Rimborsi ai truffati, Tria: "Paghiamo tutti, ma secondo regole". Conte: "Stia sereno"

Il ministro assicura: i provvedimenti per i truffati dalle banche arrivano lunedì: "Ma bisogna rispettare tutte le norme"

Dopo lo scontro in Consiglio dei ministri e l'ennesimo rinvio sui rimborsi ai truffati dalle banche, il ministro dell'Economia Giovanni Tria prova a tendere la mano a Lega e M5S che pressano perché il provvedimento veda la luce al più presto.

"Presenteremo le norme che abbiamo scritto lunedì", assicura il titolare del dicastero a margine dell'Eurogruppo a Bucarest, "Sabato e domenica stiamo qui". E sui rimborsi promette: "Vogliamo pagare tutti, quindi bisogna fare in modo che possano essere pagati nel più breve tempo possibile. I contrasti con Di Maio? Abbiamo detto semplicemente che vogliamo condividere il modo migliore per pagarli il prima possibile".

Per Tria, però, è importante che sia fatto "tutto quanto in regola": "Saranno pagati tutti, il prima possibile", ribadisce, "Prima si chiude questa norma e prima verranno pagati. Non ci sono posizioni differenti, stiamo cercando la norma più adatta per pagare tutti. Ovviamente bisogna pagarli secondo le regole, perché altrimenti non si possono pagare. Tutto lì".

"Ieri in Cdm c'è stato un confronto sereno perché tutti quanti avevano le idee chiare", ha aggiunto poi Giuseppe Conte, intervistato dal direttore del Corriere, "Il ministro Tria deve stare sereno. Oggi è a Bucarest, le posso assicurare che si sta confrontando serenamente con i suoi omologhi". E sui decreti attuativi per i risparmiatori truffati dalle banche il premier ha sottolineato: "Abbiamo 1,5 mld che abbiamo stanziato con sacrifici economici. Il problema è sbloccare 1,5 mld in un quadro regolatorio che ci impone cautela con i vincoli europei. Nessuno è stato latore di un obiettivo diverso. C'è stato un confronto tecnico".

Commenti

schiacciarayban

Ven, 05/04/2019 - 09:25

E come sempre... un bel rivio!!! Però ovviamente il governo è sereno e compatto, sta valutando... Che buffoni! Ma qualcuno crede ancora a questa gente?

cir

Ven, 05/04/2019 - 10:31

questa non l'ho capita. Una banca , PRIVATA , truffa gli italiani . questi si ribellano . Lo stato con i soldi di altri italiani rimborsa i truffati. perche' non rimborsate i truffati dalle imprese edili che hanno bidonato gli aquirenti ? perche' non rimorsate i truffati dalla VANNA MARCHI ?

moichiodi

Ven, 05/04/2019 - 11:43

Ma salvini è di maio non vogliono che si rimborsi a prescindere? .....qual'é la mano che tende? I due forzano... Speriamo non facciano la frittata e poi i rimborsati dovranno rimborsare o poi pagheremo noi tutti. Come sempre.

Epietro

Ven, 05/04/2019 - 11:48

Segue le regole. Quelle del menga.....

Massimo Bernieri

Ven, 05/04/2019 - 12:23

E' gente che ha fatto investimenti sperando di guadagnare:che poi la colpa sia delle banche che li hanno consigliati o colpa loro che non hanno diversificato in modo da perdere solo un comparto che è andato male,non deve ricadere la"colpa" sullo stato cioè noi e chiedere il rimborso.Se avessero guadagnato a parte le tasse sulle plus valenze che le paga comunque ognuno che guadagna da un investimento,ci avrebbero dato una ulteriore parte di guadagno o se li sarebbero tenuti perché sono soldi loro?

cir

Ven, 05/04/2019 - 12:40

Massimo Bernieri .. e' la verita' , ma dura da spiegare !

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 05/04/2019 - 13:06

La colpa di tutto questo bailamme è iniziata con interventi della commissione Ue che sono stati giudicati errati dal tribunale Ue che condanna Bruxelles per aver fatto fallire le 4 banche italiane. A parte il vassallaggio degli ultimi governi verso Ue e B.d'I. (Isvap), a Bruxelles va richiestq la rifusione dei danni. Il governo può anticipare quanto dovuto ai truffati ma deve recuperare le somme da chi ha imposto il bail-in e le conseguenze che ne sono derivate. Si spera che Moavero si svegli dal letargo in cui giace ed agisca contro la commissione europea ai sensi della sentenza del 19.3.2019. del Trib. Ue.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 05/04/2019 - 13:42

Tria" STAI SERENO"... sta frase l'ho già sentita... Conte emula forse Renzi?

frabelli1

Ven, 05/04/2019 - 13:43

Quando una persona dice ad un’altra: “ Stai sereno”, mi preoccupa molto

Popi46

Ven, 05/04/2019 - 13:45

Stare sereno....? Allora è certo che domani diluvierà

ex d.c.

Ven, 05/04/2019 - 14:42

Rimborseranno solo chi ha un isee bassissimo, quindi niente in Banca, quindi nessuno

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 05/04/2019 - 15:10

stai sereno .... i rimborsi ci saranno, secondo le regole. Ben detto, secondo le regole .... avete capito?

lupo1963

Ven, 05/04/2019 - 18:50

Ma le banche che sono state salvate perche’ non rimborsano LORO i truffati ? Bad company un cxxxo , le banche sono state salvete senza vendere un immobile o licenziare un funzionario o un impiegato .

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 05/04/2019 - 18:51

Marcello.508 anche a me sembrerebbe più giusto!

Ritratto di tf73ap01

tf73ap01

Ven, 05/04/2019 - 20:43

Devono sbrigarsi a fare questa legge perchè frà un pò ci saranno le europee e qui ci sono in ballo centinaia e centinaia di voti specie i 5 stelle vogliono concretizzare perchè hanno perso davvero tanti voti rispetto alle politiche 2018 anche se qui da noi un conto sono le politiche un conto le europee un conto le regionali, chi vivrà vedrà

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 05/04/2019 - 23:56

wilegio - 18:51 Staremo a vedere!