiati dalle battute di Matteo, eh? Mazz'n t'èbbravo 'sto Matteo!

ilbarzo

Mer, 23/07/2014 - 15:51

Caro Fonzariello tu seresti dovuto andare a casa gia' da molto tempo,anzi per l'esatteza non avresti dovuto neppure iniziare,quando non si e' in grado di mantenere quanto precedentemente detto.Promettere e non mantenere,e' da gente per niente seria.Come te naturalmente!Sei solo un bullo.

edo1969

Mer, 23/07/2014 - 15:51

"I dipendenti della pubblica amministrazione saranno premiati se fanno bene, mandati a casa se fanno male". Renziiii... secondo te qualcuno ci crede?

edo1969

Mer, 23/07/2014 - 15:52

Duka non voti PCI? bravo non votare mai il PCI, vota DC

giovauriem

Mer, 23/07/2014 - 15:56

all'ora da domani in poi tutti gli statali andranno a casa? perché non vi è un solo statale(a tutti i livelli)che fa il proprio dovere

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 23/07/2014 - 15:58

scassa Mercoledì 23 luglio 2014 Speriamo che non ci prendano ,mio Dio !!!!!!!!!!!! scassa.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 23/07/2014 - 16:02

Da far notare che il rosso pravda99 ha gia ridotto gli anni di governo Berlusconi a dieci.Chissa ,se e´un segno divino o i cervelli di taluni stanno cominciando a funzionare.

paolonardi

Mer, 23/07/2014 - 16:13

Se, come non credo, il colono parolaio di Rosano riuscisse s mantenere la promessa, meta' degli statali, quelli impegnati in compiti inutili, amdrebbero a casa con un risparmio per lo stato di circa 400 miliardi, ma con un aggravio di 200 per l'INPS. in saldo comunque positivo per l'erario.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 23/07/2014 - 16:24

Una battuta al giorno leva il medico di torno.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 23/07/2014 - 16:25

Mamma mia, luigipisolino se la sta già facendo sotto.

Ritratto di Blent

Blent

Mer, 23/07/2014 - 16:28

sarebbe ora !!!!!! , peccato che i suoi amici sindacalisti non sono d'accordo e quindi rimarrà tutto come prima

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

Anonimo (non verificato)

marvit

Mer, 23/07/2014 - 16:54

Pensare che i 4 gatti degli "INSERVIENTI PAGATI A PESO D'ORO" delle CAMERE hanno 27 batterie di sigle sindacali schierati in loro difesa. Chissà quanti ne avranno gli altri milioni e milioni di dipendenti pubblici !?!? A Matteo,quando li cacci mai 'sti parassiti?? Che fai,li elimini fisicamente ??

linoalo1

Mer, 23/07/2014 - 16:58

Cosa cambia?Tanto,nessuno gli crede!Ne dice tante!Una in più che differenza fa?Rododentro.

colapesce

Mer, 23/07/2014 - 17:08

le ultime parole famose ........stavolta il parolaio ha superato se stesso parlando dei burocrati .

odifrep

Mer, 23/07/2014 - 17:09

Dite a Renzi che, non solo è capo del Governo ma è anche segretario del PD.

ninoabba

Mer, 23/07/2014 - 17:21

Hai ragione Renzi, quindi vattene a casa perché tu sei il primo, le altre decine di incapaci che hai nominato Di seguiranno. Ma non do a te tutta la colpa, ma chi sta sopra di te, ma e chi sta sopra di te, che è il vero responsabile del disastro di questa povera Italia.

Iacobellig

Mer, 23/07/2014 - 17:40

bene, cominci subito da Bruti Liberati, dalla Boccassini, da Voodkoc e altri che hanno già lavorato male!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 23/07/2014 - 17:48

Credo che il primo dovrebbe essere lui ad andare a casa, abusivo.

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 23/07/2014 - 17:51

il problema è che sono 6 mesi che parla ma fatti zero,sto ancora aspettando la famosa riforma ogni mese.

Gioa

Mer, 23/07/2014 - 17:56

QUANDO IN UN ENTE PUBBLICO C'E' CHI LAVORA TANTO E PER QUESTO VINE PUNITO...TU RENZI QUESTI LI MANDI A CASA?... BOMBAROLO DI PONTASSIEVE (FI) TU NON SAI QUELLO CHE SUCCEDE VERAMENTE IN UNA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOVE CHI VORREBBE AMMINISTRARE I SOLDI PUBBLICI CORRETTAMENTE VIENE ALLONTANATO...RENZI MA TU IN CHE MONDO SEI VISSUTO PRIMA DI ORA? NEL MONDO DELLE FAVOLE.... FORZA ITALIA NUOVA PER RIPORATE LA P.A. CHE FUNZIONI PER I CITTADINI, CHE AMMINISTRA I SOLDI PUBBLICI CORRETTAMENTE E NON IMPROPRIAMENTE.

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mer, 23/07/2014 - 17:57

Peccato che a dirlo sia il leadear del PD = casa pubblica = MEGAfregnaccia detta per prendere per i fondelli il popolo plebeo.

Gioa

Mer, 23/07/2014 - 17:57

TU BACCHETTI GLI STATALI...PECCATO CHE A TE NON TI BACCHETTA NESUNO...

max.cerri.79

Mer, 23/07/2014 - 18:02

Ottima proposta, tutti a casa, da napolitANO all'assessore comunale...

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 23/07/2014 - 18:03

GUARDI KE ANKE LUI E I SUOI SCAGNOZZI COMUNISTI SONO STIPENDAITI DALLO STATO. DEVE VALE PRIMA DI TUTTO PER LORO.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 23/07/2014 - 18:04

ALLORA LUI E' IL PRIMO KE DEVE ANDARSENE DATO KE HA FATTO SOLO KIAKKIERE.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 23/07/2014 - 18:18

E chi non lavora affatto? Lo chiama a fare il Ministro???

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 23/07/2014 - 18:28

Illuso io mi sento di spezzare una lancia a favore di luigipiso,lui lavora tutto il giorno........sulla tastiera per scrivere al Giornale,quindi non è un fannullone.O no.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 23/07/2014 - 18:33

Renzi-no siamoancora in attesa di vedere da parte sua e dei suoi compagni di merenda, detti anche munistri (ovvero coloro che amministrano) qualcosa di veramente concreto.Specchietto all'allodole degli 80 euro a parte.

eloi

Mer, 23/07/2014 - 18:39

I Magistrati non sono statali? Quando sbagliano loro a pagare siamo noi.

odifrep

Mer, 23/07/2014 - 18:41

Come sono in sintonia il Renzi ed il Lupi. Il primo con l'indice sinistro alzato mentre l'altro con quello destro. Pensate che si siano accordati prima o vogliono far capire al popolo che è un Governo solo indicatore?

giottin

Mer, 23/07/2014 - 18:58

A parte il fatto che agli statali bisogna aggiungere anche i parastatali, detto questo mister puffo bean potrebbe eliminarne oltre il 60%, cioè tutti quelli che lavorano male!!! Manco po o caz!!!

giottin

Mer, 23/07/2014 - 19:02

...figuriamoci, non sono nemmeno stati capaci di mandare a casa i ladri di Malpensa ed i boicottatori delle linee di produzione della fiat grazie alla cgil e adesso mister puffo bean vuole mandare a casa i fancazzisti!!! Potrebbe cominciatre da se stesso medesimo, fino ad ora non ha fatto un cazzzzzzzo!!!!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 23/07/2014 - 19:16

Quella di Renzi, merita la palma della BARZELLETTA dell'anno!

paco51

Mer, 23/07/2014 - 19:43

Non amo Matteo, spara sciocchezze , ma ci stà; se le spara fanno parte del suo ruolo politico. Ma come fanno i ministri del NCD a stare con uno così? va bene la poltrona ma la faccia!!!! Il pubblico lo devi abolire al 90%. Il pubblico non ha senso: fai una norma e crei una macchina mostruosa per renderla inapplicabile, che fa ricatti, che spesso ruba, e la mantieni pure? SE c'è un funzionario onesto c'è ne sono 99 inaffidabili! In fondo in questa giungla il migliore è quello che ( per tua fortuna) ti chiede qualche cosa per mandare avanti la pratica anche se avanti nella legalità! I peggio sono i fancazzisti che ti fanno morire , per aspettare un mandato passano 150 giorni senza che si veda nulla perché il dirigente la mette sotto, non la guarda, se ne frega, e tu come spieghi ai dipendenti che tra un 60 gg max chiudi tutto e licenzi tutti? Ah dimenticavo le riforme faranno crescere il pil; ma non dictamo cazzate! chi ci crede?

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 23/07/2014 - 20:11

Ma quando mai succederà!Non mi fate ridere....

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 23/07/2014 - 20:18

IL PESCE PUZZA DALLA TESTA !

moshe

Mer, 23/07/2014 - 20:21

oh renzino! se cacci chi ti vota, poi chi ti rimane!?

italianodeluso

Mer, 23/07/2014 - 20:22

Renziiiiiiiiiii la boschi ogni due minuti si nasconde in bagno a telefonarti, non sa che cosa fare, mandala subito viaaaaaaa, non è una ministra ma la solita minestra raffreddata, a casaaaaaaaaaaaa

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 23/07/2014 - 20:37

a parte che andrebbero mandati a casa tutti gli statali che hanno un posto di lavoro e non un lavoro in quanto non possiamo piu' permetterci certi sprechi, in ogni caso dovrebbe essere normale poter licenziare chi non riga dritto, lo statale deve capire che la festa è finita, la crisi non è un problema solo per il lavoratore del privato.

pgbassan

Mer, 23/07/2014 - 20:50

moshe: mi hai anticipato. Nulla da aggiungere.

pgbassan

Mer, 23/07/2014 - 20:50

moshe: mi hai anticipato. Nulla da aggiungere.

pgbassan

Mer, 23/07/2014 - 20:50

moshe: mi hai anticipato. Nulla da aggiungere.

steffff

Mer, 23/07/2014 - 20:51

Caaaaaaaalma. Ha detto "I dipendenti della pubblica amministrazione saranno ...mandati a casa se fanno male", ma non ha detto "senza stipendio".......

Gioa

Mer, 23/07/2014 - 20:58

RENZI PRIMA DI ARRIVARE A ROMA ERI DIPENDENTE PUBBLICO A SPASSO PER FIRENZE...O NO!! ALLORA TU QUANT'E' SARESTI A CASA...DI PALAZZO MADAMA NEANCHE L'OMBRA.

Ritratto di greysmouth

greysmouth

Mer, 23/07/2014 - 23:53

E' così da più di cinquant'anni! Però, se lo dice Lui, allora è vero...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 24/07/2014 - 00:55

Ora che lo dice Renzi tutti zitti e proni. Nessuno fiata. Nessuno lo perseguita come era stato fatto con l'allora ministro Brunetta che fu indegnamente insultato PER GLI STESSI ARGOMENTI AFFRONTATI ORA DA RENZI. IL POPOLO BUE DELLA SINISTRA FA OLTREMODO SCHIFO.

Marcolux

Gio, 24/07/2014 - 03:04

Nessun comunista verrà mandato mai a casa. Dopo aver piazzato comunisti in tutti i corpi dello Stato, compresi Polizia e Carabinieri, cercheranno di realizzare il loro disegno definitivo: il califfato comunista!

Marcolux

Gio, 24/07/2014 - 03:07

Il venditore di pentole continua nelle sue invenzioni ad effetto. Solo agli italiani, popolo di stolti, può raccontare per anni le sue balle senza che se ne rendano conto. Renzi ci inchiappetterà per 10 anni.

michaelsanthers

Gio, 24/07/2014 - 05:48

gli statali,i sindacati,il pd hanno rovinato questo paese, gli statali messi dalla politica,dove ce ne volevano due ne hanno messo 8 -c'è gente che all'eta di 36 anni è in pensione da 40 anni-tra ponti,viadiotti, trincee e imboscamenti vari è stato calcolato che fanno in 35 anni, cinque anni da 365 giorni di lavoro in meno -dalle mie parti furono beccati 52 assenteisti,chi al mare,chi in albergo con l'amante,gli diedero due mesi di sospensione,fecero ricorso e vinsero,gli diedero gli stipendi sospesi,insomma due mesi di ferie obbligate..una vergogna indicibile

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 24/07/2014 - 07:40

Se non FOSSERO, SOLAMENTE CHIACCHERE, questo SAREBBE l`UNICO MODO per SALVARE l`ITALIA. RENZI, DOVREBBE COMINCIARE DA NAPOLITANO E SENATORI IN GIÙ. IL CAPO DI STATO, (NAPOLITANO), È TROPPO VECCHIO PER DIRIGERE IL PAESE E IL SUO PASSATO NON È TANTO ROSEO, ( come ce lo fanno credere, perciò che sia lui a darne l`esempio e che si tolga dalle quinte, MA, che gli passino la pensione, "LA MINIMA", perchè nella sua carriera ha rubato abbastanza e con la sua falsità e il favoritismo ha rovinato il Belpaese). Da lui che si scenda sino a quella marmaglia di favoriti delle alte cariche statali, che al mattino firmano come pure alla sera e che durante il giorno,li si trovano a giocare a tennis o a golf o magari li troviamo a fare un altro lavoro !!! Che le cattedre, siano divise,NON SOLAMENTE COME VUOLE LA BOLDRINI,(LA PARITÀ DI DONNE, MA, ANCHE LA PARITA DI PARLAMENTARI DEL SUD E DEL NORD, CON MENO CIARLATTANI E PIÙ GENTE OPEROSA CHE "NON ABBIA INTERESSE SOLAMENTE PER IL PROPRIO PORTAFOGLIO ,MA, PER IL PAESE")!!!

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 24/07/2014 - 07:53

Renzi, dovrebbe anche dire, QUANTI SONO I PARLAMENTARI che hanno investito per la costruzione di questa autostrada, ( DI DANARO NON LORO ,MA, DI DANARO PUBBLICO RUBATO ALLA POPOLAZIONE, con sotterfugi e che da ora comincianoad avere un

NON RASSEGNATO

Gio, 24/07/2014 - 08:08

Se il percorso sarà lungo come già si prospetta(vedi senato), a fine percorso gli italiani saranno tutti morti di fame o suicidi.

swiller

Gio, 24/07/2014 - 08:26

Magari fosse vero, resterebbero a casa 80% minimo.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 24/07/2014 - 12:01

...Renzi! Ha pensato al fatto che i primi ad andare a casa dovrebbero essere i governanti-politici per i danni che hanno fatto e che continueranno a fare a questo nostro Paese? Il "pesce" ha sempre puzzato a partire dalla testa!

odifrep

Gio, 24/07/2014 - 14:45

Runasimi (00:55) - ma Lei crede che se fossero stati veramente convinti dello sproloquio che hanno ideato, l'avrebbero poi blaterato in pubblico?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 25/07/2014 - 00:02

# odifrep 14:45 Ha ragione. Noi purtroppo continuiamo a credere, da grandi ingenui, di aver a che fare con gente onesta.