La riabilitazione ora è definitiva La procura non impugna il verdetto su Berlusconi

La riabilitazione di Silvio Berlusconi è definitiva. La Procura generale infatti non ha impugnato il provvedimento del Tribunale di sorveglianza

La riabilitazione di Silvio Berlusconi è definitiva. La Procura generale infatti non ha impugnato il provvedimento del Tribunale di sorveglianza. Di fatto venerdì scorso il Tribunale aveva fatto decadere l'incandidabilità di Berlusconi e gli effetti sulla condanna della legge Severino. La procura aveva 15 giorni di tempo per impugnare il provvedimento. La procura ha scelto dunque di non opporsi al verdetto. E a questo punto nessun ostacolo può bloccare una eventuale candidatura del Cavaliere. Si chidue così un calvario durato ben cinque anni. I legali di Berlusconi avevano presentato l'istanza lo scorso marzo. Il verdetto del Tribunale di sorveglianza era atteso per il mese di giugno. Con quasi un mese di anticipo è arrivata le decisione del giudice. In caso di ricorso da parte della procura sarebbe stato necessario fissare un'udienza. Poi gli stessi giudici avrebbero dovuto decidere se inviare o meno gli atti in Cassazione. Dal 27 maggio la riabilitazione del Cavaliere sarà definitiva.

Inoltre, nel provvedimento del tribunale, si evidenzia come due denunce presentate per diffamazione e voto di scambio sono state archiviate. Sempre in relazione al periodo di valutazione - dalla condanna nel 2013 alla scadenza dei tre anni che la legge prevede debbano trascorrere dall'espiazione della pena - "emerge la sussistenza di carichi pendenti presso le procure della Repubblica di Milano, Roma e Torino", tutti legati al caso Ruby. "Tali pendenze - scrive il Tribunale di Sorveglianza - non escludono di per sé la sussistenza della regolarità della condotta". In definitiva, il collegio ritiene che "sussistano tutti i requisiti prescritti per l'accoglimento dell'istanza, in assenza di dati significativi di segno contrario". A Milano, dove è in corso il processo sul caso Ruby, Berlusconi è accusato di corruzione in atti giudiziari per aver comprato il silenzio di una ventina di testimoni. Se la presenza di indagini non è ostativa alla riabilitazione di Berlusconi e la decisione della procura generale gioca a vantaggio del leader di Forza Italia, per il Cav c'è un altro rischio, ovvero l'articolo 180 del codice penale che recita: "La sentenza di riabilitazione è revocata di diritto se la persona riabilitata commette entro sette anni un delitto non colposo, per il quale sia inflitta la pena della reclusione per un tempo non inferiore a due anni, od un'altra pena più grave".

Commenti
Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 16/05/2018 - 15:58

E ora vediamo cosa inventeranno i nostri magistrati

fisis

Mer, 16/05/2018 - 16:17

C'è sempre il rubi-ter quater e cinquina con cui le toghe rosse pensano di tenere Berlusconi per le pa..le, immagino, finchè non darà loro troppo fastidio.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 16/05/2018 - 16:36

il gioco dei gattacci rossi con il topo!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 16/05/2018 - 17:09

e vedremo quanti rosiconi raglieranno.... quanti avranno la bava alla bocca e quanti avranno il livore e il rancore ..... poverini :-)

t.francesco

Mer, 16/05/2018 - 17:21

NON C'E' RICORSO, CHISSA PERCHE'. FORSE LA MASSA GIUDICANTE, VISTO IL MONDO GRILLINO, VISTO IL CROLLO PD, GIUDICA MENO PERICOLOSO, E IN FONDO NON LO E' MAI STATO, IL RITORNO DI BERLUSCA, ELIMINATO SU PROPOSTA DELL'EUROPA DOVE VOLEVA DIRE LA SUA. GRAZIE COME SIETE BUONI VOI!!! CHISSA SE E' ARRIVATO UN SUGGERIMENTO DALL'EUROPA STESSA PER QUESTA SOLUZIONE VISTO CHE LORO HANNO IN SOSPESO UN PROCEDIMENTO DI GIUDIZIO DA CIRCA UN ANNO???? RIFLETTETE

cicero08

Mer, 16/05/2018 - 17:21

si ma intanto sono in arrivo un altro paio di rinvia giudizio per corruzione in atti giudiziari. Un reato mica da poco...

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 16/05/2018 - 17:30

Ovvio, deve fermare Salvini. Poi se lo riesce a fermare si ritroverà indagato per qualcosaltro.

aitanhouse

Mer, 16/05/2018 - 17:39

ma non ci credo.anzi mi preoccupa ; chissà cosa bolle in pentola, non penso che abbiano deciso di lasciarlo tranquillo per occuparsi dell'italia: i compagni sanno benissimo che l'avversario è tosto!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 16/05/2018 - 18:01

Ehi bananas... mi sembrate delusi. E adesso come fate a recitare il mantra "giudici komunisti"?

isaisa

Mer, 16/05/2018 - 18:24

Corruzione di testimoni ? Berlusconi ha sempre pagato con bonifici bancari. Lo credete così scemo se avesse voluto corrompere? E' anche vero che i mostri della nostra magistratura ti possono condannare anche senza prove e solo per teoremi che nascono dalle loro menti bacate tipo il "non poteva non sapere" . Ho due azioncine fiat, spero che il marchionne non faccia casino con il bilancio altrimenti potrei essere perseguibile. I Tribunali sono sommersi da arretrati e i giudici si mettono a giocare con queste cretinate? Si rendono conto che sono strapagati con i soldi degli Italiani ?

Ritratto di romoloromaniko

romoloromaniko

Mer, 16/05/2018 - 18:43

già contrordine kompagni magistrati, il b! ora ci serve, serve a contenere quel pazzo di salvini e quell'orda impazzita dei grulli, quindi, riabilitazione veloce !! Ma sarà sempre mettergli addosso una 'garrota' da usare alla bisogna, qualche strascico sarà rimasto nelle decine e decine di processi intentatigli,no? Magari un ruby quinter - o altro, giusto per tenerlo con le redini tirate!!

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Mer, 16/05/2018 - 20:09

Ma che coincidenza, ora che pensano di poterlo usare contro Salvini... Quando lo riterranno inutile, vedremo un nuovo processo da Roma.

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Mer, 16/05/2018 - 20:40

Scommettiamo che se si leva dalle palle( esce dalla politica) , non si sentirà più parlare di ruby ter quater cinc ...diciassette diciotto ?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 16/05/2018 - 20:54

Gatta ci cova.

Popi46

Mer, 16/05/2018 - 21:45

@Dreamer_66: piccolo,tenero,commovente tifoso, noi bananas abbiamo annusato l’aria nuova che spira in Europa e quindi anche da noi... La magistratura è un ordine dello Stato, non un partito politico....chiaro? Ciao,cetriolino