Renzi s'indigna: "Uno schifo" Buzzi spunta pure alla cena Pd

Salvatore Buzzi "prezzemolino" della politica romana: era anche alla cena da mille euro del Pd. E senza pagare il conto...

"Quello che emerge dalle indagini in queste ore fa letteralmente schifo. Presunzione di innocenza per tutti, ma si facciano presto i processi. Abbiamo il diritto di sapere chi ha rubato". Si indigna Matteo Renzi, mentre l'inchiesta su Mafia Capitale coinvolge sempre più politici, dirigenti e vip, tra insospettabili e volti più o meno noti. 

Si indigna il premier e promette una lotta senza eguali alla corruzione. Ma continua a difendere i suoi. In particolare Giuliano Poletti, finito nella bufera per una foto che lo ritrae a cena con molti indagati, tra cui lo stesso Salvatore Buzzi braccio destro del "boss" Massimo Carminati.

Ma mentre il premier si indigna il "ras" Salvatore Buzzi spunta dappertutto. Nelle foto con Poletti, appunto. Ma anche con Simona Bonafè, nelle foto istituzionali, negli sms spediti da Micaela Campana, nei conti della Picierno, nelle immagini e nelle parole di Ignazio Marino, che proprio alla cooperativa "29 giugno" aveva promesso di donare il proprio stipendio.

"Va respinto con forza il tentativo di mettere tutti sullo stesso piano", s'indigna Renzi, "Prendere una tangente non è la stessa cosa che fare una foto a cena". Del resto - pare - lo stesso segretario del Pd avrebbe avuto Buzzi come ospite a cena. Sarebbe successo il 7 ottobre, durante la serata di autofinanziamento del Pd nel Salone delle Feste dell’Eur, come scrivono Fatto Quotidiano e Huffington Post. Insomma, mentre il premier parlava commensali e li ringraziava, Buzzi era seduto tra i tavoli a mangiare.

Certo, si trattava di un evento a cui poteva partecipare chiunque versasse mille euro nelle casse del partito e in una serata per la "Roma bene" era difficile non comparisse il re delle cooperative romane. Ma pare che Buzzi non avrebbe nemmeno pagato la cena: sembra fosse ospite di chi (nessuno rivela il nome) ha prenotato l'intero tavolo. Dal Pd assicurano che il braccio destro di Carminati non ha mai dato neanche un euro al partito. Ma l'imbarazzo resta. 

Commenti
Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 06/12/2014 - 10:51

Renzi a questo punto farebbe bene spiegare ai cittadini la sua recente affrettata decisione per la depenalizzazione del furto, aggiottaggio e "peculato". Aveva per caso sentito puzza di bruciato proveniente da Roma in generale e dal suo partito in particolare?.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 06/12/2014 - 10:53

MI DOMANDO: CHI ERA UNO DEI FINANZIATORI DEL PCI>PDS>PD??? ANCHE LE COOP. CHI E' GIULIANO POLETTI?? EX CAPO DELLE COOP. HO LA RISPOSTA.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 06/12/2014 - 11:02

Queste "cene" sono SEMPRE organizzate,per "famigliarizzare",per scambiarsi favori,stabilire "strategie",e nella circostanza dell'ambiente "informale",stabilire "amicizie".UN POLITICO "serio",prima di partecipare a queste "cene"(specialmente quando è nella posizione di scegliersi gli "ospiti"),deve informarsi,e NON PUO'NON SAPERE!!!!!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Sab, 06/12/2014 - 11:04

Ma andra a finire che tutti quelli del PD compreso Renzi che cenavano con i ladri saranno assolti da essere collusi,e non si venga a raccontare che non sapevano chi erano i ladri se si freguentano anche per un solo pranzo,o più volte. Renzi assolve anche i suoi per non esserne coinvolto ma sapevano chi freguentavano. Berlusconi sapeva che Ruby era maggiorenne, sapeva che Mediaset era collusa con delinquenti, anche se a differenza di questi Lui non era in Mediaset, non era l'amministratore,comperava i senatori, oggi lo sta facendo Renzi ma è tutto regolare

marcomasiero

Sab, 06/12/2014 - 11:07

Renzi siete figli dell' 8 settembre giorno dei VOLTAGABBANA !!! figli di quella cultura del vincere ad ogni costo !!! ecco i risultati ! SIETE TUTTI UGUALI ! TUTTI MAGNONI E CAPACI DELLE PEGGIO INFAMIE CONTRO LA NAZIONE ! A VOI INTERESSA SOLO IL POTERE PER IL POTERE !

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 06/12/2014 - 11:09

ESISTE LA PROVA! Renzi si deve dimettere subito e SILVIO deve chiamare il popolo al voto! L'arresto di marino è inevitabile, troppe prove a suo carico (le foto, le inchieste di questo grande GIORNALE che lo inchiodano, si noti che FI è il solo partito onesto), e, dopo, al voto. Roma merita di meglio, merita un sindaco ed una giunta seria, onesta, competente e sopratutto ANTICOMUNISTA e ANTICOOP. In altre parole: ALEMANNO, grande ministro, grandissimo sindaco.

elio2

Sab, 06/12/2014 - 11:13

Perché mai il compagno Buzzi, non dovrebbe partecipare con gioia alle cene di autofinanziamento del partito, tanto basta aumentare la bustarella di qualche migliaio di Euro, e tutto ritorna in pari, non vedo dove sta il problema.

unosolo

Sab, 06/12/2014 - 11:13

esisterà un personaggio con sia entrato in amicizie scomode ? Mani pulite non ha colpito chi doveva colpire , ha colpito , solo per dire, imprenditori che regalavano soldi di loro, mentre chi sprecava e spreca soldi dello Stato è stato salvato , se imprenditori regalano soldi sono soldi che bene o male girano ma soldi che escono da comuni , province , regioni o dallo STATO sono soldi nostri che servono per i servizi che vanno a famiglie amiche e non per quello che servono.il debito cresce grazie a questi sprechi anche come super stipendi istituzionali e rimborsi.

tormalinaner

Sab, 06/12/2014 - 11:14

Adesso abbiamo capito che Poletti è il puparo di Renzi, questo è il governo delle coop rosse che stanche di essere sottomesse alla vecchia nomenclatura PD hanno messo Renzi al governo. E abbiamo anche capito che tutta la politica dell'accoglienza della Boldrini e soci in realtà nasconde una speculazione economica fatta dalle cooperative rosse sulla pelle di Zingari, immigrati e rifugiati.

Mr Blonde

Sab, 06/12/2014 - 11:15

Zagovian eh si perchè uno va ad una cena elettorale con 1000 persone e si informa della fedina penale di tutti compresi i parenti fino al 4° grado, viva il garantismo a senso unico.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Sab, 06/12/2014 - 11:17

Nessuno lo dice, ma MatteuccIo ha sul groppone una condanna della Corte dei Conti - Da presidente della Provincia assunse staffisti senza laurea assegnando la categoria “D” - Non solo: il suo mandato è costato ai contribuenti fiorentini 600mila euro in cinque anni tra viaggi e ristoranti .... tutto questo senza che gli facesse "schifo"

MEFEL68

Sab, 06/12/2014 - 11:22

Chi afferma di -NON SAPERE - andrebbe subito mandato a casa. Se una persona, pagata profumatamente per gli "alti" compiti e oneri che deve svolgere, afferma di non accorgersi neanche di quello che gli succede intorno, come può pretendere di mettersi alla guida di una Nazione. Per questa missione occorrono intuito, lungimiranza e ampiezza di vedute; tutte cose che loro stessi, implicitamente, affermano di non avere. Io un dipendente così l'avrei licenziato, con o senza articolo 18.

Ritratto di echowindy

echowindy

Sab, 06/12/2014 - 11:23

ORA CI E’ CHIARO IL PERCHE’ DEI VENT’ANNI DI “SOFFOCAMENTO MEDIATICO” SINISTROIDE, PERALTRO IN MODO INVADENTE E PETULANTE COSTRUITO SU MISURA SULLA PERSONA-AVVERSARIO POLITICO DEL PRESIDENTE BERLUSCONI. IL PROGETTO ERA FINALIZZATO A TENERE NASCOSTO LA PRATICA SELVAGGIA DEL POTERE MAFIOSO POLITICO-AFFARISTICO DELLE COOP-PD, FONDATO SU COMPROMESSI OCCULTI DI PROVATA CRIMINALE ABILITÀ...GALERA...GALERA...GALERA!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 06/12/2014 - 11:25

PROVE? VALANGHE. Un deputata PD scrive (SCRIVE!) Che Buzzi era il loro capo! E allora Renzi in galera, non a casa, in galera. Perché, se il PD aveva come vero capo Buzzi, allora si tratta di una associazione per delinquere i cui membri vanno puniti secondo legge!

ortensia

Sab, 06/12/2014 - 11:26

Ma che cenette eleganti tra compagnucci della parrocchietta e compagni di merende! Peccato che sia morto Pacciani altrimenti un bel posto di consigliere con delega alla famiglia non glielo avrebbe tolto nessuno

Nonlisopporto

Sab, 06/12/2014 - 11:28

ooh finalmente una cosa detta bene: lui e il PD fanno schifo... sta migliorando nella comunicazione. Bravo!

buri

Sab, 06/12/2014 - 11:28

Renzi si indigna!! ma che bravo, invece si indignarsi dovrebbe chiedere conto ai duoi, per esempio Poletti e Bonafé di quelle amicizie quanto meno discutibili, e chiedere che faxxiano un passo indietro invece di piamgersi addosso perchè tirati in ballo dalle foto, è solo una questione di serietà, non un ammissione di colpevolezza

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Sab, 06/12/2014 - 11:30

Il "processi subito" da più l'impressione che si voglia nascondere tutto sotto la pietra di una prima sentenza. Più opportuno sarebbe dire: Si scavi a fondo. Si incida e si estirpi il verminaio dalla sua radice. Costi quello che costi.

giovauriem

Sab, 06/12/2014 - 11:31

caro renzi,la devo smentire, i politici sono tutti uguali, vanno ad amministrare la cosa pubblica ,solo, per rubare

ortensia

Sab, 06/12/2014 - 11:33

Dovunque vai si sente puzza di coop rosse. Ma se e' vero che la coop sei tu chi e' questo tu?

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 06/12/2014 - 11:36

Caro Renzi, a questo punto se hai i maroni e per non saper ne leggere ne scrivere sciogliere tutto il comune di Roma ed elezioni subito. E' la cosa più onesta e corretta.

agosvac

Sab, 06/12/2014 - 11:43

Che cosa comica! Renzi dice "si facciano presto i processi". Probabilmente intendeva " si facciano presto ed anche in breve tempo"!!! Ma, visto i tempi della nostra magistratura, nessun processo, specie di questo genere, potrebbe durare meno di una decina di anni. Ovviamente se Renzi si decidesse a fare la riforma delle riforme, cioè quella della magistratura, i tempi si potrebbero più che dimezzare!!!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 06/12/2014 - 11:44

Depenalizzazione dei reati di furto, aggiotaggio e peculato ad orologeria e non una coincidenza. Politici Colpevoli come addebitatii dal popolo sovrano.

doris39

Sab, 06/12/2014 - 11:45

Trovo che sui quotidiani ci sia un silenzio assordante su Massimo Carminati,vero capo di questa gang di malfattori. Forse perchè non si vuole ricordare che fu braccio destro di De Pedis ,capo della Magliana che aveva riciclato più di duecento milioni di dollari per lo Ior

gianfran41

Sab, 06/12/2014 - 11:45

Renzi s'indigna, tutti s'indignano ma il malaffare si ripete all'infinito. Questi porci ladri in combutta con i politici quando verranno messi nella condizione di non nuocere più? Le tasse ci strozzano ed è ovvio chiedersi che: fine faranno i nostri soldi? Siamo stufi di queste maialate. Condannateli ai lavori forzati questi porci mangia a ufo ma dopo averli privati di tutte le fortune accumulate in modo fraudolento. Voglio proprio vedere come andrà a finire.

Ritratto di echowindy

echowindy

Sab, 06/12/2014 - 11:47

ORA CI E’ CHIARO IL PERCHE’ DEI VENT’ANNI DI “SOFFOCAMENTO MEDIATICO” SINISTROIDE, PERALTRO IN MODO INVADENTE E PETULANTE COSTRUITO SU MISURA SULLA PERSONA-AVVERSARIO POLITICO DEL PRESIDENTE BERLUSCONI. IL PROGETTO ERA FINALIZZATO A TENERE NASCOSTO LA PRATICA SELVAGGIA DEL POTERE MAFIOSO POLITICO-AFFARISTICO DELLE COOP-PD, FONDATO SU COMPROMESSI OCCULTI DI PROVATA CRIMINALE ABILITÀ. A TUTTI LOROSIGNORI...GALERA... GALERA...GALERA!

Paolino Pierino

Sab, 06/12/2014 - 11:51

L'agenzia di rating S&P ha declassato l'Italia al livello infimo di credibilità certo che con questa gentaglia al governo sono solo ladri parolai illusionisti come Renzi,Poletti la Bonafè la Moretti la Boschi specializzate in po....i e tante altre come queste ultime il nostro paese si merita il fallimento e la vergogna mondiale altro che sono evasori i lavoratori autonomi forse Le Coop le bustarelle le pagavano con le C.Credito Scommettiamo che la magistratura schierata a sx come al solito insabbierà tutto poi arriverà la prescrizione. Penati e tanti altri farabutti e ladroni fanno scuola .

Angelo Mandara

Sab, 06/12/2014 - 12:04

LO "SCHIFO" PROVATO DAL PREMIER - Già una "rivoluzione francese"...ma se i famosi FORCONI si presentano a Torino in "sei" ? Possibile che in Italia nessuno abbia giurisdizione sull'altro? Ormai di "ravvedimento"...neanche a parlarne. Pare chiaro che non si può neanche più parlare di "mele marce"...ma tutto il "cesto" è da buttar via. Limitarsi a commentare (...da parte di un Premier) che "a Roma : uno schifo", fa rattristare parecchio chi esce di casa, la mattina alle "sei", per andare a lavorare. Saluti. Angelo Mandara

tormalinaner

Sab, 06/12/2014 - 12:05

Mi viene da ridere che Renzi non sapesse nulla dei soldi alle cooperative rosse, è stato messo a capo del governo dalle coop e con i loro soldi, Buzzi è il puparo di Renzi.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 06/12/2014 - 12:09

Caro Renzi, si vuole salvare il deretano mostrandosi indignato ai nostri occhi? No, caro nostro farfallone. Se ci sarà giustizia, dovrà pagare anche lei delle sue nefandezze, come tutti i suoi compagni. Andreotti per una foto, che lo vedeva insieme a dei galantuomini, l'avete torturato per più di dieci anni con la vostra giustizia mirata. Ed ora secondo la Sua compagna Bindi ed il suo compagno Grasso le foto non sarebbero delle prove? Troppo comodo.

Ritratto di RENZI

RENZI

Sab, 06/12/2014 - 12:15

Compagni elettori statali non date ascolto ai gufi, io sto attuando la politica del terzo settore , guardate quanti posti di lavoro ho realizzato con la accoglienza la sistemazione il mantenimento di negri zingari e slavi in generale .. quante risorse sono state liberate portandole via a quei bastardi di fascisti che con il loro lavoro nel privato non vogliono pagare nemmeno lo 80% di tasse che servono per dare 80 euro ai miei elettori fedeli e 80 euro alle nostre preziose risorse la linfa del futuro ...

ritardo53

Sab, 06/12/2014 - 12:15

Subito al voto, vorrei tanto rivedere quel 41%.

rossono

Sab, 06/12/2014 - 12:27

rinnocent637@ aspetti che fra un po'spunterà su questo caso pure il nome di Berlusconi! Devono dare un contentino ai sinistrati...

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 06/12/2014 - 12:30

La Lega delle Coop rosse,dove l'intreccio PCI (PD)-COOP-CGIL risulta inestricabile,di cui il verginello ministro Poletti ne è stato la massima espressione sino alla nomina a ministro,ha gestito la giugla dei sub appalti,laddove una magistratura indipendente (?) ,una Guardia di Finanza meno al guinzaglio del potere politico (?)ed Agenzia delle Entrate,dovrebbero guardarsi allo specchio e porsi una semplice domanda:"abbiamo fatto e facciamo tutto il possibile per avere un fisco più equo verso gli onesti e duro e di sostanza verso coloro evadono e sono collusi con tale intreccio? Vi sono magistrati e giornalisti che negl'ultimi 30 anni hanno teorizzato,e molto,verso personaggi della politica e del lavoro,tanto quanto ne hanno trascurati altri,da De Benedetti agl'Agnelli, che hanno saputo omaggiare il PCI-PD.Tutto questo è casuale od è parte di questo intreccio che ha distrutto il tessuto sociale ed economico italiano?

rossono

Sab, 06/12/2014 - 12:35

Questo si chiama reciclaggio di danaro con la scusa delle cene lo rubavano al popolo per passarlo al partito..

mifra77

Sab, 06/12/2014 - 12:41

Ma i ladri di sinistra sono diversi da quelli di destra? credo proprio di si! Il ladro di destra è normalmente un padrone, ruba cinque,intasca e non gli frega niente di nessuno. Il ladro di sinistra ruba dieci, intasca nove e una manciata di briciole le butta a sfamare i pollastri che li votano. I pollastri sono contenti, continuano a sguazzare in quel pollaio fatiscente e starnazzano ogni qualvolta un loro benefattore viene scoperto a rubare.

mifra77

Sab, 06/12/2014 - 12:47

Renzi vuol sapere chi ha rubato? ma ci faccia il piacereeee!!!!! Anch'io vorrei conoscere chi ha rubato la mia tredicesima.... ma non vado di certo a chiederlo a Renzi! Buffone! forse che a Firenze lui aveva l'aureola?

ammazzalupi

Sab, 06/12/2014 - 12:47

Luigipissio NON si sente più. E' sparito!!! Avranno arrestato anche lui, assieme a tutti sti ladroni komunisti?

ippocampo49

Sab, 06/12/2014 - 12:51

vorrei sapere dai quei signori della sinistra se sono più eloquenti le foto della"29 Giugno" pubbliche o quelle rubate nascostamente in casa di una persona o quello che faceva nella sua intimità di casa sua?

Ritratto di IRON

IRON

Sab, 06/12/2014 - 12:54

Finalmente appare il sempre saputo. Dal lupanare della falsa "superiorita' morale" solo timide voci e lunghi silenzi dietro le persiane chiuse.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Sab, 06/12/2014 - 13:01

Tutti prendono le distanze e iniziano i distinguo. Bello vedere come si avvicendano a tirarsi fuori e come si indignano con proclami del tipo: "non facciamo d'ogni erba un fascio!"; e guai generalizzare o dubitare di questa sinistra che é e deve restare immacolata a prescindere. La loro superiorità morale non può e non deve mai essere messa in discussione. Però, bisogna ammetterlo, sono coerenti con il loro marchio di fabbrica (o dna) che non li smentisce mai: il "double face" che, a secondo le loro convenienze sanno indossare con magistrale disinvoltura o sfrontatezza. Se in questa miserabile vicenda fosse stato - anche solo sfiorato - qualche "Altro" - Salvati cielo! Ne sono certo, avremmo assistito a tutt'altra scen(a)eggiata.

unosolo

Sab, 06/12/2014 - 13:04

ma quella cena da 1000 euro quanto ha portato nella cassa ? esentasse ma dove sono stati dirottati quei soldi e chi li amministra ? anche questa è una forma di sovvenzione e di chi ci si può contare , tariffario e conoscenze di chi appoggia un ceto rosso .

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 06/12/2014 - 13:12

E poi associavano ai socialisti la parola ladri. Il pd e' solo un associazione a delinquere istituzionalizzata in un partito. Intanto aumentano le tasse per sfamare la loro cricca.

Ritratto di daybreak

daybreak

Sab, 06/12/2014 - 13:42

Ma basta tutti insieme italiani rom ed extracomunitari vittine di tutti questi delinquenti in piazza a roma con i bastoni e' ora di finirla.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 06/12/2014 - 13:57

Renzi, per favore incarichi qualche suo economista di calcolare quanti soldi il Paese ha dato nel dopo guerra a Coop, Municipalizzate,Enti statali inutili,partiti, gente statale "nullafacentemavotantePD" etc, etc, Sicuramente sarà una somma pari al.... debito pubblico! Grazie a lei ed a tutti i comunisti!

magnum357

Sab, 06/12/2014 - 14:03

Renzi chi ? Se ne vada !!!! La sua ricetta di depenalizzare i reati fino a 5 anni di galera porterà l'Italia nel baratro !!!!! Vattene, VERGOGNA, siamo a livello BBB- !!!

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 06/12/2014 - 14:22

prima nomina ministro del lavoro un ex capo delle coop rosse che sono lo schifo dello schifo,insieme alle fondazioni bancarie sono il simbolo per eccellenza della concussione, sono uno dei motivi per cui non hanno mai potuto fare una legge sul conflitto di interesse...... e poi si indegna.....ma vai a caxxxxe ingnorante e ipocrita che non sei altro!!! ma tra un po' sparirai perchè oltre e essere un incompetente, sei troppo stupido.

Atlantico

Sab, 06/12/2014 - 14:43

Dò una 'notizia' a Gigante. Buzzi fu presentato a Berlusconi da Alemanno e tutto felice per l'incontro corse a telefonare a Massimo Carminati perchè per Buzzi conoscere e stringere la mano a B. era una cosa bellissima. Quindi Buzzi è certamente un elettore di Berlusconi, uno che lo ammira e stima. Capito, Gigante ? Pensaci su !

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 06/12/2014 - 14:50

E no sig. Renzi! Qui casca l'asino è troppo facile invitare cani e perci al desco del partito pur di far quattrini e poi prenderne le distanze nei momenti di difficoltà, faccia una cosa sensata se ne torni alla sua Firenze che lì riuscirà ancora a vendere qualche tappeto!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 06/12/2014 - 15:00

In Cina per storie di questo genere, uno è costretto a comprarsi la pallottola che gli impedirà di continuare nelle sue malversazioni. Che siano tanto indietro? Noi italiani, che siamo più civili, potremmo pensare alla ghigliottina sulle pubbliche piazze quale adeguato rimedio, sempre che il rischio di un'ecatombe nazionale non sia troppo grande, visto la nostra mentalità connivente.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 06/12/2014 - 15:04

Renzi e Poletti 'ad bestias'.

luna serra

Sab, 06/12/2014 - 15:04

basta che RENZI renda pubblico l'elenco dei partecipanti alla cena cosi si toglie dall'imbarazzo ma ho paura che non lo farà MAI, alla faccia della trasparenza tanto SBANDIERATA da RENZI

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Sab, 06/12/2014 - 15:05

Sicuramente con la MAFIA di ROMA CAPITALE è un VERO SCHIFO NAZIONALE e direi anche NONDIALE. Eppure gli Esponenti Responsabili del PD già dichiarano :"Il Popolo Romano NON può essere chiamato a nuove elezioni". LA SOLITA FACCIA TOSTA E PREPOTENTE DEL P.D.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 06/12/2014 - 15:06

E come fa Renzi a proporre leggi anticorruzione se lui è il Segretario del PD un partito potenzialmente criminale dato che è erede del demenziale e micidiale PCI? Questo è il busillis!Se uno non capisce una cosa del genere allora è messo veramente male.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 06/12/2014 - 15:07

MA; LO SAPETE QUALE É LA PIU GRANDE ORGANIZZAZIONE CRIMINALE IN ITALIA? LA RISPOSTA É FACILE! IL PDPCI!!!.

Angelo Mandara

Sab, 06/12/2014 - 15:17

DI TUTTE L'ERBE UN...FASCIO? - Corsi e ricorsi. Ma siamo sicuri che, con i progressivi e dovuti rapporti, nel ’22 il Fascismo non sia nato per molto meno (certo la riconversione industriale successiva alla guerra del ’18, non fu semplice per l’economia)? All’attuale anarchia imperante (allo “schifo” stigmatizzato dal Premier), forse (vago auspicio e senza voler scandalizzare nessuno)…l’arrivo del cosìdetto “uomo forte”…per una durata di due-tre anni, potrebbe essere considerata, per poterci rendere più presentabili negli aspetti essenziali della vita sociale.Penso che così non possa continuare. Aggiungiamoci il London School of Economics, che nel giro di 10 anni : “Non rimarrà nulla dell’Italia”. Così, pure, l’Europa potrebbe diffidare di un’Italia ultima per corruzione e sempre che a noi interessi questo strambo sodalizio ? Saluti. Angelo Mandara

moshe

Sab, 06/12/2014 - 15:26

Naturalmente la verginella pentolara, come tutti gli altri komunisti, cade dalle nuvole!

Furgo76

Sab, 06/12/2014 - 15:34

Abolizione subito della modalita societaria tipo cooperativa. Vediamo se cosi riescono a stare sul mercato anche loro col 60% di tassazione! Non avrebbero nemmeno il tempo di pensare a come corrompere! Chiuderebbero dopo 2 mesi. Se venisse giu la Troika da Bruxells le spazzerebbe via subito!!

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Sab, 06/12/2014 - 15:39

Personalmente, anche se minimamente criticabile, preferisco le cene di Arcore basate sul sesso(?) che gente che si è sempre sentita moralmente superiore e che invece specula sulla vita delle persone e poi vuol prendere le distanze. Prima prendi i soldi nostri e poi? Sinistrorsi siete gente inferiore sia di cervello che moralmente pensavate di essere superiori guardate di cosa siete capaci FATE PENA PECCATO CHE PAGHIAMO NOI ,

cicero08

Sab, 06/12/2014 - 15:44

Ma questi soggetti erano gli stessi che al telefono affermavano con convinzione: "...ma quelli del PDL sono più ladri dei nostri..."

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Sab, 06/12/2014 - 15:48

Do una notizia ad Atlantico a furia di girare frittate prima o poi a forza di difendere l'indifendibili saranno .azzi sua

albertzanna

Sab, 06/12/2014 - 15:54

Ma va a fare un giro alle Hascine, Matteino, a fare discorsi da imbonitore ai bimbi e alle loro tate. O Matteino, la gente un l'è mia tutta bischera, lo si sa che se sei diventato segretario PCI/PD perché conosci gli scheletri di tutti i tuoi compagnuzzi di merende del partito, non perché sei un genio della politica e lo statista che ti sei convinto d'essere. Non stare li a menarla con "che schifo che schifo" che tu lo sapevi già, quello che facevano i tuoi compagni romani, e non metterei la mano sul fuoco che tu ne sia estraneo. Tu semplicemente sai raccontare le balle meglio di Monti e Letta, ma sei della stessa stoffa tarlata, e con te tutti i tuoi ministri, dalle donne sciantose agli uomini legati ancora al vecchio PCI, come Del Rio (rasagli i capelli e avrai Lenìn) e Poletti, che lui i giochini delle Coop per avere appalti senza concorrenza li conosce tutti. Sei uno della serie dei sinistri che rovinano il paese, ma purtroppo non sarai l'ultimo. Albertzanna

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 06/12/2014 - 16:05

S'indigna,si sdegna, MA NON GETTA LA SPUGNA!!!!!LOL LOL BUFFONEEEEEE!!!!! Saludos dal Leghista Monzese

baio57

Sab, 06/12/2014 - 16:08

@ perSilvio sei patetico nel tuo "trolleggiamento sinistro ",un po' di pudore almeno davanti all'evidenza, e che diamine .

baio57

Sab, 06/12/2014 - 16:09

RENZI ,sei mitico !

Duka

Lun, 08/12/2014 - 09:39

SCHIFO lo dica pure a se stesso . NON pare proprio che ne fosse immune tutt'altro- Spieghi, visto che è tanto loquace, come stanno le cose ma lo faccia SENZA BALLE gli italiani non sono scemi se lo metta in testa.

Mario Marcenaro

Lun, 08/12/2014 - 09:46

Visto che sembra che tutti cadano dalle nuvole, non sarebbe già scaduto il tempo per dare il via ad un'operazione "almeno di controllo", da affidare all'Arma dei Carabinieri, su quello che sta accadendo in tutti, ma proprio tutti i Comuni d'Italia, senza nessuna esclusione? Nel frattempo un tutto legittimo sospetto che é inevitabile sorga in chi é arcistufo di tutta questa schifezza che la politica produce: non è che proprio perché la caduta dal pero é tutta una finta che i tanto democat che ci governano, nemmeno tanto democraticamente e costituzionalmente corretto , si sono messi sulla strada della depenalizzazione di tanti reati? Ora però ne abbiamo abbastanza: la corda a furia di tirarla si spezza ed allora saranno dolori, ma tosti.