Roma, Berlusconi: "Salvini mal consigliato. Mi aspetto lealtà"

Il leader di Forza Italia: "Quello che succederà a Roma avrà effetti immediati anche a livello nazionale. Il voto di giugno potrà essere un primo avviso di sfratto al governo, non eletto, di Renzi"

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, torna sulle elezioni comunali di Roma. "È evidente che tutte le incertezze nel centro-destra favoriscono i nostri avversari -dice in un'intervista al Messaggero -. Temo che Salvini, che non conosce bene Roma, negli ultimi giorni sia stato mal consigliato. Io ho sempre lavorato, anche accettando obiezioni poco fondate, per l’unità del centro-destra. Ovviamente mi aspetto anche dagli altri leader della coalizione lealtà e un minimo di senso di responsabilità".

Il voto di Roma è importante non solo per le sorti della Capitale. Proprio per questo Berlusconi osserva che "quello che succederà a Roma avrà effetti immediati anche a livello nazionale. Il voto di giugno potrà essere un primo avviso di sfratto al governo, non eletto, di Renzi". Nonostante le polemiche e i distinguo il leader di Forza Italia è fiducioso: "Credo che non ci sarà alcun ballottaggio. Vince Guido Bertolaso al primo turno, perché siamo riusciti a trovare e convincere l’uomo giusto per far ripartire la Capitale".

Berlusconi passa in rassegna tutti i candidati impegnati per le prossime elezioni. "Mi dicono che Virginia Raggi non è soltanto telegenica, ma è anche un bravo avvocato. Ma questo non basta per governare una città complessa come Roma. I grillini hanno dimostrato di non saper amministrare neanche le piccole città. E Giachetti è un politico puro, senza attitudine amministrativa. Un ex radicale più abituato a dire no che sì". Quanto ad Alfio Marchini, prosegue il Cavaliere, "per gli elettori del centro-destra dopo la candidatura di Bertolaso votare per Marchini vuol dire sprecare il voto e fare così un favore alla sinistra".

Il leader di Forza Italia si sofferma anche sulla politica nazionale. "Non conosco dati che dimostrino una ripresa dell’economia". E sull'ipotesi di un intervento militare in Libia dice di essere "fermamente contrario ai bombardamenti. Quanto ad un nostro intervento mi pare che il governo italiano cambi idea quasi ogni giorno. Si rivendica la guida di un’operazione militare, che non si capisce come dovrebbe svolgersi, il giorno dopo si esclude drasticamente un impegno delle nostre truppe, il giorno successivo ancora si dice che i tempi cominciano a farsi stretti. La voglia di protagonismo si somma, davvero, al dilettantismo".

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 10/03/2016 - 09:35

Il 1° marzo ho scritto: "Salvini l'ha fatta fuori dal vaso. Una cretinata vergognosa, tale da ricordarmi la Lega delle origini. Vedremo se ha la coscienza e l'onestà per riconoscerlo". Constatiamo che si è proprio montato la testa convincendosi di essere diventato intelligente. L'anima leghista delle celebrazioni alla sorgente del Po è risorta. Peggio per lui ... e per noi.

michetta

Gio, 10/03/2016 - 09:49

A prescindere, dal pensiero su Roma, di Berlusconi, che comunque, invitiamo ad essere anche piu' ACCOMODANTE, nei confronti del piu' GIOVANE ed ONESTO Salvini, come del resto ha fatto e fa con la Meloni, SIAMO TUTTI D'ACCORDO, che occorre presentare UN CANDIDATO UNO, magari SCELTO dai ROMANI. Chiunque, voglia presentarsi (i vari Marchini, Storace ed altri) oltre il CANDIDATO preferito dai Romani e dai Magnifici Tre, SBAGLIA, SI INIMICA con gli altri del Cdx per l'INVIDIA e soprattutto, porta al BALLOTTAGGIO, sempre antipatico, perditempo e dispendioso! Cerchiamo di batterci per la vittoria del CENTRODESTRA, punto e basta. ANDIAMO/ANDATE TUTTI A VOTARE !!!

pupism

Gio, 10/03/2016 - 10:13

Comunque la si pensi Berlusconi rimane il più lucido nel CX. Sti ripensando seriamente a votare LegaSi dovrebbe lavorare per l'unità e non per dividere

MEFEL68

Gio, 10/03/2016 - 10:15

Se avessi potuto scegliere, come Sindaco di Roma avrei preferito Giorgia Meloni. Forse perchè, in quanto romana, ama e conosce la città; forse per puro campanilismo; forse perchè una sindaca (la Crusca è d'accordo?)sarebbe una ventata di novità. Purtroppo,poichè sembra che la Meloni non si candidi perchè incinta, Bertolaso va benissimo. Riassumendo: Meloni 1^, Bertolaso 2^.

idleproc

Gio, 10/03/2016 - 10:26

Marchini? Regà, fatemi il piacere. Il Pollo Sovrano spesso segue gli umori del momento, guarda troppa TV e non ha tempo per riflettere visto che giustamente ha ben altro da fare per campare. E' la ragione per la quale servono i partiti e la partecipazione politica ai partiti. Altro che primarie, sono una bufala indegna. Il passaggio tra la prima e la cosiddetta seconda repubblica o meglio ex-repubblica, è stato un colossale bidone ai cittadini italiani. Oggi se ne vedono le conseguenze degenerative.

Rossana Rossi

Gio, 10/03/2016 - 10:42

Il mio voto andrà a chi ha più probabilità di mandare a casa il pifferaio usurpatore e tutto il branco di sorci incapaci che lo seguono..........

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 10/03/2016 - 10:59

E' fantascientifico chiedere lealtà a Salvini quando persino la stampa "cugina" (Libero di ieri) avanza seri dubbi sulla morte del "Nazareno". Si tratterà, verosimilmente, di "morte apparente". Pubblicare, prego.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Gio, 10/03/2016 - 11:15

Berlusconi, più che altro, da Salvini deve aspettarsi tolleranza e benevolenza, soprattutto verso il candidato che vuole imporre. Spero che gli faccia dire cose intelligenti e non sciocchezze, come quelle dichiarazioni iniziali del tutto inopportune.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Gio, 10/03/2016 - 11:15

Salvini sveglia, o il protagonismo soprafferà anche te! Invece della ruspa usa (visto che l'hai) l'intelletto e il buon senso. Accetta e segui il lungimirante e lucido appello di un esperto Leader di razza... e impara!

fenix1655

Gio, 10/03/2016 - 11:20

La vera differenza tra prima e seconda repubblica è che nella prima si faceva politica e qualche volta affari. Nella seconda si fanno solo affari facendo finta di fare politica. Sono convinto che Berlusconi nel '90 sia sceso in politica con serie motivazioni. Oggi, dopo le esperienze politiche, giudiziarie ed internazionali, penso abbia capito che politica a lui non sarà mai permesso farla. E allora ormai pensa solo agli affari. Suo unico interesse in politica è risultare il miglior perdente per poter comunque entrare in trattative con tutti. Ed in questo momento penso lo sia con Renzi. Con il suo miglior cavallo, Denis Verdini.

conviene

Gio, 10/03/2016 - 11:57

michetta=giornale. E VAIIIIIIIIIIIIIIII

giosafat

Gio, 10/03/2016 - 12:11

Lasciate in pace Salvini, il pifferaio siede sull'alto scranno perchè Berlusconi lo ha permesso e voluto. Ora che si è accorto della 'cazzata' combinata chiama a raccolta le truppe per la pugna...ma sbaglia comandante. Guerra persa.

Ritratto di uomoliana

uomoliana

Gio, 10/03/2016 - 12:17

Quì nessuno è forte in matematica, situazione attuale Giachetti 25%, Raggi 25%, Marino 15% , Marchini 15%, Storace 8%, altri 5%. Dove li prenderebbe i voti Bertolaso ? Che il centrodestra rinsavisca ed appoggi Marchini convincendo Storace a fare un passo indietro altrimenti saremmo costretti a votare la Raggi al Ballottaggio

roberto zanella

Gio, 10/03/2016 - 12:18

Si aspetta lealtà , ma Salvini non è mica Galliani...o altro dirigente di Finivest o Publitalia ....Salvini guarda ai temi della politica ed è giusto che faccia la sua ..e la cosa esploderà per le politiche , meglio stare con la LePen , Boris Johnson e altri o con la Merkel , Sarkozy , il PPE e quindi Berlusconi..???

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 10/03/2016 - 12:28

ma dove sono i soliti cre.tini di sinistra? :-) li vedevamo sempre qui, ogni volta che si parlava (leggasi insultare) di Berlusconi.... :-)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 10/03/2016 - 12:36

Lealtà da chi non è leale verso la bandiera tricolore? cavaliere non esageriamo con le richieste

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Gio, 10/03/2016 - 12:39

Mah! Se per FENX1655 Berlusconi insiste a far politica per "affari", fenix1655 oltre a capire poco di affari ha capito ancora meno il Berlusconi Politico. Se è in buona fede e veramente non conosce la sua storia e il suo calvario si informi e non faccia il saccente.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 10/03/2016 - 12:55

Bertolaso sarebbe un ottimo sindaco. Ma gli alleati sono inaffidabili. Provate a grattarli e troverete la solita retorica sociale dei comunisti. Non stanno con loro solo perché da quelle parti ci sono solo posti in piedi. Le ruspe ed il razzismo lo sanno praticare meglio i bella ciao. E lo faranno quando smetteranno di incassare perché i clandestini e compagni non varranno più niente. Allora faranno un bel ripulisti. Nell'interesse delle masse lavoratrici.

elpaso21

Gio, 10/03/2016 - 13:29

Ma dico, ammettiamo pure che Berlusconi riesca a sfrattare Renzi, e che vinca le elezioni (non ci scommetterei mezza lira), dopo poco tempo verrebbe "dimissionato" da Mattarella per far subentrare un rinnovato "governo delle tasse", ma non è meglio che lasci la politica?

Ritratto di Farusman

Farusman

Gio, 10/03/2016 - 13:57

Berlusconi impone, come sempre, il suo candidato. Essere alleati vuol dire ascoltare le esigenze di tutti.Per la Lega Bertolaso, con i suoi guai non risolti con la magistratura è un candidato indigesto. Silvio dovrebbe ricordare quanti alleati ha perso nel tempo, per voler fare, ad ogni costo, il dittatore. Grandi intuizioni ma anche grandi errori.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 10/03/2016 - 14:01

Mi sono convinto! Voterò per Bertolaso. Non la faccio fuori dal vaso! Non c'ho mica l'anello al naso!

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Gio, 10/03/2016 - 14:09

Condivido, Bertolaso sarebbe certamente il miglior sindaco. Punto! Il resto? Solo retorica fuorviante.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 10/03/2016 - 14:11

#mortimermouse Agli insultatori professionisti del Berlusca ora si è aggiunto pure Libero. Leggiti, per curiosità,l'edizione on line di ieri...e medita. Go, Salvini, go!

antipifferaio

Gio, 10/03/2016 - 14:32

Cocordo in pieno con giosafat: tutto esatto. Berlusconi dopo l'accordo con l'INCAPACE messo dalle banche e dagli industriali che si sono "votati" di fatto alla vecchia margherita, nuova DC o come volete chiamarla, vedendo la scia di macerie che il buffone si sta lasciando dietro si è sganciato. Purtroppo è fuori tempo massimo, ci doveva pensare prima. Ricatti con Mediaset a parte la verità è che stavolta si sono fregati da soli giocando con la pelle del popolo...e la storia insegna che in questi casi si rimane sempre fregati.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 10/03/2016 - 14:34

In politica la lealtà di un partito è solo verso i propri elettori e nessun altro. Berlusconi ha proposto un candidato inadatto, secondo la Lega, di conseguenza può valutare se non appogiarlo. L'errore è unicamente di Berlusconi che ha voluto forzare la mano a un alleato imponendo chi decide lui. Salvini, giustamente, si preoccupa dei propri elettori, gli unici a cui deve lealtà perchè non è alle dipendenze di Berlusconi e di FI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 10/03/2016 - 14:49

MEMPHIS35, quello è giornalismo, bello. anche feltri e montanelli lo facevano :-) non dire vai salvini, potresti avere problemi ad accettare, dopo :-)

Fradi

Gio, 10/03/2016 - 14:57

Non è Salvini ad essere mal consigliato, ma qualcun altro che si ostina a voler fare di testa sua, avendo scambiato il centro-destra per una sua azienda. (secondo invio).

Giorgio1952

Gio, 10/03/2016 - 14:58

Il Cav si aspetta lealtà da Salvini? Questa volta ha trovato uno che lo tradirà ancor prima di essere suo alleato!

chebruttaroba

Gio, 10/03/2016 - 15:07

Gad Lerner ha malgiudicato Berlusconi perché ha parlato bene della Raggi. Eccerto, per chi come Lerner è abituato a valutare le persone in base al loro orientamento politico e non in base a quel che dicono o fanno deve essere terribile pensare che una persona possa valutare positivamente anche chi non sta dalla sua parte. Gli indottrinati di sinistra che vivono la loro visione politica come una religione con una verità unica non hanno neppure bisogno di una testa per ragionare, devono solo pensare e fare come gli viene detto.

Ritratto di a£ice.

a£ice.

Gio, 10/03/2016 - 15:29

ai SERVI non si chiede la lealtà, solo di ubbidire

geronimo1

Gio, 10/03/2016 - 15:50

Se state uniti vincerete..., ma se cominciate i soliti giochini da masochisti addio!!!!!!!!!!!!!!!!! I KKompagni non aspettano altro !!!!!! Imparate da loro che stanno tutti "vicini vicini" anche con i piu' tremendi mal di pancia...!!!!! Sai che consumi di antidiarrea....!!!!!!!!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 10/03/2016 - 16:10

Non si comprende perché non debbano essere pubblicati i commenti contrari a quel che sostiene il manovratore, come quello inviato stamane dal sottoscritto, ammesso che questo giornale sia ancora liberal-democratico. A questo proposito ne dubito.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 10/03/2016 - 16:11

SE PARISI E BERTOLASO NON VENGONO ELETTI BERLUSCONI E' MEGLIO CHE SI RITIRI A VITA PRIVATA DEFINITIVAMENTE.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 10/03/2016 - 16:27

La Lega, ma soprattutto i leghisti, hanno sempre dimostrato un'incomprensibile insofferenza verso Forza Italia. Anche leggendo i vari commenti ai vari articoli, si capisce che i leghisti si mordono la lingua, ma ogni tanto dicono ciò che veramente pensano: il meglio sta di qua e di voi faremmo volentieri a meno. Dall'altra parte, l'atteggiamento è ben più disponibile ed accondiscendente. Ora -absit iniuria verbis- non sarà che i primi non abbiano ottusamente compreso che l'unica risorsa che hanno, standosene da soli, è di sventolare la bandiera con il sole delle Alpi e stop? Con il risultato di riempire le piazze di bandiere rosse festanti. Mentre il tempo stringe, tra una bega ed un distinguo, gli elettori meditano su chi è il più accorto e magari scoprono che sta nel campo avverso. Furboni! Sekhmet.

michetta

Gio, 10/03/2016 - 16:29

Essere ALLEATI e' una cosa seria! Non puo' esserlo, chi pretende sudditanza effettiva e/o psicologica, ne' chi decide per conto suo, senza consultare l'altro. A questo punto, il POPOLO ROMANO, ha diritto ad essere consultato, senza se e senza ma. Chi otterra' il maggior numero di voti tra i pretendenti/proposti/imposti, AVRA' DIRITTO DI CANDIDARSI SINDACO PER IL CDX. Diritto, che il POPOLO SOVRANO ROMANO, le/gli ha concesso. Se poi, durante il suo lavoro quinquennale, non sara' all'altezza di quanto richiesto dal POPOLO SOVRANO

michetta

Gio, 10/03/2016 - 16:31

.....(riprendo) sara' CACCIATO VIA, come e' stato cacciato il predecessore del Csn MARINO! Understand? Capito? E che ci vorra' mai!? ANDATE/ANDIAMO TUTTI A VOTARE !!!

cicero08

Gio, 10/03/2016 - 17:07

ma più lealtà di questa: Salvini glielo ha gridato in faccia che Bertol'as(s)o non è il suo candidato...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 10/03/2016 - 17:18

@stock47:....concordo!

Mannik

Gio, 10/03/2016 - 18:09

Non si può proporre un indagato come candidato sindaco.

Alessio2012

Gio, 10/03/2016 - 18:28

Il centrodestra non sarà mai unito perché ha paura delle proprie azioni. Così frena, tentenna... e i comunisti vincono! L'unico che ci crede è Berlusconi! L'unico che ama l'Italia e gli italiani, nonostante tutto quello che gli hanno fatto e continuano a fargli!

forbot

Gio, 10/03/2016 - 18:57

Gent.mo Cav. Berlusconi, Le scrivo come se Lei dovessee leggere questa mia. Non corra dietro a Salvini che è solo un bravo ragazzo, come lo era Casini, Fini ed altri. Lei ha il pallino di vedere le cose giuste da fare per l'Italia, perchè Lei ama la Sua Patria. Come mè ! Ho ottantacinque anni e sono partito da Napoli, con la classica valigia di cartone. Ho chiuso la mia vita lavorativa come orafo-orologiaio. Ho iniziato a Milano ho chiuso in Versilia. Quelli che molti non sanno e chè ci vuole fiuto, nelle cose. C'è chi c'è l'ha e chi non c'è l'ha, ma questi ultimi, non sapranno mai cos'è che gli manca. Ecco, lasci perdere, semmai vale di più essere buon amico con Renzi, che ha lo stesso amore per la Sua terra e collaborando si può ottenere di più. Buon Lavoro per l'Italia!

pinux3

Gio, 10/03/2016 - 19:01

Bertolaso vince al primo turno. E il Milan vince lo scudetto...

pinux3

Gio, 10/03/2016 - 19:27

@michetta...Forse ti sfugge che c'è qualcuno che di "consultare il popolo sovrano romano" non vuol neanche sentir parlare (qualcuno che teme così di perdere la leadership che si illude ancora di avere...)

soldellavvenire

Gio, 10/03/2016 - 19:53

che tradotto significa: o si fa quello che dico io o niente più "sovvenzioni"

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 10/03/2016 - 19:53

Salvini si consiglia da solo. Secondo me Salvini vuol PERDERE a Roma perche' una vittoria del CDX a guida Berlusconi rafforzerebbe un'agonizzante FI, mentre una sconfitta, sarebbe l'ultimo alito di Berlusconi, e sancirebbe la definitiva leadership del CDX a Salvini.

tomasmac1

Gio, 10/03/2016 - 20:10

Morti mouse ma non sei capace di fare un discorso compiuto,sai solo insultare?ho capito che appartieni a una parte politica che quando ha potuto ha usato il manganello ma un po di educazione non guasterebbe.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 10/03/2016 - 20:20

Il buon Salvini si consiglia da solo. Secondo me Salvini vuol PERDERE a Roma perche' una vittoria del CDX a guida Berlusconi rafforzerebbe un'agonizzante FI, mentre una sconfitta, sarebbe l'ultimo alito di Berlusconi, e sancirebbe la definitiva leadership del CDX a Salvini.