Rottamazione cartelle Equitalia: sportelli aperti al pomeriggio

Sportelli di Equitalia aperti anche di pomeriggio fino al 21 aprile per dare massima assistenza a tutti i contribuenti interessati alla definizione agevolata, la cosiddetta rottamazione delle cartelle.

Dopo la pubblicazione del decreto, che ha prorogato fino al prossimo 21 aprile il termine per aderire alla definizione agevolata, l'amministratore delegato Ernesto Maria Ruffini ha disposto, d'intesa con le parti sociali, di prolungare l'apertura pomeridiana - fino alle 15,15 - in 15 sedi che registrano una più alta affluenza di contribuenti. Oltre i 7 sportelli che dal 2016 sono già aperti il pomeriggio, Roma (via Colombo, via Benigni e via Aurelia), Napoli (corso Meridionale), Milano (viale dell'Innovazione e via Lario) e Torino (via Alfieri), sono 15 gli altri sportelli coinvolti: Padova, Bologna, Firenze e, con operazioni di cassa fino alle 13,15, Bari (via Marin), Perugia, Napoli (viale Kennedy e via San Gennaro al Vomero), Caserta, Salerno, Cagliari (via Giorgio Asproni), Sassari, Catanzaro, Cosenza, Crotone e Reggio Calabria e, ulteriori 7 sedi, dove sono stati previsti più giorni di apertura settimanale Fermo, Chioggia (Venezia), Montebelluna (Treviso), Tolmezzo (Udine), Empoli (Firenze), Ariano Irpino (Avellino) poi Torre del Greco (Napoli) e, infine, Lagonegro in provincia di Potenza.