Rimpasto di governo, Quagliariello si sfila: "Non mi interessa un ministero"

Quagliariello: "Siamo un partito nato non per riempire caselle". Alfano: "Non abbiamo particolare affezione per il ministero delle Infrastrutture"

"Non sono interessato ad entrare al governo" e "ritengo che il mio partito debba interrogarsi sul tipo di dicastero eventualmente da assumere", considerando che "siamo un partito nato non per riempire caselle". A lanciare l'accusa al Nuovo Centro Destra e allo stesso tempo a sfilarsi dalla corsa alla poltrona è il coordinatore del Ncd, Gaetano Quagliariello.

"Il mio partito deve scegliere chi mandare al governo e interrogarsi sul tipo di dicastero eventualmente da assumere, tenuto conto di quello lasciato per un gesto di rara correttezza istituzionale compiuto da Maurizio Lupi. E credo che queste valutazioni vadano compiute senza fretta e in assoluta autonomia, perché siamo un partito nato per costruire con dignità un progetto politico e non per riempire caselle. Per noi la vera sfida è quella delle prossime elezioni regionali, in occasione delle quali stiamo provando a edificare qualcosa di nuovo e di importante. Concentriamoci su questo. Al resto penseremo dopo", ha aggiunto Quagliariello.

Dello stesso avviso Maurizio Lupi sull'ipotesi di diventare prossimo capogruppo dice: "Non ho lasciato il ministero per fare il capogruppo". Anche il leader Angelino Alfano ha detto la sua sull'ipotesi di un nuovo ministero per il partito: "Rispettiamo la volontà del presidente del Consiglio se sceglie la strada dell’interim breve, il ministero delle Infrastrutture è molto complesso. Noi non abbiamo fretta, non siamo interessati a quel ministero in quanto tale. Valuteremo con il presidente del Consiglio e al nostro interno nei prossimi giorni. Non abbiamo mai chiesto il ministero delle Infrastrutture per noi, perché per noi il ministro era Maurizio Lupi. Conclusa quella fase, non abbiamo particolare affezione per quel ministero".

Commenti

giovanni PERINCIOLO

Mer, 01/04/2015 - 17:55

"Siamo un partito nato non per riempire caselle". Da quando?? da quando ve le hanno sfilate da sotto il c..o???

unosolo

Mer, 01/04/2015 - 18:10

come no ! quando il gatto non arriva al lardo dice che è rancido . Sanno benissimo che si devono accontentare del poco quindi rinnegano l'ambizione a patto che Alfano non si sposti altrimenti si divorzierà .Cosi dicendo sperano in un ripensamento ma ormai è fatta , fregati in pieno e devono sottomettersi al volere del capo. ILLUSI: non contano nulla per ricattare non hanno i numeri e lo sanno.

giovauriem

Mer, 01/04/2015 - 18:19

quagliariello , "siamo un partito nato non per riempire caselle" questo l'avevamo capito , siete nati per riempire le tasche.

Gioortu

Mer, 01/04/2015 - 18:43

Quaglia!!! La stagione della caccia si avvicina.

lamwolf

Mer, 01/04/2015 - 19:01

Mi vergognerei chiamarmi Nuovo Centro Destra e merendare con i comunisti. Cambiate nome non siete degni di appropriarvi di un certo nome.

lamwolf

Mer, 01/04/2015 - 19:01

Mi vergognerei chiamarmi Nuovo Centro Destra e merendare con i comunisti. Cambiate nome non siete degni di appropriarvi di un certo nome. Poi fino a questo punto avete sempre puntato alla poltrona e basta.

entropy

Mer, 01/04/2015 - 19:30

"Noi non abbiamo fretta, non siamo interessati a quel ministero in quanto tale" Fame coacta vulpes alta in vinea uvam adpetebat, summis saliens viribus. Quam tangere ut non potuit, discedens ait: "Nondum matura est; nolo acerbam sumere."

brunicione

Mer, 01/04/2015 - 19:40

Ma se non vogliono nessuna poltrona, perché fanno tutto questo casino........

gurgone giuseppe

Mer, 01/04/2015 - 19:50

Quagliariello ha ragione. Al diavolo i ministeri! Meglio il contante!

TurboC

Mer, 01/04/2015 - 19:52

alle prossime elezioni la smetterete di dire buffonate. non vi voterà nessuno!

elio2

Mer, 01/04/2015 - 20:27

Quagliariello, voi non siete un partito per riempire caselle, ma poltrone e siccome non contate un fico secco vi tocca fare come la volpe e l'uva, l'uva acida diceva è quella in alto che non riusciva a raggiungere.

pinosan

Mer, 01/04/2015 - 20:56

Quagliarello e la volpe Alfano rinunciano agli incarichi ministeriali!!!! "nondum matura est,nolo acerbam sumere"l'importante è mantenere la poltrona, anche "ob torto collo".

Luci60

Mer, 01/04/2015 - 21:02

mollate le poltrone se avete coraggio democristiani dellapeggior razza

giosafat

Mer, 01/04/2015 - 21:09

"Siamo un partito nato non per riempire caselle"....ma per seguir virtute e conoscenza. Quagliarello, sei ridicolo!

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 02/04/2015 - 08:44

NCD deve scomparire come fini.