Il "reverendo" di Settimo Cielo: "Ho sbagliato"

L'attore Stephen Collins, noto per aver interpretato Eric Camden nella serie tv, aveva confessato di aver molestato più volte diversi minori

"Ho fatto qualcosa di terribilmente sbagliato". Alla fine Stephen Collins, il volto del reverendo Eric Camden nella serie cult degli anni '90, ha ammesso di aver molestato più volte delle minorenni. 

"Quarant’anni fa ho fatto qualcosa di terribilmente sbagliato di cui mi dispiaccio profondamente", ha scritto l'attore in una lettera alla rivista People, "Da allora ho lavorato per espiare la mia colpa. Ho deciso di affrontare questo problema pubblicamente perché due mesi fa varie agenzie di stampa hanno pubblicato una registrazione fatta dalla mia allora moglie, Faye Grant, nel corso di una seduta di terapia di coppia. Né io né il mio terapeuta sapevano che stesse registrando. La pubblicazione della registrazione ha portato a ipotesi e allusioni su ciò che ho fatto che vanno ben oltre quanto realmente accaduto e voglio che la gente sappia la verità". Collins ha poi ammesso di abusato sessualmente di tre ragazze minorenni tra il 1973 e il 1994. 

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 18/12/2014 - 11:14

Profonda impersonificazione!

smiley1081

Gio, 18/12/2014 - 14:55

Gli avra' fatto vedere V'Ger...