Renzi: "L'Italia non ha bisogno di chiedere nulla all'Ue"

Renzi: "Diciamo con grande determinazione che chi vuole distruggere Schengen vuole distruggere l'Europa e noi italiani non glielo permetteremo"

"Diciamo con grande determinazione che chi vuole distruggere Schengen vuole distruggere l'Europa e noi italiani non glielo permetteremo". Il premier Matteo Renzi a Ventotene fa il gradasso nonostante il flop dell'incontro di ieri con Angela Merkel. Omaggiando i confinati dal regime fascista, tra cui Altiero Spinelli, che in quest'isola del Lazio nel 1941 scrissero il Manifesto di Ventotene, che chiedeva per la prima volta, nel mezzo del conflitto mondiale e delle sue lacerazioni, l'Unione dei Paesi europei, il premier ha dichiarato: "L'Europa rischia di crollare quando perde il senso della propria vocazione e diventa semplicemente un insieme di egoismi. L'Europa non ha il futuro già scritto. Perciò c'è bisogno dell'Italia non come rivendicazione ma con l'orgoglio di chi sa qual è la sua storia. Non stiamo facendo le bizze o semplicemente rivendicando un doveroso interesse nazionale ma cercando di riportare l'Europa a essere quello che deve essere. L'ideale europeo non venga trascinato in polemiche da cortile e in beghe interne che fanno crescere il populismo e la demagogia. A chi pensa che l'Italia richiama l'attenzione dell'Ue perché ha bisogno di qualcosa, diciamo che sbaglia strada. Sì forse stiamo chiedendo qualcosa, ma qualcosa per l'Europa, più ideali" e meno "beghe da cortile. O l'Europa sarà sociale o non sarà. Non ci sarà un'Europa di illuminati che lavorano sui documenti mentre la gente non ha lavoro. A chi pensa che l'Italia si fa sentire perchè ha bisogno di chiedere qualcosa per noi all'Europa, dico siete fuori strada. Non abbiamo bisogno di chiedere qualcosa per noi come italiani ma un ideale come cittadini europei".

Annunci

Commenti

VittorioMar

Sab, 30/01/2016 - 12:29

...anche perché non concedono nulla!!...siamo alla volpe e l'uva..

Zorronero

Sab, 30/01/2016 - 12:38

renzi sei un burattino messo lì... avessi un po di decenza lasceresti ai grandi.. lo dico anche per te.. mi pare che ti sei r ci hai sputtanati sbbastanza o no???

agosvac

Sab, 30/01/2016 - 12:41

La cosa strana è che Renzi dice cose più che giuste ma non le fa seguire da adeguate azioni. Il fatto è che "parlare" è facile, è "agire" che è difficile!!! Finché Renzi parla, parla ma non agisce, non avrà mai il rispetto dell'Ue. La conseguenza delle parole di Renzi dovrebbe essere una presa di posizione netta nei confronti dell'Ue: noi, Italia , siamo tra i primi fondatori dell'Ue, quindi o ci ascoltate oppure noi come l'abbiamo fondata ora ce ne possiamo tranquillamente andare!!! una Ue senza l'Italia sarebbe impensabile, questo deve dire Renzi ai burocrati ed ai governanti dell'Ue!!!!!

ALBACHIARA333

Sab, 30/01/2016 - 12:48

CON LE MEZZE CALZETTE CHE CI RAPPRESENTANO, STO PARLANDO DI RENZI, L'ITALIA NON PUÒ CHIEDERE MA SOLO OBBEDIRE A QUELLO CHE CI VIENE IMPOSTO DA BRUXELLES PER CUI SE VOGLIAMO AVERE ANCORA VOCE IN CAPITOLO DOBBIAMO CAMBIARE QUESTO GOVERNO DI INCAPACI

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Sab, 30/01/2016 - 12:49

Se renzi spera che quel poco che resta dell'Europa pensi alle persone invece che ai propri affari è un povero illuso o è in malafede.

Pippo3

Sab, 30/01/2016 - 12:59

povero Matteo, un vaso d icoccio in mezzo a vasi di ferro.

ziobeppe1951

Sab, 30/01/2016 - 13:02

Al braghettone gli è preso la sindrome da Marchese del Grillo "io so' io...e voi non siete un ca.zzo"

Maura S.

Sab, 30/01/2016 - 13:06

Boccuccia di rosa ha sparlato!

erie51

Sab, 30/01/2016 - 13:23

ma qualcuno ha chiesto per caso il tuo parere!!!buffone,prima alla merkel la baci il fondo schiena ed poi vuoi fare il leone.ma mettiti in testa che tanto dal UE non ti ascolta nessuno ed non solo,non ti ascoltano neppure i cittadini Italiani.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 30/01/2016 - 13:33

GIA! L'italia non ha bisogno di chiedere nulla, io non mi faccio intimidire da nessuno, non prendo lezioni da nessuno e, soprattutto, non prendo ordini da nessuno. CHE GRANDE PAESE L'ITALIA, CHE GRANDE STATISTA RENZI. Però chissa' perché è sempre col cappello in mano (leggasi chiedere maggiore flessibilita). PENOSO!

Aegnor

Sab, 30/01/2016 - 13:37

Attaccare la demagogia con un discorso basato sulla demagogia è tipico di Matteo "Vanna Marchi" Braghettone Fantozzi.

giosafat

Sab, 30/01/2016 - 13:41

"L'Italia non ha bisogno di chiedere nulla all'Ue"....infatti basta e avanza quello che la UE chiede all'Italia. Senza pudore....

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Sab, 30/01/2016 - 13:44

Le parole del nostro premier dovrebbero essere ampiamente condivise da tutti gli italiani. Purtroppo, come del resto avveniva in passato per l'ex cav, i tifosi contrari hanno il cervello annebbiato da odio e rancore e non sono in grado di farlo. E' un peccato (soprattutto per loro).

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Sab, 30/01/2016 - 13:50

Si vede che il pinocchio a letto troppe storie su Mussolini e ora si è immedesimato e si crede onnipotente

wotan58

Sab, 30/01/2016 - 14:33

Ecco appunto Renzi, datti da fare. Lascia stare gli egoismi dell'Italia, ovverossia quelli della tua parte politica e dei tuoi amici di Santa Romana Chiesa, e per una volta pensa all'UE che sia di destra che di sinistra è costretta a chiudere le frontiere per le inadempienze dell'Italia oltre alla follia ideologica che possono entrare tutti. L'UE non è il salvadanaio cui andare a chiedere "flessibilità", che per un normodotato cittadino europeo (inferocito nei confronti dell'Italia) significa aumentare a dismisura spesa pubblica, incremetare il debito da finanziare a interessi bassissimi con l'Euro. Per ora...

Aegnor

Sab, 30/01/2016 - 14:53

L'Italia no,invece Matteo "Vanna Marchi" Braghettone Fantozzo si

OttavioM.

Sab, 30/01/2016 - 15:21

"Diciamo con grande determinazione che chi vuole distruggere Schengen vuole distruggere l'Europa e noi italiani non glielo permetteremo". Ahahahahahihihihih...forse non si è accorto che Schengen già non esiste più.Gli altri stanno già facendo i controlli alle frontiere e gli immigrati restano tutti qua da noi.Schengen è finita fattene una ragione e la colpa è della sinistra con le sue demenziali politiche di immigrazione porte aperte a tutta l'Africa.Persino chi ha un solo neurone accesso nel cervello aveva capito che la brillante idea di scaricare in Italia frotte di clandestini avrebbe provocato la chiusura delle frontiere.E sottolineo clandestini non profughi,che da noi arrivano i finti rifugiati di Senegal e Gambia.

paolonardi

Sab, 30/01/2016 - 15:27

La povera Italia ha urgente bisogno che ti levi di torno al piu' presto per tornare a crescere ed uscire dalla palude nella quale tre incapaci nominati da un altro incapace arrogante l'hanno gettata con politiche che sono andate al contrario delle necessita'. Il nostro paese e' quello che cresce meno di tutti gli altri.

nunavut

Sab, 30/01/2016 - 15:28

Mi chiedo come farà a non permettere che chiudano temporaneaménte le loro frontiere sospendendo Schengen. Farà una crisi d'identità italica,sbatterà i piedi? sono curioso di osservare gli sviluppi di questa minaccia.

giuseppe1951

Sab, 30/01/2016 - 15:52

Si è vero, l'Italia non deve chiedere nulla alla UE, ma gli Italiani hanno tanto da chiedere all'UE, e a Renzi! Ma lui tanto se ne frega , va avanti con la sua dittatura credendo di mettere a posto il paese, si perchè basta sistemare tutti i clandestini!

cameo44

Sab, 30/01/2016 - 16:44

Renzi è il solito gradasso vuole vendere il ferro per oro ma come sem pre viene smentito nel nostro paese non funziona nulla altro che ri presa del resto con i Ministri che si ritrova è ovvio che nulla funzio ni parla di populismo ed addossa la colpa ad altri per nascondere la incapacità di questo Governo dalla sicurezza alla sanità alla viabili tà ai trasporti e alle tante vertenze aperte oltre alle banche che tan ti risparmi hanno fatto perdere ai risparmiatori quella di Renzi è una lotta impari Lui contro tutti da noi porte aperte mentre gli altri le chiudono da noi gli immigrati rendono molto

freud1970

Sab, 30/01/2016 - 16:55

Renzi: "Diciamo con grande determinazione che chi vuole distruggere Schengen vuole distruggere l'Europa e noi italiani non glielo permetteremo" hahahahahahah, che cose assurde devo leggere..

GMfederal

Sab, 30/01/2016 - 16:58

Matteino stai prendendo sberle a destra e a manca. La strada per il ritorno del centrodestra è spianata e noi ti ringraziamo caro bamboccio

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 30/01/2016 - 17:28

...e noi italiani non glielo permetteremo...ennesima smargiassata del presidente del coniglio!(non è un errore).

Duka

Sab, 30/01/2016 - 17:43

Proprio non ce la fa a stare zitto. E' solo un ganassa molto poco intelligente e nemmeno furbo. Va giusto bene per imbrogliare la gente nelle pubbliche piazze vendendo pentolame scadente.

altair1956

Sab, 30/01/2016 - 17:45

Per una volta l'ha detta giusta, infatti dobbiamo solo dare.

Cheyenne

Sab, 30/01/2016 - 17:48

E GLI ITALIANI NON HANNO BISOGNO DI UN FROTTOLO USURPATORE

scimmietta

Sab, 30/01/2016 - 18:01

X CIOMPI: "... i tifosi contrari hanno il cervello annebbiato..." se è solo questione di tifoseria, e io non lo credo, comunque c'è sempre il "primo che ha cominciato e ha dato il cattivo esempio", faccia almeno mea culpa ... e non la verginella ...

ilbarzo

Sab, 30/01/2016 - 18:11

Quella smorfia di Renzi, è esatamente quella che ricalca molto spesso M:bean,pertanto non è un caso.Matteo proprio ci è ,non è che ci faccia.

01Claude45

Sab, 30/01/2016 - 18:13

Rensi e la Vanna Marchi nazionale: 1÷1000.

Ritratto di OPERAZIONE CICERO

OPERAZIONE CICERO

Sab, 30/01/2016 - 19:03

Renzino, Sivio alla Anghela faceva il cucù mentra tu fai arf arf. Il cagnolino da riporto tanto per intenderci. E non fare finta di alzare la voce, altrimenti non ti porta più al parco a fare i bisognini. In politica interna non brilli ma in quella estera sei più che un disastro. Tu, mogherini e gentiloni. Hiiii che trio.

vince50_19

Sab, 30/01/2016 - 19:14

No? Neanche un paio di quei miliardi dati alla Ue che ancora non sono ritornati in casa nostra sotto forma di contributi? Dobbiamo mantenere quel doppione-ciofeca di Strasburgo solo perché piace ai galletti francesi? Andiamo Matteuzzo, non guasconeggiare ad alibitum ché alla fine storceranno il naso anche quelli della tua claque. Avanti di questo passo riuscirai in quest'ultima stoica impresa.

vince50_19

Sab, 30/01/2016 - 19:17

agosvac - Ma si e poi, alla fine come sua consuetudine, cala le braghe, alle parole non seguono fatti attinenti a quanto dice. Oramai lo han capito tutti, penso perfino luigipisolo..

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 30/01/2016 - 19:23

Caro CIOMPI 13e44 hai proprio ragione ma, ma quando erano i ROSSI a dire le stesse cose di Berlusconi, NON HO MAI LETTO UN TUO POSTATO che dicesse la stessa cosa del Tuo odierno!!! Pax vobiscum.

Iacobellig

Sab, 30/01/2016 - 19:29

È DA TEMPO CHE FAI VERGOGNARE MOLTI ITALIANI SERI E ONESTI! FARESTI BENE ANDARE A CASA PER NON FARE ALTRI DANNI.

zen39

Sab, 30/01/2016 - 20:17

Basta per favore di parole al vento siamo stufi. Non elemosinare, non chiedere che ti rispettino. Fatti rispettare coi fatti (ti piace la rima ?) Prova a minacciare di chiudere le frontiere come hanno fatto gli altri e fai qualche prova per vedere l'effetto che fa. Ci saranno una valanga di accuse da tutto il mondo, tutto il mondo ce l'avrà con l'Italia fredda e crudele perchè non accoglie gli immigrati. Agli altri non gliene frega niente se ne abbiamo salvati migliaia e migliaia sono cavoli nostri. Ma se minacciamo di chiedere l'UE è a rischio e allora voglio vedere se hanno il coraggio di prendere per il ..... (il resto lo sapete).

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Sab, 30/01/2016 - 21:17

Ma CIOMPI ci è o ci fa.Ci è

Aegnor

Sab, 30/01/2016 - 21:49

L'Italia non ha bisogna della UE,non ha bisogno dell'euro e nepuure di Matteo Braghettone Fantozzi e tutti i suoi sodali,andate in Iran,COJONI

nunavut

Sab, 30/01/2016 - 22:39

@ CIOMPI la felcito finalmente ammette che anche il Berlusca fu contrastato dai suoi stessi cittadini eletti(di vari partiti e varia gente con cognomi che terminano per INI e ANO) per difendere l'Italia e non per poter arrivare al potere.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 31/01/2016 - 00:26

Purtroppo il "prode" Renzi si è rabbuiato e intristito perché i suoi amichetti (meglio dire:presunti tali) "Anghela", "Francois" e soprattutto il carissimo "Jean Claude" ci hanno fatto capire che tipo brillante è lo scout toscano. Solo i suoi succubi troll, che non si sa se sono sinceri patrioti e falsi europeisti (o il contrario), possono amorevolmente compatirlo: auguri!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 31/01/2016 - 08:38

Calcolando che il 50% degli Italiani non va a votare e che il 30% ovvero i sxxxxxxxxxi rappresentano non più del 16% degli aventi diritto come cavolo fa il pseudo Premier a parlare a nome degli Italiani? Che Renzi parli per se e per la sua banda. Da parte degli Italiani una sonora pernacchia!!!!