Renzi sulla casa: "Dal 2015 tassa unica"

Il premier ha annunciato che "non sarà da quest'anno perché è una scelta del passato". I Comuni saranno obbligati a pubblicare le voci di spesa in modo trasparente

"Nel 2015 ci sarà un'unica tassa" sulla casa. Sono le parole del premier italiano Matteo Renzi nel programma televisivo Quinta Colonna su Rete4. "La Tasi - ha continuato il presidente del Consiglio - è una tassa che nasce anche soltanto come nome da tutte le discussioni del passato su Ici, Imu, Iuc, Tari, Tasi". Dal prossimo anno potrebbe dunque entrare in vigore un meccanismo che darà la possibilità ai Comuni di "una sola, secca e chiara tassa, non 47 mascherate", e sarà "responsabile il sindaco".

Nel giorno in cui i cittadini si cimentando nel calcolo della Tasi, che secondo alcuni calcoli per alcuni sarà più onerosa rispetto all'Imu dello scorso anno sulle seconde case, Matteo Renzi parla delle diverse tasse Comunali e del fatto che, dal prossimo anno, i cittadini pagheranno tutti i servizi in un'unica imposta. "Non da quest'anno - precisa Renzi -, perchè quest'anno c'è la Tasi che è una scelta del passato, ma dal 2015 ci sarà una tassa secca, chiara". Il Comune sceglierà l'aliquota e sarà il sindaco ad essere "responsabile davanti ai cittadini".

Inoltre i Comuni dovranno pubblicare "tutte le voci di spesa del pubblico in modo trasparente". Se poi il pagamento delle tasse sarà ritenuto troppo alto rispetto ai servizi che vengono offerti, i cittadini potranno "punire" l'amministrazione valutata inefficiente tramite il voto.

Commenti

pittariso

Mar, 07/10/2014 - 09:54

Tasse sugli immobili!Di fatto eproprio proletario e abolizione della proprietà privata(se i frutti di un bene sono percepiti da un terzo (stato) e non dal proprietario sostanzialmente non c'é più proprietà che é principalmente il diritto di percepire i frutti.Unico rammarico é che in gioventù ho creduto nel comunismo e per questo non mi snto coglione se é vero il detto che:"se prima dei 20 anni non sei comunista sei un coglione;se lo sei dopo vuol dire che non capisci un c...o" e io aggiungo o che sei un ladro parassita.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 07/10/2014 - 09:57

Riesco a capire dalla bontà delle parole di renzi,che sarà diminuito il numero delle imposte e che ci sarà una nuova stangata.D'altra parte i kompagneros col loro paraocchi è facilissimo infinocchiarli,bevono tutto e sono contenti.Beati loro!!!!!

eloi

Mar, 07/10/2014 - 10:03

I cittadini potranno punire l'amministrazione valutata inefficente tramite il voto. Articolo concluso co una affermazionbe democratica, però prima paghi, e poi vedremo......

st.it

Mar, 07/10/2014 - 10:15

Ma come? ancora tasse sulla casa? Se una persona , stipendiata a busta paga e tassata come tutti gli altri , decide di accollarsi anni di sacrifici e privazioni per comperarsi il tetto sotto il quale abitare , secondo quali principii deve pagare ulteriori tasse? è evidente che i suoi sacrifici e sudori hanno contribuito in maniera rilevante alla crescita economica e incrementato la ricchezza del paese . Per chi invece ha speso i propri guadagni alle seycelles ,alle canarie o nelle località turistiche sul mar rosso , a questi poveracci viene data anche una casa popolare e magari esentasse ..... mi si dica dove sta la equità nel tassare i cittadini . Chi ha messo da parte qualcosa è sacrosanto e legittimo che goda dei propri sacrifici , e non che si trovi a dover pagare a uno stato esoso e iniquo gabelle che non hanno motivo di essere.

gesmund@

Mar, 07/10/2014 - 10:16

I comu hanno la mania dell'unità, che non riescono mai a raggiungere nemmeno con le tasse. Renzi sarà ricordato perchè ne spara una al giorno, vento come le lenzuolate del suo compagno o presunto tale. A parte l'acquisto voti con gli 80 €, che ha realizzato immediatamente, in tempo per le europee del 40,9%.

Mechwarrior

Mar, 07/10/2014 - 10:18

Tassa unica sulla casa= dateci tutti i soldini che avete ;-P

linoalo1

Mar, 07/10/2014 - 10:20

Italiani!Siete avvisati!Fra non molto,la tassa sulla casa cambierà nome!E,poichè cambiare nome ha un costo,anche la Tassa sulla Casa,ovviamente,subirà un aumento!Se fossimo in Inghilterra,dove si scommette su tutto,scommetterei sull'aumento della Tassa sulla Casa,sicuro di vincere al 100%!Lino.

pittariso

Mar, 07/10/2014 - 10:29

La terza via al comunismo:niente rivoluzione ma tassazione dei beni (patrimoniali) e delle attività economiche private. Sarà mica questo il migliorismo di napoletano e Co.?

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mar, 07/10/2014 - 10:32

C'è un potrebbe di troppo! Comunque è una vera incviltà costringere i cittadini, quelli che pagano a dover impazzire per calcolare quanto devono pagare! Io voglio che mi arrivi a casa, o magari per mail, l'importo che devo versare! Questa sarebbe civiltà! Se possono verificare se ho sbagliato devono anche poter calcolare l'importo! È l'ultima chance per Renzi ! Questo non costa nulla e si può fare....subito!

Ritratto di italia5stelle.

italia5stelle.

Mar, 07/10/2014 - 10:44

l'IGNOBILE balletto continua, anno dopo anno, non ne passa uno che non cambino questa tassa INCOSTITUZIONALE perchè slegata alla capacità contributiva, e sempre in peggio... oggi solo un MATTO investirebbe nel settore immobiliare ed in generale in questo paese

Ritratto di ALEX FORTY

ALEX FORTY

Mar, 07/10/2014 - 11:09

x st.it. : condivido pienamente; dopo avere lavorato, pagato le tasse sullo stipendio, risparmiato per potersi comperare una casa dove abitare, adesso la si deve vendere per pagare le tasse senza avere alcun servizio !!!! LADRI, LADRI, LADRI

epesce098

Mar, 07/10/2014 - 11:23

Hanno fatto in modo che tante ditte chiudessero la loro attività, hanno quindi procurato tanti licenziamenti, sono tutte tasse che lo stato non percepirà più e quindi deve rifarsi su quei pochi che pagano. Questa è la politica scellerata adottata dai nostri soloni. UN APPLAUSO ALLA LORO INTELLIGENZA.

Mechwarrior

Mar, 07/10/2014 - 11:31

"Le cose che possiedi alla fine ti possiedono"

edo1969

Mar, 07/10/2014 - 11:32

colpa della Merkel

MEFEL68

Mar, 07/10/2014 - 11:56

Renzi come Rugantino: "Una botta e via".

vince50_19

Mar, 07/10/2014 - 12:10

Se poi fosse un po' più esplicito su questa tassa unica sarebbe meglio. Tanto comunque "immer in den Arsch zu nehmen" (così sora Merkel capirà meglio)..

mezzalunapiena

Mar, 07/10/2014 - 12:14

è evidente che renzi ma anche gli altri politici non conoscono e/o fanno finta di non saperlo che in italia le cose più semplici fanno di tutto per renderle incomprensibili basta quardare le bollette di energia,acqua e gas.

LOUITALY

Mar, 07/10/2014 - 12:18

BASTA BASTA BASTA annunci del ciarlatano BASTA BASTA BASTA tasse sulla casa BASTA BASTA BASTA forza Italia che con i nostri voti continua ad appoggiare il golpe napolitano, BASTA BASTA BASTA NON NE POSSIAMO PIÙ BASTA

unosolo

Mar, 07/10/2014 - 12:40

bene che ben venga , attenzione comunque facciamo in modo che anche inquilini , tutti , compresi nelle case di enti o case popolari ne paghino compreso gli affitti , solo in codesto modo si possono acquistare altre case da consegnare ad altre famiglie e migliorare i servizi per cui paghiamo enormi tasse , aboliamo vitalizi e sprechi nei comuni da subito , eliminiamo quei rimborsi che raddoppiano stipendi e diarie, altro che cacciare via i sindaci incapaci dovremmo essere risarciti per i danni subiti.

vivaitaly

Mar, 07/10/2014 - 12:53

Tassare la prima casa vuol dire che niente e' tuo, e' un ricatto che diventera' come negli stati uniti, in moltissimi stati la gente lavora per mantenere la casa, piu' l'aggiusti e piu' aumentano le tasse. Questo e' puro comunismo, cioe' la cosa piu' importante per una famiglia diventa potere dello stato. Vergogna a chi fa pagare le tasse sulla prima casa. E solo perche' in moltissimi stati del mondo fanno pagare la tassa sulla prima casa non significa che e' giusto. Vergognatevi governi che sprecano miliardi di euro per stupidaggini e non aiutano I loro cittadini.

celuk

Mar, 07/10/2014 - 13:06

come al solito il cialtrone ricicla quello che c'è già: la IUC imposta unica comunale che per forza di cose è composta da tre elementi distinti IMU,TASI e TARI. Renzi fa il finto tonto: a noi non interessa il nome ma l'importo da pagare; cambiando nome è l'ennesima presa per i fondelli e l'occasione per aumentarla! delinquente non eletto!