Quella "riunione segreta" di Boeri su 'quota 100'

Il retroscena: Boeri avrebbe convocato una riunione per domani alla Ragioneria dello Stato. Le paure dei leghisti: vuole impallinare quota 100

Che Tito Boeri non veda di buon grado la riforma delle pensioni targata Lega e M5S non è ormai un mistero e neppure mr Inps lo ha davvero nascosto nelle sue dichiarazioni. Ma quello che emerge da un retroscena de La Verità è che il titolare dell'Ente pensionistico domani dovrebbe tenere una "riunione segreta" alla ragioneria dello Stato per "impallinare" Quota 100.

Secondo quanto scrive Giacomo Amadori, la riunione dovrebbe tenersi intorno alle 17 di lunedì 7 gennaio. Ci dovrebbero essere i dirigenti del settore pensioni e il coordinatore del servizio statistico dell'Inps, Gianfranco Santoro. Non sarebbe invece stata convocata la direttrice generale Gabriella Di Michele, che per altre vie sarebbe comunque venuta a sapere del summit di Boeri.

La partita è importante, visti i trascorsi tra Boeri e Salvini (e l'idea di commissariare l'Ente, poi smentita), e c'è chi al Ministero dell'Economia teme che quando all'Inps arriverà il testo definitivo del decreto su quota 100 l'Ente produca delle relazioni tecniche con stime sui costi - scrive La Verità - "più onerose rispetto a quelle già fatte, ponendo nuovi vincoli al decreto". I numeri delle stime dell'Inps finiranno infatti poi alla Ragioneria di Stato che dovrà dare la bollinatura al decreto. Stime eccessive potrebbero azzoppare "quota 100" prima della sua nascita. E Salvini non la prenderebbe certo bene.

I timori della Lega su un possibile boicottaggio interno all'Inps della riforma delle pensioni si sarebbero tradotti nei giorni scorsi nell'ipotesi, riportata da diversi giornali, di un possibile commissariamento dell'Ente che avrebbe evitato i problemi. Ma il M5S, che sul presidente dell'Ente ha una posizione diversa dal Carroccio, ha subito smentito le mira leghiste: "Il ministero del Lavoro, non intende procedere con il commissariamento dell' Inps e dell' Inail - si legge in una nota - la norma che prevede il ritorno ad un consiglio d' amministrazione non prevederà alcuna decadenza degli attuali vertici, le cui funzioni saranno riviste seguendo una logica di una gestione collegiale degli enti".

Commenti

DRAGONI

Dom, 06/01/2019 - 10:07

GIU' LE MANI ROSSE DAI SOLDI DEI LAVORATORI!!

Gianx

Dom, 06/01/2019 - 10:22

Ma quali paure....? Mandarlo subito via questo comunista!!!!

Jon

Dom, 06/01/2019 - 10:33

I Boeri ..fuori dalle scatole..vada in Sudafrica a casa sua..!

Vigar

Dom, 06/01/2019 - 10:43

Bisognava capirlo subito, non dargli il tempo di avvelenare i pozzi. Spoil system!........

moichiodi

Dom, 06/01/2019 - 10:53

La verità e il giornale ci raccontano la favola della befana. L'incontro segreto..... E poi i conti...i costi di quota 100 sono una moltiplicazione. Cosa c'entra boeri e la ragioneria. A meno che salvini non sa contare.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/01/2019 - 11:03

@moichiodi - dove siete stati voi komunisti che insieme ai falsi democratici avete dissestato le casse dell'Inps per 7 decenni (non anni) regalando pensioni fasulle a destra e manca per voto di scambio? Ora venite a fare i ridicoli scrivendo bufale che non incantano nessuno. Solo i balordi come voi.

Sceitan

Dom, 06/01/2019 - 11:27

Dovete sapere che il fratello di Tito, Tato, la famosa archistar, ha realizzato per il Governo Albanese progetti urbani milionari. Mi piacerebbe sapere dove ha pagato il dovuto sui lauti guadagni. L'attuale Primo Ministro d'Albania e' tal Eddy Rama, per anni impiegato nella Open Society di Soros. Idem con patate per l'attuale consorte del Premier Albanese che e' da tempo la responsabile di Open Society Albania con sede in un lussuoso palazzo al centro di Tirana. Capito mi hai?

MOSTARDELLIS

Dom, 06/01/2019 - 11:55

Tra grillini e Boeri non si sa chi è più pericoloso. E' quasi certo che si siano messi d'accordo per far partire il reddito di cittadinanza a scapito della flax tax e di quota 100 per far fuori Salvini. Farabutti entrambi.

sibermassai

Dom, 06/01/2019 - 12:58

Adesso però te ne vai, ti è andata male.

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 06/01/2019 - 13:50

Ma queste riunioni non era meglio farle prima?.

agosvac

Dom, 06/01/2019 - 13:57

Non riesco a capire come mai non si sia già messo sotto inchiesta questo delinquente che ruba i soldi ai pensionati per darli a chi non ha mai versato contributi.

lappola

Dom, 06/01/2019 - 17:10

Gonfiare i preventivi di spesa... taroccare i bilanci ... dichiarare il falso insomma ... MI SEMBRAVA CHE QUALCUNO LO AVESSE GIA' FATTO IN PRECEDENZA, e che qualcuno fosse anche andato in galera per questo. Vediamo come va a finire questa volta?

mikidima

Dom, 06/01/2019 - 19:00

Articolo fantasioso

maurizio-macold

Dom, 06/01/2019 - 20:07

Vogliamo VIRGINIA RAGGI e TONINELLI alla direzione dell'INPS !!! Cosi' mandiamo all'aria uno dei pochi enti funzionanti in Italia e facciamo scoppiare, finalmente, la rivoluzione.