Rissa in diretta tra Rondolino e il leghista Morelli

Il giornalista ha abbandonato la trasmissione Coffee Break dopo aver insultato il direttore di Radio Padania

"Sciacallo forse è chi ringrazia i militari che stanno facendo il loro lavoro quando ci sono 700 morti in mare. Sciacallo è forse chi manda abbracci a famiglie che non sapranno neppure che i loro parenti sono annegati.Triton e Mare Nostrum sono una scelta assolutamente di parte. Non capisco perché l’Europa, come la Merkel e gli altri governanti europei, debbano rispondere per scelte italiane assolutamente assurde e uniche al mondo. Renzi parla di Italia e di italiani, forse perché lui si sente rappresentante degli italiani. Ma non rappresenta nessuno, perché non è stato eletto, il 40% l'ha preso alle Europee". Con questa invettiva Alessandro Morelli, direttore di Radio Padania, ha scatenato l'ira del giornalista Fabrizio Rondolino durante la trasmissione Coffee Break su La7.

Rondolino, dopo aver sentito quest'intervento, si è rivolto alla conduttrice Tiziana Panella chiedendole: “Non vorrà mica che risponda a questo? Chi è? No, vabbè, ma è gentaglia“. “Gentaglia sarà lei- ha subito ribattuto Morelli – “ Io ho espresso un'idea che rappresenta gli italiani che ne hanno piene le scatole di vedere in tv queste parole di Renzi, perché un immigrato ci costa circa 35 euro che paga anche lei. Anzi, mi piacerebbe sapere quanti immigrati ha lei a casa“. Il giornalista, allora, è partito con l'insulto: “Un leghista ci costa ancora di più. Io non ho nessuna intenzione di discutere con questo imbecille”.

Il direttore di Radio Padania, però, non è rimasto in silenzio e ha contrattaccato: “Ma chi è questo qua? Come si permette? Lei sta dando dell'imbecille davanti a qualche milione di italiani”. Rondolino a quel punto è sbottato:“Ma lascia perdere gli italiani. Io capisco che nel vostro analfabetismo, nella vostra ignoranza e nella vostra trivialità non conoscete nemmeno come funziona la Costituzione italiana. Il presidente del Consiglio gode della fiducia del Parlamento". Rondolino ha poi lasciato lo studio televisivo rincarando la dose: “ Ci sono 700 persone morte in mare ieri, io non discuto con questo imbecille“.

Commenti

Raoul Pontalti

Lun, 20/04/2015 - 19:54

O tempora o mores...Siamo al punto che in Italia esistono i leghisti che danno dignità politica alle chiacchiere da osteria e i grillini che invece portano in Parlamento le chiacchiere da pausa pranzo dei ceti impiegatizi e i risultati si vedono. Con certi somari che ruttano per gli eccessi alcolici o per la cattiva digestione a causa della eccessiva brevità della pausa pranzo e conseguente cattiva digestione non si può discutere anche pe ragioni olfattive oltre che di buon gusto. Rondolino non doveva nemmeno accettare la presenza di simile somaro ragliante.

Ritratto di libere

libere

Lun, 20/04/2015 - 19:58

Rondolino chi?

iotului

Lun, 20/04/2015 - 20:08

Qui sono costretto a dare ragione al giornalista Rondolino. Infatti, un leghista e' sinonimo di analfabetismo, ignoranza e bassissima cultura. Quasi zero in tutto.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 20/04/2015 - 20:14

Un ixxxxxxxe di sicuro c'era.

emi46

Lun, 20/04/2015 - 20:38

roul pontatlti prima di pontificare accogli qualcuno a casa tua

Ritratto di ilmax

ilmax

Lun, 20/04/2015 - 20:43

Tanti Rondolino anche nel blog!

terminverpier

Lun, 20/04/2015 - 20:44

mia nonna, persona saggia diceva sempre : ricordati che il mercante vende la merce che ha - rondolino 55 anni portati malissimo vedo che ne hai di merce da vendere ! ! ! peccato l'educazione ahi ahi ahi

eubonfi

Lun, 20/04/2015 - 20:54

Ma il Sig. Rondolino è a libro paga de La7? Tra Omnibus, Coffee break e L'aria che tira, Otto e mezzo è praticamente tutti i giorni in TV... Stamane si è comportato da vero cafone e una pessima figura ha fatto la conduttrice che non è stata capace di intervenire convenientemente... Come è già successo con le offese di un certo giornalista contro una deputata appena qualche giorno addietro ospiti della trasmissione Otto e mezzo... anche in quella occasione la conduttrice non intervenne ed è sembrato che addirittura ci godesse...

Max Devilman

Lun, 20/04/2015 - 20:57

@Raoul Pontalti: pensi a come siamo messi noi che vorremmo leggere commenti intelligenti invece troviamo costantemente i suoi scritti che sono di una violenza e di una boriosità incredibile, lei che giudica chi non la pensa come lei con tanto disprezzo dovrebbe farsi un esame di coscienza. Innanzitutto cominci a portare rispetto, a questo giornale e a chi lo legge in primis, come io rispetto le sue opinioni anche se irritanti e prive di un qualsiasi analisi logico politica come il suo ultimo commento. Se non le va bene questo giornale la invito a scrivere su Repubblica dove potrà trovare certamente "gente" con cui condividere i suoi "pensieri" e trovare anche degli estimatori. Concludo: lei è esattamente come Rondolino, uno che non ha saputo affrontare l'opinione altrui con delle idee ma si è posto in contrapposizione in maniera maleducata e boriosa, con la spocchia di chi crede di essere migliore di altri per diritto divino, esattamente come fa lei qua.

Max Devilman

Lun, 20/04/2015 - 21:02

@iotului: la lega attualmente nei sondaggi ha il 15%, in questo momento non ho voglia ora di calcolare quante migliaia di persone corrispondano a questa percentuale. Detto questo, lei ha fatto una generalizzazione che oserei definire razzista e nazista, mi faccia capire invece lei a quale partito fa riferimento dove immagino siano tutti intelligentissimi bellissimi e di alta morale, vorrei spiegarlo a 2 o 3 ingegneri leghisti che conosco, così li convinco a cambiare idea.

Ritratto di Donny0808

Donny0808

Lun, 20/04/2015 - 21:23

Caro iotului io sono leghista ,non sono analfabeta,non mi reputo ignorante ed ho una buona cultura.Forse l'ignorante ,l'arrogante il presuntuoso è lei Sono quasi pronto a scommettere che Lei e di sinistra ed frequenta qualche centro sociale vista l'incapacità di esprimere un giudizio senza affendere gli altri. Buona serata.

Ritratto di pedralb

pedralb

Lun, 20/04/2015 - 21:52

@Raoul Pontalti....per fortuna che l' Itaggglia è piena di intelligentoni ed illuminati come te!!!!!

clz200

Lun, 20/04/2015 - 21:54

Ma chi è questo rondolino? er Piotta? stravaccato sulla poltrona a sputare sentenze senza guardare l'interlocutore, se fossi certo che non è spettacolo per farsi pubblicità parrebbe stesse parlando di se stesso visto con quanta sicurezza dava titoli e giudizi

VittorioMar

Lun, 20/04/2015 - 21:54

E' la reazione di chi difende il pensiero unico dominante,se qualcuno dice cose diverse o non lo capiscono o lo aggrediscono con violenza verbale.Hanno un solo copione oltre non sanno andare!!

clz200

Lun, 20/04/2015 - 22:03

ecco il motivo della sparata, rondolino è disoccupato e cerca lavoro, che figura da spaccone

Ritratto di bet_65

bet_65

Lun, 20/04/2015 - 22:45

Partendo dal presupposto che LA7 è forse peggio di TELECABUL vs RAI 3, PREGHEREI chi non è di SX di mandare ha fxxxxxo chi gli invita, vale per tutte le trasmissioni di opinioni, hanno ragione sempre loro oppure se parla uno non di SX lo fottono con ora pubblicità e ripartono con altri argomenti, vergogna tremenda

Beaufou

Lun, 20/04/2015 - 23:44

@ iotului: tutti gli altri, invece, sono sinonimo di profondissima cultura, par di capire. Quella stile Giovani Marmotte di Renzi? Quella per definizione affetta da superiorità morale (congenita)di sinistra alla Civati e ultrasinistra alla Vendola? Quella del pollaio PDL, in cui i polli si beccano l'un l'altro cercando di annientarsi a vicenda? Signor uno e trino, spero che la sua sia una battuta di spirito, altrimenti la sua categorica affermazione si può applicare pari pari anche a lei, cui s'attaglia forse meglio che a un qualsiasi leghista.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 21/04/2015 - 01:34

C'è gente democratica come il leghista Morelli e c'è gente ottusa come il Rondolino. FINCHÉ IN ITALIA CI SARÀ OTTUSITÀ NON AVREMO UNA VERA DEMOCRAZIA.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mar, 21/04/2015 - 04:08

Rondolino , uno dei tanti che col "regime" ci campa e alla grande. Ma chi è e chi si crede d'essere? E' solo un parvenue come tanti pagati per piangere le vittime dei "barconi". Quel faccione da buonista nasconde in realtà l' arroganza della Casta,di chi ogni giorno cerca di imbonire gli italiani con la sequela delle solite bugie su accoglienza e carità. Non di chiacchere ma di azioni hanno bisogno gli italiani, caro Rondolino e "rondolini" di regime!

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 21/04/2015 - 08:56

la logica buonista dei COMUNISTI non si smentisce MAI la democrazia per questi figuri è che sei libero di pensarla come loro e basta

Ritratto di thunder

thunder

Mar, 21/04/2015 - 08:58

Raoul Pontalti,non sapevo che tu eri il messia. Posso chiederti che lavoro fai?a parte il messia.

epesce098

Mar, 21/04/2015 - 10:58

@-Raoul Pontalti - Ma che bravo, sai anche qualcosa di latino, non ti facevo così istruito leggendo i tuoi scritti che si traducono in una infinità di ragli asinini.

zucca100

Mar, 21/04/2015 - 12:46

Thunder, guarda che esistono i congiuntivi. E sono gratis!

ruggiero5

Mar, 21/04/2015 - 13:27

rondolino chi era costui.questo adulatore di renzie ben pagato per esprimere sciocchezze deve sapere che prima di essere presidente del consiglio ci si deve sottoporre al giudizio del popolo sovrano cosa che il renzie fanfarone non ha fatto.è stato messo lin quel posto da quel ottuagenrio di napolitaine spodestando il suo compagno di cordata letta come se fossimo in un regime totalitario.

Maver

Mar, 21/04/2015 - 13:40

Una trappola orchestrata ai danni della Lega che evidentemente comincia a preoccupare per i consensi che ottiene e quindi dà fastidio. Dovremmo credere che il Sig. Rondolino non immaginasse di doversi confrontare con il direttore di Radio padania? Dobbiamo credere all'indignazione spontanea del giornalista e alla sua imprevedibile scelte di lasciare lo studio? Ma per piacere. Ridicola la trasmissione, ridicola la conduttrice che se ne stava in silenzio compiaciuto, ridicoli @ Raoul Pontalti e @ iotului convinti di poter continuare a recitare il solito teatrino: "quelli culturalmente supreriori" che no si degnano di parlare al "trivio leghista". Siete monotoni e tristi.

zucca100

Mar, 21/04/2015 - 14:24

Caro ruggiero5. Forse ti sfugge il fatto che in Italia il presidente del consiglio non è sottoposto al giudizio del popolo sovrano. Perché non ripassarsi la costituzione?

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 21/04/2015 - 14:27

@ruggiero5. "prima di essere Presidente del consiglio ci si deve sottoporre al giudizio del popolo sovrano": ci spiega dov'è scritto? In Costituzione no, perché all'art. 92 si prevede che il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio, senza che questi sia necessariamente un parlamentare. Infatti in passato abbiamo avuto Presidenti del Consiglio che non erano parlamentari, come Dini (votato anche dalla Lega), Ciampi o Monti. La sua conoscenza del diritto costituzionale è pari a quella del direttore di Radio Padania, cioè zero.