Renzi mette in soffitta le primarie. E a Ercolano designa Bonajuto come candidato sindaco

Un gruppo di iscritti e di eletti del Pd di Ercolano ha occupato la sede del partito in segno di protesta

"Non vedrei nulla di male se a Ercolano si chiedesse a qualcuno di candidarsi senza primarie". Ieri il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Luca Lotti, a margine di un incontro elettorale ad Avellino, aveva parlato così in merito al caso Ercolano, dove due candidati alle primarie sono indagati. E alla fine ciò si è avverato. Le primarie, quel fiore all'occhiello osannato e sbandierato dal Pd e dallo stesso Matteo Renzi, vanno in soffitta. "Il partito è preoccupato tutte le volte che c’è qualcosa che non va bene. Quindi vuole e deve intervenire", ha spiegato ancora Luca Lotti. E il Pd è intervenuto designando come candidato a sindaco a Ercolano, senza l’ effettuazione delle primarie, il consigliere comunale Ciro Buonajuto, dirigente nazionale del Pd.

Intanto, un gruppo di iscritti e di eletti del Pd di Ercolano ha occupato la sede del partito, in Largo Giardini. L’occupazione è stata decisa come reazione alla decisione della segretaria nazionale. L’occupazione proseguirà fino a lunedì quando è in programma una assemblea degli iscritti.

Dal canto suo, Ciro Buonajuto, il dirigente nazionale del Pd e consigliere comunale designato nelle scorse ore dalla segreteria nazionale del partito come candidato sindaco alle amministrative del 31 maggio, è deciso ad andare avanti nella battaglia politica: "Sono pronto e al servizio del Pd come lo sono stato in questi mesi con grande responsabilità, anche quando il percorso delle primarie, che è un percorso che ho sempre reputato la via maestra, subiva rallentamenti".

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/04/2015 - 15:39

Penso che le primarie fatte fuori controllo siano già una presa in giro, salvo che non finiscano addirittura nell'imbroglio. Ciò però non dovrebbe essere un motivo per dimenticarsele, almeno laddove esse dovrebbero essere la regola, espressione della Volontà Popolare, come sancito a sinistra e sempre che qualcuno ci creda.

Ritratto di itagliotamedio

itagliotamedio

Sab, 11/04/2015 - 15:50

pd, più che un partito una BANDA DELINQUENZIALE

coccolino

Sab, 11/04/2015 - 17:06

Renzi manda in soffitta le primarie a Ercolanoe sceglie il candidato sindaco.............DEMOCRATICAMENTE...........

Gianca59

Sab, 11/04/2015 - 18:03

L' unica cosa buona che ha fatto: eliminare quella boiata delle primarie !

coccolino

Sab, 11/04/2015 - 18:29

Renzi manda in soffitta le primarie a Ercolano e sceglie il candidato sindaco..............democraticamente..............

Giorgio1952

Sab, 11/04/2015 - 18:34

Perché in FI la Poli Bortone, Toti, Caldoro, etc.etc, sono stati scelti con le primarie???