Renzi: "Non restare insensibili alla strage nel Mediterraneo"

Il presidente del Consiglio commenta la nuova tragedia di migranti: "Non si può restare insensibili"

"Come si fa a restare insensibili quando nel Mar Mediterraneo sistematicamente assistiamo a una strage?". Se lo chiede il presidente del Consiglio Matteo Renzi, a commento della nuova tragedia di migranti. "Le notizie di quel che è accaduto a nord della Libia, anche stanotte, sono ancora frammentate e i numeri ancora provvisori, ma destinati a salire: al momento i morti recuperati sono 28, ma sembrano destinati ad aumentare", ha osservato Renzi, parlando a Mantova del naufragio del barcone di migranti avvenuto nel Canale di Sicilia.

Quanto accaduto impone, secondo il premier, una riflessione a più ampio raggio: "Come si fa a restare insensibili di fronte a quelle ragazze che in Nigeria sono state rapite un anno fa da Boko Haram? Come si fa a restare insensibili al dolore di intere generazioni che muoiono, in un tempo in cui la comunicazione globale ci impone di sapere tutto? Ma è qui - ha osservato Renzi - che si gioca il dramma e la bellezza della politica".

Commenti
Ritratto di Rik1954

Rik1954

Dom, 19/04/2015 - 11:25

bamboccio che non sei altro,perchè non fai quello che avresti dovuto fare un anno fa,insieme a quell'incapace di afgano e cioè evitare le partenze dei barconi con un blocco navale sulle coste africane?

guerrinofe

Dom, 19/04/2015 - 11:26

SE NON SA FRONTEGGIARE QUESTA EMERGENZA SI DIMETTA!!!

vittoriomazzucato

Dom, 19/04/2015 - 11:38

Sono sempre Luca. Ma allo stretto di Gibilterra si verifica una immigrazione come nella ns. coste. GRAZIE

risorgimento2015

Dom, 19/04/2015 - 12:36

TE` lo dici IO "caro RENZI" perche molti veri italiani non sono sensibili al fatto.1-manca lavoro, case , criminalita,sicurezza, concorenza giornaliera con esseri sotto speci da incubo,tritolamento della nostra bellissima coltura e tessuto sociale, eccetera eccetera eccetera .HAI capito` adesso!

caste1

Dom, 19/04/2015 - 12:39

ma vaff...lo

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 19/04/2015 - 12:43

Carissimo Renzi, non è la questione di rimanere insensibili su questa ultima tragedia, MA TUTTO QUESTO, NON È STATO VOLUTO DAGLI ITALIANI,"""LA COLPA STA SOLAMENTE NEI DIRIGENTI DELLO STATO ITALIANO, CHE PER L`ENNESIMA VOLTA FÀNNO VEDERE L`INCAPACITÀ CON CUI RISOLVONO I PROBLEMI""" !!! Tutto ciò che sanno fare, è quello di CORROMPERE, RUBARE IL DANARO PUBBLICO E DISCRIMINARE LA POPOLAZIONE ITALIANA!!! NON È AIUTANDO QUESTI POVERI DISGRAZIATI NELLA LORO TRAVERSATA, VERSO L`ELDORADO CHE PENSANO SIA L`ITALIA, """ MA AIUTANDOLI A RICOSTRUIRE UNA VITA, NEL LORO PAESE DOVE PROVVENGONO E ANNIENTANDO GLI USURPATORI, COLORO CHE SONO IL SIMBOLO DEL MALE ( Di questi, ne abbiamo fin troppi nel belpaese) E CHE VENGONO AIUTATI DALLE "BANCHE" E DAL CAPITALISMO DELLA BORSA INTERNAZIONALE """.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Dom, 19/04/2015 - 12:53

Ma cosa pensa di ottenere uscendosene con queste inutili frasette di circostanza? E poi, si può sapere a chi si rivolge esattamante? A noi incolpevoli cittadini, per caso? E che responsabilità avremmo, se è possibile saperlo? Cose inaudite! Un leader politico avrebbe il dovere di individuare e proporre strategie in grado di risolvere le emergenze (o quantomeno provarci), invece di lamentarsi genericamente, non si sa bene all'indirizzo di chi.

celuk

Dom, 19/04/2015 - 13:06

vedete è proprio il risultato cercato dagli scafisti quando provocano apposta o si inventano queste stragi. Sempre quando c'è un ripensamento in atto (non certo in Italia ma in Europa) accade una presunta strage (ma poi i corpi sono stati recuperati?) come quando annunciarono la finta chiusura di mare nostrum. Vi ricordate?

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Dom, 19/04/2015 - 13:12

Ma cosa pensa di ottenere uscendosene con queste inutili frasette di circostanza? E poi, si può sapere a chi si rivolge esattamante? A noi incolpevoli cittadini, per caso? E che responsabilità avremmo, se è possibile saperlo? Cose inaudite! Un leader politico avrebbe il dovere di individuare e proporre strategie in grado di risolvere le emergenze (o quantomeno provarci), invece di lamentarsi genericamente, non si sa bene all'indirizzo di chi. (Secondo invio, ore 13:15)

19gig50

Dom, 19/04/2015 - 13:14

Alle ore 17 di questo pomeriggio consiglio dei ministri in merito al disastroso naufragio. Verranno adottate misure eccezionali per affrontare il problema. Verranno reclutati tutti i natanti compresi i bagnini con i patini ( mosconi) e inviati nel Mediterraneo per prendere a bordo il più possibile dei migranti e portali in Italia… che sia una soluzione del jobs act per dare nuovi posti di lavoro?

Ritratto di alejob

alejob

Dom, 19/04/2015 - 13:16

Bravo GRULLO, non si può restare insensibili a questi episodi, allora che cosa PROPONI?. Perchè questi episodi in futuro non avvengono, vorresti andarli aprendere in AEREO o in ELICOTTERO?. Questi signori non hanno nessun diritto di venire nel nostro PAESE, nessuno li ha chiamati. Qualcuno dice che scappano dalla guerra, nel NORD AFRICA non esiste guerra, e se scappano per paura dell'Isis sono dei VIGLIACCHI che invece di combatterlo con le armi che ISRAELE e RUSSIA danno ai loro governi SCAPPANO.

Marcolux

Dom, 19/04/2015 - 14:48

Dice Renzie: la tragedia impone una riflessione a più ampio raggio! Vuole dire: amplieremo il raggio delle nostre operazioni, cioè li andremo a prendere direttamente a casa loro, poi li imbarcheremo a centinaia di migliaia sulle navi Costa Crociere e sui traghetti della Tirrenia...così, oltre alle COOP rosse e le Misericordie cattoliche guadagneranno anche questi! Rilanceremo il settore dei trasporti!

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 19/04/2015 - 14:59

Non si può restare insensibili alla strage ...occorre bombardare in Libia i barconi prima che vi salgano su...per gli altri : rispedirli indietro sulle navi da trasporto ex Marina Militare

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 19/04/2015 - 15:46

Palla di lardo anche oggi ha detto la sua tavanata. La giornata non è trascorsa invano.

Klotz1960

Dom, 19/04/2015 - 16:37

Inetto ed incapace di prendere alcuna iniziativa, e nemmeno di protestare fermamente a Bruxelles. Un autentico cagnolino dell' UE, capace solo di alzare la voce in Parlamento per far passare il rigore imposto dall' impero autoritario di Bruxelles. Che schifo.

19gig50

Dom, 19/04/2015 - 23:02

Il vertice degli inetti potrebbe decidere di lanciare nel mediterraneo una grossa quantità di salvagenti, materassini e braccioli… la cosa non stupirebbe vista la capacità di prendere decisioni.