Renzi contro Grillo: "Grazie a noi torna a fare spettacolo"

Il premier ai Giovani democratici: "C'è bisogno di cambiare l'Italia e o lo facciamo noi o non lo fa nessun altro"

"In questo ultimo anno abbiamo fatto una cosa che il Pd e la sinistra non facevano spesso, abbiamo vinto. Ora ci manca la cosa più difficile, convincere. Noi per primi". Matteo Renzi parla alla Leopolda dei Giovani democratici. "Non c'è spazio per andare a invenzioni e novità. C'è bisogno di cambiare l'Italia e o lo facciamo noi o non lo fa nessun altro", dice il premier. Che poi assicura: "Molti di voi l’otto dicembre dello scorso anno non erano con me. Questo è il primo dei quattro anni pieni che faremo insieme".

In merito alle polemiche con l'Unione Europea, il capo del governo ha precisato: "Noi stiamo facendo una battaglia sull’Europa che non è sullo zero virgola ma è di impostazione ideologica e filosofica. Rispettiamo gli accordi, ma l’Europa non è solo insieme di vincoli e spread o un accordo notarile, prima di essere contratto è una comunità".

C'è spazio anche per una bacchettata a Beppe Grillo: "Torna a fare i suoi tour grazie al vostro, al nostro lavoro. E questo è un bene per lo spettacolo. Ora dicono che nei M5S uno non vale più uno. Ma io non penso che uno vale uno: ciascuno conta come gli altri, ma se ciascuno di voi si mette in gioco vale molto di più. Quando il 25 maggio ci siamo svegliati con quel 41 per cento, è accaduta una cosa molto importante: si è messa la parola fine al populismo di Grillo e il mondo dello spettacolo vi deve molto, dato che dal 13 marzo Grillo tornerà a fare teatro". Il comico genovese non si lascia insultare senza cogliere l'occasione per replicare. "Solo chi non ha mai fatto nulla in vita sua può permettersi di sbeffeggiare chi lavora - scrive Grillo sul blog - ho iniziato a lavorare 40 anni fa e da allora ho sempre vissuto del mio lavoro. Se il mio lavoro è buono guadagno, altrimenti no. Come me la maggior parte degli italiani, quelli che ancora hanno un’occupazione".

Commenti

Duka

Lun, 08/12/2014 - 15:40

BENE: SE NE VA UN PAGLIACCIO MA NE RESTA UN ALTRO.

Ritratto di wiwajma$$$0ni

wiwajma$$$0ni

Lun, 08/12/2014 - 15:43

tutta invidia, per un singolo spettacolo di Beppe la gente è disposta a pagare centinaia di euro, per lo spettacolo permanente del bomba il biglietto lo pagano al più due euro

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 08/12/2014 - 15:53

Renzi "bastona" Grillo: "torna al teatro". Noi purtroppo non possiamo neppure sperare che la stessa sorte tocchi a Renzi: lui è nato nella politica e non sa fare niente, tranne chiacchierare alla velocità della luce, ma nel mondo nel lavoro ciò non serve a nulla. "Fatti non parole", diceva una vecchi pubblicità, ma non poteva prevedere Renzi, l'uomo delle chiacchiere.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 08/12/2014 - 15:56

Renzi,parla,parla,ma come diceva Einstein:""Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose"....Dove sono state fino ad ora le "cose" cambiate(naturalmente in meglio)?? "suvvia"!!!

Giunone

Lun, 08/12/2014 - 16:37

Renzi, hai avuto tempo per dimostrare quello che sei capace di fare, il risultato è alla luce del sole... un grande 0, avresti dovuto azzerare la roma ladrona dei kompagnucci e prenderti un'ovasione della gente seria. in vece niet. Non ti resta che tornare a Pontassieve. Lascia perdere grillotour. Mi fai rinpiangere Casini!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 08/12/2014 - 16:48

Caro renzie,è vero che Grillo torna al teatro grazie a voi che il teatro lo avete allestito in parlamento.Siccome il posto per i giullari di corte è strapieno Grillo ha dovuto emigrare.Di lui sappiamo che raccontava molto bene le barzellette mentre voi le raccontate come fosse una sacrosanta verità ed il peggio è che i trinariciuti le bevono e le mangiano come fosse nettare e ambrosia.

Gianca59

Lun, 08/12/2014 - 16:53

Bravo, cambiala questa Italia ! Fammi vedere cosa riesci a fare !

st.it

Lun, 08/12/2014 - 17:04

ma cosa ha bevuto questo qua: si fermi con i cambiamenti che siamo già alla canna del gas. Se è un incapace si rassegni e la smetta di giocare al salvatore dell'italia.

st.it

Lun, 08/12/2014 - 17:09

eppoi cosa crede questo saputello ? crede di essere meglio di grillo? questo qua si autocelebra e incensa senza aver fatto una benemerita mazza e il bello è che non ha il pudore di riconoscerlo!!!

Paolino Pierino

Lun, 08/12/2014 - 17:28

Benissimo Grillo torna ad esercitare il suo mestiere che è l'attore comico. Rimane a combinare danni ad imporre tasse perfino sul respiro un parolaio illusionista prepotente pure ex capetto dei boy scout ex DC che nella sua vita non ha mai lavorato è stato nominato dal solito dittatore senza essere stato votato ecco come si chiama il segaiolo toscano che farà come oggi il pagliaccio, Renzi Matteo.

scipione

Lun, 08/12/2014 - 17:51

Non devi avere paura di Salvini,ma degli italiani sinceri liberal-democratici che si sono rotti i c....i delle tue vuote e inutili str....te.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 08/12/2014 - 18:00

patetico spettacolo... uno squallore veramente schifoso!

swiller

Lun, 08/12/2014 - 18:05

Beh Renzi dovrebbe seguirlo senza indugio.

mifra77

Lun, 08/12/2014 - 18:07

Certo l'italia ha bisogno di cambiamenti, ma non in peggio! Come si fa a mettere trecento milioni di euro nelle mani di un senatore a vita, architetto di grido che se dovesse risanare le periferie d'italia come ha fatto con il palazzetto "Foglia morta" di Ravenna......; allora furono trenta miliardi di vecchie lire, oggi sono trecento milioni di euro.... ed è solo l'inizio!

scipione

Lun, 08/12/2014 - 18:13

L'unica soluzione e' che Grillo e Berlusconi e i loro elettori si convincano che bisogna fare fronte comune per sgonfiare questo pallone pieno di m....a.Grillo deve smetterla di demonizzare Berlusconi che e' pursempre un grande statista e Berlusconi deve riconoscere la novita' delle proposte di Grillo,e concordare un programma comune con le cose che uniscono.Altrimenti dovremo "sugarci " questo pagliaccio per molti,molti anni.

mifra77

Lun, 08/12/2014 - 18:22

Considerando quanto si sta scoprendo con l'inchiesta romana, viene da chiedersi quale sia la vera consistenza di quel quarant'uno per cento? Chi era il vero vincitore delle politiche se sono state scrutinate schede precompilate a tavolino e sostituite con un gioco di prestigio da gente malavitosa? ed il vero vincitore delle Europee? Vuol cambiare l'Italia?

Ritratto di padania

padania

Lun, 08/12/2014 - 18:24

Milano alla scala Un rituale mondano, una passerella di vecchi tromboni in compagnia di giovani escort o trans gentiluomini che "contano" o credono di contare, un fatto anacronistico e fuori luogo, considerando i tempi e in che condizioni "questi" hanno ridotto questo Paese

Ritratto di padania

padania

Lun, 08/12/2014 - 18:25

Sign. giornalisti non lasciate che vi trasformino in pappagalli, civette e allocchi a guinzaglio chiamate le cose con il loro nome è' il vostro mestiere o no Alla Scala hanno applaudito X 12 minuti il declassamento dell'Italia a spazzatura da parte della Standard&Poor's!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Lun, 08/12/2014 - 18:29

Renzi che insiste con il 41% delle europee sembra uno di quegli atleti che continuano a parlare delle loro vittorie passate, perché sanno che non le ripeteranno mai più.

marco46

Lun, 08/12/2014 - 18:48

Lui ci ritorna, ma tu il teatrino lo stai facendo anche maldestramente. babbeo.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 08/12/2014 - 18:53

Grillo se ne va, restano i delinquenti.

rosa52

Lun, 08/12/2014 - 19:03

ma questo e'sonato davvero... e daie con quel 41% e poi lui ha vinto ...ma cosa ha vinto se non siamo piu'andati a votare?forse si sbaglia col gratta e vinci ...ma proprio un idiota cosi' ci tocca sopportare?

supertop

Lun, 08/12/2014 - 19:06

Caro Renzi, non devi aver paura di Grillo o di Salvini, ma del popolo Italiano. Continua così, e prima o poi ti veniamo a prendere dentro a palazzo, e quando succederà non avrai più quell'espressione da buffone, nessuno ti potrà difendere.....nessuno!!!!

Royfree

Lun, 08/12/2014 - 19:52

No! Torna in teatro perchè ha avuto la malaugurata idea di credere che gli Italiani, in primis i suoi iscritti, fossero immuni al virus congenito che attanaglia da secoli gli Italiani: Il Tradimento! Ora i truffatori, il ladri gli arroganti e i buffoni avranno campo libero per le loro porcate. Si hanno vinto, ma non come nei film. Hanno vinto i delinquenti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 08/12/2014 - 20:14

pfui! uno che difende marino e la sinistra, non può fare niente, e grillo deve star zitto, perchè di porcate ne ha dette tante, ma tutte inutili :-)

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 08/12/2014 - 20:18

Renzi a proposito di Grillo: "Grazie a noi torna a fare spettacolo ... perché da noi il cast è già al completo!"

Seawolf1

Lun, 08/12/2014 - 20:41

Fai un favore al Paese e vai con lui

bret hart

Lun, 08/12/2014 - 20:50

renzi tra poco la festa sarà finita vergognati x tutte le balle che dici oggi che ha detto frau merkel ti ha sculacciato? buffone

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 08/12/2014 - 23:03

e continuo a dire il 41% del 65% = 1 italiano su 4 del corpo votante....OH! GRULLO HAI CAPITO?

Azzurro Azzurro

Lun, 08/12/2014 - 23:19

i komunisti si sono sempre ammazzati tra loro

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 09/12/2014 - 00:22

Cosa vuol dire con queste parole: "LO FACCIAMO NOI, O NON LO FÀ NESSUNO" ??? COSA HANNO DIMOSTRATO, DAL DOPOGUERRA IN QUA, CON LA LORO MALAPOLITICA E LA CORRUZZIONE???

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 09/12/2014 - 00:28

Signor Renzi, tutti siamo utili, MA NESSUNO È INDISPENSABILE. (SPECIALMENTE, I CIARLATTANI).

Iacobellig

Mar, 09/12/2014 - 06:22

renzi sempre più arrogante. nominato incompetente, inadeguato, un'occasione persa per stare zitto. grillo è un professionista del suo lavoro, lui un buffone che pensa di governare un Paese!!! speriamo che se ne accorgano presto i sui sostenitori!

vince50_19

Mar, 09/12/2014 - 07:15

Ha iniziato una "campagna acquisti" per potersi parare il cxxo in caso di possibili defezioni al senato e continuare "sereno" fino al 2018? In casa M5S.. Già, perché finora ha fatto tanti di quei cambiamenti che siamo tutti "stupiti". Ha surclassato Silviuzzo in chiacchiere ad libitum e poi.. E poi cosa? Ci sta rifilando tasse su tasse, fra tasi, tari etc. A gennaio l'aumento della tassa di proprietà delle auto e chi più ne ha ne metta. Manca il prelievo forzoso sui conti correnti (che è quello che interessa la Troika).. A parole la combatte, nei fatti NO! Mi sa che ebbe sempre più ragione il massone Magaldi a definire il Renzi I° un esecutivo di mezze calzette egemonizzato dal Massone oligarchico Pier Carlo Padoan, un tecnocrate imposto dai Massoni contro iniziati Giorgio Napolitano, Ignazio Visco e Mario Draghi. Tuttavia spero ancora di sbagliarmi: è molto grave subire queste prevaricazioni senza tutelare la nostra sovranità.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 09/12/2014 - 08:22

Sembra il "BUE" che dice cornuto all'asino.

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 09/12/2014 - 12:58

non grazie a te, ma grazie a salvini, che si prende i voti della protesta perchè oltre a protestare ha anche delle idee ben chiare e realizzabili. non grazie a te che spari riforme che non realizzi, e che come unico provvedimento economico per per aggredire questa crisi che ci sta ammazzando regali 80 euro che non hai come forma di voto di scambio legalizzato. non solo buffone ma anche truffatore!!!