Renzi pubblica i suoi redditi: silenzio sugli acquisti milionari

L'ex premier ha reso noto, in ritardo, il reddito del 2017. E l'elenco dei beni mobili e immobili nella sua disponibilità continua ad allungarsi

29.315 euro. È quanto ha guadagnato Matteo Renzi nel 2017. La dichiarazione, datata 29 novembre 2018, è stata resa pubblica solamente ieri.

Nei 12 mesi del 2017, ricorda La Verità, Renzi non era né senatore, né premier, né conferenziere, né conduttore tv, ma solo segretario del Pd. Nella dichiarazione però non è specificato grazie a quale attività abbia incassato i quasi 30mila euro. Uno stipendio da 2.442 euro lordi al mese, tassati di 315 euro (3.780 l' anno), spiega il quotidiano. E come fare con tutte le spese familiari? A inizio 2018, davanti alle telecamere, l'ex premier aveva mostrato il suo estratto conto da 15.000 euro circa.

Con l'elezione a senatore, l'andamento delle finanze dell'ex premier ha avuto un'impennata. E l'elenco dei beni mobili e immobili nella sua disponibilità continua ad allungarsi. Oltre alla villa fiorentina di via Tacca acquistata a luglio per 1,3 milioni di euro, c'è anche la casa di Pontassieve (ancora invenduta). A queste si aggiunge il 25 per cento della casa di Rignano sull'Arno dove vivono i genitori e una Mini Cooper sd, da 35.000 euro.

Commenti

nerinaneri

Mer, 09/01/2019 - 11:36

leonida55: non andrai MAI in pensione...

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 09/01/2019 - 12:02

E a che servirebbe pubblicarli? Li conosciamo già e portano il nome di Banca Etruria,guarda caso Toscana,rossa che più rossa non si può,come dovrebbe essere la sua faccia,per la vergogna. Ma è chiedere troppo.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mer, 09/01/2019 - 13:06

Banca etruria, Mps, De benedetti,( quando fai guadagnare a uno milioni in nero ci scappa la mazzetta questo é uso,) una parte dei 20 miliardi stanziati per le banche? e dove sta il liquido che presenti come garanzia a una banca che ti da un " credito" di 1,3 milioni?, io cercherei sui conti in Israele.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 09/01/2019 - 13:10

@nerinaneri - d isicuro tu, vecchia ciabatta, non ci andrai. COmunque che mi dici del reddito dichiarato del tuo amico? E dei suoi acquisti? Sei patetica quanto faziosa. Eppure sei giovane, ma sei peggio di un'anziana che non ci sta più con la testa. Devo compatirti, squallida?

dredd

Mer, 09/01/2019 - 13:20

Direi che un'indagine della Finanza sia d'obbligo

Una-mattina-mi-...

Mer, 09/01/2019 - 13:38

MIRACOLO DELLE MANCETTE?

DRAGONI

Mer, 09/01/2019 - 16:12

GIA' CI SONO STATI CASI DI POLITICI CHE A LORO INSAPUTA GLI AVEVANO INTESTATE PROPRIETA' IMMOBILIARE.

jaguar

Mer, 09/01/2019 - 16:49

La villa da 1,3 milioni di euro è il frutto dei suoi risparmi e magari di qualcun altro.

lisander

Mer, 09/01/2019 - 17:28

Invece di fare tante illazioni, é sufficiente guardare (anche online se si ha l'accesso) l'atto notarile. Uno può avere dei soldi di duo, ricevere una donazione dai genitori (che fiscalmente vale come un'anticipazione dell'eredità). Con 1000 euro al mese si ha un mutuo di 300 mila euro. con 2000 uno da 600 mila. Dove starebbe il problema?

lisander

Mer, 09/01/2019 - 17:30

Scusato, prima che qualcuno me lo faccia notare, ho invertito le cifre: con 2000 euro un mutuo da 300 mila euro, ecc.

giuseppe61

Mer, 09/01/2019 - 18:02

@lisander 17:30 Dando per scontato che,qualche banca (ancora)dia trecentomila euro,per comprare una casa da un milione e trecentomila,devi avere - almeno - il 30/40% di tuo quindi,una cifra che va dai 390,000/520,000€,per cui,avendo mostrato un ec di circa 1300 euro netti mese,risulta ancora meno credibile che sia tutto chiaro e,soprattutto,pulito.

giottin

Mer, 09/01/2019 - 18:38

Il puffo non menziona l'acquisto delle ville, mica sono reddito quelle, sono spese! Ahahahahaha

aldoroma

Mer, 09/01/2019 - 19:04

pinocchio