Renzi vuole cacciare ​la Bindi dall'Antimafia

A far propendere per la cacciata della Bindi c'è una lista lunga di peccati

Matteo Renzi vuole vendicarsi di Rosi Bindi. Stando a fonti vicine al giglio magico e riportate dall'Huffington Post, il premier vorrebbe cacciare la piddina alla presidenza dalla commissione Antimafia. "Renzi e i suoi ci stanno lavorando da un po’, anche se il premier non ne è ancora convinto - spiega il sito di Lucia Annunziata - in Parlamento però se ne parla, nelle cerchie renziane". Una volta sollevata la Bindi dall'incarico, la poltrona potrebbe andare all’opposizione, forse Forza Italia, oppure Renzi potrebbe piazzarci un altro dem.

La mossa sulla presidenza dell’Antimafia si inserisce nel momento di massimo scontro tra il Partito democratico e il Movimento 5 Stelle sulle infiltrazioni di camorra nell'amministrazione pentastellata di Quarto. Una mossa che riaprirebbe lo scontro al Nazareno, già dilaniato dal braccio di ferro sulle unioni civili. "Sono tutti fattori che il premier e i suoi hanno ben presenti - si legge sull'Huffinton Post - per ora non bloccano quella tentazione di mettere fine alla presidenza Bindi che tanti dolori ha dato al segretario Dem alla vigilia delle ultime regionali, con quei momenti di massima tensione sulle liste di impresentabili compilate dalla commissione".

"Quando l’anno scorso si è ipotizzato di togliere a Guglielmo Epifani la presidenza della commissione Attività produttive - dice un parlamentare di fede renziana - lo si fece per molto meno". A far propendere per la cacciata della Bindi c'è "una lista lunga di peccati". E Renzi teme che, così come ha fatto alle passate regionali, la pasionaria piddina possa rimettere i bastoni tra le ruote ai candidati dem alle comunali di giugno. Da qui il diktat "meglio rimuovere che curare". E poi, ricorda un altro renziano, "di prassi, le bicamerali devono essere presiedute per due anni e mezzo da una Camera e per gli altri due anni e mezzo della legislatura dall’altra Camera". Ora toccherebbe a un senatore dal momento che la Bindi è deputata.

Annunci

Commenti

jeanlage

Gio, 14/01/2016 - 19:41

In questo caso, il mezzo giustificherebbe il fine.

Cheyenne

Gio, 14/01/2016 - 19:45

sarebbe la prima cosa giusta che sbruffolo fa

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 14/01/2016 - 20:04

toh.... continua la mafia di renzi!! allora per de luca (pseudo-sindaco di napoli) si prospettano altri guai :-) e vai con altre indagini, altri sequestri, altro fango su renzi!! :-)

Squalo2

Gio, 14/01/2016 - 20:32

Spero che l'operazione vada a buon fine! Questo personaggio non mai nominato in questa posizione.

GINO_59

Gio, 14/01/2016 - 21:21

E guerra tra capi mafia?????

cgf

Gio, 14/01/2016 - 21:26

Vendetta di Renzi o favore reso a DeLuca? in cambio di......

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 14/01/2016 - 21:38

'''.....e chi è Renzi per avere il monopolio di chi togliere e di chi mettere sulle poltrone....!.......:-)

il nazionalista

Gio, 14/01/2016 - 21:42

Beh! Se al posto di ' rospy ' bindi dovesse andare un ex Poliziotto o ex Carabiniere, che ha passato tutti i suoi anni di servizio a combattere la mafia e SA COME FARLO, i criminali sarebbero veramente preoccupati. Ma siccome a sostituirla sarà un PiDiota renzi(e)ano, allora sanno di poter stare tranquilli!!!

Ritratto di orcocan

orcocan

Gio, 14/01/2016 - 21:50

Va bene, via la Bindi, ma la domanda è: a che ca...volo servono o sono servite le decine di commissioni nominate negli ultimi 50 anni? Hanno prodotto ZERO o ingarbugliato le cose... tranne una poltrona ben remunerata dei commissari.

Ritratto di giangol

Anonimo (non verificato)

aredo

Gio, 14/01/2016 - 22:46

Che si scannino ed ammazzino fra Veltroniani, D'Alemiani e Rifondazione Comunista Grillina. Se si ammazzassero tutti fra di loro sarebbe solo un bene per il mondo.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 14/01/2016 - 23:46

Fino ad ora le commissioni non sono servite un caxxo. Le commissioni in teoria dovrebbero discutere sulle leggi da proporre al parlamento, limando i punti scabrosi e tenere un minimo accordo tra tutti i partiti. Questo in teoria. Nella pratica: aria fritta.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 15/01/2016 - 00:38

I cattocomunisti sono addirittura peggio dei komunisti. Loro hanno tradito tutto e tutti pur di rimanere attaccati ad una poltrona, andando a letto con il nemico e consentendo all'usurpatore babbeo di sgovernare e spadroneggiare, riducendo l'Italia ad un letamaio. Bindi, che Dio ti stramaledica.

roberto bruni

Ven, 15/01/2016 - 08:53

Non avrei mai pensato di scrivere questo, ma, tutta la mia solidarieta' alla Sig.ra Bindi. Che in confronto a questa nuova classe dirigente, (Boschi su tutte) è un gigante!

un_infiltrato

Ven, 15/01/2016 - 09:15

Posso scompisciarmi dalle risa?

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 15/01/2016 - 09:33

Bindi, Epifani...vi rendete conto?